Ubuntu Groovy Gorilla disponibile su Raspberry Pi 4

La release Groovy Gorilla è la prima offrire un'immagine da installare sulla scheda Raspberry Pi 4: servono almeno 4 GB di RAM e una microSD da 16 GB.
La release Groovy Gorilla è la prima offrire un'immagine da installare sulla scheda Raspberry Pi 4: servono almeno 4 GB di RAM e una microSD da 16 GB.

Oggi Canonical mette a disposizione Ubuntu 20.10, nuova versione del sistema operativo battezzata Groovy Gorilla (nelle immagini di questo articolo lo sfondo ufficiale). Tra le novità spicca il supporto a Raspberry Pi 4 che offre la possibilità di installare la piattaforma all’interno della scheda così da poter godere di un’esperienza Linux desktop completa.

Ubuntu 20.10 “Groovy Gorilla” su Raspberry Pi 4

Tutto ciò che serve è una versione con almeno 4 GB di RAM dell’hardware e una microSD da 16 GB (o più capiente) per l’installazione e l’esecuzione. È garantita la piena compatibilità con la nuova variante Compute Module 4 annunciata solo pochi giorni fa. Riportiamo di seguito in forma tradotta le parole di Mark Shuttleworth, CEO Canonical.

Con questa release celebriamo l’impegno della Raspberry Pi Foundation finalizzato a mettere l’open computing nelle mani delle persone di tutto il mondo. Siamo onorati di poter supportare l’iniziativa ottimizzando Ubuntu per Raspberry Pi, consentendo di sfruttarlo per uso personale, scopi educativi o per avviare una nuova attività di business.

Basata sul kernel 5.8 di Linux, Ubuntu 20.10 include nel proprio changelog novità (rispetto alla 20.04 LTS con kernel 5.4) come l’aggiornamento a GNOME 3.38, una migliore gestione della connessione WiFi, la compatibilità con lo standard USB 4, una riduzione del consumo energetico per i dispositivi PCIe-to-PCI e il supporto ai processori POWER10, Ice Lake, Tiger Lake e Zen 3. Ancora, Firefox passa alla release 81, LibreOffice alla 7.0.2 e Thunderbird alla 78.3.2.

Fonte: Ubuntu
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti