Quasi pronto il nuovo Patch Tuesday

Anticipati i bollettini di sicurezza in arrivo in occasione del secondo martedì di dicembre, ultimo appuntamento dell'anno con la tornata di patch mensili per il software di Redmond
Anticipati i bollettini di sicurezza in arrivo in occasione del secondo martedì di dicembre, ultimo appuntamento dell'anno con la tornata di patch mensili per il software di Redmond

Come da tradizione oramai consolidata, Microsoft ha pubblicato una “Advance Notification” riguardante il Patch Tuesday di dicembre, ultimo appuntamento del 2013 con il martedì di patch comprendente importanti novità per i prodotti software dell’azienda statunitense.

Sono in particolare 11 i bollettini di sicurezza compresi nel Patch Tuesday in arrivo dal prossimo 10 dicembre in poi, spiega Microsoft, 5 dei quali riguardanti vulnerabilità di livello critico e sei classificati come “importanti” per Windows (tutte le versioni), Internet Explorer (tutte le versioni), Office, Lync e Developer Tools.

I 5 bollettini critici serviranno a rappezzare buchi connessi a una potenziale esecuzione di codice malevolo da remoto, mentre i 6 sei bollettini importanti riguardano vulnerabilità di esecuzione di codice da remoto, elevazione di privilegi dell’utente, bypass delle funzionalità di sicurezza e rivelazioni di informazioni senza autorizzazione.

Tutti i dettagli inerenti i singoli bollettini e i prodotti software “aggiustati” verranno come al solito pubblicati solo dopo aver avviato la distribuzione delle patch, mentre gli occhi di osservatori e ricercatori sono puntati sulla nuova falla zero day individuata in Windows XP e la possibilità o meno che Microsoft intenda risolvere il problema in occasione del Patch Tuesday di dicembre 2013.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 12 2013
Link copiato negli appunti