Project Ara arriva al capolinea

Interrotto lo sviluppo dello smartphone modulare. L'intero progetto - secondo indiscrezioni ormai accantonato da Google - potrebbe essere venduto o concesso in licenza a terzi - UPDATE: Mountain View conferma: Projet Ara non vedrà il mercato

UPDATE: Google ha confermato laconicamente a VentureBeat che i piani per portare Project Ara sul mercato sono stati accantonati.

Roma – Project Ara è terminato. Caput, chiuso d’ufficio. Chi sperava nell’alba di una nuova generazione di smartphone modulari rimarrà deluso. Google ha deciso di porre fine allo sviluppo del progetto di questo tipo di cellulare con componenti mobili e sostituibili. La decisione non è stata ancora confermata ufficialmente, anzi un portavoce di Google ha persino rifiutato di esprimersi in merito, ma le due testate che hanno riportato la notizia – Reuters e Recode – pare abbiano fatto riferimento a fonti attendibili, vicinissime al colosso di Mountain View.

Il cambio di rotta sarebbe avvenuto con l’intenzione di Google di razionalizzare gli sforzi in campo hardware . Ricordiamo che tra un mese circa dovrebbero vedere la luce anche i due nuovi smartphone Nexus – che pare verranno lanciati sotto il brand “Pixel” .

Project Ara (prototipo)

Google varò il Project Ara con l’intenzione di abbassare le barriere d’ingresso per i produttori di hardware per la telefonia mobile: si voleva ridurre la cosiddetta oligarchia dei grandi produttori di cellulari, permettendo a centinaia di piccole aziende di entrare nella partita degli smartphone del futuro prossimo venturo. L’idea era di fornire loro la possibilità di inserirsi in una piattaforma aperta, che non richiedeva il pagamento di una licenza per lo sviluppo e la produzione delle unità rimovibili. Creare un cellulare modulare con parti sostituibili a piacimento dall’utente avrebbe significato più libertà di scelta per l’acquirente, un ciclo di vita più lungo per gli apparecchi e di conseguenza una riduzione sostanziale del cosiddetto e-waste (immondizia elettronica).

I connettori dei moduli dell'Ara Phone

Lo sperimentale Project Ara ha vissuto una storia non lunghissima, ma comunque parecchio “movimentata”, con diversi momenti di sviluppo sottotraccia e qualche apparizione sporadica nelle cronache. Lanciato ufficialmente il 1 aprile del 2013, dopo l’acquisizione di Motorola e di alcuni brevetti dall’azienda Modu, è stato affidato e portato avanti nello sviluppo dal team ATAP (Advanced Technology and Projects), diretto inizialmente da Blaise Bertrand. Nel 2015 c’è stata una prima temporanea battuta d’arresto, dovuta – pare – alla difficoltà dei moduli nel restare attaccati allo scheletro in caso di caduta dell’apparecchio, ma il progetto ha ripreso la sua strada. C’era anche l’idea di iniziare a vendere le prime versioni dell’apparecchio a Porto Rico , stringendo accordi con operatori telefonici locali, ma poi l’iniziativa è decaduta.

Molti dei progetti dei laboratori di ricerca e sviluppo di Google – ricordiamolo – non arrivano a vedere la luce. Ma per il Project Ara non c’erano segnali di fine imminente. Se ne parlava poco, vero, ma pareva essere sempre in corso. Lo scorso maggio, durante la consueta conferenza I/O, Google aveva fatto addirittura sapere che entro il quarto trimestre del 2016 sarebbe stata lanciata la Developer Edition , ossia il primo blocco di unità destinate agli sviluppatori.

Nel frattempo la divisione hardware di Google è stata ristrutturata – una vera e propria razionalizzazione che ha implicato anche l’affidamento della direzione a Rick Osterloh (ex numero uno di Motorola) – e lo smartphone modulare s’è evoluto. L’idea iniziale di ARA Phone, cioè, è stata abbandonata. Il sistema in cui originariamente tutti i componenti dovevano essere intercambiabili ha lasciato il posto a un cellulare sempre modulare, ma la cui struttura base – formata dalla CPU e qualche altro componente fondamentale – non può subire alcuna modifica. I soli moduli sostituibili dall’utente restavano la memoria, l’altoparlante, la fotocamera e uno schermo secondario ad inchiostro elettronico. Google aveva anche rivisto il design della struttura portante e stretto già accordi con diversi partner – come Toshiba, e-Ink, Gotenna e Sony Pictures Home Entertainment – per la realizzazione dei moduli.

Le ambizioni dunque s’erano decisamente ridimensionate , il prodotto aveva cambiato aspetto e potenzialità, la data di lancio della versione commerciale per gli utenti sostanzialmente slittava nuovamente, però Google sembrava crederci ancora. Almeno fino a che non è arrivata questa voce di corridoio.
Sul sito ufficiale dell’Ara Project , in ogni caso, nulla appare cambiato: in homepage svetta ancora a caratteri cubitali l’annuncio dell’arrivo delle unità per gli sviluppatori.

Project Ara - l'homepage del sito ufficiale

Ora, secondo le fonti, l’unica possibilità che resta al Project Ara è una specie di spin-off, ossia Google potrebbe decidere di non vendere direttamente il telefono, ma optare per fornire in blocco tutto il piano di ricerca e sviluppo a società terze interessate al suo telefono modulare. In questo modo – attraverso una licenza o un accordo simile – uno o più partner potrebbero effettivamente portare in commercio l’Ara Phone.
Se si guarda poi a prodotti come il G5 di LG o la linea Moto Z di Motorola/Lenovo , è chiaro che il mercato sembra avere una certa forma di interesse verso gli smartphone modulari. Per cui qualche speranza che una o più società prendano il mano il Project Ara per portarlo nei negozi c’è.

Nicola Bruno

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    I due lati della stessa mela xD
    per par condicio, sarebbe bello un articolo su questa feature di Win10:- Disinstallare una app di win10 (ad esempio di compressione/decompressione file)- Installare un programma di terze parti con regolare licenza -quando win10 se ne accorge della app rimossa la ripristina obbligatoriamente.Domanda: saranno ca**i miei di quello che voglio avere sul mio (?) computer ?
    • prova123 scrive:
      Re: I due lati della stessa mela xD
      PS: - Installare un programma di terze parti con regolare licenza ovviamente di compressione/decompressione file
    • F Type scrive:
      Re: I due lati della stessa mela xD
      Il tuo computer inteso come hardware si,come OS no,ti viene solo dato il permesso legale di usarlo... counque le app integrate possono essere rimosse.
      • panda rossa scrive:
        Re: I due lati della stessa mela xD
        - Scritto da: F Type
        Il tuo computer inteso come hardware si,come OS
        no,ti viene solo dato il permesso legale di
        usarlo... counque le app integrate possono essere
        rimosse.Chi ha detto Cortana?
      • prova123 scrive:
        Re: I due lati della stessa mela xD
        ma con win10 poi vengono ripristinate senza nemmeno chiedere il consenso dell'utente.
        • panda rossa scrive:
          Re: I due lati della stessa mela xD
          - Scritto da: prova123
          ma con win10 poi vengono ripristinate senza
          nemmeno chiedere il consenso
          dell'utente.Cosi' come tutte le impostazioni che devono avere una certo settaggio (es. attivazione del telecontrollo remoto da parte di M$).Tu sei libero di disattivarlo fino al prossimo update obbligatorio silente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: I due lati della stessa mela xD
            Evidentemente te lo sei ripetuto così tante volte che ormai é un tuo dogma.É inutile star qui a perder tempo a spiegarti per l'ennesima volta il perché non sai di cosa parli. :-o
  • 666 scrive:
    Re: Per gli Applefan...
    - Scritto da: Nerchiuto
    XXXXX ma allora sei tu che porti sfiga?!

    quello XXXXXXX di mio fratello ieri mi ha sgamato
    a postare qui le immagini XXXXX e ha messo un
    filtro di XXXXX sul router dopo avermi dato del
    depravato! ma XXXXX volevo solo
    scherzare!

    sapete come crakkare la password di un router
    netgear? aiutatemi ho tutti i siti XXXXX bloccati
    XXXXX e poco traffico dati sul cell. quel XXXXXo
    di mio fratello è un
    XXXXXXXX.Ma allora c'è qualcuno di sano nella tua famiglia. Tuo fratello è già stato bravo, fossi stato al suo posto ti avrei riempito di botte sui denti da farti mangiare frullati per un mese. Magari adesso senza i XXXXX cercherai di uscire di casa per cercarti una ragazza vera, anche se dubito che ci riuscirai. Un consiglio? Chiedi a tuo fratello di aiutarti, lo faresti felice e a te farebbe bene. Buona fortuna.
  • il tacchino scrive:
    Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
    Sono un utente di PI da lunga data, ho anche un account, che non uso più semplicemente per essere meno bersagliato dai troll che infestano (in particolare) questo forum.Ricordo come, molti anni fa, le discussioni fossero civili e interessanti. Non dico che si andasse sempre d'amore e d'accordo, perché ognuno ha le sue idee e le difende a spada tratta, ma c'è modo e modo per farlo. Oramai questo forum è diventato la sagra dell'insulto (verso i redattori e verso gli utenti), dell'OT, persino del XXXXX. Ma credo che siano pochi gli individui veramente malati che però generano emulazione anche in menti sane. La soluzione secondo me è semplice: chiedo alle menti sane di NON RISPONDERE per nessun motivo a questi individui e alle oro provocazioni. Magari si risponderanno da soli o tra di loro con nick diversi, ma finiranno per stufarsi. Inoltre, per fare un esempio, non ha senso dare del XXXXXXXXXX ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila davanti all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e non fa del male a nessuno.Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!
    • bertuccia scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      - Scritto da: il tacchino

      La soluzione secondo me è semplice: chiedo alle
      menti sane di NON RISPONDEREè già così, non se li caga nessuno, neppure i mod si prendono la briga di cancellare.. mai visto dei troll così malcagati, l'apice della sfiga lol
      • vecchiaccio scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        Guarda che parla di te. Oppure il primo a fare gìflame nel post di Adobe non sei stato tu?Sparisci va.
        • bertuccia scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: vecchiaccio

          Guarda che parla di te. non lo so, chiediamolo a lui: <i
          "Come dico c'è modo e modo di dire le cose. [...] Fare una battutina ironica è diverso che dare del XXXXXXXXXX ad una persona." </i
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4337414&m=4338241#p4338241Ora prendiamo un tuo post: <i
          "No, guarda, tu e Bertuccia dovete sparire.E veloce, anche. Spocchiosi bimbiminkia palloni gonfiati da quattro soldi." </i
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4338057&m=4338368#p4338368Ora, posto che secondo me il tacchino non ce l'ha nè con me nè con te.. Stando alle sue parole ce l'avrebbe molto più con te che non meper dire eh
          • panda rossa scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: vecchiaccio



            Guarda che parla di te.

            non lo so, chiediamolo a lui:

            <i
            "Come dico c'è modo e modo di dire le
            cose. [...] Fare una battutina ironica è diverso
            che dare del XXXXXXXXXX ad una persona."
            </i


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4337414&m=433

            Ora prendiamo un tuo post:

            <i
            "No, guarda, tu e Bertuccia dovete
            sparire.
            E veloce, anche. Spocchiosi bimbiminkia palloni
            gonfiati da quattro soldi." </i


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4338057&m=433


            Ora, posto che secondo me il tacchino non ce l'ha
            nè con me nè con te.. Stando alle sue parole ce
            l'avrebbe molto più con te che non
            me

            per dire ehFidati, parla di te.
    • iRoby scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      - Scritto da: il tacchino
      diversi, ma finiranno per stufarsi. Inoltre, per
      fare un esempio, non ha senso dare del XXXXXXXXXX
      ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila davanti
      all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e non
      fa del male a nessuno.Vada per i PokemonGo ma per favore non chiedermi di non dare del cretino a chi fa la fila davanti all'Apple store, quello non posso concedertelo.
      • aphex_twin scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        - Scritto da: iRoby
        Vada per i PokemonGo ma per favore non chiedermi
        di non dare del cretino a chi fa la fila davanti
        all'Apple store, quello non posso
        concedertelo.Vai pure a dirglielo in faccia se ti rende "felice". Ti fermi li davanti con la tua sovrapprezzatissima Harley , metti il cavalletto, scendi , ti levi il casco e gli dici "siete tutti dei cretini infelici". Almeno gli regali 4 minuti di chiassose risate e dispensi un po' della tua ormai abbondante e straripante "felicitá". :D
        • F Type scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: aphex_twin
          Vai pure a dirglielo in faccia se ti rende
          "felice". Ti fermi li davanti con la tua
          sovrapprezzatissima HarleyCome se gli altri te le regalassero :D
          metti il cavalletto,
          scendi , ti levi il casco e gli dici "siete tutti
          dei cretini infelici". Almeno gli regali 4 minuti
          di chiassose risate e dispensi un po' della tua
          ormai abbondante e straripante "felicitá".
          :DAhahah ma se non capiscono neanche quanto sono lunghi,loro si che sono abituati a farsi ridere dietro,è da una vita che gli applefan sono motivo di ilarità :D
        • vecchiaccio scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: iRoby

          Vada per i PokemonGo ma per favore non
          chiedermi

          di non dare del cretino a chi fa la fila
          davanti

          all'Apple store, quello non posso

          concedertelo.

          Vai pure a dirglielo in faccia se ti rende
          "felice". Già fatto.
    • F Type scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      - Scritto da: il tacchino
      Inoltre, per fare un esempio, non ha senso dare del XXXXXXXXXX
      ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila davanti
      all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e non
      fa del male a
      nessuno.

      Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!Chi gioca con i Pokemon è un genio ? :DChi fa la fila davanti all'applestore per 4 cacatine che apple gli mette in testa (quindi facilmente plagiabile) non è un XXXXXXXXXX ? :D
      • il tacchino scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        Come dico c'è modo e modo di dire le cose. Non approvi questi comportamenti? Non c'è nulla di male, ognuno ha le sue idee, ma fare una battutina ironica è diverso che dare del XXXXXXXXXX ad una persona.
        • F Type scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: il tacchino
          Come dico c'è modo e modo di dire le cose. Non
          approvi questi comportamenti? Non c'è nulla di
          male, ognuno ha le sue idee, ma fare una
          battutina ironica è diverso che dare del
          XXXXXXXXXX ad una
          persona.Qui i veri troll son sempre stati gli applefan,vanno in giro a pavoneggiarsi del nulla credendo di far parte di una elite (rotfl)Il tuo ragionamento è condivisibile ma devi tenere conto che questo non è un forum come gli altri,non lo è mai stato,è più un forum da sfogo. Per esempio una parte dei registrati andrebbe subito eliminata,inoltre ci dovrebbe essere un controllo più ferreo e l'obbligatorietà a registrarsi per commentare. Tutto questo non frega nulla a chi tiene ancora in piedi il sito che ormai si avvia verso il tramonto,ormai è un sito di 5a categoria,d'interventi migliorativi neanche a parlarne,inpratica va avanti per inerzia,in parte è già semiabbandonato se non fosse per una decina di utenti.
      • panda rossa scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        - Scritto da: F Type
        - Scritto da: il tacchino

        Inoltre, per fare un esempio, non ha senso
        dare del
        XXXXXXXXXX

        ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila
        davanti

        all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e
        non

        fa del male a

        nessuno.



        Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!

        Chi gioca con i Pokemon è un genio ? :D
        Chi fa la fila davanti all'applestore per 4
        cacatine che apple gli mette in testa (quindi
        facilmente plagiabile) non è un XXXXXXXXXX ?
        :DPensa che qui nel forum abbiamo almeno 3 utenti che giocano ai pokemon mentre fanno la fila all'applestore.
    • gnammolo scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      il bello è che sono forse meno di 10 persone e queste sono bastate a insozzare il forum
    • Ubaldo scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      - Scritto da: il tacchino
      Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!Il problema non sono i troll, che su P.I. avevano addirittura una loro personale sezione (il forum dei troll NDR) ed erano personaggi molto divertenti.Il vero problema è che questo è un forum con tecnologie anni 90, impestato da idioti non registrati (Etype docet) che non consente di ignorarli e/o bannarli. Per non parlare poi della possibilità di interagire da un dispositivo mobile. In due parole, porcheria digitale
      • F Type scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        Tipo idiota come te ? Almeno stai zitto :D
        • Ubaldo scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: F Type
          Tipo idiota come te ? Almeno stai zitto :DHai avuto upgrade da E a F? Però sei scemo uguale...
          • F Type scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: Ubaldo
            Hai avuto upgrade da E a F? Però sei scemo
            uguale...Ogni tanto mi piace cambiare, poi senti chi parla,lo scemo con nomi ridicoli :D
          • Ubaldo scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Ubaldo


            Hai avuto upgrade da E a F? Però sei scemo

            uguale...

            Ogni tanto mi piace cambiare, poi senti chi
            parla,lo scemo con nomi ridicoli
            :DRidi, ridi... E' proprio vero che il riso abbonda sulla bocca degli idioti
          • F Type scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: Ubaldo
            Ridi, ridi... E' proprio vero che il riso abbonda
            sulla bocca degli
            idiotiUn idiota come te è riconoscibilissimo anche se non ride
          • Ubaldo scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: F Type
            Un idiota come te è riconoscibilissimo anche se
            non rideNon penso, visto che non scrivo gb di cagate come invece fai tu.
          • F Type scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            Se sei un mentecatto applefan non puoi capire,tranquillo è normale per i subumani con 2 neuroni come te
    • Mario scrive:
      Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
      - Scritto da: il tacchino
      Sono un utente di PI da lunga data, ho anche un
      account, che non uso più semplicemente per essere
      meno bersagliato dai troll che infestano (in
      particolare) questo
      forum.

      Ricordo come, molti anni fa, le discussioni
      fossero civili e interessanti. Non dico che si
      andasse sempre d'amore e d'accordo, perché ognuno
      ha le sue idee e le difende a spada tratta, ma
      c'è modo e modo per farlo. Oramai questo forum è
      diventato la sagra dell'insulto (verso i
      redattori e verso gli utenti), dell'OT, persino
      del XXXXX. Ma credo che siano pochi gli individui
      veramente malati che però generano emulazione
      anche in menti sane.


      La soluzione secondo me è semplice: chiedo alle
      menti sane di NON RISPONDERE per nessun motivo a
      questi individui e alle oro provocazioni. Magari
      si risponderanno da soli o tra di loro con nick
      diversi, ma finiranno per stufarsi. Inoltre, per
      fare un esempio, non ha senso dare del XXXXXXXXXX
      ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila davanti
      all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e non
      fa del male a
      nessuno.

      Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!sono stato moderatore di un forum per un po, la policy era semplice, per infrazioni gravi (es. XXXXXgrafia) si bannava l'IP per sempre, per infrazioni di peso inferiore c'era un richiamo ufficiale in chiaro poi un ban dell'IP per una settimana, poi per un mese poi per sempre. Basta volerlo si può fare.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        - Scritto da: Mario
        - Scritto da: il tacchino

        Sono un utente di PI da lunga data, ho anche
        un

        account, che non uso più semplicemente per
        essere

        meno bersagliato dai troll che infestano (in

        particolare) questo

        forum.



        Ricordo come, molti anni fa, le discussioni

        fossero civili e interessanti. Non dico che
        si

        andasse sempre d'amore e d'accordo, perché
        ognuno

        ha le sue idee e le difende a spada tratta,
        ma

        c'è modo e modo per farlo. Oramai questo
        forum
        è

        diventato la sagra dell'insulto (verso i

        redattori e verso gli utenti), dell'OT,
        persino

        del XXXXX. Ma credo che siano pochi gli
        individui

        veramente malati che però generano emulazione

        anche in menti sane.





        La soluzione secondo me è semplice: chiedo
        alle

        menti sane di NON RISPONDERE per nessun
        motivo
        a

        questi individui e alle oro provocazioni.
        Magari

        si risponderanno da soli o tra di loro con
        nick

        diversi, ma finiranno per stufarsi. Inoltre,
        per

        fare un esempio, non ha senso dare del
        XXXXXXXXXX

        ad uno che gioca a PokemonGo o fa la fila
        davanti

        all'AppleStore: è una sua scelta, legale, e
        non

        fa del male a

        nessuno.



        Forza, cerchiamo di riprenderci il Forum!
        sono stato moderatore di un forum per un po, la
        policy era semplice, per infrazioni gravi (es.
        XXXXXgrafia) si bannava l'IP per sempre, per
        infrazioni di peso inferiore c'era un richiamo
        ufficiale in chiaro poi un ban dell'IP per una
        settimana, poi per un mese poi per sempre. Basta
        volerlo si può
        fare.E tutti i troll a riconnettersi per cambiare IP :D
      • panda rossa scrive:
        Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
        - Scritto da: Mario
        sono stato moderatore di un forum per un po, la
        policy era semplice, per infrazioni gravi (es.
        XXXXXgrafia) si bannava l'IP per sempre, per
        infrazioni di peso inferiore c'era un richiamo
        ufficiale in chiaro poi un ban dell'IP per una
        settimana, poi per un mese poi per sempre. Basta
        volerlo si può
        fare.Definisci "XXXXXgrafia".Avevi completo potere decisionale bannando in eterno qualcuno solo perche' tu hai una definizione di "XXXXXgrafia" diversa da quella di altri, oppure c'era una definizione ben precisa che tutti potevano leggere, e magari vedere pure immagini di esempio (questa e' XXXXXgrafica, questa invece no).
        • Mario scrive:
          Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Mario


          sono stato moderatore di un forum per un po,
          la

          policy era semplice, per infrazioni gravi
          (es.

          XXXXXgrafia) si bannava l'IP per sempre, per

          infrazioni di peso inferiore c'era un
          richiamo

          ufficiale in chiaro poi un ban dell'IP per
          una

          settimana, poi per un mese poi per sempre.
          Basta

          volerlo si può

          fare.

          Definisci "XXXXXgrafia".
          Avevi completo potere decisionale bannando in
          eterno qualcuno solo perche' tu hai una
          definizione di "XXXXXgrafia" diversa da quella di
          altri, oppure c'era una definizione ben precisa
          che tutti potevano leggere, e magari vedere pure
          immagini di esempio (questa e' XXXXXgrafica,
          questa invece
          no).Di solito ne discutevamo tra i moderatori e si arrivava a una decisione comune.L'idea era di evitare qualunque possibile denuncia da parte della magistratura.
          • panda rossa scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            - Scritto da: Mario
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mario




            sono stato moderatore di un forum per
            un
            po,

            la


            policy era semplice, per infrazioni
            gravi

            (es.


            XXXXXgrafia) si bannava l'IP per
            sempre,
            per


            infrazioni di peso inferiore c'era un

            richiamo


            ufficiale in chiaro poi un ban dell'IP
            per

            una


            settimana, poi per un mese poi per
            sempre.

            Basta


            volerlo si può


            fare.



            Definisci "XXXXXgrafia".

            Avevi completo potere decisionale bannando in

            eterno qualcuno solo perche' tu hai una

            definizione di "XXXXXgrafia" diversa da
            quella
            di

            altri, oppure c'era una definizione ben
            precisa

            che tutti potevano leggere, e magari vedere
            pure

            immagini di esempio (questa e' XXXXXgrafica,

            questa invece

            no).
            Di solito ne discutevamo tra i moderatori e si
            arrivava a una decisione
            comune.
            L'idea era di evitare qualunque possibile
            denuncia da parte della
            magistratura.Quindi invece di sfruttare un possibile dibattimento processuale per poter discutere democraticamente delle ragioni di chi postava i contenuti borderline, avete deciso unilateralmente di spostare il paletto molto piu' in qua, in modo che tutto quello che ricadeva tra il vostro arbitrario paletto e una sentenza della magistratura ricadesse in quella neanche tanto sottile striscia grigioscuro che va sotto il nome di CENSURA!Complimenti.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Anti-Troll: riprendiamoci il Forum
            Da come parli sembri punto sul vivo , parli come se tu fossi stato bannato dai forum per la medesima ragione.Ma sicuramente mi sto sbagliando. :)
  • Nerchiuto scrive:
    Per gli Applefan...
    Ecco il vostro piatto forte: le nerchie enormi!!![img]http://smutty.com/media_smutty/u/r/i/e/b/uriel-tk9pf-7de0e2.gif[/img][img]http://gif.XXXXXmass.com/uploads/photo/original/415-jamaican-porn-gif.gif[/img]
    • Etype scrive:
      Re: Per gli Applefan...
      COGL1ONE LA PIANTI CON QUESTE IMMAGINI?ARRIVANO ANCHE MINORENNI SU QUESTO FORUM, RISCHI UNA BELLA DENUNCIA, OLTRE LA SEGNALAZIONE GIÀ FATTA.
      • Nerchiuto scrive:
        Re: Per gli Applefan...
        XXXXX ma allora sei tu che porti sfiga?!quello XXXXXXX di mio fratello ieri mi ha sgamato a postare qui le immagini XXXXX e ha messo un filtro di XXXXX sul router dopo avermi dato del depravato! ma XXXXX volevo solo scherzare!sapete come crakkare la password di un router netgear? aiutatemi ho tutti i siti XXXXX bloccati XXXXX e poco traffico dati sul cell. quel XXXXXo di mio fratello è un XXXXXXXX.
        • 666 scrive:
          Re: Per gli Applefan...
          - Scritto da: Nerchiuto
          XXXXX ma allora sei tu che porti sfiga?!

          quello XXXXXXX di mio fratello ieri mi ha sgamato
          a postare qui le immagini XXXXX e ha messo un
          filtro di XXXXX sul router dopo avermi dato del
          depravato! ma XXXXX volevo solo
          scherzare!

          sapete come crakkare la password di un router
          netgear? aiutatemi ho tutti i siti XXXXX bloccati
          XXXXX e poco traffico dati sul cell. quel XXXXXo
          di mio fratello è un
          XXXXXXXX.Ma allora c'è qualcuno di sano nella tua famiglia. Tuo fratello è già stato bravo, fossi stato al suo posto ti avrei riempito di botte sui denti da farti mangiare frullati per un mese. Magari adesso senza i XXXXX cercherai di uscire di casa per cercarti una ragazza vera, anche se dubito che ci riuscirai. Un consiglio? Chiedi a tuo fratello di aiutarti, lo faresti felice e a te farebbe bene. Buona fortuna.
          • Nerchiuto scrive:
            Re: Per gli Applefan...
            ho problemi ben più gravi in casa della tua XXXXX di ramanzina XXXXXXX! solo per 3 o 4 post ma XXXXXXXXXX mondo di XXXXX e fratello spione del XXXXX, spero che li legggi questi commenti XXXXXXX!
  • Izio01 scrive:
    Re: Ma perché?
    - Scritto da: Sg@bbio
    - Scritto da: Izio01



    Cosa non ti è chiaro del discorso che al primo

    restore di fabbrica del dispositivo, o se le

    disinstalli e poi le vuoi reinstallare, le perdi

    e non le recuperi

    più?

    Sai come funziona itunes, vero ?In realtà no, perché per fortuna non è obbligatorio (quello sul PC fisso, intendo). Ho un iPad Air 2, bella macchina, ma non sono mai passato da iTunes. Acquisto il software direttamente nell'App Store, e mi aspetterei di poterlo reinstallare in qualsiasi momento.
  • Amministrat ore del forum scrive:
    Comunicazione si servizio
    !Al momento non è possibile inserire messaggi. Grazie.!
  • prova123 scrive:
    Paghi qualcosa in più
    ma in conpenso ti danno qualcosa in meno. (rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: Paghi qualcosa in più
      - Scritto da: prova123
      ma in conpenso ti danno qualcosa in meno. (rotfl)Less is more! (cit.)
      • iotin scrive:
        Re: Paghi qualcosa in più
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: prova123

        ma in conpenso ti danno qualcosa in meno.
        (rotfl)

        Less is more! (cit.)In realtà è qualcosa in più: la certezza di non incappare in cose che funzionano a metà. Molto frequente in pezzentux.
        • panda rossa scrive:
          Re: Paghi qualcosa in più
          - Scritto da: iotin
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: prova123


          ma in conpenso ti danno qualcosa in
          meno.

          (rotfl)



          Less is more! (cit.)

          In realtà è qualcosa in più: la certezza di non
          incappare in cose che funzionano a metà. Molto
          frequente in
          pezzentux.Molto meglio invece avere cose che non funzionano del tutto, come da filosofia apple.http://punto-informatico.it/4336525/PI/News/apple-una-class-action-iphone-difettosi.aspx
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            Puoi sempre comprarti un Samsung e bruciare vivo. :)
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            Puoi sempre comprarti un Samsung e bruciare vivo.

            :)Ah si ? fammi un esempio di gente bruciata viva con un Samsung ? (rotfl)Palle anche oggieh :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            Puoi sempre comprarti un Samsung e bruciare vivo.

            :)Oppure posso anche recuperare uno smartphone da due soldi, installarci la cyano e guardarti scomparire all'orizzonte, in una nuvola di polvere, nei miei specchietti retrovisori.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin

            Puoi sempre comprarti un Samsung e bruciare
            vivo.



            :)

            Oppure posso anche recuperare uno smartphone da
            due soldi, installarci la cyano Se hai la fortuna che qualcuno ti abbia creato pappa pronta per quel determinato modello e se tutto funziona , si , puoi installarci la cyano.
            e guardarti
            scomparire all'orizzonte, in una nuvola di
            polvere, nei miei specchietti
            retrovisori.Poi ti accorgi di aver sbagliato strada. :)
          • panda rossa scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aphex_twin


            Puoi sempre comprarti un Samsung e
            bruciare

            vivo.





            :)



            Oppure posso anche recuperare uno smartphone
            da

            due soldi, installarci la cyano

            Se hai la fortuna che qualcuno ti abbia creato
            pappa pronta per quel determinato modello e se
            tutto funziona , si , puoi installarci la
            cyano.L'applefan che parla di pappa pronta ad altri non si puo' proprio leggere.A differenza tua, io mi documento prima di comprare qualsivoglia hardware.Se quell'hardware non e' in grado di fare quello che voglio io, rimane sullo scaffale, oppure verra' acquistato da quelli come te che poi si lamentano che non possono usarlo come vorrebbero.

            e guardarti

            scomparire all'orizzonte, in una nuvola di

            polvere, nei miei specchietti

            retrovisori.

            Poi ti accorgi di aver sbagliato strada. :)Non uso mica le mappe di apple, io.http://www.iphoneitalia.com/390031/il-nuovo-mappe-e-licona-che-ci-indica-di-saltare-dal-ponte
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: panda rossa
            L'applefan che parla di pappa pronta ad altri non
            si puo' proprio
            leggere.
            Ecco perché sotto hai scritto che ti documenti , perché la pappa pronta funziona solo su alcuni modelli e quindi devi sapere quali "recuperare". :D
            A differenza tua, io mi documento prima di
            comprare qualsivoglia
            hardware.E perché non "recuperi" un modello del quale non esiste la cyano creandotela da te ? 8)
            Se quell'hardware non e' in grado di fare quello
            che voglio io, rimane sullo scaffale, E quello che vuoi fare tu é montarci sopra la pappa pronta , altrimenti rimane sullo scaffale.
            oppure
            verra' acquistato da quelli come te che poi si
            lamentano che non possono usarlo come
            vorrebbero.
            Per me é uno strumento di lavoro importantissimo e deve sempre funzionare, ci lascio giocare i bambini con le cyano.
            Non uso mica le mappe di apple, io.
            http://www.iphoneitalia.com/390031/il-nuovo-mappe-No dai ! Sei assurdo !! Ti stai attaccando addirittura ad un articolo di 4 anni fa che parla , non di una indicazione sbagliata durante la navigazione ma , dell'icona dell'applicazione mappe !!! Che dire , non c'era miglior esempio per dire che non sai piú a cosa attaccarti. :|
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            Ecco perché sotto hai scritto che ti documenti ,
            perché la pappa pronta funziona solo su alcuni
            modelli e quindi devi sapere quali "recuperare".
            :Dsi solo su alcuni modelli, giusto 3-4 (rotfl)
            E perché non "recuperi" un modello del quale non
            esiste la cyano creandotela da te ?
            8)Eh qui è difficile eh, o Cyano o niente :D
            Per me é uno strumento di lavoro importantissimo
            e deve sempre funzionare, ci lascio giocare i
            bambini con le
            cyano.I bambini giocano con l'iphone e questo denota che tu non hai mai visto una Cyano in vita tua,persino le nightly hanno meno problemi di quella fesseria che ti gira nel tuo coso morsicato...
          • iotin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: iotin

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: prova123



            ma in conpenso ti danno qualcosa in

            meno.


            (rotfl)





            Less is more! (cit.)



            In realtà è qualcosa in più: la certezza di
            non

            incappare in cose che funzionano a metà.
            Molto

            frequente in

            pezzentux.

            Molto meglio invece avere cose che non funzionano
            del tutto, come da filosofia
            apple.
            http://punto-informatico.it/4336525/PI/News/apple-Ci sono anche cose che funzionanao, delle quali non parli (vero?) perché agli opensorci fa comodo ingigantire una maganetta qua e là, per sviare sulla voragine che si presenta e che rimane stabile una volta installato pezzentux.
          • panda rossa scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: iotin

            Molto meglio invece avere cose che non
            funzionano

            del tutto, come da filosofia

            apple.


            http://punto-informatico.it/4336525/PI/News/apple-

            Ci sono anche cose che funzionanao, delle quali
            non parli (vero?) Certo che ne parlo. Quando si parla di open source, ne parlo.Ma qui si parla di apple e abbiamo a che fare con fanatici religiosi che nonostante gli si sbatta tutti i giorni in faccia l'evidenza, continuano ad adorare il loro idolo e versare l'obolo.
            perché agli opensorci fa comodo
            ingigantire una maganetta qua e là, per sviare
            sulla voragine che si presenta e che rimane
            stabile una volta installato
            pezzentux.Tu non puoi proprio esprimere un parere tecnico: non hai il sufficiente numero di neuroni e neppure la competenza per farlo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: panda rossa
            Certo che ne parlo. Quando si parla di open
            source, ne
            parlo.
            Ma qui si parla di apple e abbiamo a che fare con
            fanatici religiosi che nonostante gli si sbatta
            tutti i giorni in faccia l'evidenza, continuano
            ad adorare il loro idolo e versare
            l'obolo.
            Hai dimenticato di chiudere con un "amen".
            Tu non puoi proprio esprimere un parere tecnico:
            non hai il sufficiente numero di neuroni e
            neppure la competenza per
            farlo.Fin'ora la tua competenza si é limitata alle frasi "con uno script converto tutto da Office a OO" , "con un exe in una chiavetta USB ti bypasso tutti i firewall , i proxy, ecc" passando per "posso espandere la RAM del raspberry" , che dire , a parole sei un vero fuoriclasse.
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            Oppure per esempio ... "Puoi sempre comprarti un Samsung e bruciare vivo" (rotfl)
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: iotin
            Ci sono anche cose che funzionanao, delle quali
            non parli (vero?) perché agli opensorci fa comodo
            ingigantire una maganetta qua e là, per sviare
            sulla voragine che si presenta e che rimane
            stabile una volta installato
            pezzentux.Ahahah che sogni hai fatto? :D
        • Izio01 scrive:
          Re: Paghi qualcosa in più
          - Scritto da: iotin
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: prova123


          ma in conpenso ti danno qualcosa in
          meno.

          (rotfl)



          Less is more! (cit.)

          In realtà è qualcosa in più: la certezza di non
          incappare in cose che funzionano a metà. Molto
          frequente in pezzentux.A parte che questa frequenza la si trova solo nella testa dei macachi, che non hanno idea di cosa dicono, ma cheXXXXXta il fatto che tu non possa più scaricare un programma che hai già pagato, indipendentemente dal fatto che funzioni o meno (vedi esempi di iRoby)! Così hai un buon motivo per comprarne un altro, evviva! (rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            Se la gente non fa il backup , l'app che 1 euro sará l'ultimo dei suoi problemi.
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            Solo a voi serve il backeup per una cosa del genere :D
          • Izio01 scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            Se la gente non fa il backup , l'app che 1 euro
            sará l'ultimo dei suoi
            problemi.Ni. Per un computer di lavoro ti darei ragione al 1000%, sul telefono il problema è decisamente più contenuto, almeno per come lo uso io.Però che cosa costa ad Apple lasciarmi la possibilità di scaricare ciò che ho già pagato? Se poi non è all'ultimo grido con la UI, saranno problemi miei. Tieni conto che magari io non ho voluto aggiornare all'ultima versione di iOS, quindi sul mio telefono funziona ancora senza problemi.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: Izio01
            Ni. Per un computer di lavoro ti darei ragione al
            1000%, sul telefono il problema è decisamente più
            contenuto, almeno per come lo uso
            io.Se l'app che non trovi piú non ti é strettamente necessaria ne cerchi una equivalente. Se ti é necessaria ti tuteli prima come faresti con qualsiasi altra cosa che non vuoi perdere.Ad esempio io mi salvo sul NAS tutti i setup dei programmi che scarico, se salta lo sviluppatore evito cosí di dover scaricare da fonti poco attendibili.
            Però che cosa costa ad Apple lasciarmi la
            possibilità di scaricare ciò che ho già pagato?
            Se poi non è all'ultimo grido con la UI, saranno
            problemi miei. Tieni conto che magari io non ho
            voluto aggiornare all'ultima versione di iOS,
            quindi sul mio telefono funziona ancora senza
            problemi.Loro hanno i loro costi, se non vuoi assolutamente perdere le app che hai giá scaricato fai un backup con itunes e le hai per sempre , devi solo collegare l'iPhone e fa tutto lui.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 settembre 2016 16.57-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Izio01

            Ni. Per un computer di lavoro ti darei
            ragione
            al

            1000%, sul telefono il problema è
            decisamente
            più

            contenuto, almeno per come lo uso

            io.

            Se l'app che non trovi piú non ti é
            strettamente necessaria ne cerchi una
            equivalente. Che magari pretende permessi non necessari, cosa che quella di prima non faceva.
            Se ti é necessaria ti tuteli prima
            come faresti con qualsiasi altra cosa che non
            vuoi perdere.Che e' proprio l'esatto contrario di quello che hai detto altre volte: "con apple uno paga e non deve preoccuparsi piu' di niente."Com'e' che adesso improvvisamente uno che paga deve pure sbattersi a fare un backup in locale (che se sapesse come si fa e che cos'e' non avrebbe un iphone) ?
            Ad esempio io mi salvo sul NAS tutti i setup dei
            programmi che scarico, se salta lo sviluppatore
            evito cosí di dover scaricare da fonti poco
            attendibili.Io invece no. Un programma open source ha la garanzia intrinseca che qualunque cosa succeda, lo ritrovo in rete.Il backup delle applicazioni lo faccio solo per quelle non open che costano dei soldi.

            Però che cosa costa ad Apple lasciarmi la

            possibilità di scaricare ciò che ho già
            pagato?

            Se poi non è all'ultimo grido con la UI,
            saranno

            problemi miei. Tieni conto che magari io non
            ho

            voluto aggiornare all'ultima versione di iOS,

            quindi sul mio telefono funziona ancora senza

            problemi.

            Loro hanno i loro costi, Loro chiedono soldi!Altri che hanno strutture equivalenti hanno meno costi e non chiedono neanche soldi, e non sono cosi' pezzenti da cancellare dati.
            se non vuoi
            assolutamente perdere le app che hai giá
            scaricato fai un backup con itunes e le hai per
            sempre , devi solo collegare l'iPhone e fa tutto
            lui.Ma se hai confermato qualche messaggio fa che apple ha la possibilita' tecnica di cancellare qualunque cosa su itunes (e lo ha anche fatto in alcune circostanze).L'unico backup sicuro e' quello locale, senza passare da itunes (che potrebbe bloccarmi il restore).Ma a questo punto l'unico sistema sicuro e' quello non apple.Nei sistemi apple, per l'architettura che hanno, loro sono i padroni, loro possono, loro fanno e non devono rendere conto a nessuno, neanche a chi ha pagato!
          • F Type scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: aphex_twin
            Se l'app che non trovi piú non ti é
            strettamente necessaria ne cerchi una
            equivalente. Se ti é necessaria ti tuteli prima
            come faresti con qualsiasi altra cosa che non
            vuoi
            perdere.a "qualsiasi altra cosa" non esiste questa scemenza.
            Ad esempio io mi salvo sul NAS tutti i setup dei
            programmi che scarico, se salta lo sviluppatore
            evito cosí di dover scaricare da fonti poco
            attendibili.Non sai neanche distinguere un setup di un programma vero da uno falso ?
            Loro hanno i loro costi, se non vuoi
            assolutamente perdere le app che hai giáCerto che t'inventi di tutto per giustificare la tua beniamina,di quali costi parli ? Ieri non ce li avevano ? :D
            scaricato fai un backup con itunes e le hai per
            sempre , devi solo collegare l'iPhone e fa tutto
            lui.E il fatto d'installarti quel bloatware di iTunes non ce lo metti ?Meno male che erano gli applefan quelli che non si volevano complicare la vita :D
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Paghi qualcosa in più
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: prova123

        ma in conpenso ti danno qualcosa in meno.
        (rotfl)

        Less is more! (cit.)Non voglio prendere le difese di apple, ma veramente ci stavano una marea di app a pagamento che non vengono aggiornati da anni, abbandonati a loro stessi.
        • panda rossa scrive:
          Re: Paghi qualcosa in più
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: prova123


          ma in conpenso ti danno qualcosa in meno.

          (rotfl)



          Less is more! (cit.)

          Non voglio prendere le difese di apple, ma
          veramente ci stavano una marea di app a pagamento
          che non vengono aggiornati da anni, abbandonati a
          loro
          stessi.Spiegami per quale motivo Tetris deve essere aggiornato una volta al mese?Quello e' e quello deve restare.Chi paga (assai salato) per metterlo sullo store, si aspetta che sia sempre disponibile sullo store.Chi invece risparmia i centesimi per poter arrivare alla cifra per poter acquistare quell'app, si aspetta di trovarla sempre sullo store.Questa sciagurata politica di apple ha un impatto non dissimile dall'incendio della Grande Biblioteca di Alessandria.Kilometri di pergamene date alle fiamme solo perche' gli autori hanno smesso di pagare il pizzo allo store perche' le conservi per i posteri.IL CLOUD E' LA STESSA COSA.Il giorno che pagherete in ritardo il pizzo del CLOUD, i vostri dati scompariranno piu' velocemente di bolle di sapone contro ad un cactus.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Paghi qualcosa in più
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Sg@bbio

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: prova123



            ma in conpenso ti danno qualcosa
            in
            meno.


            (rotfl)





            Less is more! (cit.)



            Non voglio prendere le difese di apple, ma

            veramente ci stavano una marea di app a
            pagamento

            che non vengono aggiornati da anni,
            abbandonati
            a

            loro

            stessi.

            Spiegami per quale motivo Tetris deve essere
            aggiornato una volta al
            mese?
            Quello e' e quello deve restare.
            Chi paga (assai salato) per metterlo sullo store,
            si aspetta che sia sempre disponibile sullo
            store.
            Chi invece risparmia i centesimi per poter
            arrivare alla cifra per poter acquistare
            quell'app, si aspetta di trovarla sempre sullo
            store.

            Questa sciagurata politica di apple ha un impatto
            non dissimile dall'incendio della Grande
            Biblioteca di
            Alessandria.
            Kilometri di pergamene date alle fiamme solo
            perche' gli autori hanno smesso di pagare il
            pizzo allo store perche' le conservi per i
            posteri.

            IL CLOUD E' LA STESSA COSA.
            Il giorno che pagherete in ritardo il pizzo del
            CLOUD, i vostri dati scompariranno piu'
            velocemente di bolle di sapone contro ad un
            cactus.e ancora, non hai capito una cippa: Si parla di quelle app che stanno nello storne è non vengono nemmeno aggiornate quando ci sono problemi di compatibilità o di avvio. Quante app a pagamento sono presenti, ma non girano con l'ultimo ios per i cambiamenti fatti ?
        • Izio01 scrive:
          Re: Paghi qualcosa in più
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: prova123


          ma in conpenso ti danno qualcosa in meno.

          (rotfl)



          Less is more! (cit.)

          Non voglio prendere le difese di apple, ma
          veramente ci stavano una marea di app a pagamento
          che non vengono aggiornati da anni, abbandonati a
          loro stessi.Se continuano a funzionare bene, non c'è problema.Se per un motivo o per l'altro non vanno più bene, allora è un buon servizio il rimuoverle, a condizione di continuare a permettere di scaricarle a chi le ha già acquistate e magari non è nemmeno interessato ad aggiornarsi all'ultima versione dell'OS.
  • Il fuddaro scrive:
    Sono XXXXX vostri
    Se volete essere alla 'moda' dovete SOTTOSTARE alle regole dello STILISTA!Apple fa quel XXXXX che vuole, o così o pomì. E non frignate.
  • Ronin scrive:
    Pagare
    paghi di piu' ma in compenso ti tirano via le app
    • iotin scrive:
      Re: Pagare
      - Scritto da: Ronin
      paghi di piu' ma in compenso ti tirano via le appCerto, quelle che o non funzionano bene di suo o che non sono ottimizzate per il SO in cui si vanno ad installare.Altro che programmini pezzentix fatti : in qualche modo. :@
      • Ronin scrive:
        Re: Pagare
        - Scritto da: iotin
        - Scritto da: Ronin

        paghi di piu' ma in compenso ti tirano via
        le
        app

        Certo, quelle che o non funzionano bene di suo o
        che non sono ottimizzate per il SO in cui si
        vanno ad
        installare.
        Altro che programmini pezzentix fatti : in
        qualche modo.
        :@da pezzentix siete trattati voi sviluppatori e clienti
    • Pietro scrive:
      Re: Pagare
      - Scritto da: Ronin
      paghi di piu' ma in compenso ti tirano via le appLo store è fatto per i clienti non per i fornitori (sviluppatori) i clienti devono sempre essere sicuri che tutto quello che trovano è garantito da Apple e sempre perfettamente funzionante
      • panda rossa scrive:
        Re: Pagare
        - Scritto da: Pietro
        - Scritto da: Ronin

        paghi di piu' ma in compenso ti tirano via
        le
        app
        Lo store è fatto per i clienti non per i
        fornitori (sviluppatori) i clienti devono sempre
        essere sicuri che tutto quello che trovano è
        garantito da Apple e sempre perfettamente
        funzionanteCertamente.Questa e' la garanzia che apple funziona sempre.http://punto-informatico.it/4335746/PI/News/ios-tre-buchi-spiare-utenti-apple-rilascia-patch.aspx
  • iRoby scrive:
    Ma perché?
    Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che ne so, a fare calcoli delle resistenze serie-parallelo per un riduttore di tensione. È semplice, utile, funzionale e bug free, comoda per chi studia basi di elettronica, e non necessita aggiornamenti. E me la devo vedere cancellata perché periodicamente non ci aggiusto fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco l'interfaccia e qualche XXXXXXX di contorno?Oppure quella che aiuta ad accordare uno strumento a corda. Una volta finita e funzionale, se non ci continuo ad aggiungere altre cose inutili me la devo trovare eliminata?
    • aphex_twin scrive:
      Re: Ma perché?
      - Scritto da: iRoby
      Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che
      ne so, a fare calcoli delle resistenze
      serie-parallelo per un riduttore di tensione.
      È semplice, utile, funzionale e bug free,
      comoda per chi studia basi di elettronica, e non
      necessita aggiornamenti. E me la devo vedere
      cancellata perché periodicamente non ci aggiusto
      fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco
      l'interfaccia e qualche XXXXXXX di
      contorno?

      Oppure quella che aiuta ad accordare uno
      strumento a corda. Una volta finita e funzionale,
      se non ci continuo ad aggiungere altre cose
      inutili me la devo trovare
      eliminata?"Tutto il software per iOS deve essere sempre aggiornato, spiega Cupertino, e le app che dal prossimo 7 settembre non riusciranno nemmeno a partire sull'ultima versione dell'OS senza andare in crash verranno immediatamente cancellate dallo store.Agli sviluppatori delle app che risultano invece non aggiornate verranno dati 30 giorni di tempo per il rinnovamento del codice, periodo oltre il quale Cupertino procederà in ogni caso alla cancellazione."Non devi aggiungere niente, si tratta solo di fare un refresh del codice.E alla domanda "ma perché" .... é casa loro , fanno il razzo che vogliono e se non ti garba te ne vai in altri lidi.
      • iRoby scrive:
        Re: Ma perché?
        - Scritto da: aphex_twin
        E alla domanda "ma perché" .... é casa loro ,
        fanno il razzo che vogliono e se non ti garba te
        ne vai in altri lidi.Se ci sono queste schifezze di condizioni, che senso ha scrivere software per questi device?
        • Shiba scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: aphex_twin

          E alla domanda "ma perché" .... é casa loro ,

          fanno il razzo che vogliono e se non ti
          garba
          te

          ne vai in altri lidi.

          Se ci sono queste schifezze di condizioni, che
          senso ha scrivere software per questi
          device?Muh money!
        • aphex_twin scrive:
          Re: Ma perché?
          Un sistema che obbliga lo sviluppatore a dare un'occhiata una volta ogni tanto al SUO sw é per me un bene.
          • iRoby scrive:
            Re: Ma perché?
            Lo ripeto, ci sono software che fanno cose semplici ma molto utili, che non necessitano grandi manutenzioni e l'autore se li vede eliminati se non ci cambia un commento e lo ricompila.Ma se dici che ne abbiamo vantaggi io ci credo, tanto software per iCosi non ne scrivo e spero di non dover mai avere a che fare con quell'azienda del ciufolo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: iRoby
            Lo ripeto, ci sono software che fanno cose
            semplici ma molto utili, che non necessitano
            grandi manutenzioni e l'autore se li vede
            eliminati se non ci cambia un commento e lo
            ricompila.
            Se li abbandona non "se li vede eliminati" e se "se li vede" ci mette un attimo a "rinfrescarle".
            Ma se dici che ne abbiamo vantaggi io ci credo,Il vantaggio é sapere che , ad esempio , l'app che stai scaricando non crasherá perché é stata scritta per un OS di 3 anni fa.
            tanto software per iCosi non ne scrivo e spero di
            non dover mai avere a che fare con quell'azienda
            del
            ciufolo.Bravo , vai avanti a piegar tubi. :)
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            Il vantaggio é sapere che , ad esempio , l'app
            che stai scaricando non crasherá perché é
            stata scritta per un OS di 3 anni fa.Grazie per aver confermato l'incapacita' di apple di evolvere un sistema operativo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            Apple evolve l'OS , se gli sviluppatori non ci stanno dietro sono azzi loro.E per fortuna che fa cosí , altrimenti ci si ritrova con app vecchie di anni , non manutenute che , nel peggiore dei casi , crashano.Tu sei libero di usare applicazioni vecchie di anni , finché funzionano .... ma dire che Apple sbaglia é da ignoranti informatici.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            E per fortuna che fa cosí , altrimenti ci si
            ritrova con app vecchie di anni , non manutenute
            che , nel peggiore dei casi ,
            crashano.Il fatto che siano vecchie di anni significa che non debbabno funzionare?E cosa devi mantenere in app semplici come quella presa ad esempio di iRoby ? Come fa a crashare oggi ? :D
            Tu sei libero di usare applicazioni vecchie di
            anni , finché funzionano .... ma dire che Apple
            sbaglia é da ignoranti
            informatici.Giusto il padrone ha sempre ragione :D
          • Etype scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: aphex_twin


            E per fortuna che fa cosí , altrimenti
            ci
            si

            ritrova con app vecchie di anni , non
            manutenute

            che , nel peggiore dei casi ,

            crashano.

            Il fatto che siano vecchie di anni significa che
            non debbabno
            funzionare?
            E cosa devi mantenere in app semplici come quella
            presa ad esempio di iRoby ? Come fa a crashare
            oggi ?
            :D


            Tu sei libero di usare applicazioni vecchie
            di

            anni , finché funzionano .... ma dire che
            Apple

            sbaglia é da ignoranti

            informatici.

            Giusto il padrone ha sempre ragione :DANDREA, e basta su!iOS si aggiorna di anno in anno, se gli sviluppatori non stanno dietro, le loro applicazioni smettono di funzionare, oppure finiscono come nel mondo windows, dove l'OS va avanti, ma troviamo ancora una valanga di applicazioni non ottimizzate che girano sì su ogni versione di Windows ma facendo solo XXXXXX immani.Gli sviluppatori di app che hanno crash verranno avvertiti e avranno del tempo per aggiustare ciò che non va. Poi shut down.Pensa alle app a 32 bit... sul mondo windows sono ancora la massima parte... e saranno 10 anni che sono usciti i primi core 2 duo a 64 bit.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Etype
            iOS si aggiorna di anno in anno, se gli
            sviluppatori non stanno dietro, le loro
            applicazioni smettono di funzionare, oppure
            finiscono come nel mondo windows, dove l'OS va
            avanti, ma troviamo ancora una valanga di
            applicazioni non ottimizzate che girano sì su
            ogni versione di Windows ma facendo solo XXXXXX
            immani.MA cosa vuoi ottimizzare ?Peccato che su windows se eseguo applicazioni di 10 anni fa funzionano ancora.
            Gli sviluppatori di app che hanno crash verranno
            avvertiti e avranno del tempo per aggiustare ciò
            che non va. Poi shut
            down.Ma che crash vuoi avere ?
            Pensa alle app a 32 bit... sul mondo windows sono
            ancora la massima parte... e saranno 10 anni che
            sono usciti i primi core 2 duo a 64
            bit.sono 16 anni dalla prima comparsa dei proXXXXXri a 64 bit,core 2 duo di sicuro non è il primo ;)
          • Izio01 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Etype

            Pensa alle app a 32 bit... sul mondo windows sono
            ancora la massima parte... e saranno 10 anni che
            sono usciti i primi core 2 duo a 64 bit.E che problema c'è? Un sacco di programmi che uso regolarmente, viaggiano a 32 bit e continuano a funzionare benissimo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Etype

            Pensa alle app a 32 bit... sul mondo windows sono
            ancora la massima parte... e saranno 10 anni che
            sono usciti i primi core 2 duo a 64
            bit.E chissenefrega dei bit del proXXXXXre?L'applicazione deve poter girare.Fammi una sandbox, fammi un emulatore, fammi quello che ti pare, ma se la nuova versione del sistema operativo impedisce di far girare applicazioni che giravano tranquillamente sulla versione precedente, la nuova versione e' INFERIORE.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin


            Il vantaggio é sapere che , ad esempio ,
            l'app

            che stai scaricando non crasherá perché
            é

            stata scritta per un OS di 3 anni fa.

            Grazie per aver confermato l'incapacita' di apple
            di evolvere un sistema
            operativo.Non hai capito nulla, proprio.
          • ... scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            Il vantaggio é sapere che , ad esempio , l'app
            che stai scaricando non crasherá perché é
            stata scritta per un OS di 3 anni fa.Non mi sembra un così grande vantaggio visto che, generalmente, le app su iOS sono di dimensioni esigue, quindi scaricarle e tappare per vedere se craschano o meno, è giusto questione di qualche secondo.Se poi ci sono davvero persone che non possono permettersi di perdere 4 secondi di orologio per fare un download con annesso tap di lancio, vuol dire che è gente con grossi problemi (e non di tempo).
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: iRoby
            Lo ripeto, ci sono software che fanno cose
            semplici ma molto utili, che non necessitano
            grandi manutenzioni e l'autore se li vede
            eliminati se non ci cambia un commento e lo
            ricompila.Prova ad eseguire su android
            = 5 una vecchia app che fa uso di risorse senza tener conto dei permessi granulari.Lo store ti assicura che l'app è compatibile anche per la tua versione OS, ma l'app crasha senza pietà.Nota a margine: l'utente medio ignorante, di fronte a queste circostanza, tende a pensare che l'OS fa schifo. Già questo pesa parecchio a livello di immagine.Ora, capisco che in Android siamo abituati a fregarcene; dopotutto con tutto il calvario di versioni e API siamo arrivati a livelli di difficoltà simili ai vecchi software per Windows + .NET.Ma dal punto di vista di Apple, dove la politica è quella di tendere sempre e comunque all'ultima versione, mi sembra una scelta perfettamente coerente e logica.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Prova ad eseguire su android
            = 5 una vecchia
            app che fa uso di risorse senza tener conto dei
            permessi
            granulari.
            Lo store ti assicura che l'app è compatibile
            anche per la tua versione OS, ma l'app crasha
            senza
            pietà.Molte app funzionano da androd 2.3 in poi
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            Prova ad eseguire su android
            = 5 una
            vecchia

            app che fa uso di risorse senza tener conto
            dei

            permessi

            granulari.

            Lo store ti assicura che l'app è compatibile

            anche per la tua versione OS, ma l'app crasha

            senza

            pietà.

            Molte app funzionano da androd 2.3 in poiVuol dire che hanno permessi davvero minimi (esempio no GPS, no file system, no telefonia...).Se non ci credi apri android studio e prova direttamente.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            Vuol dire che hanno permessi davvero minimi

            (esempio no GPS, no file system, no

            telefonia...).

            GPS (ovviamente a seconda di cosa fa l'app) ce
            l'hanno eccome,idem per il file
            system...Errata corrige: parlavo di Android 6, non Lollipop.La retrocompatibilità di Android assicura che una vecchia app possa essere eseguita anche su OS recente, questo lo so anch'io.MA se poco poco neghi un permesso (granulare) ad una vecchia app, l'OS risponde con eccezione o risultato nullo.Ne ho viste parecchie di vecchie app schiantare su Android 6 quando negavo specificatamente qualcosa."Note: Beginning with Android 6.0 (API level 23), users can revoke permissions from any app at any time, even if the app targets a lower API level. You should test your app to verify that it behaves properly when it's missing a needed permission, regardless of what API level your app targets."https://developer.android.com/training/permissions/requesting.html
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            La retrocompatibilità di Android assicura che una
            vecchia app possa essere eseguita anche su OS
            recente, questo lo so
            anch'io.Ed a quello mi riferivo,se vai su Play ci sono software di 2 o più anni fa ma sono ancora scaricabili.
            MA se poco poco neghi un permesso (granulare) ad
            una vecchia app, l'OS risponde con eccezione o
            risultato
            nullo.
            Ne ho viste parecchie di vecchie app schiantare
            su Android 6 quando negavo specificatamente
            qualcosa.Questo è vero perchè l'ultima versione dell'OS ha opzioni che quella precedente non aveva,in questo caso devi "simulare" la vecchia versione,quindi dai tutti i permessi e l'app ti si avvia.
            "Note: Beginning with Android 6.0 (API level 23),
            users can revoke permissions from any app at any
            time, even if the app targets a lower API level.
            You should test your app to verify that it
            behaves properly when it's missing a needed
            permission, regardless of what API level your app
            targets."

            https://developer.android.com/training/permissionsHo Android 6.0.1 e tra poco 7
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            La retrocompatibilità di Android assicura
            che
            una

            vecchia app possa essere eseguita anche su OS

            recente, questo lo so

            anch'io.

            Ed a quello mi riferivo,se vai su Play ci sono
            software di 2 o più anni fa ma sono ancora
            scaricabili.

            Questo è vero perchè l'ultima versione dell'OS ha
            opzioni che quella precedente non aveva, <b
            in questo
            caso devi "simulare" la vecchia versione,quindi
            dai tutti i permessi e l'app ti si
            avvia. </b
            Ti sei praticamente risposto da solo.Lo smanettamento non è stato mai in linea con la politica Apple (soprattutto su iOS), e da quel punto di vista non posso darle torto.Francamente, se facessero qualcosa di simile anche sullo store di Google, scommetto che l'utenza e l'immagine ne risentirebbe positivamente.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Ti sei praticamente risposto da solo.Con la differenza che io quell'app la continuo ad usare anche se vecchio
            Lo smanettamento non è stato mai in linea con la
            politica Apple (soprattutto su iOS), e da quel
            punto di vista non posso darle
            torto.Non avevo dubbi su questo,in casa apple tutto deve essere ultrasemplificato :DE comunque sia, questo lo chiami smanettamento ?
            Francamente, se facessero qualcosa di simile
            anche sullo store di Google, scommetto che
            l'utenza e l'immagine ne risentirebbe
            positivamente.Ma per favore,mica sono applefan che a momenti gli devi dare anche la mano per attraversare la strada. L'app è li, è troppo vecchia e non ti va a genio ? Prendi una delle tante alternative.Inoltre io con Android posso avere direttamente l'APK ed installarlo su tutti i device che voglio senza fare alcun backup e senza passare per altri OS desktop...
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            Ti sei praticamente risposto da solo.

            Con la differenza che io quell'app la continuo ad
            usare anche se
            vecchioE questa è liberta che condivido.

            Lo smanettamento non è stato mai in linea
            con
            la

            politica Apple (soprattutto su iOS), e da
            quel

            punto di vista non posso darle

            torto.

            Non avevo dubbi su questo,in casa apple tutto
            deve essere ultrasemplificato
            :D
            E comunque sia, questo lo chiami smanettamento ?Qui in Italia abbiamo circa uno smartphone ogni due persone.Vuol dire che la maggioranza dell'utenza è iper-ignorante in informatica, addirittura peggio rispetto al mondo dei PC.Non puoi pretendere che abbiano nozioni di versioning sia per app che per OS. Neanche lo sanno quale Android montano.

            Francamente, se facessero qualcosa di simile

            anche sullo store di Google, scommetto che

            l'utenza e l'immagine ne risentirebbe

            positivamente.

            Ma per favore,mica sono applefan che a momenti
            gli devi dare anche la mano per attraversare la
            strada. L'app è li, è troppo vecchia e non ti va
            a genio ? Prendi una delle tante
            alternative.Un bel "controllo qualità" sullo store (e solo sullo store) non ci starebbe proprio male.Per lo meno i programmatori si darebbero una svegliata.
            Inoltre io con Android posso avere direttamente
            l'APK ed installarlo su tutti i device che voglio
            senza fare alcun backup e senza passare per altri
            OS
            desktop...Infatti, nessuno te lo vieta.
        • Zack scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: iRoby
          Se ci sono queste schifezze di condizioni, che
          senso ha scrivere software per questi device?Perché è codice non un libro, aggiornare e ricontrollare non guasta, ma soprattutto, perché hanno riscritto i programmi che giravano sotto DOS? Forse perché era cambiato il SO e non funzionavano più? o Forse perché si potevano migliorare?Se abbandoni qualche cosa è giusto che dopo un certo tempo venga rimossa, che si tratti di Apple, Android o quel cavolo che vuoi
          • Ronin scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Zack
            - Scritto da: iRoby

            Se ci sono queste schifezze di condizioni,
            che

            senso ha scrivere software per questi device?
            Perché è codice non un libro, aggiornare e
            ricontrollare non guasta, ma soprattutto, perché
            hanno riscritto i programmi che giravano sotto
            DOS? Forse perché era cambiato il SO e non
            funzionavano più? o Forse perché si potevano
            migliorare?
            Se abbandoni qualche cosa è giusto che dopo un
            certo tempo venga rimossa, che si tratti di
            Apple, Android o quel cavolo che
            vuoinemmeno una riga del tuo commento sta in piedi i software non sono delle mozzarelle che scadono
          • mura scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Ronin
            nemmeno una riga del tuo commento sta in piedi i
            software non sono delle mozzarelle che
            scadonoHai ragione ma se il sistema operativo su cui girano avanza e le interfacce su cui il tuo software poggia cambiano allora che fai ?Per Apple o aggiorni o te la rimuovono molto semplice.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: Ronin

            nemmeno una riga del tuo commento sta in
            piedi
            i

            software non sono delle mozzarelle che

            scadono

            Hai ragione ma se il sistema operativo su cui
            girano avanza e le interfacce su cui il tuo
            software poggia cambiano allora che fai
            ?
            Per Apple o aggiorni o te la rimuovono molto
            semplice.Ma se io avessi un vecchio cellulare che non intendo buttare per pagarne uno nuovo, come vorrebbe apple, mi vedo privare di tutte le app.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            Se le hai giá installate non te le tocca nessuno. Se le avevi installate in passato ed hai fatto un backup con iTunes la puoi reinstallare.Se ne cerchi una su AppStore trovi solo app "nuove" con dietro qualcuno che le mantiene e supporta.I cadaveri si sotterrano , tenerli in vita non é mai una buona idea.
          • mura scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa
            Ma se io avessi un vecchio cellulare che non
            intendo buttare per pagarne uno nuovo, come
            vorrebbe apple, mi vedo privare di tutte le
            app.Cosa non ti è chiaro del discorso (le app) le cancellano dallo store ma non dai dispositivi ?
          • Izio01 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: panda rossa

            Ma se io avessi un vecchio cellulare che non

            intendo buttare per pagarne uno nuovo, come

            vorrebbe apple, mi vedo privare di tutte le

            app.

            Cosa non ti è chiaro del discorso (le app) le
            cancellano dallo store ma non dai dispositivi
            ?Cosa non ti è chiaro del discorso che al primo restore di fabbrica del dispositivo, o se le disinstalli e poi le vuoi reinstallare, le perdi e non le recuperi più?
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: mura

            - Scritto da: panda rossa


            Ma se io avessi un vecchio cellulare
            che
            non


            intendo buttare per pagarne uno nuovo,
            come


            vorrebbe apple, mi vedo privare di
            tutte
            le


            app.



            Cosa non ti è chiaro del discorso (le app) le

            cancellano dallo store ma non dai dispositivi

            ?

            Cosa non ti è chiaro del discorso che al primo
            restore di fabbrica del dispositivo, o se le
            disinstalli e poi le vuoi reinstallare, le perdi
            e non le recuperi
            più?Sai come funziona itunes, vero ?
          • Zack scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Ronin
            nemmeno una riga del tuo commento sta in piedi i
            software non sono delle mozzarelle che scadonoQuello che è scaduto è il tuo cervello ... come ti ha fatto notare mura, ti ricordo che la retrocompatibilità viene mantenuta per un tempo non infinito, i sw girano su un SO con opportuno HW, quindi o aggiorni o scrivi cretinate su pi
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: iRoby
            Ho capito che dipende dal settore.

            Se quello militare ha ancora i floppy da 8" e
            computer a 8 bit per alcune cose importanti ci
            sarà un motivo.Così a naso, mi verrebbe da pensare che, in quel settore anche un minimo cambiamento richieda una burocrazia tale che chiunque si guarda bene anche solo dal proporlo, almeno fino a che il lettore da 8" non smette di funzionare del tutto.
      • vecchiaccio scrive:
        Re: Ma perché?
        Quindi se io ho una app per iPhone "vecchi" me la XXXXno?Chiedo eh. Se è così però per me è un ennesima XXXXXXXta (PER ME. Chiaro? Se a te piace non tirare fuori tiritere Bertucciane che per oggi mi ha già scassato :D )
        • aphex_twin scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: vecchiaccio
          Quindi se io ho una app per iPhone "vecchi" me la
          XXXXno?
          "Tutto il software per iOS deve essere sempre aggiornato, spiega Cupertino, e le app che dal prossimo 7 settembre non riusciranno nemmeno a partire sull'ultima versione dell'OS senza andare in crash verranno immediatamente cancellate dallo store.Agli sviluppatori delle app che risultano invece non aggiornate verranno dati 30 giorni di tempo per il rinnovamento del codice, periodo oltre il quale Cupertino procederà in ogni caso alla cancellazione."
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: vecchiaccio

            Quindi se io ho una app per iPhone "vecchi"
            me
            la

            XXXXno?



            "Tutto il software per iOS deve essere sempre
            aggiornato, spiega Cupertino, e le app che dal
            prossimo 7 settembre non riusciranno nemmeno a
            partire sull'ultima versione dell'OS senza andare
            in crash verranno immediatamente cancellate dallo
            store.

            Agli sviluppatori delle app che risultano invece
            non aggiornate verranno dati 30 giorni di tempo
            per il rinnovamento del codice, periodo oltre il
            quale Cupertino procederà in ogni caso alla
            cancellazione."Sai che ti dico. Hai perfettamente ragione. E' un modello vincente che garantisce progresso e liberta'.Anzi, mi figuro come sarebbe evoluta meglio l'informatica se da sempre si fosse adottata questa metodologia.Pensa se Phil Katz (che tu ovviamente non conosci e devi andare di corsa sulla wiki per capire) avesse distribuito la sua app con questo modello.Tutti l'avrebbero scaricata, tutti l'avrebbero adottata con soddisfazione.Poi in uno dei giorni piu' tragici della storia dell'informatica Phil Katz viene a mancare.Dopo 30 giorni il T-1000 di apple cancella la sua app dallo store.Chi ce l'ha la usa.Il resto del mondo non ce l'ha e non potra' averla mai.Che grande progresso per l'umanita'!
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            Risposta completamente inutile con troppi "se" e troppi "ma".
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            Risposta completamente inutile con troppi "se" e
            troppi
            "ma".Ok. Apprezzo che mi hai dato ragione.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            Tutt'altro , ma se vuoi credere di avere ragione fai pure. :D
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin

            - Scritto da: vecchiaccio


            Quindi se io ho una app per iPhone
            "vecchi"

            me

            la


            XXXXno?






            "Tutto il software per iOS deve essere sempre

            aggiornato, spiega Cupertino, e le app che
            dal

            prossimo 7 settembre non riusciranno nemmeno
            a

            partire sull'ultima versione dell'OS senza
            andare

            in crash verranno immediatamente cancellate
            dallo

            store.



            Agli sviluppatori delle app che risultano
            invece

            non aggiornate verranno dati 30 giorni di
            tempo

            per il rinnovamento del codice, periodo
            oltre
            il

            quale Cupertino procederà in ogni caso alla

            cancellazione."

            Sai che ti dico. Hai perfettamente ragione. E' un
            modello vincente che garantisce progresso e
            liberta'.
            Anzi, mi figuro come sarebbe evoluta meglio
            l'informatica se da sempre si fosse adottata
            questa
            metodologia.Senza immaginartela, puoi già notarla nella realtà.Esempio:http://unix.stackexchange.com/questions/242399/why-was-ffmpeg-removed-from-debianStrano che nei repo di linux vengano rimossi pacchetti deprecati e morti... ;)
          • vecchiaccio scrive:
            Re: Ma perché?
            Ehm... però non è che non la puoi più trovare ;)
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: vecchiaccio
            Ehm... però non è che non la puoi più trovare ;)Concordo, ci deve essere comunque libertà.Fermo restando un buon controllo qualità sui repo, cosa che mi è sempre piaciuta di Linux.
    • Pietro scrive:
      Re: Ma perché?
      - Scritto da: iRoby
      Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che
      ne so, a fare calcoli delle resistenze
      serie-parallelo per un riduttore di tensione.
      È semplice, utile, funzionale e bug free,
      comoda per chi studia basi di elettronica, e non
      necessita aggiornamenti. E me la devo vedere
      cancellata perché periodicamente non ci aggiusto
      fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco
      l'interfaccia e qualche XXXXXXX di
      contorno?

      Oppure quella che aiuta ad accordare uno
      strumento a corda. Una volta finita e funzionale,
      se non ci continuo ad aggiungere altre cose
      inutili me la devo trovare
      eliminata?l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW secondo le direttive Apple dopo un po' ti trovi un SW che non gira più, lo devi upgradare.
      • sogno sondestro scrive:
        Re: Ma perché?
        - Scritto da: Pietro
        l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW
        secondo le direttive Apple dopo un po' ti trovi
        un SW che non gira più, lo devi
        upgradare.non so se cogli l'assurdità delle situazione, persa anche la libertà di scrivere il software che ti pare
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: sogno sondestro
          - Scritto da: Pietro

          l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW

          secondo le direttive Apple dopo un po' ti trovi

          un SW che non gira più, lo devi

          upgradare.

          non so se cogli l'assurdità delle situazione,
          persa anche la libertà di scrivere il software
          che ti
          pareQuesta liberta' non si perdera' mai.Si e' persa solo la possibilita' di offrire software che ti pare ai macachi applefan, ma da tempo sappiamo che e' molto piu' gratificante gettare perle ai porci che educare un applefan all'informatica.
      • F Type scrive:
        Re: Ma perché?
        - Scritto da: Pietro
        l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW
        secondo le direttive Apple dopo un po' ti trovi
        un SW che non gira più, lo devi
        upgradare.Nell'esempio che ha fatto iRoby parliamo di software estremamente semplici,cosa non dovrebbe funzionare tra una versione e l'altra ?
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: F Type
          - Scritto da: Pietro


          l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW

          secondo le direttive Apple dopo un po' ti
          trovi

          un SW che non gira più, lo devi

          upgradare.

          Nell'esempio che ha fatto iRoby parliamo di
          software estremamente semplici,cosa non dovrebbe
          funzionare tra una versione e l'altra
          ?I soldi che il programmatore non paga ad apple.
          • mura scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: F Type

            - Scritto da: Pietro




            l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi
            il
            SW


            secondo le direttive Apple dopo un po'
            ti

            trovi


            un SW che non gira più, lo devi


            upgradare.



            Nell'esempio che ha fatto iRoby parliamo di

            software estremamente semplici,cosa non
            dovrebbe

            funzionare tra una versione e l'altra

            ?

            I soldi che il programmatore non paga ad apple.Ed anche qua dimostri ampiamente che non sai una mazza di quello che vai blaterando.Per pubblicare su AppStore ma anche per pubblicare su Play Store, TUTTI gli sviluppatori devono pagare la quota annuale anche se non aggiornano le loro app dalla notte dei tempi pena la rimozione dallo store (ma non dai dispositivi). In tal caso, se hai acquistato l'app la puoi ancora scaricare ma non sarà più disponibile per i nuovi acquirenti fintanto che non viene rinnovata la quota annuale.Informati prima di sparare razzate fai più bella figura.
        • Pietro scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: F Type
          - Scritto da: Pietro


          l'OS evolve e pure l'HW, se non scrivi il SW

          secondo le direttive Apple dopo un po' ti
          trovi

          un SW che non gira più, lo devi

          upgradare.

          Nell'esempio che ha fatto iRoby parliamo di
          software estremamente semplici,cosa non dovrebbe
          funzionare tra una versione e l'altra
          ?qualche libreria dell'interfaccia grafica?
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            Di un'app che fa un semplice calcolo matematico ?
          • Pietro scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            Di un'app che fa un semplice calcolo matematico ?in qualche modo devi far vedere i risultati, basta solo un'ombreggiatura nella finestra per dare un errore, comunque se l'app continua a funzionare non viene eliminata, eliminano quelle che con l'ultimo OS non vanno più.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Pietro
            in qualche modo devi far vedere i risultati,
            basta solo un'ombreggiatura nella finestra per
            dare un erroree prima non lo dava ?
            comunque se l'app continua a
            funzionare non viene eliminata, eliminano quelle
            che con l'ultimo OS non vanno
            più.Si parla anche di app vecchia ma non aggiornata,nel esempio di sopra c'è ben poco da aggiornare.
          • Etype scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Pietro


            in qualche modo devi far vedere i risultati,

            basta solo un'ombreggiatura nella finestra
            per

            dare un errore

            e prima non lo dava ?


            comunque se l'app continua a

            funzionare non viene eliminata, eliminano
            quelle

            che con l'ultimo OS non vanno

            più.

            Si parla anche di app vecchia ma non
            aggiornata,nel esempio di sopra c'è ben poco da
            aggiornare.Credo tu abbia qualche problema di conoscenza informatica.Non importa quanto semplice sia l'applicazione. Se utilizza funzioni, API, altro non più disponibile, i risultati sono inattesi: l'app va aggiornata.Per chi sviluppa è cosa assolutamente normale, soprattutto per chi sviluppa e deve mantenersi aggiornato.Pensa alla gestione della grafica, sulle prime app il formato dello schermo era unico e l'applicazione non necessitava di adattarsi allo schermo di varie dimensioni (e proporzioni). Ora gli schermi sono più d'uno e se l'app non lo gestisce, i risultati possono essere dei crash.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Etype
            Per chi sviluppa è cosa assolutamente normale,
            soprattutto per chi sviluppa e deve mantenersi
            aggiornato.Assolutamente normale fargli perdere tempo ?
            Pensa alla gestione della grafica, sulle prime
            app il formato dello schermo era unico e
            l'applicazione non necessitava di adattarsi allo
            schermo di varie dimensioni (e proporzioni). Ora
            gli schermi sono più d'uno e se l'app non lo
            gestisce, i risultati possono essere dei
            crash.Chissà perchè su altri sistemi questo non avviene...
          • Pietro scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: F Type

            - Scritto da: Pietro




            in qualche modo devi far vedere i
            risultati,


            basta solo un'ombreggiatura nella
            finestra

            per


            dare un errore



            e prima non lo dava ?




            comunque se l'app continua a


            funzionare non viene eliminata,
            eliminano

            quelle


            che con l'ultimo OS non vanno


            più.



            Si parla anche di app vecchia ma non

            aggiornata,nel esempio di sopra c'è ben poco
            da

            aggiornare.
            Credo tu abbia qualche problema di conoscenza
            informatica.

            Non importa quanto semplice sia l'applicazione.
            Se utilizza funzioni, API, altro non più
            disponibile, i risultati sono inattesi: l'app va
            aggiornata.

            Per chi sviluppa è cosa assolutamente normale,
            soprattutto per chi sviluppa e deve mantenersi
            aggiornato.

            Pensa alla gestione della grafica, sulle prime
            app il formato dello schermo era unico e
            l'applicazione non necessitava di adattarsi allo
            schermo di varie dimensioni (e proporzioni). Ora
            gli schermi sono più d'uno e se l'app non lo
            gestisce, i risultati possono essere dei
            crash.Esatto
    • Luca scrive:
      Re: Ma perché?
      Perché il SO può essere cambiata e certi costrutti potrebbero non essere disponibili. Non è una cattiva idea quella di Apple e te lo dice uno che non veda che sparisca.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Ma perché?
      - Scritto da: iRoby
      Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che
      ne so, a fare calcoli delle resistenze
      serie-parallelo per un riduttore di tensione.
      È semplice, utile, funzionale e bug free,
      comoda per chi studia basi di elettronica, e non
      necessita aggiornamenti. E me la devo vedere
      cancellata perché periodicamente non ci aggiusto
      fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco
      l'interfaccia e qualche XXXXXXX di
      contorno?

      Oppure quella che aiuta ad accordare uno
      strumento a corda. Una volta finita e funzionale,
      se non ci continuo ad aggiungere altre cose
      inutili me la devo trovare
      eliminata?Credo che intendano che le app messe nello store, siano compatibili con le nuove versioni di IOS, infatti capita spesso di app che non vengono sistemate per il nuovo ios e questi crashano senza pietà.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 settembre 2016 17.47-----------------------------------------------------------
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma perché?
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: iRoby

        Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che

        ne so, a fare calcoli delle resistenze

        serie-parallelo per un riduttore di tensione.

        È semplice, utile, funzionale e bug free,

        comoda per chi studia basi di elettronica, e non

        necessita aggiornamenti. E me la devo vedere

        cancellata perché periodicamente non ci aggiusto

        fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco

        l'interfaccia e qualche XXXXXXX di

        contorno?



        Oppure quella che aiuta ad accordare uno

        strumento a corda. Una volta finita e
        funzionale,

        se non ci continuo ad aggiungere altre cose

        inutili me la devo trovare

        eliminata?

        Credo che intendano che le apple messe nello
        store, siano compatibili con le nuove versioni di
        IOS, infatti capita spesso di app che non vengono
        sistemate per il nuovo ios e questi crashano
        senza
        pietà.Quando una applicazione non e' compatibile con il sistema operativo, e il sistema operativo e' fatto bene, l'applicazione manco parte.Quando una applicazione non e' compatibile con il sistema operativo, ma parte lo stesso e fa crashare il sistema operativo, fino a oggi era sottinteso che si parlasse di windows.Da oggi evidentemente sara' necessario esplicitare il sistema operativo.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: panda rossaEnnesima dimostrazione che non sai di cosa parli.
          Quando una applicazione non e' compatibile con il
          sistema operativo, e il sistema operativo e'
          fatto bene, l'applicazione manco
          parte.E questo é quello che succede , vai per farla partire e non parte neanche , l'app si chiude subito (crash).
          Quando una applicazione non e' compatibile con il
          sistema operativo, ma parte lo stesso e fa
          crashare il sistema operativo,E questo NON é il caso di iOS.
          fino a oggi era
          sottinteso che si parlasse di
          windows.L'unica cosa "sottointesa" é che parli a vanvera , sempre.
          Da oggi evidentemente sara' necessario
          esplicitare il sistema
          operativo.E qualunque sia il sistema operativo ne parlerai sempre a vanvera.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Ennesima dimostrazione che non sai di cosa parli.


            Quando una applicazione non e' compatibile
            con
            il

            sistema operativo, e il sistema operativo e'

            fatto bene, l'applicazione manco

            parte.

            E questo é quello che succede , vai per farla
            partire e non parte neanche , l'app si chiude
            subito
            (crash).Quindi secondo il punto di vista dell'applefan, il crash e' tutto da imputarsi all'applicazione e non al sistema operativo.Persino windows e' capace di far uscire un messaggio di errore di versione non compatibile.Se l'app va in crash, la colpa, caro mio, e' tutta del sistema operativo.

            Quando una applicazione non e' compatibile
            con
            il

            sistema operativo, ma parte lo stesso e fa

            crashare il sistema operativo,

            E questo NON é il caso di iOS.Ma hai appena detto tu, tre righe sopra, l'esatto contrario.La solita incoerenza che ti contraddistingue?


            fino a oggi era

            sottinteso che si parlasse di

            windows.

            L'unica cosa "sottointesa" é che parli a vanvera
            ,
            sempre.


            Da oggi evidentemente sara' necessario

            esplicitare il sistema

            operativo.

            E qualunque sia il sistema operativo ne parlerai
            sempre a
            vanvera.Ovviamente il fatto che tu non abbia la competenza per comprendere, non ti sfiora neanche lontanamente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa
            Quindi secondo il punto di vista dell'applefan,
            il crash e' tutto da imputarsi all'applicazione e
            non al sistema
            operativo.
            Se l'app non rispetta piú i requisiti dell'OS si.
            Se l'app va in crash, la colpa, caro mio, e'
            tutta del sistema
            operativo.Ma vale per tutti gli OS o solo per quelli di Apple/MS ?
            Ma hai appena detto tu, tre righe sopra, l'esatto
            contrario.

            La solita incoerenza che ti contraddistingue?Per niente, quando l'app crasha si chiude , l'OS sta sempre li bello bello.
            Ovviamente il fatto che tu non abbia la
            competenza per comprendere, non ti sfiora neanche
            lontanamente.Ce l'avrai tu la competenza che neanche sai come crasha un'app su iOS.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: panda rossa


            Quando una applicazione non e'
            compatibile

            con

            il


            sistema operativo, e il sistema
            operativo
            e'


            fatto bene, l'applicazione manco


            parte.Scommettiamo un centone? Io dico che non è così, né su Linux né su Windows né su Android.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Sg@bbio

          - Scritto da: iRoby


          Scusa ma io posso scrivere un'app che
          serve
          che


          ne so, a fare calcoli delle resistenze


          serie-parallelo per un riduttore di
          tensione.


          È semplice, utile, funzionale e
          bug
          free,


          comoda per chi studia basi di
          elettronica, e
          non


          necessita aggiornamenti. E me la devo
          vedere


          cancellata perché periodicamente non ci
          aggiusto


          fronzoli, ghiri-gori e non rinfresco


          l'interfaccia e qualche XXXXXXX di


          contorno?





          Oppure quella che aiuta ad accordare uno


          strumento a corda. Una volta finita e

          funzionale,


          se non ci continuo ad aggiungere altre
          cose


          inutili me la devo trovare


          eliminata?



          Credo che intendano che le apple messe nello

          store, siano compatibili con le nuove
          versioni
          di

          IOS, infatti capita spesso di app che non
          vengono

          sistemate per il nuovo ios e questi crashano

          senza

          pietà.

          Quando una applicazione non e' compatibile con il
          sistema operativo, e il sistema operativo e'
          fatto bene, l'applicazione manco
          parte.
          Quando una applicazione non e' compatibile con il
          sistema operativo, ma parte lo stesso e fa
          crashare il sistema operativo, fino a oggi era
          sottinteso che si parlasse di
          windows.
          Da oggi evidentemente sara' necessario
          esplicitare il sistema
          operativo.Eh? Guarda che io parlavo delle app che non girano con l'ultimo Ios è crashano, non ho detto che fanno crashare IOS.
    • Etype scrive:
      Re: Ma perché?
      - Scritto da: iRoby
      Scusa ma io posso scrivere un'app che serve che
      ne so, a fare calcoli delle resistenze
      serie-parallelo per un riduttore di tensione.
      È semplice, utile, funzionale e bug free,
      comoda per chi studia basi di elettronica, e non
      necessita aggiornamenti.Se è bug free, non ci sono problemi: resta.Se va in crash, si segnala allo sviluppatore.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: Ma perché?
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: iRoby

        Scusa ma io posso scrivere un'app che serve
        che

        ne so, a fare calcoli delle resistenze

        serie-parallelo per un riduttore di tensione.

        È semplice, utile, funzionale e bug
        free,

        comoda per chi studia basi di elettronica, e
        non

        necessita aggiornamenti.
        Se è bug free, non ci sono problemi: resta.
        Se va in crash, si segnala allo sviluppatore.E se lo sviluppatore se ne frega la si rimuove dallo store.Mi sembra il minimo per un sistema che tende a mantenersi aggiornato all'ultima versione.
        • F Type scrive:
          Re: Ma perché?
          - Scritto da: Albedo 0,9
          E se lo sviluppatore se ne frega la si rimuove
          dallo
          store.
          Mi sembra il minimo per un sistema che tende a
          mantenersi aggiornato all'ultima
          versione.Se sviluppi una banale calcolatrice e non ha bug perchè periodicamente dovresti metterci mano ?Su Win 7 non ti gira la calcolatrice di XP ?
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            E se lo sviluppatore se ne frega la si
            rimuove

            dallo

            store.

            Mi sembra il minimo per un sistema che tende
            a

            mantenersi aggiornato all'ultima

            versione.


            Se sviluppi una banale calcolatrice e non ha bug
            perchè periodicamente dovresti metterci mano
            ?
            Su Win 7 non ti gira la calcolatrice di XP ?E chi l'ha detto che devi metterci sempre mano.Se non crasha sull'ultimo OS rimane nello store così com'è.
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            E chi l'ha detto che devi metterci sempre mano.
            Se non crasha sull'ultimo OS rimane nello store
            così
            com'è."Agli sviluppatori delle app che risultano invece non aggiornate verranno dati 30 giorni di tempo per il rinnovamento del codice, periodo oltre il quale Cupertino procederà in ogni caso alla cancellazione."
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            E chi l'ha detto che devi metterci sempre
            mano.

            Se non crasha sull'ultimo OS rimane nello
            store

            così

            com'è.

            "Agli sviluppatori delle app che risultano invece
            non aggiornate verranno dati 30 giorni di tempo
            per il rinnovamento del codice, periodo oltre il
            quale Cupertino procederà in ogni caso alla
            cancellazione."Apps in all categories on the App Store will be evaluated to make sure they function as expected [..] However, apps that crash on launch will be removed immediately from the App Store.https://developer.apple.com/support/app-store-improvements/
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Apps in all categories on the App Store will be
            evaluated to make sure they function as expected
            [..]

            However, apps that crash on launch will be
            removed immediately from the App
            Store.

            https://developer.apple.com/support/app-store-imprE questo è quello che è scritto nella frase prima di quella che ho postato...
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            - Scritto da: Albedo 0,9


            Apps in all categories on the App Store will
            be

            evaluated to make sure they function as
            expected

            [..]



            However, apps that crash on launch will be

            removed immediately from the App

            Store.




            https://developer.apple.com/support/app-store-impr

            E questo è quello che è scritto nella frase prima
            di quella che ho
            postato...Sì ma cerca anche di capire che vuol dire "non aggiornate".Ho sviluppato un'app che da iOS 7.1 sta ancora in piedi, con piena compatibilità API (cioé non legacy).
          • F Type scrive:
            Re: Ma perché?
            Tu cerca di capire la frase che ho postato...
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Ma perché?
            - Scritto da: F Type
            Tu cerca di capire la frase che ho postato...Se è come pensi tu dovrei essere avvertito da Apple ad ogni cambio di versione OS per aggiornare le mie app. Vedremo, ma scommetto che non sarà così.
  • panda rossa scrive:
    Non e' un problema: si ricompra!
    Chissenefrega se cancellano cio' che APPARTIENE A LORO.L'utonto paga una seconda volta e potra' fruire fino alla successiva cancellazione.
    • mura scrive:
      Re: Non e' un problema: si ricompra!
      - Scritto da: panda rossa
      Chissenefrega se cancellano cio' che APPARTIENE A
      LORO.
      L'utonto paga una seconda volta e potra' fruire
      fino alla successiva
      cancellazione.Non sai di cosa parli panda, oggi avresti fatto più bella figura a tacere.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Non e' un problema: si ricompra!
      - Scritto da: panda rossa
      Chissenefrega se cancellano cio' che APPARTIENE A
      LORO.
      L'utonto paga una seconda volta e potra' fruire
      fino alla successiva
      cancellazione.Incredibile, hai letto due parole e ti é venuto il sangue agli occhi tanto che non hai potuto leggere la seconda frase "Chi non aggiorna il software in vendita se lo vedrà cancellato dal marketplace" che ti avrebbe evitato la figura di palta cui sopra che dimostra di aver capito un razzo.Il premio giornaliero del Non-ci-ho-capito-un-razzo-ma-parlo-lo-stesso é giá tuo!
      • panda rossa scrive:
        Re: Non e' un problema: si ricompra!
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        Chissenefrega se cancellano cio' che
        APPARTIENE
        A

        LORO.

        L'utonto paga una seconda volta e potra'
        fruire

        fino alla successiva

        cancellazione.

        Incredibile, hai letto due parole e ti é venuto
        il sangue agli occhi tanto che non hai potuto
        leggere la seconda frase "Chi non aggiorna il
        software in vendita se lo vedrà cancellato dal
        marketplace" che ti avrebbe evitato la figura di
        palta cui sopra che dimostra di aver capito un
        razzo.

        Il premio giornaliero del
        Non-ci-ho-capito-un-razzo-ma-parlo-lo-stesso é
        giá
        tuo!Stai per caso giurando che apple non e' tecnicamente in grado di rimuovere software dal tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare fud come al solito?Spiega.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Non e' un problema: si ricompra!
          - Scritto da: panda rossa
          Stai per caso giurando che apple non e'
          tecnicamente in grado di rimuovere software dal
          tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare fud
          come al
          solito?

          Spiega.Tecnicamente sarà anche in grado di farlo ma non c'entra un razzo con l'articolo.Qui l'unico che fa FUD sei tu .... oppure non hai veramente capito l'articolo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Stai per caso giurando che apple non e'

            tecnicamente in grado di rimuovere software
            dal

            tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare
            fud

            come al

            solito?



            Spiega.

            Tecnicamente sarà anche in grado di farloNon ho altre domande vostro onore!
          • aphex_twin scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: panda rossa

            Tecnicamente sarà anche in grado di farlo

            Non ho altre domande vostro onore!Se il buon giorno si vede dal mattino ..... :|
          • Plack scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            Se il buon giorno si vede dal mattino ..... :|Ha sparato la solita cavolata e ovviamente trovatosi messo alle strette svicola ... Solito atteggiamento pentastarato
          • aphex_twin scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            E' tutto un complotto del pd. 8)
          • Plack scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            E' tutto un complotto del pd. 8)Ach, non replica più, che ci sia qualche neurone ancora funzionante in quella testa?
          • Shiba scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Stai per caso giurando che apple non e'

            tecnicamente in grado di rimuovere software
            dal

            tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare
            fud

            come al

            solito?



            Spiega.

            Tecnicamente sarà anche in grado di farloTAKE MY MONEY FOR YOU KNOW BETTER THAN I! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            Ecco un'altro che non ci ha capito nulla.Leggete Apple e vi va in pappa il cervello (rotfl)
          • Shiba scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            Ecco un'altro che non ci ha capito nulla.

            Leggete Apple e vi va in pappa il cervello (rotfl)No no, ho risposto solo perché ho letto aphex_twin e sapevo che mi sarebbe migliorata la giornata. (rotfl)L'articolo non l'ho manco guardato, non mi interessa quello che Apple fa nei suoi repo. :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: Shiba
            L'articolo non l'ho manco guardato, non mi
            interessa quello che Apple fa nei suoi repo.
            :DOk allora buona trollata.
          • Shiba scrive:
            Re: Non e' un problema: si ricompra!
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Shiba

            L'articolo non l'ho manco guardato, non mi

            interessa quello che Apple fa nei suoi repo.

            :D

            Ok allora buona trollata.Grazie, è uno spasso :D
        • mura scrive:
          Re: Non e' un problema: si ricompra!
          - Scritto da: panda rossa
          Stai per caso giurando che apple non e'
          tecnicamente in grado di rimuovere software dal
          tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare fud
          come al solito?Tecnicamente si legalmente forse con delle limitazioni.Se usa il kill switch per eliminare una app dai dispositivi (ma prima lo deve fare dallo store) è solo in caso di violazione del contratto di licenza sviluppatore (come accadde per quella app torcia che fungeva da proxy per aggirare il limite imposto sul tethering) ed anche lo facesse ed io l'avessi pagata deve rimborsare me e tutti quelli che l'hanno acquistata.Adesso può anche cancellare le app non aggiornate da tempo ma sul mio dispositivo restano tutte, se poi lo sviluppatore aggiorna e la rende disponibile di nuovo essa viene reinserita nello store con lo stesso identico ID di prima per cui io mi ritrovo gli aggiornamenti GRATIS come per tutte le altre app che ho già acquistato.Ora se vuoi arrampicati pure sugli specchi del kill switch e trolla finchè vuoi.
        • ... scrive:
          Re: Non e' un problema: si ricompra!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: aphex_twin

          - Scritto da: panda rossa


          Chissenefrega se cancellano cio' che

          APPARTIENE

          A


          LORO.


          L'utonto paga una seconda volta e potra'

          fruire


          fino alla successiva


          cancellazione.



          Incredibile, hai letto due parole e ti é
          venuto

          il sangue agli occhi tanto che non hai potuto

          leggere la seconda frase "Chi non aggiorna il

          software in vendita se lo vedrà cancellato
          dal

          marketplace" che ti avrebbe evitato la
          figura
          di

          palta cui sopra che dimostra di aver capito
          un

          razzo.



          Il premio giornaliero del

          Non-ci-ho-capito-un-razzo-ma-parlo-lo-stesso
          é

          giá

          tuo!

          Stai per caso giurando che apple non e'
          tecnicamente in grado di rimuovere software dal
          tuo telefono, oppure sei venuto qui a fare fud
          come al
          solito?

          Spiega.dare ragione a quegli XXXXXXX di maxsix e complici e' una cosa che mi fa piegare le ginocchia al contrario, ma quando hanno ragione, hanno ragione: hai detto una XXXXXXX, punto e stop. Molto meglio sarebbe stato, da parte tua, un bel "ah, ho letto male, mea culpa". e invece no, come un qualunque XXXXXXX apple tenti di rigirare la frittata. peccato, ogni tanto fai queste brusche scivolate (e quella della raspberry non e' che ce la siamo dimenticata eh!)
    • Luca scrive:
      Re: Non e' un problema: si ricompra!
      Eh? Uh? Commento all'articolo sbagliato?
  • bradipao scrive:
    Cupertino?
    "Cupertino annuncia un cambio di passo nella gestione dell'App Store.""...spiega Cupertino,...""...periodo oltre il quale Cupertino procederà in ogni caso alla cancellazione"Ma che senso ha usare "Cupertino" come soggetto?Potrei capire usare "l'azienda di Cupertino", o a limite "a Cupertino", ma la città non ha alcun ruolo nelle azioni di cui sopra, ne' ha alcun senso identificare l'azienda col nomer della città in cui ha sede.
    • sogno sondestro scrive:
      Re: Cupertino?
      povero Maruccia lo state mettendo in croce :Dcomunque, a differenza delle pagliacciate di ieri, stavolta l'obiezione è valida
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Cupertino?
        - Scritto da: sogno sondestro
        povero Maruccia lo state mettendo in croce :D

        comunque, a differenza delle pagliacciate di
        ieri, stavolta l'obiezione è
        validaSarebbe interessante capire perché si ostina a iniziare tutti i suoi articoli con "Roma..." quando in nessuno di questi Roma c'entra qualcosa.
        • Il fuddaro scrive:
          Re: Cupertino?
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          - Scritto da: sogno sondestro

          povero Maruccia lo state mettendo in croce :D



          comunque, a differenza delle pagliacciate di

          ieri, stavolta l'obiezione è

          valida

          Sarebbe interessante capire perché si ostina a
          iniziare tutti i suoi articoli con "Roma..."
          quando in nessuno di questi Roma c'entra
          qualcosa.Strano me lo sono SEMPRE chiesto anch'io, Roma farebbe capire che 'loro' gli autori sono a Roma. Ma ne dubito. Sarebbe meglio farlo sparire!!!!
          • ... scrive:
            Re: Cupertino?
            - Scritto da: Il fuddaro
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            - Scritto da: sogno sondestro


            povero Maruccia lo state mettendo in croce
            :D





            comunque, a differenza delle pagliacciate
            di


            ieri, stavolta l'obiezione è


            valida



            Sarebbe interessante capire perché si ostina a

            iniziare tutti i suoi articoli con "Roma..."

            quando in nessuno di questi Roma c'entra

            qualcosa.

            Strano me lo sono SEMPRE chiesto anch'io, Roma
            farebbe capire che 'loro' gli autori sono a Roma.
            Ma ne dubito. Sarebbe meglio farlo
            sparire!!!!"roma" fa figo, fa 'corrispondente internazonale', insomma suona molto meglio di 'Scampia'.
      • ... scrive:
        Re: Cupertino?
        - Scritto da: sogno sondestro
        povero Maruccia lo state mettendo in croce :D

        comunque, a differenza delle pagliacciate di
        ieri, stavolta l'obiezione è validal'imperturbabilita' con cui maruccia prende secchiate di XXXXX e' seconda solo a quella di annunziata :-)
        • iotin scrive:
          Re: Cupertino?
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: sogno sondestro

          povero Maruccia lo state mettendo in croce :D



          comunque, a differenza delle pagliacciate di

          ieri, stavolta l'obiezione è valida

          l'imperturbabilita' con cui maruccia prende
          secchiate di XXXXX e' seconda solo a quella di
          annunziata
          :-)Forse pensa le stesse cose degli opensorci quando controbattono.Solo che poi non le scrive.
          • ... scrive:
            Re: Cupertino?
            - Scritto da: iotin
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: sogno sondestro


            povero Maruccia lo state mettendo in
            croce
            :D





            comunque, a differenza delle
            pagliacciate
            di


            ieri, stavolta l'obiezione è valida



            l'imperturbabilita' con cui maruccia prende

            secchiate di XXXXX e' seconda solo a quella
            di

            annunziata

            :-)

            Forse pensa le stesse cose degli opensorci quando
            controbattono.
            Solo che poi non le scrive.e pensare che l'opensorcio e' quello che ti permette di scrivere XXXXXXXte in internet... ah, beata ignoranza.
          • iotin scrive:
            Re: Cupertino?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: iotin

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: sogno sondestro



            povero Maruccia lo state mettendo in

            croce

            :D







            comunque, a differenza delle

            pagliacciate

            di



            ieri, stavolta l'obiezione è valida





            l'imperturbabilita' con cui maruccia prende


            secchiate di XXXXX e' seconda solo a quella

            di


            annunziata


            :-)



            Forse pensa le stesse cose degli opensorci
            quando

            controbattono.

            Solo che poi non le scrive.

            e pensare che l'opensorcio e' quello che ti
            permette di scrivere XXXXXXXte in internet... ah,
            beata
            ignoranza.Si dà il caso che occupano una infima parte, mentre per la maggiore per fortuna non devo ringraziare gli opensorci, altrimenti dovrei stabilirmi sulla rete proprio come fai tu.
    • Kurt Russel scrive:
      Re: Cupertino?
      Senza nulla togliere ai pessimi articoli di Mariccia: https://it.wikipedia.org/wiki/Sineddoche
Chiudi i commenti