Phishing, l'attacco ora è real-time

I password-token forniti dagli istituti di credito per i servizi di e-banking salvano dai phisher? Non sempre: girano le prime aggressioni che neutralizzano questo fattore di sicurezza aggiuntiva

Los Angeles (USA) – Gli esperti di Secure Science Corporation hanno descritto nelle scorse ore un nuovo tipo di attacco utilizzato nelle operazioni di “phishing”, le truffe telematiche che solitamente colpiscono gli utenti dei servizi di e-banking.

L’attacco in cui si sono imbattuti i ricercatori è studiato per neutralizzare la sicurezza aggiuntiva fornita dai password-token , i dispositivi prodotti da RSA ed altre imprese che, sincronizzati coi server centrali della banca, forniscono una nuova password ad intervalli regolari.

Alcuni phisher sono infatti riusciti a creare pagine-trappola dove gli utenti ignari vengono spinti ad inserire tutti i dati necessari all’autenticazione bancaria: numero di conto, password personale e codice numerico generato dal token. Attraverso un sofisticato script, i phisher si connettono in tempo reale alla banca della vittima e sfruttano il codice generato dal token prima che diventi inefficace. In questa finestra temporale, che può durare anche solo pochi secondi, i truffatori sarebbero in grado di trasferire fondi o effettuare qualsiasi altro tipo di operazione bancaria.

“Questo tipo di attacchi può essere utilizzato per rendere inefficace qualsiasi tipo di sistema di sicurezza a doppia chiave”, dicono gli esperti di F-Secure . I tecnici di Symantec sono più ottimisti: “È molto difficile che questo tipo di attacchi sofisticati, almeno per il momento, possano diventare estremamente diffusi”. C’è solo una banca che finora è stata attaccata in questo modo e si tratta dell’americana Citibank . Quando gli attacchi “in tempo reale” prenderanno piede, avverte però Zulfikar Ramzan di Symantec, “i password-token diventeranno quasi inutili”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La Terra è artificiale
    Ciò che hanno "scoperto" è semplicemente una serie di nanomacchine/picomacchine governate da Gaia, il sistema artificiale a controllo del pianeta Terra, zoo artificiale messo in piedi da razze aliene, di cui la Luna è centro di controllo primario ed è artificiale anch'essa.
    • avvelenato scrive:
      Re: La Terra è artificiale
      - Scritto da:
      Ciò che hanno "scoperto" è semplicemente una
      serie di nanomacchine/picomacchine governate da
      Gaia, il sistema artificiale a controllo del
      pianeta Terra, zoo artificiale messo in piedi da
      razze aliene, di cui la Luna è centro di
      controllo primario ed è artificiale
      anch'essa.La terra è il computer più potente della galassia, destinato ad ottenere la Domanda, è stata progettata da Pensiero Profondo su commissione di esseri pandimensionali che per controllarla si sono nascosti nel sembiante di apparentemente innocui topi.
  • Anonimo scrive:
    allora george lucas è un genio
    i midichlorians in star wars hanno lo stesso comportamentotengono uniti le strutture molecolari e comunicano con elettroconduzione 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: allora george lucas è un genio
      - Scritto da:
      i midichlorians in star wars hanno lo stesso
      comportamento

      tengono uniti le strutture molecolari e
      comunicano con
      elettroconduzione

      8)
      Bhe. che fosse un genio non c'erano dubbi, fosse anche solo per i risultati ottenuti dai film.Ad ogni modo sono tutte cose che le religioni avevano anticipato secoli fa.Se non fosse stato per l'egoismo di chi a voluto approfittare dei popoli, ora, le religioni sarebbero considerate come scienze.L'atomo e le sue caratteristiche, ad esempio, erano state anticipate da buddha fin nei minimi dettagli.Che l'universo abbia avuto un inizio, dove prima la mancanza di luce e tempo erano inimmaginabili, erano stati predetti da chi scrisse la bibbia....e milioni di altre cose.Poi però, tali libri arrivarono nelle mani di chi trasformò la religione per farne uno strumento di controllo, e...Basti vedere che "atti impuri" è divenuto "atti sconvenienti alla morale -di qualcuno-", o che, dove la bibbia dice di non creare immagini da venerare, si sia divenuti idolatri al limite del paganesimo.Un giorno si scoprirà che i profeti avevano anticipato la scienza di migliaia di anni, arrivando alla verità attraverso altre strade (semplicemente), un pò come nei film
  • Anonimo scrive:
    Interessante ipotesi
    L'energia la trasportano i batteri. Per cui se uno disinfetta il wc salta la luce a tutto il quartiere? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    se ti prendo..
    "Da qui l'idea: costruire colonie di batteri da usare come celle d'energia"ti faccio fare la stessa fine dei batteri!!penso che basti il cif @^
  • clic scrive:
    Final Fantasy
    Nell'omonimo film di animazione tutte le apparecchiature e le armi funzionavano con celle di bioenergia :D La scienza rincorre la fantascienza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Final Fantasy
      Lo avevo pensato pure io ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Final Fantasy

      Nell'omonimo film di animazione tutte le
      apparecchiature e le armi funzionavano con celle
      di bioenergia :D

      La scienza rincorre la fantascienza...Si, ma loro sparavano a "fantasmi" venuti dallo spazio, per il momento queste "sparate" le fanno solo alcuni scenziati con la loro fantasia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Final Fantasy
        - Scritto da:

        Nell'omonimo film di animazione tutte le

        apparecchiature e le armi funzionavano con celle

        di bioenergia :D



        La scienza rincorre la fantascienza...

        Si, ma loro sparavano a "fantasmi" venuti dallo
        spazio, per il momento queste "sparate" le fanno
        solo alcuni scenziati con la loro
        fantasia.BHe, può darsi che non siano ancora arrivati.Tuttto è possibbbile
  • Anonimo scrive:
    Geniale...
    d'inverno ci sarà notevole incremento di banda in seguito all'aumento del numero di starnuti.Già mi vedo "Influenza 1.0" che non supporta il WPA mentre "Polmonite 1.5" implementa il PSK. Pare che con la "pechinese 2007" si arrivi anche a punte da 1500KB/sec a soli 19.90.Se si starnuta in tre contemporaneamente si può andare anche in MIMO.....mah. :$
    • avvelenato scrive:
      Re: Geniale...
      - Scritto da:
      d'inverno ci sarà notevole incremento di banda in
      seguito all'aumento del numero di
      starnuti.

      Già mi vedo "Influenza 1.0" che non supporta il
      WPA mentre "Polmonite 1.5" implementa il PSK.
      Pare che con la "pechinese 2007" si arrivi anche
      a punte da 1500KB/sec a soli
      19.90.

      Se si starnuta in tre contemporaneamente si può
      andare anche in
      MIMO.....

      mah. :$non è esatto. Se si starnutisce in tre contemporaneamente il protocollo csma/cd prevede che si attenda un tempo pseudorandom prima di starnutire di nuovo, e nel caso di una seconda collisione si attenderà il doppio del tempo, e così via.ps: comunque (rotfl)
Chiudi i commenti