Quasi pronto il nuovo Patch Tuesday

Anticipati i bollettini di sicurezza in arrivo in occasione del secondo martedì di dicembre, ultimo appuntamento dell'anno con la tornata di patch mensili per il software di Redmond

Roma – Come da tradizione oramai consolidata, Microsoft ha pubblicato una “Advance Notification” riguardante il Patch Tuesday di dicembre, ultimo appuntamento del 2013 con il martedì di patch comprendente importanti novità per i prodotti software dell’azienda statunitense.

Sono in particolare 11 i bollettini di sicurezza compresi nel Patch Tuesday in arrivo dal prossimo 10 dicembre in poi, spiega Microsoft, 5 dei quali riguardanti vulnerabilità di livello critico e sei classificati come “importanti” per Windows (tutte le versioni), Internet Explorer (tutte le versioni), Office, Lync e Developer Tools.

I 5 bollettini critici serviranno a rappezzare buchi connessi a una potenziale esecuzione di codice malevolo da remoto, mentre i 6 sei bollettini importanti riguardano vulnerabilità di esecuzione di codice da remoto, elevazione di privilegi dell’utente, bypass delle funzionalità di sicurezza e rivelazioni di informazioni senza autorizzazione.

Tutti i dettagli inerenti i singoli bollettini e i prodotti software “aggiustati” verranno come al solito pubblicati solo dopo aver avviato la distribuzione delle patch, mentre gli occhi di osservatori e ricercatori sono puntati sulla nuova falla zero day individuata in Windows XP e la possibilità o meno che Microsoft intenda risolvere il problema in occasione del Patch Tuesday di dicembre 2013.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alvaro Vitali scrive:
    Notizia esilarante
    "Microsoft attacca la botnet ZeroAccess" Scritta così sembra la notizia di un malware di nome "Microsoft" che attacca un software di nome "ZeroAccess" ...
    • rockroll scrive:
      Re: Notizia esilarante
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      "Microsoft attacca la botnet ZeroAccess"

      Scritta così sembra la notizia di un malware di
      nome "Microsoft" che attacca un software di nome
      "ZeroAccess"
      ...Vero.E' comunque una lotta tra malware, che si scannino pure tra di loro.Se M$, che non fa nulla per nulla, si è scaldata tanto, evidentemente i riscontri pubbliciteri risultanti dalle forzature sulle ricerche erano "malevoli" per i suoi interessi.
      • tucumcari scrive:
        Re: Notizia esilarante
        - Scritto da: rockroll
        - Scritto da: Alvaro Vitali

        "Microsoft attacca la botnet ZeroAccess"



        Scritta così sembra la notizia di un malware di

        nome "Microsoft" che attacca un software di nome

        "ZeroAccess"

        ...

        Vero.
        E' comunque una lotta tra malware, che si
        scannino pure tra di
        loro.

        Se M$, che non fa nulla per nulla, si è scaldata
        tanto, evidentemente i riscontri pubbliciteri
        risultanti dalle forzature sulle ricerche erano
        "malevoli" per i suoi
        interessi.o forse non pagavano le royalties... siamo sempre in un settore dove abbondano "le offerte che non si possono rifiutare"....miiiaaaoooo[img]http://fl1.shopmania.org/files/p/it/m/149/poster-padrino-brando-gatto-bn~38613149.jpg[/img]
Chiudi i commenti