RealNetworks abbraccia Ogg Vorbis

RealNetworks ha scelto di integrare nella sua nuova piattaforma di streaming e nel suo popolarissimo player il codec audio open source Ogg Vorbis


San Diego (USA) – RealNetworks ha annunciato un accordo con la Xiph.Org Foundation per il supporto del formato audio open source Ogg Vorbis all’interno di Helix, la sua nuova piattaforma per lo streaming multimediale svelata proprio pochi giorni fa . In base all’accordo, RealNetworks si impegna a integrare il codec di Ogg Vorbis, la cui versione 1.0 è stata rilasciata la scorsa settimana, all’interno di Helix DNA Client, uno dei tre componenti di Helix il cui codice verrà rilasciato sotto licenza open source.

RealNetworks sostiene che questa mossa consentirà agli sviluppatori di costruire dei media player basati sul codec Ogg Vorbis e sul motore multimediale del suo RealOne Player.

RealNetworks e Xiph.Org collaboreranno insieme anche per sviluppare i plug-in che porteranno il supporto a Ogg Vorbis nel RealOne Player e nell’Helix Universal Server. Appena disponibile, il plug-in per il player di RealNetworks verrà distribuito attraverso il suo servizio AutoUpdate.

Grazie a questo accordo Ogg Vorbis ha l’opportunità di raggiungere in un sol colpo gli oltre 285 milioni di utenti unici registrati di RealNetworks e concorrere con formati già ampiamente diffusi come MP3 e WMA.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Latex supporta il pdf!
    e produce dei pdf di ottima qualità.Ma non ne parliamo eh.
    • Anonimo scrive:
      latex che?
      - Scritto da: Piratone
      e produce dei pdf di ottima qualità.

      Ma non ne parliamo eh.ma che e'? scusa ma non lo so
      • Anonimo scrive:
        Re: latex che?
        http://www.tug.org/teTeX/Per macchine Unix, ovviamente.
        • Anonimo scrive:
          Re: latex che?
          - Scritto da: *BSD Rulez !
          http://www.tug.org/teTeX/

          Per macchine Unix, ovviamente.ah...e io che ho windows che faccio?installo unix per usare latex?e poi i file che ho creato con windows sono compatibili con unix?e come li copio?e come li stampo?devo avere una stampante unix?e dove lo trovo unix?lo vendono unix in edicola?e....
  • Anonimo scrive:
    Qual è la "stampante virtuale" migliore?
    Ammesso ce ne sia una, ovviamente.Per creare i PDF uso la combinazione stampante PS + Ghostscript, e come stampante ho scelto una "HP Color LaserJet PS". Nell'articolo parlano di una Apple: c'è qualche differenza oppure ai fini della creazione dei PDF una vale l'altra? Lo chiedo a chi si intende del formato postscript, visto che so che di tale formato ne esistono vari livelli, ma poco altro.Grazie.bye, Andrea
    • Anonimo scrive:
      Re: procedimento free
      http://www.msni.it/faqlamer/pdf-creare.htmlqui c'è il procedimento print-
      ps-
      pdf
    • Anonimo scrive:
      Re: Qual è la "stampante virtuale" migliore?
      - Scritto da: Kappei
      Ammesso ce ne sia una, ovviamente.
      Per creare i PDF uso la combinazione
      stampante PS + Ghostscript, e come stampante
      ho scelto una "HP Color LaserJet PS".perfetto!!
      Nell'articolo parlano di una Apple: c'è
      qualche differenza oppure ai fini della
      creazione dei PDF una vale l'altra? Lo
      chiedo a chi si intende del formato
      postscript, visto che so che di tale formato
      ne esistono vari livelli, ma poco altro.
      Grazie.
      bye, Andreaper la riuscita del formato conta molto anchela qualita' dei file di partenza in particolareper i formati grafici (gif, bmp, jpg etc.)Comunque il risultato finale con la combinazioneche hai usato dovrebbe piu' che soddisfacente...l'ho provato ad es. utilizzando un file di powerpoint prima con acrobat writer e poi con il Ghostscript risultato: praticamente identici!mr_setter
  • Anonimo scrive:
    mi ha sballato i file di sistema WARNING!!
    Bello bello il programma..peccato che al riavvio di windows mi ha dovuto effettuare un backup al file di registro con perdita di ad esempio regole da outlook express etc..il file che e' andato a sovrascrivere causando il backup del registro di windows ( e' questoc /windows /system /comctl.32.dllVorrei nonostante tutto usare questo programma..ma non toccare il registro di sistema!!c'e qualcuno che puo' aiutarmi? Lascio la mia email togliere nientespam dall'indirizzoGrazie!!
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ha sballato i file di sistema -ma quale?
      - Scritto da: maur
      Bello bello il programma..peccato che al
      riavvio di windows quale windows? 311, 95, 98, Me, Nt4, ME, Xp ? ;)
      Vorrei nonostante tutto usare questo
      programma..ma non toccare il registro di
      sistema!!da quel che racconti mi sembra che sia un problema di Windows, e non del programma.XP ad esempio esegue copie del registro ogni volta che installa qualsiasi starnuto. ma se lo fa non e' mica colpa dell hardware o del software che installi, ma di XP !!! ;)))zot!
  • Anonimo scrive:
    Grazie Luca! :-)
    L'ho testato e non funziona solo in alcuni casi speciali ... tipo se hai una sovrastampa (filigrana ... che so un wordart in trasparenza dietro/ davanti ad un testo) ...Per il resto funziona con qualsiasi applicazione standard.E mi è comodissimo.Ed è gratis, quindi lo posso installare in ditta senza problemi.Come sempre, grazie! :-))))))
  • Anonimo scrive:
    La soluzione definitiva 100% free
    COSA VI SERVE:Linux + OpenOffice + GhostScriptCOME SI FA:In OpenOffice si configura una nuova stampante in questo modo:da emulatore di terminane si entra nella directory di installazione di OpenOffice e si lancia l'utility di configurazione della stampante con:./spadminSi clicca su "Nuova stampante"Nella finestra "Aggiungi stampante" si seleziona "Aggiungi convertitore PDF" e si clicca su "Avanti"Si sceglie di utilizzare un driver standard.Nella finestra seguente, avendo controllato che l'istruzione proposta sia adatta al proprio sistema (normalmente dovrebbe esserlo, se GhostScript si trova in una directory elencata nel $PATH, altrimenti si è liberi di modificare opportunamente la linea di comando), dopo avere scelto la directory in cui salvare i file PDF (il default è la home dell'utente) si clicca su "Avanti"Si assegna un nome al nuovo convertitore PDF e si clicca su "Crea"Fatto!Provare per credere, il risultato è eccellente, il costo è ZERO Euro.;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione definitiva 100% free
      - Scritto da: Xela
      COSA VI SERVE:

      Linux + OpenOffice + GhostScript

      Non necessariamente Linux. Ghostscript è disponibile anche per piattaforme Win. E funziona benissimo. Crea un file .ps con un driver stampante come quello per l'Apple LaserWriter, e con Ghostscript si converte in .pdf... Se vuoi un front-end grafico, usi GhostView che per uso privato/non commerciale è pure gratis.Faccio così i miei pdf, ormai da due anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione definitiva 100% free
      Ciao!Pdf995 contiene parte di GhostScript difatti, ma funziona sul sistema operativo piu usato dagli utenti domestici ;) - Scritto da: Xela
      COSA VI SERVE:
      Linux + OpenOffice + GhostScript
      In OpenOffice si configura una nuova
      stampante in questo modo:
      da emulatore di terminane si entra nella
      directory di installazione di OpenOffice e
      si lancia l'utility di configurazione della
      stampante con:mmh su win e' molto piu semplice, come ho scritto nella piccola recensione diciamo che se volevi invitare ad usare Linux IMHO hai provocato l'effetto contrario ;)ciao!LucaS
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione definitiva 100% free
        Permettetemi alcune precisazioni...- Scritto da: LucaSchiavoni
        Ciao!
        Pdf995 contiene parte di GhostScript
        difatti, ma
        funziona sul sistema operativo piu usato
        dagli utenti domestici ;)perfetto, nulla da eccepire ;-)
        diciamo che se volevi invitare ad usare
        Linux IMHO hai provocato l'effetto contrario
        ;)Mi spiace, forse sono stato frainteso. Infatti non era affatto mia intenzione fare proselitismo (che ognuno sia libero di scegliere il SO che preferisce), volevo soltanto far conoscere una mia esperienza personale da cui potrebbero trarre profitto anche altri lettori di PI (non pochi usano Linux). In fondo mi sembrava attinente con l'argomento trattato nell'articolo.

        ciao!
        LucaSCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione definitiva 100% free
          Solitamente non intervengo nel forum ma sono un lettore affezionato di PI. Questa volta interrompo il silenzio per esprimere la mia gratitudine sia a Luca Schiavoni per avermi fatto conoscere e installare il PDF995 che a Xela (ma perchè l'abitudine di nascondersi dietro questi pseudonimi?), dato che seguendo le sue dritte sono riuscito a produrre i PDF con la mia macchina linux Mandrake 8.0 (che affianca NT 4.0 e win 98se nella mia rete casalinga) senza installare nulla visto che open-office lo avevo gia' e ghostScript ho scoperto che era pure gia' installato , anche se io che non sono un guru (agh...) nemmeno sapevo che esistesse :)Quel che vorrei chiedere a Luca Shiavoni e' il motivo che lo ha spinto a scrivere una risposta sarcastica e anche un po' arrogantella verso Xela , che alla fine non aveva fatto altro che spiegare un metodo per linux.Non capisco perche' i redattori di PI non intervengono con la stessa solerzia verso chi si diverte a scatenare inutili flame nel forum (molti sono sedicenti linuxari) ma lo fanno invece con chi ti da' un consiglio (e ce ne fossero tanti!).A Luca vorrei anche far notare che il procedimento per configurare una stampante pdf in open-office non e' mica una roba che spaventa un utente linux, che non e' userfriendly come win ma ha altri pregi: ogni sistema operativo ha le sue specificita' e non e' detto che tutto si debba sempre risolvere in tre click del mouse.O no? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: La soluzione definitiva 100% free
            - Scritto da: Mauro Domenichelli
            Solitamente non intervengo nel forum ma sono
            un lettore affezionato di PI. Questa volta
            interrompo il silenzio per esprimere la mia
            gratitudine sia a Luca Schiavoni per avermi
            fatto conoscere e installare il PDF995 che a
            Xela (...);)
            Quel che vorrei chiedere a Luca Shiavoni e'
            il motivo che lo ha spinto a scrivere una
            risposta sarcastica e anche un po'
            arrogantella verso Xelabeh, lui proponeva "la soluzione definitiva 100% free, ecco cosa vi serve". :)la mia breve risposta, condita da ben due emoticons, non voleva essere arrogante ma anzi chiariva che GhostScript e' nel cuore anche di Pdf995, e che anche Pdf995 e' gratuito ehm(ok Windows no, ma questo e' un altro discorso!) < che alla fine non
            aveva fatto altro che spiegare un metodo per
            linux.ok allora era la soluzione "per linux" e non quella definitiva. ;)insomma io l avevo letta, come capita spesso, come uno dei tanti messaggi "non perdete tempo con Windows ed i programmini, usate Linux che e' tutto facile e incluso nel prezzo zero"tanto e' vero che il messaggio terminava proprio con un "Provare per credere, il risultato è eccellente, il costo è ZERO Euro."l ho letto come proselitismo, che non digerisco, ma forse ho sbagliato! ;)
            Non capisco perche' i redattori di PI non
            intervengono con la stessa solerzia verso
            chi si diverte a scatenare inutili flame nel
            forum beh io i forum della mia rubrica quando posso cerco di seguirli sempre !!! ;)e visto che c'e' chi si lamenta degli icsatori e dei moderatori.. evidentemente un po di moderazione c'e' ;)
            A Luca vorrei anche far notare che il
            procedimento per configurare una stampante
            pdf in open-office non e' mica una roba che
            spaventa un utente linuxma spaventa sicuramente un utente Win, che installa PDF995 ed una stampante Apple in pochi clic.
            ogni sistema operativo ha le sue
            specificita' e non e' detto che tutto si
            debba sempre risolvere in tre click del
            mouse.
            O no? :)ehehe e' vero! tanto e' vero che quando dico "con un semplice click" mi viene sempre da ridere !;)))ma è contemporaneamente vero che questa rubrica si rivolge soprattutto agli utenti Win e soprattutto a quelli che credonp che per scrivere occorra usare quel programma li' che non nomino, o che per disegnare occorre usare per forza quel programmone che non nomino e che per fare pagine web serva qualcosa che costa un milione di lire.:)ben vengano segnalazioni e consigli su Linux e dintorni, e grazie dunque anche a Xela per la sua procedura .. .parallela! ;)ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    BOICOTTIAMO IL PDF.
    Si smetterà prima o poi di utilizzare il PDF.I file in PDF hanno spesso dimensioni esagerate, la visualizzazzione è mediocre su qualsiasi tipo di dispositivo.E poi non è un sistema aperto come Adobe vuole farci credere.
    • Anonimo scrive:
      Re: BOICOTTIAMO IL PDF.
      - Scritto da: W gli standard!
      Si smetterà prima o poi di utilizzare il PDF.
      I file in PDF hanno spesso dimensioni
      esagerate, la visualizzazzione è mediocre suAlternative VALIDE?Ps?
    • Anonimo scrive:
      Re: BOICOTTIAMO IL PDF.
      Mai sentito parlare di GhostScript?- Scritto da: W gli standard!
      Si smetterà prima o poi di utilizzare il PDF.
      E poi non è un sistema aperto come Adobe
      vuole farci credere.
  • Anonimo scrive:
    Pdf Creator - L'alternativa ad Adobe
    Salve a tutti,segnalo un'altra utility per i pdf realizzata dal colosso Global Graphics e venduta a un prezzo onesto 110 Euro. Facile da utilizzare e molto stabile. Adatta sia al singolo utente che grandi reti. Informazioni e demo su www.promoservice.com/pdf
  • Anonimo scrive:
    PDF professionali gratis
    di solito sotto Win io uso un metodo poco ortodosso ma che mi consente di ottenere risultati molto accurati:scrivo e impagino il testo con un editor (anche gratuito), dopodichè lo importo pagina per pagina come immagine (e qui posso sbizzarrirmi a ritoccare il tutto fin nei minimi dettagli, è già sufficiente uno dei tanti editor di immagini gratuiti), dopodichè prendo i vari files così creati con FyTek PDF Image Streamer (gratuito) che me li monta in un unico pdf (posso anche dare nomi tipo titoli ai files, mi viene costruito in automatico un indice con i loro nomi).E' una utility carina e anche se il metodo non è dei più veloci (non ci farei il manuale di vms di 1000 pagine!) consente di fare un lavoro veramente accurato che difficilmente si potrebbe fare solo tramite un editor testuale con sfondi, cornici e immagini inserite!Costo totale 0...
    • Anonimo scrive:
      Re: PDF professionali gratis

      dopodichè lo importo
      pagina per pagina come immaginecontinuiamo così: facciamoci del malesalutigeppetto
      • Anonimo scrive:
        Re: PDF professionali gratis
        - Scritto da: geppetto
        continuiamo così: facciamoci del malecioè rischio di tagliarmi con una sega?
    • Anonimo scrive:
      Re: PDF professionali gratis
      - Scritto da: gio74web
      di solito sotto Win io uso un metodo poco
      ortodosso ma che mi consente di ottenere
      risultati molto accurati:
      Costo totale 0...Dimensioni file?Editablita (copia da)?
      • Anonimo scrive:
        Re: PDF professionali gratis

        Dimensioni file?
        Editablita (copia da)?è proporzionale alla dimensione iniziale del file di immagine che importi, ovvero dalla compressione e dimensioni (la versione gratuita importa .jpg)più è grande il file migliore sarà la qualità al crescere delle dimensioni di stampa (i soliti limiti della grafica scalare)Il file risultante non ha campi nè altro per editarlo in un secondo momento, ma se devi fare un documento da distribuire, non modificabile, è giusto così, e se dei tu a doverlo modificare in futuro ci vai sopra in due secondi con un qualsiasi editor grafico e reimporti il tutto il pdf (altri due secondi, basta che gli specifichi la cartella...).
        • Anonimo scrive:
          Re: PDF professionali gratis
          - Scritto da: gio74web
          Il file risultante non ha campi nè altro per
          editarlo in un secondo momento, ma se devi
          fare un documento da distribuire, non
          modificabile, è giusto così, e se dei tu a
          doverlo modificare in futuro ci vai sopra in
          due secondi con un qualsiasi editor grafico
          e reimporti il tutto il pdf (altri due
          secondi, basta che gli specifichi laSi, ma per file con molto testo e poca grafica è una schifezza...
          • Anonimo scrive:
            Re: PDF professionali gratis

            Si, ma per file con molto testo e poca
            grafica è una schifezza...diciamo che se si può sopperire fino ad un livello accettabile per un a4 a3 al problema del rendering usando un file di origine abbastanza definito, rimane comunque la scomodità di gestione del testo e le dimensioni finali del file che testo o grafica rimangono sostanzialmente identiche.Inoltre il formato .jpg è quanto di meno comodo ci sia per comprimere immagini geometriche e testo, purtroppo quella è la limitazione del programma aggratise!ma credo che un piccolo ufficio o negozio che debba fare una brochure delle offerte del mese o qualcuno che debba fare del volantinaggio possano più che accontentarsi!
  • Anonimo scrive:
    Si fa con Mac OS X!
    Mai sentito parlare di Mac OS X?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si fa con Mac OS X!
      - Scritto da: ciccio
      Mai sentito parlare di Mac OS X?Io ho un PC con Win2k... per usare Mac Os X mi devo comprare un Mac e poi il sistema operativo. A questo punto, caro il mio fessacchiotto, faccio prima a comparmi Acrobat, che ne dici?Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Si fa con Mac OS X!

        Io ho un PC con Win2k... per usare Mac Os X
        mi devo comprare un Mac e poi il sistema
        operativo. A questo punto, caro il mio
        fessacchiotto, faccio prima a comparmi
        Acrobat, che ne dici?AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Si fa con Mac OS X!
      - Scritto da: ciccio
      Mai sentito parlare di Mac OS X?wow, da quando viene distribuito come Freeware x Windows ? ;)magari ci fosse (un porting) ma comunque converrebbe comprare Acrobat se uno lo deve prendere solo per produrre PDF ;)))ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: Come fare i PDF GRATIS (ma GRATIS!)
    Scaricatevi questa guida: ci sono 3 modi GRATIS per creare FACILMENTE pdf. Da qualsiasi applicazione basta lanciare la stampa su una stampante configurata e voilà il pdf!http://spazioinwind.libero.it/arcaonline/guidapdf.htmbyebye,marco
  • Anonimo scrive:
    Re: Come fare i PDF GRATIS (ma GRATIS!)
    Un'altra possibilita` per i Window$iani e` data dal freeware EasyOffice http://www.e-press.com/demo_downloads.html ... basta avere il tempo e la pazienza di scaricarlo (ma qualche rarissima volta easyoffice si trova anche nei CD allegati alle riviste di PC, solo che e` scritto in piccolo!).Forse e` un po' OT, ma un buon link per freeware serio e` http://www.math.vanderbilt.edu/wincd/documentation/list_intro.htmPDFilo (ma non troppo)
  • Anonimo scrive:
    Easyoffice
    Compreso nel prezzo (ovvero gratis per uso personale) c'è un filtro PDF non male.Anche se personalemnte, X win, uso il mitico (ma non + free) 5DtoPDF
    • Anonimo scrive:
      Re: Easyoffice, se (?) si installa

      Compreso nel prezzo (ovvero gratis per uso
      personale) c'è un filtro PDF non male.L'avevo visto su tucows, ma sia li' che sul sito del programma mi sono capitate solo copie farlocche.O c'e' un metodo particolare per installarlo
      • Anonimo scrive:
        Re: Easyoffice, se (?) si installa
        - Scritto da: qualcuno che ha provato

        L'avevo visto su tucows, ma sia li' che sul
        sito del programma mi sono capitate solo
        copie farlocche.Boh, io l'avevo trovato su un Cd di inter.net, credo
  • Anonimo scrive:
    caro Luca DEVI provare questo!!!!
    Seguo costantemente questa rubrica...ne ho preso molti ottimi spunti.CMQ ho collezionato circa 700 Mb di software SOLO freeware testato e recensito e finalmente posso suggerire anch'io:http://www.easysw.com/htmldoc/Tra l'altro lavora anche on the fly in abbinamento a apahce-php
    • Anonimo scrive:
      Re: caro Luca DEVI provare questo!!!!
      - Scritto da: obe
      Seguo costantemente questa rubrica...ne ho
      preso molti ottimi spunti.ma non la segui dal 2000 ;)
      CMQ ho collezionato circa 700 Mb di software
      SOLO freeware testato e recensito e
      finalmente posso suggerire anch'io:
      http://www.easysw.com/htmldoc/eccolo qui gia recensito ;) http://punto-informatico.it/p.asp?i=34013aiooo il motore di ricercaaa !!! :Pciao!LucaSchiavoni
  • Anonimo scrive:
    ASSOLUTAMENTE MERAVIGLIOSO!
    L'idea più utile che si potesse avere.Gli farei un monumento all'ideatore di questo programma. Complimenti veramente, anche a chi l'ha segnalato naturalmente.Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: Come fare i PDF GRATIS (ma GRATIS!)
    - Scritto da: James T. Kirk
    Per chi ha tempo e/o voglia di far da sè
    segnalo ps2pdfstavo X scrivere la stessa cosa... ^__^
  • Anonimo scrive:
    Re: Come fare i PDF GRATIS (ma GRATIS!)
    - Scritto da: Fabio
    Molto meglio prodotti come quello presentato
    o Win2PDF (ma un po' costoso).e allora a questo punto meglio mettere su acrobat, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come fare i PDF GRATIS (ma GRATIS!)

      e allora a questo punto meglio mettere su
      acrobat, no?okma PDF995 vi fa proprio schifo? ve l'hanno consigliato su PI, è gratis, funziona (l'ho provato)... ok, non ha TROPPE opzioni di configurazione, ma...pippo
  • Anonimo scrive:
    abbasso i pdf
    cioe a che servono? non basta un txt puro?e mi devo pure scaricare 10 mega di acrobbbato riderrrr????puaf
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      infatti un catalogo prodotti con foto sarebbe ottimo in ascii-art.cmq mi hai fatto sorridere, i meriti vanno el0giati.
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?
      e mi devo pure scaricare 10 mega di
      acrobbbato riderrrr????

      puafLa fretta di postare fa brutti scherzi a volte:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?direi di no
      • Anonimo scrive:
        io..
        santi pdf! sono bellissimi i pdf!formato nato per essere stampato (e questo e' un gran dire).formato ormai universaleformato COMODO (vuoi mettere un bel manuale con lo screenshot?)formato COMODISSIMO per i documenti, quando devo fare qualcosa in posta per evitare casini scarico sempre il modulo da www.poste.it, lo stampo, lo compilo a casa e vado direttamente li allo sportello col modulo prontoe potrei elencare tantissime altre utilita' del pdf!fuck the queen! god save the pdf format!
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      Immagina una agienza che invia giornalmente ai propri clienti decine di documenti, magari condisegni e loghi particolare e soprattutto all'estero.Considera il tempo impiegato da una persona per generare la stampa, andare al fax e inviare il tutto.Considera ora l'invio dello stesso documento tramite e-mail.Fai dei calcoli sui costi dei due sistemi e poi giudica te a cosa possono servire i PDF
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?A volte si , a volte no
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?
      e mi devo pure scaricare 10 mega di
      acrobbbato riderrrr????

      puafmi stupisco, giorno dopo giorno, di vedere quanta gente invece di pensare ai caxxi propri spara caxxate a spada tratta su qualsiasi argomento.Se non ti piacciono i PDF vai a dar via le chiappe !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      In effetti per una Faq sui Troll, basta un documento Ascii :)...Faresti meglio a leggerla...
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      Ma dove vivi?
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?
      e mi devo pure scaricare 10 mega di
      acrobbbato riderrrr????

      puafSpiegaglielo a quegli imbecilli che scrivonoin Word anche la lista della spesa.Puaf
      • Anonimo scrive:
        Re: abbasso i pdf
        - Scritto da: doc no thanks


        Spiegaglielo a quegli imbecilli che scrivono
        in Word anche la lista della spesa.

        PuafMa tu sei fuori! uno è imbecille solo perché usa word per la lista della spesa?!Ma se uno ha 40 gb di hd che gli frega di fare un documento da 200 kb!Se il doc è (a torto a ragione) uno standard di fatto), come posso mandare ad un cliente un contratto in TXT!Voi integralisti anti MS siete veramente penosi, pensate che tutti abbiano tempo e voglia di fare battaglie per gli standard aperti e l'open source, e chi non le fà è un imbecille.
        • Anonimo scrive:
          Re: abbasso i pdf
          - Scritto da: luca
          Se il doc è (a torto a ragione) uno standard
          di fatto), come posso mandare ad un cliente
          un contratto in TXT!Se il cliente sono io, mi arriva in .doc ti riscrivo indiatro di mandarmelo X lo - in RTF zippato.
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf MITICO !!!
      Troppo bello per essere vero.O sei un Lamer.. oppure hai fatto una delle più belle domande che io abbia mai letto suquesto forum.Grazie :-))))
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?
      e mi devo pure scaricare 10 mega di
      acrobbbato riderrrr????

      puafcerto, è come camminare su una gamba sola per consumare meno le scarpe. un txt , lo dice il nome, serve solo per un testo, se si ha bisogno di formattazione immagini ed impaginazione non serve a nulla...
      • Anonimo scrive:
        Re: abbasso i pdf
        Mi spieghi perche` devo mandare ad un cliente un contratto in formato doc quando se lo deve stampare e firmare? io preferisco pdf no virus (sorry 1 solo) contro i milioni di macrovirus di word e poi lo vedi bene ovunque, prova a cercare un .doc reader per linux solaris beos ecc senza installare openoffice staroffice o altre megasuite.PDF non e` "l`unica soluzione" ma e` una buona soluzione tra molte, le mie mail sono sempre e solo teso, i miei appunti al volo sono sempre in formato testo puro e non in pdf.
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso i pdf
      - Scritto da: pdf no thanks
      cioe a che servono? non basta un txt puro?
      e mi devo pure scaricare 10 mega di
      acrobbbato riderrrr????

      puafVai a casa!
Chiudi i commenti