Quanto costa aggiornare a Windows 8

Prezzi a partire da 40 dollari (poco più di 30 euro). Microsoft taglia i suoi listini, almeno fino a gennaio. XP e Vista riceveranno lo stesso trattamento di 7
Prezzi a partire da 40 dollari (poco più di 30 euro). Microsoft taglia i suoi listini, almeno fino a gennaio. XP e Vista riceveranno lo stesso trattamento di 7

Microsoft ha presentato i diversi piani di upgrade disponibili per il passaggio a Windows 8 Pro: costerà 39.99 dollari per tutti gli utenti di Windows XP, Windows Vista o Windows 7 che intendono scaricarlo dal sito www.windows.com , oppure 69,99 dollari per chi vuole comprare la versione con DVD . In caso di download è possibile ottenere una versione backup su DVD per 15 dollari più spese di spedizione.

Si tratta di un prezzo molto competitivo se si pensa che per Windows 7 l’home edition costava 119 dollari e la versione Professional 199: l’offerta rimarrà valida fino al prossimo 31 gennaio. L’aggiornamento comprenderà inoltre la possibilità di scaricare gratuitamente l’aggiornamento a Media Center .

Per chi acquista un nuovo computer nei prossimi mesi, l’aggiornamento costerà 14,99 dollari.

Tutto il percorso di aggiornamento sarà gestito attraverso lo strumento Windows 8 Upgrade Assistant che controllerà il rispetto dei prerequisiti di sistema e chiederà cosa si intende conservare della versione al momento presente sul PC. Il passaggio da Windows 7 (Starter, Home Basic, Home Premium, Professional) a Windows 8 permette di conservare le impostazioni di sistema, i file personali e le applicazioni installate, quello da Vista prevede solo il trasferimento di impostazioni e file personali. Aggiornando da XP SP3 a Windows 8 verranno invece conservati solo i file personali.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti