Philips con B&W per nuove TV LED e OLED

Rinnovata la partnership tra Philips e Bowers & Wilkins per i televisori con pannello OLED e LED della gamma 2020: sul mercato dalla primavera.
Rinnovata la partnership tra Philips e Bowers & Wilkins per i televisori con pannello OLED e LED della gamma 2020: sul mercato dalla primavera.

Arriva da TP Vision l’annuncio dei nuovi televisori della gamma Philips che faranno il loro debutto sul mercato nel corso della primavera. Modelli nati dalla rinnovata collaborazione con Bowers & Wilkins in modo da offrire un’esperienza di qualità anche sul fronte audio.

TV Philips 2020 con audio Bowers & Wilkins

Partiamo da OLED805 (disponibile con diagonale da 55 o 65 pollici) e OLED855 (solo da 55 pollici), entrambi in arrivo a maggio. Basano il loro funzionamento sul processore P5 di quarta generazione con supporto all’intelligenza artificiale per l’ottimizzazione delle immagini. Non mancano poi il sistema Ambilight su tre lati per illuminare la parete retrostante, la piattaforma Android TV, un comparto sonoro multi-speaker da 50 W, l’impiego di materiali come metallo e pelle, un telecomando con layout ridisegnato e piedistallo con finitura cromata.

Philips TV OLED 805/855

Il modello 9435 LED 4K UHD, sempre con audio B&W da 50 W, include Ambilight su tre lati, processore P5, compatibilità con Dolby Vision, Dolby Atmos HDR10+ e HLG, una cornice in metallo anodizzato argento con sottile finitura cromata scura, telecomando retroilluminato con rivestimento in pelle Muirhead, Android TV e compatibilità con le IA di Assistente Google e Alexa.

Philips 9435 LED 4K UHD

La carrellata si conclude con 9235 LED 4K UHD (43 pollici) che offre sistema audio B&W 2.1 da 40 W, Ambilight su tre lati, processore P5, Dolby Vision, Dolby Atmos. HDR10+ e HLG, lo stesso telecomando citato poc’anzi, Android TV, Assistente Google e Alexa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti