Prince e la piaga dei bootleg

Le registrazioni dei concerti condivise in Rete danneggiano irreparabilmente la sua carriera: Prince chiede un milione di dollari agli utenti che testimoniano e diffondono il proprio amore per l'artista

Roma – L’artista universalmente noto per le proprie intransigenti posizioni antipirateria è tornato alla carica: Prince ha denunciato 22 utenti di Facebook e di Blogger, responsabili di aver messo in circolazioni delle registrazioni non autorizzate di sue performance dal vivo. Chiede a ciascuno di loro danni per 1 milione di dollari.

La denuncia , depositata presso un tribunale della California, punta il dito contro due cittadini statunitensi e contro 20 nickname: l’accusa è quella di violazione di copyright, diretta e secondaria, di registrazione non autorizzata ai fini della produzione di bootleg. La dinamica delle violazioni? I 22 utenti sono soliti dare conto della scaletta di un concerto sul proprio spazio personale, pagina Facebook o blog che sia, accompagnata da un link che punta ad un servizio di condivisione, presso cui è depositata la registrazione non autorizzata del concerto. Una manciata degli imputati, secondo i legali di Prince, formerebbe una rete dedicata alla disseminazione illegale di copie non autorizzate di composizioni e di esecuzioni dal vivo. Alcuni di loro, lo rivelano i nickname, non sono altro che fan del musicista .

L’elenco stilato nella denuncia è dettagliato: vi figurano centinaia di brani tratti da show dal vivo recenti e d’epoca, a percorrere tutta la carriera del musicista fino ad arrivare agli ultimi concerti , a cui gli appassionati hanno assistito sborsando non meno di 100 dollari, popolando platee sconfinate. I legali di Prince si sono mossi per chiedere la rimozione dei contenuti , ove possibile, ma alcuni degli utenti citati nel documento si sono opposti, innescando così il confronto legale.

Prince, con questa denuncia, chiede che tutti i soggetti nominati interrompano immediatamente le proprie attività, che siano registrazioni illegali piuttosto che condivisioni delle performance, violazioni che “hanno causato e continueranno a causare a Prince un danno sostanziale, immediato e irreparabile”. Per questo motivo l’artista chiede un risarcimento che non si può quantificare in meno di un milione di dollari per soggetto citato, insieme al blocco e alla restituzione di tutto il materiale catturato illecitamente.

La nuova crociata di Prince nei confronti dei condivisori di bootleg è solo agli inizi: Prince, noto per la propria resistenza nei confronti delle abitudini dei cittadini della Rete, impietoso nei confronti di marmocchi danzanti e di recensori che si spingono oltre , non si darà per vinto nell’esercitare il controllo sull’operato dei propri fan , ormai esacerbati .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • silvan scrive:
    Riflessioni.
    A parer mio, restano solo ipotesi di una realtà che non possiamo comprendere, in quanto sfugge alle normali leggi fisiche a cui noi possiamo accedere.
  • attonito scrive:
    massa e momento angolare
    queste sono le due caratteristiche che fino ad ora si pensava ma materia potesse conservare dopo essere "caduta nel buco nero". Mi innteresserebe sapere quale atro tipo id infonrazione consiervi perche' dall'articolo non lo ho capito.
  • voingiappon e scrive:
    E gli ologrammi??
    Salve a tutti.E' la seconda volta che leggo di questa pubblicazione (un po' abusiva) di Hawking e devo dire che e' descritta meglio qui che sul forum di Nature. E' tutto dire.Quello che voglio domandare, o meglio che vorrei domandare al sig. Hawking e': ma allora che fine fanno la teoria delle stringhe e in particolar modo il principio olografico?? Mi pare che Susskind e 't Hooft (prova123 erano loro a cui ti riferivi?) abbiano dimostrato oltre ogni ragionevole dubbio che il sig Hawking fosse in errore sulla questione della conservazione delle informazioni. E ora? Ora se ne esce dicendo che la materia puo' scappare, solo un po' e transitoriamente, cambiando sostanzialmente le carte in tavola. A me sembra che voglia avere ragione lui a prescindere da quanto gli altri gli dicano che ha cappellato.Magari mi sbaglio e la teoria regge comunque...Consiglio a tutti quanti gli interessati sulla quantum gravity, e l'holographic principle di vedersi questo video dove un gotha di "mostri" spiega dove sta il giochetto:http://youtu.be/NsbZT9bJ1s4Idee/pareri a riguardo?
    • prova123 scrive:
      Re: E gli ologrammi??
      Si sono loro gli scienziati. Anche a me ha dato l'impressione che non abbia gradito il fatto che loro abbiano dimostrato il contrario di quanto lui pensasse. Però da fisico della sua levatura una dimostrazione o è giusta o non lo è. Però penso anche che alla fine siamo un pò tutti capricciosi e nessuno vuole ammettere di avere sbagliato a qualsiasi livello ... alla fine è solo una questione di natura umana.Una volta ho visto su Focus un documentario a riguardo e sono riusciti a spiegare la situazione abbastanza bene. Ovviamente per capire correttamente l'argomento alla fine bisogna quantificare gli oggetti in questione è da qui che inizia la fisica.
      • prova123 scrive:
        Re: E gli ologrammi??
        Molto bravo Luca Annunziata grande coraggio ad affrontare un argomento di questa portata ed anche buono l'articolo. Purtroppo è la natura dell'argomento complicata.
      • voingiappon e scrive:
        Re: E gli ologrammi??
        Mi fa piacere vedere che non sono stato l'unico ad avere tale sensazione e, si, credo che mr Hawking sia un po' un bambinone. Se guardi il video che ho linkato troverai una parte in cui descrivono come fosse cercare di discutere con lui. Ad ogni affermazione questo rispondeva con una parola secca: bullshit. Lo stesso che succede col mio capo di ricerca (no, non ha un impedimento quindi articola bene la parola). In tutti questi anni da ricercatore ho scoperto che la maggior parte del lavoro di un ricercatore e' quella di far capire a qualcuno (con le idee radicalmente diverse dalle sue) che si sbaglia. E' un lavoro faraonico. Mi immagino far tornare sui suoi passi uno come Hawking...Se vuoi approfondire un po' prova a partire anche solo dall'articolo di wikipedia e poi cerca di salire di livello via via con le varie references.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 gennaio 2014 02.18-----------------------------------------------------------
  • matgodi scrive:
    Teo's Idea
    Per la testata che è PI è un ottimo articolo, non si doveva scrivere ne di più ne di meno.Tutti gli altri commenti fuori tema sono parole alla rinfusa dei classici italioti che probabilmente non si rendono nemmeno conto di cosa hanno letto.Best regards
    • krane scrive:
      Re: Teo's Idea
      - Scritto da: matgodi
      Per la testata che è PI è un ottimo
      articolo, non si doveva scrivere ne
      di più ne di meno.Ma infatti siamo tutti molto stupiti della cosa ! :o
      • panda rossa scrive:
        Re: Teo's Idea
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: matgodi

        Per la testata che è PI è un ottimo

        articolo, non si doveva scrivere ne

        di più ne di meno.

        Ma infatti siamo tutti molto stupiti della cosa !
        :oCioe', ma avete letto l'articolo?Un articolo che parla di scienze, dopo le perle degli articoli precedenti?
        • krane scrive:
          Re: Teo's Idea
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: matgodi


          Per la testata che è PI è un ottimo


          articolo, non si doveva scrivere ne


          di più ne di meno.



          Ma infatti siamo tutti molto stupiti della
          cosa
          !

          :o

          Cioe', ma avete letto l'articolo?
          Un articolo che parla di scienze, dopo le perle
          degli articoli precedenti?Dopo aver letto i commenti del forum.
        • matgodi scrive:
          Re: Teo's Idea
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: matgodi


          Per la testata che è PI è un ottimo


          articolo, non si doveva scrivere ne


          di più ne di meno.



          Ma infatti siamo tutti molto stupiti della
          cosa
          !

          :o

          Cioe', ma avete letto l'articolo?
          Un articolo che parla di scienze, dopo le perle
          degli articoli
          precedenti?Io non riesco nemmeno a capire cosa tu intenda con queste frasi.Sono ironiche? Sarcastiche? Serie? Quali articoli precedenti?
          • krane scrive:
            Re: Teo's Idea
            - Scritto da: matgodi
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: matgodi



            Per la testata che è PI è un ottimo



            articolo, non si doveva scrivere ne



            di più ne di meno.





            Ma infatti siamo tutti molto stupiti della

            cosa

            !


            :o



            Cioe', ma avete letto l'articolo?

            Un articolo che parla di scienze, dopo le perle

            degli articoli

            precedenti?

            Io non riesco nemmeno a capire cosa tu intenda
            con queste
            frasi.
            Sono ironiche? Sarcastiche? Serie? Quali articoli
            precedenti?Quello che parlava di una sonda cometaria e faceva confusione tra il concetto di massa e di pressione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 gennaio 2014 15.54-----------------------------------------------------------
          • attonito scrive:
            Re: Teo's Idea
            Modificato dall' autore il 28 gennaio 2014 15.54
            --------------------------------------------------E dell'indimenticabile "idrazina radioattiva" di Maruccia (http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3400134&m=3400286), oltre agli ennemila chilometri cubi di acqua, su marte, altra perla dell'alfonso (http://punto-informatico.it/3141702/PI/News/quel-ramo-del-lago-marte.aspx)... che tempi!
          • panda rossa scrive:
            Re: Teo's Idea
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: matgodi

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: matgodi




            Per la testata che è PI è un
            ottimo





            articolo, non si doveva
            scrivere ne





            di più ne di meno.







            Ma infatti siamo tutti molto
            stupiti
            della


            cosa


            !



            :o





            Cioe', ma avete letto l'articolo?


            Un articolo che parla di scienze, dopo
            le
            perle


            degli articoli


            precedenti?



            Io non riesco nemmeno a capire cosa tu
            intenda

            con queste

            frasi.

            Sono ironiche? Sarcastiche? Serie? Quali
            articoli

            precedenti?

            Quello che parlava di una sonda cometaria e
            faceva confusione tra il concetto di massa e di
            pressione.O quell'altro che ha bellamente confuso atmosfera con gravita'... :| :| :| :|
    • attonito scrive:
      Re: Teo's Idea
      - Scritto da: matgodi
      Per la testata che è PI è un ottimo articolo, non
      si doveva scrivere ne di più ne di meno.gia', chissa' chi l'ha scritto.
  • Ettore Chiacchio scrive:
    Buchi Neri
    E' odioso avere sempre ragione... (se non si capisce scherzo...)Sui buchi neri, comunque, a dispetto di tutto il mondo accademico, avevo davvero ragione!Ecco la mia poesia (scritta per il concorso a tema indetto ogni anno dall'UAAR) in cui facevo presente i dubbi sulla teoria dei buchi neri che andava per la maggiore, fino a qualche giorno fa, nel mondo accademico occidentale...Teoria attualmente dismessa dalla sua punta di diamante, Stephen Hawking, che sta iniziando a fare sue le mie perplessità al riguardo.(la comprensione è estremamente coplessa, per questo notevolmente arricchita di note, e destinata a chi è fornito di conoscenze almeno universitarie di Fisica)_______Dei buchi neri - in teorizzazione - dei buchi neri[1][2]Indice punta ... oscurantismo stolto - fa index cor'pus[3]Introduzione: critica esistenza - di corpo con pus[4]Massa compressa: ipotesi correnti, dati non dati[5]Gravi-fotoni: da particelle emesse,siam' i'non'dati[6]Massa critica - quanto luce attira... e sembra nera[7]Massa compressa, da giganti a nane ... singolarità[8]Massa collassa, atomica struttura, qui degenera[9]Ito passato: verso Toro Cosmico → futuro andrà[10]Gabbia di fuga, da presente futuro, strana pro'cella[11]Tempesta tempo, nello spazioso spazio, nuova entità[12]Non supererà - velocità di fuga - ogni par'cella[13]Mira mortale - orizzonte d'eventi - ultima meta[14]...E mortal'mente, inesorabilmente, lì si sfracella![15]Gravitazione - prevede massa doppia - per funzionare[16]A convenienza - Fisici annullano - massa fotone![17]Il "come" si sa - di legge di Gravità... "perchè" mancare[18]Come fotone - un'altra particella: il gravitone![19]La radiazione, che vien detta "di Hawking", alfin consuma[20]La radiazione, di gemel Gravitone, consuma di più![21]Contraddizione: materia va indenne - ed anche schiuma![22]Contraddizione: temperatura amplia - tempi su e giù![23]Falso che si ha - prova di esistenza - di corpo scuro[24]Vero che si sa - che manca e mancherà - esperimento[25]Infin s'evince - ch'è chimera viaggio - verso futuro[26]Sapere resta, ieri, ora e sempre, buon nutrimento...[27]Come flogisto, scienza patologica, è buco nero[28]Forse è frode, se addensa gli scritti - sull'inventato[29]San'è ricerca - quando, anche con dubbio, tende a Vero[30]Questo simposio, per quanto detto: tutto bocciato![31]_____________Le note disponibili qui:http://www.sharedits.net/M-Ebooks-C-7-E-11.html
  • Biancaneve scrive:
    Mela Avvelenata Luca Annunziata
    Ma MELA AVVELENATAè LUCA ANNUNZIATA?Ciao
  • Igma scrive:
    Fisica Teorica
    E' tenero questo articolo, consiglierei di integrarlo per dargli un taglio più scientifico.
    • prova123 scrive:
      Re: Fisica Teorica
      C'è poco da integrare. Questi sono argomenti che solo un fisico è in grado di comprendere come idea globale, e solo quelli che se ne occupano di mestiere (in questi caso più propriamente i fisici teorici) riescono ad avere una rappresentazione chiara dell'argomento. All'inizio Hawking ha strenuamente negato il principio di conservazione dell'informazione asserendo che quando una particella finisce nel buco nero "nell'universo scompaiono tutte le informazioni relative ad essa, mandando all'aria tutti i principi di conservazione su cui si basa la fisica". Questa idea fu confutata e dimostrata da un fisico teorico della teoria delle stringhe (suo pari dal punto di vista accademico di cui non ricordo il nome). A questo punto Hawking riconobbe che il suo collega aveva ragione.
      • prova123 scrive:
        Re: Fisica Teorica
        L'idea fu confutata e fu dimostrato il contrario da quanto asserito da Hawking ... sorry per l'imprecisione
      • Panda rosa scrive:
        Re: Fisica Teorica
        Sbagliato!Gli italiani sono espertissimi come sempre!Hanno appena finito di essere esperti di spostamento di navi da crociera e ora via con la prossima missione!!!
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Fisica Teorica
          - Scritto da: Panda rosa
          Sbagliato!
          Gli italiani sono espertissimi come sempre!
          Hanno appena finito di essere esperti di
          spostamento di navi da crociera e ora via con la
          prossima
          missione!!!la materia finisce tutta nel Tunne' Gelmini
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Fisica Teorica
      - Scritto da: Igma
      E' tenero questo articolo, consiglierei di
      integrarlo per dargli un taglio più
      scientifico.Se puoi integrare tu dai pure il tuo contributo...
    • Funz scrive:
      Re: Fisica Teorica
      - Scritto da: Igma
      E' tenero questo articolo, consiglierei di
      integrarlo per dargli un taglio più
      scientifico.Per una testata divulgativa come PI è un ottimo articolo, fossero tutti così...
      • attonito scrive:
        Re: Fisica Teorica
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Igma

        E' tenero questo articolo, consiglierei di

        integrarlo per dargli un taglio più

        scientifico.

        Per una testata divulgativa come PI è un ottimo
        articolo, fossero tutti
        così...una rondine non fa primavera, e qui siamo ancora in pieno inverno.
      • attonito scrive:
        Re: Fisica Teorica
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Igma

        E' tenero questo articolo, consiglierei di

        integrarlo per dargli un taglio più

        scientifico.

        Per una testata divulgativa come PI è un ottimo
        articolo, fossero tutti
        così...credo che questo articolo rientri nel concetto di "eccezione che conferma la regola", come per esempio "tutti i numeri primi sono dispari tranne uno".
        • panda rossa scrive:
          Re: Fisica Teorica
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Igma


          E' tenero questo articolo, consiglierei di


          integrarlo per dargli un taglio più


          scientifico.



          Per una testata divulgativa come PI è un ottimo

          articolo, fossero tutti

          così...


          credo che questo articolo rientri nel concetto di
          "eccezione che conferma la regola", come per
          esempio "tutti i numeri primi sono dispari tranne
          uno".tranne due non tranne uno!
    • krane scrive:
      Re: Fisica Teorica
      - Scritto da: Igma
      E' tenero questo articolo, consiglierei di
      integrarlo per dargli un taglio più
      scientifico.Ma dai ? Non e' la solita munnezza dove si confondono gravita' con pressione ?
  • Sisko212 scrive:
    I buchi neri esistono, eccome...
    E io ne conosco almeno due di veramente grossi, che si trovano a Roma.Si chiamano "Camera dei Deputati" e "Senato della Repubblica"... sono due buchi neri gemelli che fanno sparire incalcolabili quantità di denaro pubblico.Sono inoltre circondati da altri 20 buchi neri di più piccole dimensioni che si chiamano "Consigli Regionali", che comunque anche loro hanno il loro bel da fare a divorare denaro dei contribuenti.
Chiudi i commenti