Raspberry Pi, ora c'è anche lo schermo touch

Nuovo accessorio per la popolare board di sviluppo: la risoluzione non è granché, e il prezzo è allineato al costo dell'hardware di base. Il mercato delle board si fa sempre più affollato e competitivo

Roma – La fondazione Raspberry Pi ha messo in vendita il primo display “ufficiale” per la omonima schedina di sviluppo ARM dal prezzo ultra-economico, un dispositivo che arricchisce ulteriormente il mercato degli “accessori” per Raspberry Pi e che naturalmente sposa la vocazione low cost della board amata da programmatori e “maker” assortiti.


Il display per Raspberry Pi arriva a non molta distanza dal case ufficiale Construct , costa 48 sterline o 60 dollari ed è compatibile con i tre modelli Raspberry di ultima “generazione” (Model A+, Model B+, Raspberry Pi 2 Model B); i possessori di una revisione hardware precedente saranno costretti a “sobbarcarsi” l’upgrade, prima di poter usare il nuovo accessorio.

Parlando di caratteristiche tecniche, il display ufficiale di Raspberry Pi può vantare 7 pollici di diagonale, controlli touch per 10 dita in contemporanea e risoluzione 800×480, si connette alla board tramite porta GPIO (per l’alimentazione) e porta DSI facendo “sparire” la schedina ARM sul retro.

Per quanto riguarda il software, infine, i driver necessari ai controlli capacitivi e alla tastiera virtuale saranno integrati nella prossima release dell’OS ufficiale (Raspbian OS) e richiederanno quindi un ulteriore update – questa volta gratuito.

Il mercato delle board di sviluppo “nude” o variamente accessoriate si fa sempre più affollato, un risultato riconducibile in buona parte proprio a Raspberry Pi e che include – tra le altre – anche i prodotti della linea Orange Pi : Orange Pi PC, l’ultimo modello della board, può vantare un SoC con CPU quad-core Cortex-A7, GPU Mali-400 e 1 GB di RAM integrata, varie porte di interconnessione (HDMI, USB) e compatibilità con Raspberry Pi tramite l’apposita porta a 40 pin.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rico scrive:
    AdBlock Browser 2
    P.S. e gli aggiornamenti di AdBlock Browser arrivano on the air FUORI dal play store, quindi fuori dal diretto controllo di Google.
  • rico scrive:
    AdBlock Browser
    Vero, si può installare AB ache come estensione per Firefox su Android.Ma AdBlock Browser è più veloce, e non dà problemi nella riproduzione video.
  • Pianeta Advertisin g scrive:
    ...
    Gli Adblocker vanno proibiti... vanno resi illegali! La pubblicità te la sparo in faccia e se non l'accetti allora alzi i tacchi! @^
    • panda rossa scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Advertisin g
      Gli Adblocker vanno proibiti... vanno resi
      illegali! La pubblicità te la sparo in faccia e
      se non l'accetti allora alzi i tacchi!
      @^Dicci, che effetto fa giocare la partita, sapendo di partire da 10-0 per noi, che stai giocando con 5 uomini in meno, che l'arbitro ti fischia contro in continuazione e che tutto il pubblico intona in coro: "DEVI MORIRE!"
  • peppino scrive:
    ma a cosa serve
    Adblock browser se basta prendere Firefox ed installare adblock? Mah...
    • Sg@bbio scrive:
      Re: ma a cosa serve
      su smartphone e tabler ?
      • Shiba scrive:
        Re: ma a cosa serve
        - Scritto da: Sg@bbio
        su smartphone e tabler ?Non è lo stesso il discorso? Installi un adblock sul browser.
        • Sg@bbio scrive:
          Re: ma a cosa serve
          Non mi sembra che si possano installare estensioni nel browser di smartphone e tablet, sempre.
          • Elrond scrive:
            Re: ma a cosa serve
            - Scritto da: Sg@bbio
            Non mi sembra che si possano installare
            estensioni nel browser di smartphone e tablet,
            sempre.Su FF si può. Ed altrimenti c'è sempre /etc/hosts
          • ... scrive:
            Re: ma a cosa serve
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: Sg@bbio

            Non mi sembra che si possano installare

            estensioni nel browser di smartphone e tablet,

            sempre.

            Su FF si può. Ed altrimenti c'è sempre /etc/hostsPeccato che con /etc/hosts non si possano certo bloccare tutti i banner
          • Elrond scrive:
            Re: ma a cosa serve
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Elrond

            - Scritto da: Sg@bbio


            Non mi sembra che si possano installare


            estensioni nel browser di smartphone e tablet,


            sempre.



            Su FF si può. Ed altrimenti c'è sempre
            /etc/hosts

            Peccato che con /etc/hosts non si possano certo
            bloccare tutti i
            banner/etc/hosts è l'ultima spiaggio.Ripeto: si può installare un ad blocker su FF mobile.
          • Funz scrive:
            Re: ma a cosa serve
            - Scritto da: Elrond
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Elrond


            - Scritto da: Sg@bbio



            Non mi sembra che si possano installare



            estensioni nel browser di smartphone e
            tablet,



            sempre.





            Su FF si può. Ed altrimenti c'è sempre

            /etc/hosts



            Peccato che con /etc/hosts non si possano certo

            bloccare tutti i

            banner

            /etc/hosts è l'ultima spiaggio.
            Ripeto: si può installare un ad blocker su FF
            mobile.Se non vuoi / non sai smanettare col file hosts, puoi installare AdAway che te lo configura e aggiorna a partire da una lista online.Meglio di un adblock che funziona solo per determinati programmi.
          • Elrond scrive:
            Re: ma a cosa serve
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Elrond

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: Elrond



            - Scritto da: Sg@bbio




            Non mi sembra che si possano
            installare




            estensioni nel browser di
            smartphone
            e

            tablet,




            sempre.







            Su FF si può. Ed altrimenti c'è
            sempre


            /etc/hosts





            Peccato che con /etc/hosts non si
            possano
            certo


            bloccare tutti i


            banner



            /etc/hosts è l'ultima spiaggio.

            Ripeto: si può installare un ad blocker su FF

            mobile.

            Se non vuoi / non sai smanettare col file hosts,
            puoi installare AdAway che te lo configura e
            aggiorna a partire da una lista
            online.Lo so, è quello che faccio io.
            Meglio di un adblock che funziona solo per
            determinati
            programmi.uBlock Origin, nel mio caso :-D
          • Funz scrive:
            Re: ma a cosa serve
            Su Firefox per il PC, pure io uso Ublock. Molto molto meglio di ADB+ e l'estensione associata per rimuovere parti di pagina.
      • Elrond scrive:
        Re: ma a cosa serve
        - Scritto da: Sg@bbio
        su smartphone e tabler ?Sì. E pure uBlock (meglio ancora).
Chiudi i commenti