Presto il primo Metro Olografix Hacking Party

Annuncio

Roma – L’associazione culturale telematica Metro Olografix presenta la prima edizione del Metro Olografix Hacking Party , il MOHP 2007. Un evento che si svolgerà nel Palazzo Sirena di Francavilla al Mare (CH) nei giorni 19 e 20 maggio, sabato dalle 10:30 alle 24 e domenica dalle 10:00 alle 17:00.

Molti i talk previsti:
– A new approach to Cybercrime: the Hacker’s Profiling Project, Alessio”mayhem” Pennasilico ed Elisa Bortolani
– Embedded GNU/Linux System, Mircha Emanuel “ryuujin” D’Angelo
– Exploiting Kernel Vulnerabilities, sgrakkyu e twiz
– FIM – Fbi IMproved: un image viewer con lo spirito di Vim, dezperado
– (In)sicurezze del Bluetooth, Legolas
– Security by virtualization, Marco “embyte” Balduzzi
– Uso improprio delle console da gioco, Lo Smilzo
– VoIP (in)security, Alessio “mayhem” Pennasilico

“Ma questo non è tutto – avverte una nota – Ci sono altre soprese in programma, tra le quali un’area dedicata allo smanettamento libero, keysigning party, spuntini (liberi), interventi estemporanei, contest (tra cui lo Snortattack IPS Challenge) e molto altro ancora”.

Tutte le informazioni relative all’evento possono essere reperite sul sito internet della celebre associazione . Per ulteriori comunicazioni è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica mohp@olografix.org.

L’evento è realizzato in collaborazione con Antifork Research, Areanetworking.it, S0ftpj, Sikurezza.org.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A Lugano? A Luino!
    E' il posto che si merita!!!
  • Sgabbio scrive:
    Chi sa se parleranno anche...
    ...della burocrazia soffocante del Wikipedia italiano, della straffottenza dei loro Admin che considerano Spammer chi critica è soprattutto su come ti tagliano le gambe quanco cerchi di fare un articolo decente.
Chiudi i commenti