PureVPN aggiorna le app su Android TV e Fire Stick: le novità

PureVPN aggiorna le app su Android TV e Fire Stick

L'esperienza offerta da PureVPN su dispositivi Android TV e Fire Stick migliora grazie al rilascio di nuovi aggiornamenti per le app.
L'esperienza offerta da PureVPN su dispositivi Android TV e Fire Stick migliora grazie al rilascio di nuovi aggiornamenti per le app.

Nel territorio delle Virtual Private Network, la concorrenza di certo non manca. Lo sa bene il team al lavoro su PureVPN, che con l’obiettivo di conquistare nuovi utenti e fidelizzare quelli già acquisiti è costantemente impegnato a migliorare la qualità del servizio offerto. Un’ennesima conferma arriva in questi giorni con il rilascio di aggiornamenti e nuove funzionalità che interessano le applicazioni disponibili per Android TV e Fire Stick.

Novità da PureVPN su Android TV e Fire Stick (ma non solo)

I miglioramenti si registrano anzitutto sul fronte delle prestazioni e dell’usabilità, rispondendo così a un’esigenza manifestata dalla community. Grazie all’update, è ora possibile connettersi a server localizzati in quasi 100 paesi in tutto il mondo. In precedenza erano solo 25. Un significativo passo in avanti per chi desidera aggirare blocchi geografici nell’accesso a siti, piattaforme e risorse online. È inoltre stata introdotta la traduzione di tutti gli elementi che compongono l’interfaccia in nuove lingue (cinese, olandese spagnolo e francese), nel nome della semplicità di utilizzo.

PureVPN aggiorna le applicazioni per Android TV e Fire Stick

Ancora, tra le novità dell’aggiornamento figura il lancio del supporto in-app. Gli utenti hanno così modo di chiedere assistenza tecnica in tempo reale attraverso la chat. Allo stesso modo possono inviare feedback direttamente dal dispositivo Android TV o Fire Stick. All’elenco si aggiungono poi la possibilità di consultare dettagli approfonditi a proposito delle connessioni effettuate in passato (i server agganciati, il traffico ricevuto e trasmesso, i protocolli impiegati ecc.) e un passo in avanti importante per la funzionalità Split Tunneling.

Chi è intenzionato a proteggere la propria privacy e l’anonimato durante le attività svolte online può scegliere oggi l’ l’abbonamento annuale a PureVPN con il 69% di sconto. Agli indecisi segnaliamo la presenza della garanzia “soddisfatti e rimborsati” che, eventualmente, permette di ottenere un rimborso completo entro il primo mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: PureVPN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 mag 2022
Link copiato negli appunti