RealNetworks s'impone su Windows Media

Rilevazioni KeyLabs e SingingFish


Roma – Con una percentuale di 16 a 1, i consumatori preferiscono utilizzare RealNetworks per avere una migliore qualità video, immagini in movimento più “fluide” e una migliore visione in generale. Questo secondo una ricerca Keylabs. Stando ad uno studio di Singingfish, divisione di Thomson multimedia, invece, i formati RealNetworks sono i più selezionati in molti siti Internet rispetto al formato Windows Media con un fattore di preferenza di 4 a 1.

KeyLabs ha preso in esame più di 70 soggetti in 100 test per raccogliere le loro opinioni nei contenuti video real-life quali per esempio news, video musicali, video trailer e formati conformi allo standard ISO. La fase di test riguardava la comparazione dei più recenti codecs pubblici offerti da RealNetworks e Microsoft e disponibili in una ampia varietà di banda.

Altre info sui test di Keylabs sono presenti qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Finalmente
    Non era venuto fuori, qualche tempo fa, che M$ aveva praticamente ricattato Apple...Tipo "se non integri Explorer non rilasciamo più office per Mac"?Evidentemente alla Apple si stanno un pò rompendo, e cominciano a sondare nuove strade!!!Speriamo continui
  • Anonimo scrive:
    La strada giusta
    La strada giusta da intraprendere è proprio questa: liberarsi dei prodotti del monopolio microsoft, valorizzare le alternative e reinnescare la competitività soffocata dalla gestione illegale del monopolio microsoft, rinunciando alle caramelle avvelenate di ZioBill con un "no grazie".Liberiamoci della morsa di microsoft prima che microsoft si liberi delle libertà di mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: La strada giusta
      scusa ma qual'e il browser migliore?scusa ma perchè ora netscape non lo usa nessuno?te lo dico io explorer è il miglior browser per PC/MAC, il problema di microsoft è che è una monopolista con il suo Sist O., lasciamo stare l'unico ottimo sw di mamma microsoft, sono sicuro che se ci fosse, tuttti utilizzerebbero explorer anche su linux!La questione è che se microsoft non avesse il monopolio dei SO probabilmente non avrebbe il monopolio dei browser, ma con l'attuale prodotto avrebbe communque un buon 89% di utilizzatore!sbaglio?
      • Anonimo scrive:
        Re: La strada giusta
        Strano, eppure mi sembra di usare Mozilla anche sotto windows e non lo uso di certo per masochismo, ma perche' e' nettamente meglio.Opera lo uso come Browser di scorta o per un certo tipo di lavori che il browser norvegese mi aiuta ad essere nettamente piu' veloce.Sara' ma Internet Explorer, con le sue numerose falle di sicurezza e Bug vari, non ne sento proprio la necessita' di utilizzarlo !!!a dire il vero non sento neppure la necessita' di usare Windows, ma a volte ne sono obbligato SOB :( , per il resto su 3 e computer che mi ritrovo a casa 2 hanno un bel pinguino.Ciao Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: La strada giusta
        - Scritto da: Ciriaco
        te lo dico io explorer è il miglior browser
        per PC/MAC, il problema di microsoft è che ènon credo proprio
        una monopolista con il suo Sist O., lasciamo
        stare l'unico ottimo sw di mamma microsoft,
        sono sicuro che se ci fosse, tuttti
        utilizzerebbero explorer anche su linux!non credo proprio
        avrebbe il monopolio dei browser, ma con
        l'attuale prodotto avrebbe communque un buon
        89% di utilizzatore!non credo proprio
        sbaglio?sì
      • Anonimo scrive:
        Re: La strada giusta
        - Scritto da: Ciriaco
        scusa ma qual'e il browser migliore?Dipende dalle tue esigenze. Per le mie, sicuramente Opera.
        te lo dico io explorer è il miglior browser
        per PC/MAC,e tu chi sei?Uno che non ha mai provato nè Opera, nè Mozilla, nè Omniweb, deduco.
        stare l'unico ottimo sw di mamma microsoft,Sarebbe MSIE? ROTFL!
        sono sicuro che se ci fosse, tuttti
        utilizzerebbero explorer anche su linux!A che pro?
        l'attuale prodotto avrebbe communque un buon
        89% di utilizzatore!
        sbaglio?senz'altro
      • Anonimo scrive:
        Re: La strada giusta
        - Scritto da: Ciriaco
        te lo dico io explorer è il miglior browser
        per PC/MAC, è una tua valutazione personale che non cambia di una sola virgola la situazione dimonopolio esistente su PC e che potrebbe estendersi anche su mac
        il problema di microsoft è che è
        una monopolista con il suo Sist O.,è un problema NOSTRO, soprattutto
        lasciamo
        stare l'unico ottimo sw di mamma microsoft,ancora valutazioni soggettive ? Allora ti dirò che invece io preferisco Mozilla
        sono sicuro che se ci fosse, tuttti
        utilizzerebbero explorer anche su linux!ti fai rappresentante di chi non ti ha mai eletto.E per dimostarti che sbagli ti comunico che io, usando LINUX, non userò MAI explorer (ammesso che a microsoft interessi svilupparlo): preferisco il software di cui si può controllare riga per riga
        La questione è che se microsoft non avesse
        il monopolio dei SO probabilmente non
        avrebbe il monopolio dei browser, ma con
        l'attuale prodotto avrebbe communque un buon
        89% di utilizzatore!
        sbaglio?non lo saprai mai. microsoft ha falsato qualunque giudizio forzando il suo principale concorrente ad essere estromesso dal mercato (microsoft è stata condannata per questo).Le tue sono solo ipotesi, quindi, non dati di fatto.Per contro potrei dare altri possibili finali altrettanto validi dei tuoi: probabilmente, se microsoft non avesse violato le leggi anti-trust, non sarebbe riuscita a distruggere illecitamente il concorrente Netscape; quest'ultimo avrebbe potuto mantenere la tensione competitiva con tutti gli altri produttori e, in forza della competizione, avrebbe prodotto browser sempre migliori (dell'attuale Explorer e di tutti gli altri browser ). Una gara falsata dalle scorrettezze di UN soggetto monopolista non produce mai prodotti ottimali
Chiudi i commenti