Presto nel Benelux il Corano nel GSM

Ma non ci sono solo Sacre Scritture nel firmware del telefonino, c'è anche la bussola che indica la Mecca ed altri accessori a tema

Roma – E’ previsto per la fine del mese di giugno in Europa (a cominciare dal Benelux) l’arrivo di un telefonino molto particolare: si chiama I800 ed è un prodotto Ilkonetel , società con sede a Dubai.

Si tratta di un clamshell con doppio display TFT, suonerie polifoniche a 40 toni, Wap 2.0, Gprs, organizer, giochi.

Il cellulare coranense Nulla di particolare, quindi, dal punto di vista estetico o tecnologico. La singolarità è tutta nel firmware: l’apparecchio offre calendario Gregoriano e Hijri (con convertitore di data), l’edizione integrale del Corano, una bussola digitale per la Qibla (si orienta automaticamente verso la Mecca), modalità silenziosa e allarmi sonori automatici per i momenti di preghiera.

Il costo sul mercato europeo di debutto (il Benelux appunto) è di circa 300 euro.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Possibile che neanche in viaggio si puo
    stare tranquilli e godersi il viaggio in poltrona senza fastidiosissimi trilli o persone che parlano ad alta voce dei fattacci loro in presenza di altri? Pazienza in treno, ma in aereo proprio il telefonino non ci cala.
    • DuDe scrive:
      Re: Possibile che neanche in viaggio si
      Ma che non lo sai che sono tutti cardiochirurghi che stanno aspettando il cuore per il trapianto e quindi devono essere sempre raggiungibili! :D
Chiudi i commenti