PhpBook.it, un libro-wiki sul PHP

Si tratta di un'opera in costante divenire, accessibile gratuitamente
Si tratta di un'opera in costante divenire, accessibile gratuitamente


Milano – Da un’idea di Davide Michel Morelli, conosciuto in rete con il soprannome ZioBudda , nasce il progetto PhpBook.it ? Il primo libro libero dedicato al PHP .

“Con questo progetto si intende creare quello che fino ad ora è mancato nel panorama italiano: la scrittura di un testo informatico dedicato al linguaggio di programmazione PHP basato non più sulla conoscenza di una singola persona (l’autore), ma sull’intero panorama degli sviluppatori italiani che possono collaborare liberamente senza nessun obbligo di tempo e voglia nella realizzazione di un documento sempre attuale e continuamente revisionato”, ha spiegato Morelli a Punto Informatico. “In questo modo la conoscenza di un singolo verrà unita con la conoscenza di tutti gli altri ed il risultato finale sarà un libro scritto da tutti e per tutti, senza limitazione alcuna sia nell’utilizzo, sia nella revisione, sia nell’ampliamento”.

La struttura portante del progetto, la cui home page si trova all’url www.phpbook.it , si basa su quel tipo di risorsa di collaborazione web-based detta wiki .

“Essendo questo un progetto collaborativo, – ha continuato Morelli – non è richiesto nessun tipo di conoscenza particolare, ma vi è un unico obbligo, oltre a quelli che esistono in tutti gli ambienti di questo tipo: la registrazione all’interno del portale. In questo modo è possibile tenere traccia degli utenti e delle pagine da loro modificate, controllando così che tutto il progetto prosegua per il meglio”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 06 2005
Link copiato negli appunti