PlayStation 2 si (ri)fa il lifting

Sony continua a puntare sulla sua gallina dalle uova d'oro, che tra un paio di settimane debutterà in una nuova edizione più leggera e priva di alimentatore esterno. Cambia il look ma non cambia il prezzo

Tokyo – Confermando le voci che si erano rincorse nell’ultima settimana, Sony ha annunciato l’imminente lancio di una nuova versione della sua sempreverde PlayStation 2. Il debutto della nuova incarnazione di PS2 avverrà il 22 novembre in Giappone e nel corso del 2008 in Europa.

La nuova edizione della famosa console, chiamata formalmente SCPH-900, ha più o meno le stesse dimensioni del modello attuale, ma pesa circa 130 grammi in meno e integra l’alimentatore all’interno dello chassis (nel modello attuale è invece esterno). Sony ha poi ritoccato il design della base, necessaria nel caso si voglia posizionare la console in senso verticale, ed ha portato le colorazioni a tre : nera ( Charcoal Black ), bianca ( Ceramic White ) e argento satinato ( Satin Silver ).

La nuova PS2 Chi si aspettava una riduzione di prezzo, resterà deluso : in Giappone la riedizione della “vecchia” gloria di Sony sarà proposta allo stesso prezzo di quella attuale, pari a 16mila yen (equivalenti agli attuali 129 euro praticati in Italia). C’è tuttavia chi sostiene (o forse semplicemente spera) che la riduzione di prezzo sarà applicata da Sony in concomitanza con il lancio americano ed europeo.

Il motivo che ha spinto l’azienda giapponese ad investire ulteriormente su una console nata otto anni fa, è presto detto: PS2 è ancora una delle console più vendute al mondo , e quella che ha venduto di più in assoluto (oltre 120 milioni di unità). Sony ha stimato che alla chiusura dell’attuale anno finanziario il numero di PS2 vendute supererà ancora, seppure di poco, quello delle PS3 : 12 milioni contro 11.

Da questi numeri si evince come PS2 rappresenti ancora una fonte di reddito importantissima per Sony Computer Entertainment , soprattutto in considerazione del fatto che, secondo gli analisti, PS3 viene tuttora venduta ad prezzo inferiore al suo reale costo di produzione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti