Raspberry Pi 400 è la tastiera col computer dentro

Poco più di 70 euro per la tastiera Raspberry Pi 400 che al suo interno include tutte le componenti necessarie per dar vita a una postazione desktop.
Poco più di 70 euro per la tastiera Raspberry Pi 400 che al suo interno include tutte le componenti necessarie per dar vita a una postazione desktop.

Ennesima new entry nel catalogo Raspberry Pi, solo un paio di settimane dopo l’annuncio della scheda Compute Module 4: tocca questa volta a Raspberry Pi 400, una tastiera che al suo interno include tutto ciò che serve per dar vita a una postazione desktop completa.

Raspberry Pi 400 mette tutto dentro la tastiera

Una sorta di computer all-in-one che richiama alla mente alcuni prodotti degli anni ’80 e ’90 come quelli dei brand Amiga, Commodore e Amstrad. Potrebbe tornare molto utile a coloro che sono alla ricerca di una soluzione da dedicare esclusivamente alla navigazione, allo studio o alla riproduzione dei contenuti multimediali.

Queste le specifiche tecniche incluse, simili a quelle di Raspberry Pi 4: processore quad core Broadcom BCM2711 da 1,80 GHz, 4 GB di RAM LPDDR4-3200, modulo WiFi dual band, Bluetooth 5.0 con supporto BLE, slot Ethernet, due porte USB 3.0 e una USB 2.0, connettore 40-pin GPIO, due porte micro-HDMI con output 4Kp60 e slot microSD. Il tutto in dimensioni pari a 286x122x23 mm.

La tastiera Raspberry Pi 400

La sola tastiera è già in vendita anche con layout italiano presso alcuni rivenditori autorizzati al prezzo di 74,90 euro, mentre in alternativa è possibile optare per un kit completo al prezzo di 106 euro: al suo interno trovano posto il dispositivo, un mouse, l’alimentatore, un cavo micro-HDMI per la connessione al monitor, una scheda SD con precaricato il sistema Raspberry Pi OS e il manuale utente. Due le colorazioni disponibili: Raspberry Red & White e Black & Grey.

Fonte: Raspberry Pi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti