Red Hat apre SPICE

L'azienda statunitense ha pubblicato il codice del suo protocollo per il controllo remoto dei desktop virtualizzati

Roma – Red Hat ha pubblicato sotto licenza open source il suo protocollo SPICE (Simple Protocol for Independent Computing Environment), un’alternativa al Remote Desktop Protocol (RDP) di Microsoft e ad altri protocolli per il controllo remoto dei desktop (fisici o virtualizzati).

Il protocollo SPICE fa parte di un omonimo progetto il cui obiettivo è fornire “una completa soluzione open source per l’interazione con i dispositivi desktop virtualizzati”. Questa tecnologia, che Red Hat acquisì da Qumranet nel 2008, si trova al centro dell’imminente soluzione commerciale Enterprise Virtualization for Desktops di Red Hat, attualmente in fase di beta testing.

Attraverso l’uso delle VD-Interfaces ( VDI ), le stesse utilizzate da VirtualBox, SPICE permette di utilizzare un desktop remoto alla stessa stregua di uno locale, gestendo il rendering della grafica, la riproduzione di contenuti multimediali e la condivisione delle periferiche. La tecnologia di Red Hat è in grado di bilanciare dinamicamente il carico di lavoro tra server e client e di ottimizzare il flusso dati.

Attualmente il progetto di Red Hat è focalizzato nel fornire un accesso remoto di alta qualità a una macchina virtuale QEMU. SPICE può essere utilizzato con KVM su un server Linux a 64 bit per trasferire i desktop virtualizzati di Windows e Red Hat Enterprise Linux.

Red Hat ha spiegato che il codice sorgente di SPICE è pubblicato quasi interamente sotto la licenza GPL2: le restanti parti adottano le licenze LGPL o BSD.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • EnrY FxE scrive:
    ...ma...
    ...e così sparirà la "cara" home (mia) www.google.it/FireFox.........
  • Tommaso scrive:
    Su Bing non si trova un tubo!
    Provate pure ma su Bing non si trova una mazza! I risultati delle ricerche sono confusi ed inutili. Niente a che vedere con il vecchio google
  • alex scrive:
    paura di chrome
    firefox si sente minacciata dal browser di google altro che balle
  • Giuseppe Rota scrive:
    BING.COM E MIGLIORE DI GOOGLE MOTORE
    Il Motore di ricerca Bing.com della Microsoft è Migliore del Motore di Ricerca Google! io o verificato con vari miei Blog e Siti Web e in sostanza il motore di bill! risulta più efficace di google e stato fatto un controllo approfondito e la Google e risultata meno pertinente di BING.COM quindi http://www.eurorisparmio.com lo a gia verificato e lo a detto in un articolo sul proprio sito web.
    • Il nome e cognome obbligator io scrive:
      Re: BING.COM E MIGLIORE DI GOOGLE MOTORE
      Spero tu stia scherzando (rotfl)Non sai neanche scrivere in italiano...
  • aaaaaaa scrive:
    nessuno capisce il perchè?
    Vi siete già dimenticati di chrome? Mozilla deve essere abbastanza inXXXXXXX visto che all'inizio Google aveva detto che non era un concorrente di firefox, ma alla fine lo si è dimostrato a tutti gli effetti.Cmq sulla ricerca immagini bing è assolutamente migliore come impaginazione e gestione dei contenuti,ma non altrettanto come mole di dati trovati
  • pabloski scrive:
    Bing migliore di Google?
    http://www.popsci.com/technology/article/2009-12/google-algorithm-uses-quantum-computing-sort-images-faster-evergiuro, non l'ho fatto apposta, ma ho trovato questo articolo interessantissimodi questo passo MS raggiungerà google più o meno nel 3092
    • advange scrive:
      Re: Bing migliore di Google?
      Dotzler nel suo post e nelle sue risposte ai commenti ha detto chiaramente che Bing fa schifo rispetto a Google, tranne che nella ricerca delle immagini.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Bing migliore di Google?
        Io ancora l'articolo ufficiale non lo avevo letto, mi sono fidato di P-I, ed ho fatto male.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Bing migliore di Google?
        - Scritto da: advange
        Dotzler nel suo post e nelle sue risposte ai
        commenti ha detto chiaramente che Bing fa schifo
        rispetto a Google, tranne che nella ricerca delle
        immagini.Lol lo dice così chiaramente infatti:"I find the general search results almost as good and the image search results far far better""Bing's search is pretty good, in the US at least, and their privacy policy is so much better"
        • advange scrive:
          Re: Bing migliore di Google?
          Appunto "almost".Nelle risposte ai commenti dice che ogni tanto gli capita di dover usare Google per trovare cose che su Bing non ci sono; oppure i risultati su Bing sono organizzati male; o ancora qualcuno gli ha fatto notare che se con IE8 cerchi "Download Firefox 3.5 free" il primo risultato è la pagina di download di IE (non ho IE sotto mano per verificare: con FF questo non avviene).
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: advange
            Appunto "almost".
            Nelle risposte ai commenti dice che ogni tanto
            gli capita di dover usare Google per trovare cose
            che su Bing non ci sono; oppure i risultati suNo, dice semplicemente che ogni tanto su bing deve rifare la ricerca.
            Bing sono organizzati male; o ancora qualcuno gliQuesto non lo dice.
            ha fatto notare che se con IE8 cerchi "Download
            Firefox 3.5 free" il primo risultato è la pagina
            di download di IE (non ho IE sotto mano per
            verificare: con FF questo non
            avviene).Questa è banalmente una XXXXXXX tipica da linaro, basta provare e ovviamente non è vero.
          • advange scrive:
            Re: Bing migliore di Google?

            Questa è banalmente una XXXXXXX tipica da linaro,
            basta provare e ovviamente non è vero.Non so se chi l'ha scritta è linaro, so solo che altri l'hanno confermato e che io non posso provarlo. Se tu dici che non succede forse potrebbe dipendere dalla provenienza del traffico; d'altro canto nemmeno Dotzler smentisce questa strana circostanza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: advange

            Questa è banalmente una XXXXXXX tipica da
            linaro,

            basta provare e ovviamente non è vero.
            Non so se chi l'ha scritta è linaro, so solo che
            altri l'hanno confermato e che io non posso
            provarlo. Se tu dici che non succede forse
            potrebbe dipendere dalla provenienza del
            traffico; d'altro canto nemmeno Dotzler smentisce
            questa strana
            circostanza.Probabilmente è abbastanza intelligente da non commetare una palese idiozia.Comunque sia che usi bing configurato come USA che come Italia non esce.Forse dipende dalla fase lunare... o è una linarata.
          • advange scrive:
            Re: Bing migliore di Google?

            Probabilmente è abbastanza intelligente da non
            commetare una palese idiozia.Strano: ha commentato e controbattuto ad ogni singolo punto di chi gli riportava quella circostanza.
            Comunque sia che usi bing configurato come USA
            che come Italia non esce.
            Forse dipende dalla fase lunare... o è una linarata.Non so cosa dirti: l'unica spiegazione che scarterei è che si tratti di un complotto di linari, dato che in tutto questo discorso Linux non c'entra nulla e non consente nemmeno di fare le prove oggetto del contendere.
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            si ma lui vede complotti linari ovunque :Dspero che almeno ogni mese gli arrivi un assegno da Redmond, visto che si sgola per difendere microsoft su forum italiani e stranieri :D
          • user0 scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: advange
            Appunto "almost".
            Nelle risposte ai commenti dice che ogni tanto
            gli capita di dover usare Google per trovare cose
            che su Bing non ci sono; oppure i risultati su
            Bing sono organizzati male; o ancora qualcuno gli
            ha fatto notare che se con IE8 cerchi "Download
            Firefox 3.5 free" il primo risultato è la pagina
            di download di IE (non ho IE sotto mano per
            verificare: con FF questo non
            avviene).A parte il fatto che usando come chiave di ricerca la frase "download firefox 3.5" la parola "free" è del tutto inutile, prova tu stesso a replicare cosa hai suggerito e ti accorgerai facilmente di quanto si tratti di affermazioni non corrette.
          • advange scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: user0
            - Scritto da: advange

            Appunto "almost".

            Nelle risposte ai commenti dice che ogni tanto

            gli capita di dover usare Google per trovare
            cose

            che su Bing non ci sono; oppure i risultati su

            Bing sono organizzati male; o ancora qualcuno
            gli

            ha fatto notare che se con IE8 cerchi "Download

            Firefox 3.5 free" il primo risultato è la pagina

            di download di IE (non ho IE sotto mano per

            verificare: con FF questo non

            avviene).
            A parte il fatto che usando come chiave di
            ricerca la frase "download firefox 3.5" la parola
            "free" è del tutto inutile,Ma davvero? Ma lo sai che mi hai aperto un mondo?Prima di postare ovvietà perché non leggi quello che scrivo?Abbi almeno il rispetto di leggere i post a cui rispondi.Anche per me quella stringa di ricerca non dovrebbe avere molto senso (forse è usata da utonti che si preoccupano del fatto che un altro browser diverso da IE - che loro pensano sia gratis - posta costare).Sta di fatto che i lettori del post di Dotzler l'hanno riportata così.
            prova tu stesso a replicare cosa hai suggerito e ti accorgerai
            facilmente di quanto si tratti di affermazioni non corrette.Prova tu stesso a leggere ciò a cui rispondere e ti accorgerai che ho scritto chiaramente che non ho IE8 sotto mano per provare.Qualcun altro mi ha detto che anche con IE8 la cosa a lui non si verifica: mi sembra strano visto che sul blog di Dotzler la circostanza è confermata da altri lettori e non è smentita dal proprietario.
    • nome e cognome scrive:
      Re: Bing migliore di Google?
      - Scritto da: pabloski
      http://www.popsci.com/technology/article/2009-12/g

      giuro, non l'ho fatto apposta, ma ho trovato
      questo articolo
      interessantissimo

      di questo passo MS raggiungerà google più o meno
      nel
      3092Lol, si certo. Microsoft lo sta facendo da prima che google esistesse...http://stationq.ucsb.edu/research.html
      • Klut scrive:
        Re: Bing migliore di Google?
        Non è che basta prendere due pagine a caso in cui c'è la parola "quantum" per poter dire che parlano della stessa cosa eh:PComunque se non ricordo male nel 2004 google esisteva;)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Bing migliore di Google?
          - Scritto da: Klut
          Non è che basta prendere due pagine a caso in cui
          c'è la parola "quantum" per poter dire che
          parlano della stessa cosa
          eh:PInfatti dovresti anche leggerle per capire che parlano della stessa cosa :P entrambe le aziende, pare, facciano ricerca sul quantum computing solo che una la fa seriamente, con pubblicazioni scientifiche, come minimo dal 2001... l'altra ha fatto qualcosa, di cui non pubblica i risultati.
          Comunque se non ricordo male nel 2004 google
          esisteva;)Nel 2004 esistevano tante cose, però microsoft su questa ci stava lavorando (a parte che visto che google esisteva prova a cercare microsoft e quantum computing per vedere che escono risultati dal 2001).
          • Klut scrive:
            Re: Bing migliore di Google?

            Infatti dovresti anche leggerle per capire che
            parlano della stessa cosa :P No, mi spiace ma non attacca;)Li ho letti entrambi, e parlano di due cose completamente diverse.Una è una ricerca teorica, l'altra è una (presunta) applicazione pratica.
            entrambe le aziende,
            pare, facciano ricerca sul quantum computing solo
            che una la fa seriamente, con pubblicazioni
            scientifiche, come minimo dal 2001... l'altra ha
            fatto qualcosa, di cui non pubblica i risultati.No, l'altra non ha fatto proprio niente, l'altra sta utilizzando un sistema che qualcun altro gli ha realizzato, probabilmente senza capirne le basi teoriche (ammesso che qualcuno sia certo di quali quelle reali), per scopi che, se fosse vero, rappresenterebbero probabilmente la prima applicazione pratica di ampia utilità di un computer quantistico.Il che è l'esatto contrario di quello che ha fatto Microsoft, ovvero ricerche teoriche molto interessanti sulla fattibilità di un computer quantistico, realizzate attraverso studi e simulazioni su computer "tradizionali", finora senza applicazioni pratiche (a meno che il computer della d-wave non si basi anche su quegli studi, potrebbe anche essere).Direi quindi che quindi come risposta al "Microsoft lo sta facendo" il farti notare che si parla di due cose diverse non ci stava male.

            Comunque se non ricordo male nel 2004 google

            esisteva;)

            Nel 2004 esistevano tante coseLo so, ma io stavo rispondendo al "da prima che google esistesse", non decontestualizzare;)
            però microsoft su
            questa ci stava lavorando (a parte che visto che
            google esisteva prova a cercare microsoft e
            quantum computing per vedere che escono risultati
            dal 2001).Ah beh, Google esisteva anche nel 2001:)
      • pabloski scrive:
        Re: Bing migliore di Google?
        in pratica ms fa teoria, google però ha fatto un algoritmo che gira un computer quantistico realetra la teoria e la pratica ce ne passa eh!?!pure singularity/midori si dice che un giorno sarà un sistema operativo usabile, ma chissà se ce la faranno per il 3020
        • nome e cognome scrive:
          Re: Bing migliore di Google?
          - Scritto da: pabloski
          in pratica ms fa teoria, google però ha fatto un
          algoritmo che gira un computer quantistico
          reale1) non si sa nemmeno se quello usato è un computer quantistico2) dove posso comprare questo computer dotato del magico algoritmo di google3) dove trovo la pubblicazione dei risultati
          tra la teoria e la pratica ce ne passa eh!?!Direi che tra teoria e marketing si ce ne passa.
          pure singularity/midori si dice che un giorno
          sarà un sistema operativo usabile, ma chissà se
          ce la faranno per il
          3020Si dice anche che sia semplicemente un progetto di ricerca e quindi non sarà mai un sistema operativo usabile ... come del resto tutti i sistemi microkernel general purpose esistenti.
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: nome e cognome
            1) non si sa nemmeno se quello usato è un
            computer
            quantisticono veramente si sa, è fatto da dwave ed è in grado di eseguire l'algoritmo di fattorizzazione di Shore...che poi i soloni della scienza stanno ancora discutendo sui se e sui ma è un altro paio di manichefatto sta che quel computer riesce a fare cose impossibili per un banale computer von neumann
            2) dove posso comprare questo computer dotato del
            magico algoritmo di
            googlel'algoritmo google non te lo dà....ma questo che c'entra? dove posso comprare singularity?
            3) dove trovo la pubblicazione dei risultati
            chiedilo a google
            Direi che tra teoria e marketing si ce ne passa.
            intendi il marketing made in Redmond? :D
            Si dice anche che sia semplicemente un progetto
            di ricerca e quindi non sarà mai un sistema
            operativo usabile ... come del resto tutti ino midori è dichiaratamente un sistema operativo in realizzazione per sostituire windows
            sistemi microkernel general purpose
            esistenti.e qnx cos'è allora?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bing migliore di Google?

            no veramente si sa, è fatto da dwave ed è in
            grado di eseguire l'algoritmo di fattorizzazione
            di Shore...che poi i soloni della scienza stanno
            ancora discutendo sui se e sui ma è un altro paio
            di
            manicheDirei di no, le persone più esperte in materia stanno dicendo che non c'è niente di chiaro nelle dimostrazioni fatte.
            fatto sta che quel computer riesce a fare cose
            impossibili per un banale computer von
            neumannAl momento siamo a livello di fusione fredda.

            2) dove posso comprare questo computer dotato
            del

            magico algoritmo di

            google

            l'algoritmo google non te lo dà....ma questo che
            c'entra? dove posso comprare
            singularity?Comprarlo? Puoi persino scaricarlo gratis... http://research.microsoft.com/en-us/projects/singularity/

            3) dove trovo la pubblicazione dei risultati
            chiedilo a googleGoogle per quanti soldi possa avere non è, per fortuna, una rivista scientifica.

            Direi che tra teoria e marketing si ce ne
            passa.
            intendi il marketing made in Redmond? :DNo, quello di google basato su comunicati stampa, quello di redmond è basato su pubblicazioni quindi è marketing autorevole.
            no midori è dichiaratamente un sistema operativo
            in realizzazione per sostituire
            windowsE a Roswell è caduto un UFO nel '49, mi dai il link alla dichiarazione microsoft (quindi sito ufficiale) dove si dice che midori sarà l'implementazione del kernel singularity ed è destinato a sostituire windows?

            sistemi microkernel general purpose

            esistenti.
            e qnx cos'è allora?Quale parte di general purpose non hai capito?
          • user scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            Ti sei sbagliato di due anni nel tuo riferimento storico.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: user
            Ti sei sbagliato di due anni nel tuo riferimento
            storico.Nono, io parlo di quello vero, quello che ha inserito la backdoor in windows (cosi' gli alieni ci controllano tutti), non quello finto del '47 :D
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: nome e cognome
            Direi di no, le persone più esperte in materia
            stanno dicendo che non c'è niente di chiaro nelle
            dimostrazioni fatte.
            no, hanno posto dubbi sul computer di d-wave non sull'algoritmo di googlecomunque c'è un paper scaricabile http://www.google.com/googleblogs/pdfs/nips_demoreport_120709_research.pdf


            fatto sta che quel computer riesce a fare cose

            impossibili per un banale computer von

            neumann

            Al momento siamo a livello di fusione fredda.
            eseguire la fattorizzazione di Shore non mi pare essere a livello di fusione fredda....
            Comprarlo? Puoi persino scaricarlo gratis...

            http://research.microsoft.com/en-us/projects/singu
            eh ma poi devo compilarlo e mi sa che non ci gira photoscioppe :D


            3) dove trovo la pubblicazione dei risultati

            chiedilo a google

            Google per quanti soldi possa avere non è, per
            fortuna, una rivista scientifica.
            infatti la pubblicazione c'è http://www.google.com/googleblogs/pdfs/nips_demoreport_120709_research.pdf
            No, quello di google basato su comunicati stampa,
            quello di redmond è basato su pubblicazioni
            quindi è marketing autorevole.
            si certo come il progetto mojave :D :Dma di che pubblicazioni parli? tra qualche settimana vedrai che lo studio di google sarà pubblicato su Nature


            no midori è dichiaratamente un sistema operativo

            in realizzazione per sostituire

            windows

            E a Roswell è caduto un UFO nel '49, mi dai il
            link alla dichiarazione microsoft (quindi sito
            ufficiale) dove si dice che midori saràfaccio di più http://www.google.com/search?q=microsoft+midori&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=com.ubuntu:it:official&client=firefox-aci sono vari articoli, tra cui spezzoni di interviste ai manager microsoft
            Quale parte di general purpose non hai capito?e perchè qnx non sarebbe general purpose? e mach che è alla base di xnu che è il kernel di macos? quello pure è microkernel ed è usato in centinaia di milioni di computer
          • user scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            XNU è un kernel ibrido, il core Mach di XNU è invece un microkernel.
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            quindi si può costruire un os general purpose a partire da un microkerneldunque perchè qnx non dovrebbe essere general purpose?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bing migliore di Google?

            no, hanno posto dubbi sul computer di d-wave non
            sull'algoritmo di
            googleQuindi ci sono dubbi sull'esperimento che prova la teoria, non sulla teoria... strano concetto.
            eseguire la fattorizzazione di Shore non mi pare
            essere a livello di fusione
            fredda....Tutti i maggiori esperti del settore sono scettici, questo è a livello della fusione fredda.


            Comprarlo? Puoi persino scaricarlo gratis...




            http://research.microsoft.com/en-us/projects/singu



            eh ma poi devo compilarlo e mi sa che non ci gira
            photoscioppe
            :DGia' come del resto su QNX. E' il bello dei sistemi RT, non ci gira una mazza.
            infatti la pubblicazione c'è
            http://www.google.com/googleblogs/pdfs/nips_demoreMa come ti ho gia detto pubblicare sul proprio sito non equivale finire su scientific american... quasi quasi mi attribuisco il nobel sul mio sito magari funziona.

            No, quello di google basato su comunicati
            stampa,

            quello di redmond è basato su pubblicazioni

            quindi è marketing autorevole.



            si certo come il progetto mojave :D :DSi quello è decisamente al livello di google.
            ma di che pubblicazioni parli? tra qualche
            settimana vedrai che lo studio di google sarà
            pubblicato su
            NatureHm si magari tra le barzellette.
            faccio di più
            http://www.google.com/search?q=microsoft+midori&ie

            ci sono vari articoli, tra cui spezzoni di
            interviste ai manager
            microsoftQuindi visto che non c'è neanche un link ufficiale siamo a livello di x-files.



            Quale parte di general purpose non hai capito?
            e perchè qnx non sarebbe general purpose? Compilami sopra openoffice che vediamo come gira.
            e mach che è alla base di xnu che è il kernel di
            macos? quello pure è microkernel ed è usato in
            centinaia di milioni di
            computerDimmi che non stai dicendo che macosx usa un microkernel.
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: nome e cognome
            Quindi ci sono dubbi sull'esperimento che prova
            la teoria, non sulla teoria... strano concetto.
            si ma parliamo della teoria quantistica non la teoria dietro l'algoritmo di googlel'algoritmo funziona ed è stato pure verificato sul computer d-wave appunto.....il problema di d-wave è che gli scienziati, come al solito, di fronte a cose nuove cercano la riprova teoricama difficilmente si può dire che quello di d-wave non sia un computer quantistico, visto che esegue un algoritmo quantistico classico e cioè la fattorizzazione di Shore
            Tutti i maggiori esperti del settore sono
            scettici, questo è a livello della fusione
            fredda.
            gli stessi esperti che ancora sono scettici sul surriscaldamento globale?
            Gia' come del resto su QNX. E' il bello dei
            sistemi RT, non ci gira una
            mazza.
            cioè fammi capire, stai dicendo che siccome qnx è realtime allora non si può creare un photoshop per qnx?no perchè se è così hai detto una XXXXXXX incredibilee comunque su qnx ci girano pure firefox e videolan, altro che non ci gira una mazza
            Ma come ti ho gia detto pubblicare sul proprio
            sito non equivale finire su scientific
            american... quasi quasi mi attribuisco il nobel
            sul mio sito magari funziona.
            ma l'hai letto Nature? magari lì già c'è l'articolo sul lavoro di googlee forse tutti i software che girano finiscono su scientific america? NO, eppure li usiamo ed esistonoa questo punto dovrei supporre che siccome singularity non è finito su scientific america, allora è una bufala

            si certo come il progetto mojave :D :D

            Si quello è decisamente al livello di google.
            peccato per te, google non ha bisogno di settare forzatamente bing come motore di default per far alzare lo share :D

            ma di che pubblicazioni parli? tra qualche

            settimana vedrai che lo studio di google sarà

            pubblicato su

            Nature

            Hm si magari tra le barzellette.
            suppongo quindi che tu abbia già letto il paper e sia un espertone in materia per criticarlo in modo così feroce
            Quindi visto che non c'è neanche un link
            ufficiale siamo a livello di x-files.
            un'intervista ad un dirigente ms la ritieni una cosa non ufficiale?
            Compilami sopra openoffice che vediamo come gira.
            cioè fammi capire, quale sarebbe il problema? ma lo sai almeno quali e quanti programmi girano su qnx?
            Dimmi che non stai dicendo che macosx usa un
            microkernel.macosx si basa su mach, quindi usa un microkernel....non mi pare ci voglia un genio per trarre questa conclusionemach è un microkernel? SImach è alla base di xnu? SItutto ciò implica macosx usa un microkernel
          • Funz scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            Questa storia del computer quantistico di Google è enorme, ma non se ne sente parlare in giro per la Rete. Voglio dire: cavolo, un computer quantistico funzionante, non tre o quattro qubit assemblati in un laboratorio...Sarebbe una cosa rivoluzionaria, per questo mi sa tanto tanto di bufala.
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            no no il computer è della d-wave e purtroppo è proprio un assemblaggio di pochi qubit e va progettato per la specifica applicazione perchè non è programmabileed è quest'ultimo punto che ha spinto molti a dire che d-wave non ha creato un computer quantistico, proprio perchè non si può riprogrammare...è in pratica come i vecchi computer degli anni '50, dove cambiare programma equivaleva a cambiare la scheda logica
          • Funz scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: pabloski
            no no il computer è della d-wave e purtroppo è
            proprio un assemblaggio di pochi qubit e va
            progettato per la specifica applicazione perchè
            non è
            programmabile

            ed è quest'ultimo punto che ha spinto molti a
            dire che d-wave non ha creato un computer
            quantistico, proprio perchè non si può
            riprogrammare...è in pratica come i vecchi
            computer degli anni '50, dove cambiare programma
            equivaleva a cambiare la scheda
            logicaGrazie della precisazione.A me pare già una cosa molto importante, basta pensare ad una macchina specializzata esclusivamente a fattorizzare numeri primi a 1024 bit. Sarebbe già un terremoto per la crittografia in informatica.[complotto mode]sicuramente alla NSA ci stanno già giocando su [/complotto mode] :DPer non parlare degli sviluppi che ci saranno nei prossimi anni o decenni :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 dicembre 2009 09.58-----------------------------------------------------------
          • pabloski scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            riguardo la NSA si è sempre detto che stanno 20 anni avanti rispetto al mondo civilenon so quanto questo sia vero, però è normale che abbiano qualche giocattolo che noi non abbiamosicuramente avranno ricerche in corso sui computer quantistici perchè per loro sono o saranno uno strumento di vitale importanza, come del resto la storia di Enigma ci ha insegnato
          • Funz scrive:
            Re: Bing migliore di Google?
            - Scritto da: pabloski
            sicuramente avranno ricerche in corso sui
            computer quantistici perchè per loro sono o
            saranno uno strumento di vitale importanza, come
            del resto la storia di Enigma ci ha
            insegnatoLa storia di Enigma è meglio di cento romanzi di Dan Brown, e soprattutto è tutto vero :D
  • Camminando Scalzi scrive:
    Si ma la differenza principale è...
    è che Chrome è meglio di Firefox..quindi proprio alla base non si pone il problema..Nuovo articolo sul wireless e la legge 155: http://www.camminandoscalzi.it/wordpress/wireless-libera-tutti.html
    • Vault Dweller scrive:
      Re: Si ma la differenza principale è...
      - Scritto da: Camminando Scalzi
      è che Chrome è meglio di Firefox..quindi proprio
      alla base non si pone il
      problema..Lasciando perdere le browser wars, potrei dirti tranquillamente NO. Lo sviluppo di un browser in cui ogni scheda è in un thread separato, ha come unico vantaggio che il lockdown di una pagina non corrisponda al freeze del programma; il problema principale di quest'approccio proprio nella natura multithread, infatti ongi thread inizializzato fa una copia della memoria del thread principale comportando una crescita esponenziale dell'uso di memoria in base al numero di schede aperte; inoltre l'approccio compila-e-esegui-in-sandbox all'ECMAScript risulta anch'esso dispendioso di memoria e di tempo, nel caso in cui gli script vengano eseguiti una sola volta per sessione. Aggiungiamo il fatto che Chrome è un raccogli-dati per google, in quanto qualsiasi indirizzo inserito viene ricercato su google, anche se non si passa direttamente tramite lo stesso, e si ha l'affresco di un browser creato per il data mining dei suoi utenti.Detto ciò Google si sta orientando verso un data-mining ossessivo compulsivo e a mio parere non è cosa positiva, oltre ad essere in contraddizione con il loro tanto sbandierato motto "don't be evil"
      • pabloski scrive:
        Re: Si ma la differenza principale è...
        - Scritto da: Vault Dweller
        Lasciando perdere le browser wars, potrei dirti
        tranquillamente NO. Lo sviluppo di un browser inmmm non direi....a parte i tab in processi separati, chrome è più veloce nel rendering di html e css, molto più veloce dei concorrenti nell'esecuzione del javascript, consuma meno ram di firefox ( nonostante l'approccio multiproXXXXX ) ed è più veloce nel rispondere ai comandi dell'utente
        cui ogni scheda è in un thread separato, ha come
        unico vantaggio che il lockdown di una pagina non
        corrisponda al freeze del programma; il problema
        principale di quest'approccio proprio nella
        natura multithread, infatti ongi thread
        inizializzato fa una copia della memoria del
        thread principale comportando una crescitati confondi coi processi multipli...il threading avviene a livello di proXXXXX e non comporta l'istanziazione di un nuovo proXXXXX con spazio di indirizzamento e un blob dello spazio di indirizzamento del padre
        esponenziale dell'uso di memoria in base al
        numero di schede aperte; inoltre l'approccioanche in questo caso si può mitigare il problema....ogni proXXXXX nuovo avrà determinate variabili allocate, ma non tutto...se il proXXXXX X sta visualizzando google.it, il proXXXXX figlio Y non avrà un buffer con l'html e il dom di google.it dentro, ma avrà un buffer con punto-informatico.it dentro per esempiocertamente si consuma memoria, ma cavolo firefox mangia centinaia di megabytes alla volta per renderizzare le pagine html
        compila-e-esegui-in-sandbox all'ECMAScript
        risulta anch'esso dispendioso di memoria e di
        tempo, nel caso in cui gli script venganoma vale la pena, il rovescio della medaglia lo conosciamo tutti grazie agli activex e similari per altri browser
        eseguiti una sola volta per sessione. Aggiungiamoin media però ci si guadagna, soprattutto dalla compilazione jit
        Detto ciò Google si sta orientando verso un
        data-mining ossessivo compulsivo e a mio parere
        non è cosa positiva, oltre ad essere in
        contraddizione con il loro tanto sbandierato
        motto "don't be
        evil"non è un problema di google, è un problema della nostra epoca, visto che ormai trovi telecamere ad ogni angolo di stradaa me fanno più paura quelle che le manie di google o microsoft o yahoo
        • Vault Dweller scrive:
          Re: Si ma la differenza principale è...
          - Scritto da: pabloski
          mmm non direi....a parte i tab in processi
          separati, chrome è più veloce nel rendering di
          html e css, molto più veloce dei concorrenti
          nell'esecuzione del javascript, consuma meno ram
          di firefox ( nonostante l'approccio multiproXXXXX
          ) ed è più veloce nel rispondere ai comandi
          dell'utenteper la velocità di rendering html e css, merito non è di google ma del progetto Webkit, del quale google chrome ha preso tutto fuoché il motore ECMAScript; e per il consumo di ram, dipende dal numero di schede apere e di conseguenza dal numero di processi instanziati
          ti confondi coi processi multipli...il threading
          avviene a livello di proXXXXX e non comporta
          l'istanziazione di un nuovo proXXXXX con spazio
          di indirizzamento e un blob dello spazio di
          indirizzamento del
          padreChiamiamolo multiproXXXXX per farti felice sulla terminologia tuttavia questoè il problema principale di chrome
          anche in questo caso si può mitigare il
          problema....ogni proXXXXX nuovo avrà determinate
          variabili allocate, ma non tutto...se il proXXXXX
          X sta visualizzando google.it, il proXXXXX figlio
          Y non avrà un buffer con l'html e il dom di
          google.it dentro, ma avrà un buffer con
          punto-informatico.it dentro per
          esempioOvviamente quando un proXXXXX viene istanziato viene copiata tutta la memoria utilizzata dal padre; se il padre fosse la scheda allora copierebbe anche il contenuto del buffer del padre ma se esso fosse un proXXXXX "contenitore" generico e il tab precedente fosse un proXXXXX a parte, esso copierebbe solo i dati generici.
          certamente si consuma memoria, ma cavolo firefox
          mangia centinaia di megabytes alla volta per
          renderizzare le pagine
          htmlIl fatto che firefox sia/fosse piagato dai memory leak è ben noto, tuttavia se compariamo firefox con 20 schede aperte a chrome con 20 schede aperte, si nota che nonostante i memory leak ff risulta occupare meno della metà della memoria.
          ma vale la pena, il rovescio della medaglia lo
          conosciamo tutti grazie agli activex e similari
          per altri
          browserscusa ... ma cosa XXXXXXX c'entrano gli activeX??? Qui parlavo dell'approccio compilativo anziché interpretativo sull'ECMAScript e gli activex non c0entrano una XXXX.
          in media però ci si guadagna, soprattutto dalla
          compilazione
          jitDipende dal tempo e dalla frequenza di utilizzo, infatti in un esecuzione sporadica si aggiunge l'overhead di una compilazione pre-esecuzione al tempo di inizializzazione ed esecuzione, inoltre il compilato rimarrebbe pressoché non ottimizzato, in quanto il profiling e la ricompilazione ottimizzata del software garantita dall'approccio jit verrebbe meno; e inoltre per motivi di sicurezza al termine della sessione del programma esso dovrebbe eseguire un flush degli script compilati; e dunque i vantaggi della compilazione si perderebbero nelle successive esecuzioni.
          non è un problema di google, è un problema della
          nostra epoca, visto che ormai trovi telecamere ad
          ogni angolo di
          stradaNon so dove tu viva ma nel mio comune le uniche telecamere di cui ci si debba preoccupare sono quelle usate per far rispettare la ZTL.
          a me fanno più paura quelle che le manie di
          google o microsoft o
          yahooA me personalmente no. anche perché una telecamera fornisce immagini; il data-minig online fornisce ogni dato trasmesso tramite rete; tra cui password, numeri di carta di credito e così via..
          • pabloski scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            - Scritto da: Vault Dweller
            per la velocità di rendering html e css, merito
            non è di google ma del progetto Webkit, del qualeno vabbè mica dico che è grazie a google....parlavo di chrome e ovviamente di webkitperò v8 è fatta da google ed è una vm javascript senza eguali
            google chrome ha preso tutto fuoché il motore
            ECMAScript; e per il consumo di ram, dipende dal
            numero di schede apere e di conseguenza dal
            numero di processi
            instanziati
            certo ma il problema è che firefox a parità di schede consuma di più nonostante non usi i processi multiplisenza contare che firefox sta migrando verso i processi multipli
            Chiamiamolo multiproXXXXX per farti felice sulla
            terminologia tuttavia questoè il problema
            principale di
            chrome
            no veramente si chiamano proprio così....i thread multipli sono diversi dai processi multipli, perchè i thread non implicano il forking, l'allocazione di un nuovo spazio di indirizzamento, il cloning della memoria del padre, ecc....i thread sono migliaia di volte più leggeri e veloci
            Ovviamente quando un proXXXXX viene istanziato
            viene copiata tutta la memoria utilizzata dal
            padre; se il padre fosse la scheda allora
            copierebbe anche il contenuto del buffer del
            padre ma se esso fosse un proXXXXX "contenitore"
            generico e il tab precedente fosse un proXXXXX a
            parte, esso copierebbe solo i dati
            generici.
            certo ma il punto è che c'è un proXXXXX padre senza dati ed è quello che viene forkato per creare i processi per ogni tab
            Il fatto che firefox sia/fosse piagato dai memory
            leak è ben noto, tuttavia se compariamo firefoxmemory leak ma anche dispendio eccessivo di memoria per ogni cosa...del resto ie sta messo peggio
            con 20 schede aperte a chrome con 20 schede
            aperte, si nota che nonostante i memory leak ff
            risulta occupare meno della metà della
            memoria.
            attenzione che dipende pure dai contenuti renderizzati....aprire facebook.com in chrome e google.it in firefox non è un metodo onesto per misurare il consumo di ram
            scusa ... ma cosa XXXXXXX c'entrano gli
            activeX??? Qui parlavo dell'approccio compilativo
            anziché interpretativo sull'ECMAScript e gli
            activex non c0entrano una
            XXXX.
            e parlavi anche del sandboxing, cosa dispendiosa ma necessaria se non vogliamo rivivere l'incubo che ms ci ha fatto vivere per anni con gli activexriguardo la compilazione è in assoluto il miglior modo per eseguire programmi....del resto un interprete consuma molta più ram di un compilatore jit ed è molto molto più lento
            Dipende dal tempo e dalla frequenza di utilizzo,
            infatti in un esecuzione sporadica si aggiunge
            l'overhead di una compilazione pre-esecuzione al
            tempo di inizializzazione ed esecuzione, inoltrecerto ma interpretandoli ottieni un'esecuzione migliaia di volte più lenta....poi i compilatori jit di oggi sono molto veloci....seguendo il tuo ragionamento ne esce che .net è una cagata colossale visto che fa uso esclusivo di compilazione jit
            il compilato rimarrebbe pressoché non
            ottimizzato, in quanto il profiling e la
            ricompilazione ottimizzata del software garantita
            dall'approccio jit verrebbe meno; e inoltre pernon ti seguo, perchè parli di compilazione aot e jit? il js o viene interpretato o compilato jit...il secondo metodo ottimizza il codice per il proXXXXXre in uso, ovviamente richiede un certo tempo di compilazione....attenzione che però jit significa just in time, il che vuol dire che la compilazione è differenziale, in pratica quando carichi uno script non lo compili subito per intero
            motivi di sicurezza al termine della sessione del
            programma esso dovrebbe eseguire un flush degli
            script compilati; e dunque i vantaggi della
            compilazione si perderebbero nelle successive
            esecuzioni.
            perchè? avere un codice binario non è un problema di sicurezza così grande, altrimenti saremmo tutti spacciati visto usiamo binari ogni giorno
            Non so dove tu viva ma nel mio comune le uniche
            telecamere di cui ci si debba preoccupare sono
            quelle usate per far rispettare la
            ZTL.
            viene a Napoli e vedrai di cosa parlo
            A me personalmente no. anche perché una
            telecamera fornisce immagini; il data-minig
            online fornisce ogni dato trasmesso tramite rete;
            tra cui password, numeri di carta di credito e
            così
            via..appunto fornisce direttamente la tua faccia, con tanto di possibilità di analisi dei tratti somatici, in pratica molto meglio di qualsiasi carta d'identità
          • Vault Dweller scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            - Scritto da: pabloski
            no vabbè mica dico che è grazie a
            google....parlavo di chrome e ovviamente di
            webkit

            però v8 è fatta da google ed è una vm javascript
            senza
            egualiDipende dall'ambito, dalla frequenza e dal tempo di utilizzo.
            certo ma il problema è che firefox a parità di
            schede consuma di più nonostante non usi i
            processi
            multipli

            senza contare che firefox sta migrando verso i
            processi
            multipli

            no veramente si chiamano proprio così....i thread
            multipli sono diversi dai processi multipli,
            perchè i thread non implicano il forking,
            l'allocazione di un nuovo spazio di
            indirizzamento, il cloning della memoria del
            padre,
            ecc....

            i thread sono migliaia di volte più leggeri e
            velociOra tu forse non ti leggi quando scrivi ma non puoi usare processi e thread indifferentemente in due punti del post ed insistere che sonon cose totalmente diverse; essi sono diversi, semplicemente perché più processi indicano uno scope di esecuzione differente, tuttavia i thread vengono forkati e clonano la memoria del padre, pur mantenedo uno scope di esecuzione comune denominato proXXXXX.
            certo ma il punto è che c'è un proXXXXX padre
            senza dati ed è quello che viene forkato per
            creare i processi per ogni
            tabMa non è senza dati; in esso vi sono i dati di inizalizzazione del programma nonché i riferimenti pid dei programmi figli!!
            memory leak ma anche dispendio eccessivo di
            memoria per ogni cosa...del resto ie sta messo
            peggioIl dispendio di memoria di firefox deriva dalla costruzione delle interfaccie XUL, ed al contrario di chrome non è una per tab; ed inoltre non è nemmeno così elevata; ma forse non ti sei mai dato pena di fare dei test.
            attenzione che dipende pure dai contenuti
            renderizzati....aprire facebook.com in chrome e
            google.it in firefox non è un metodo onesto per
            misurare il consumo di
            ramNon insultare la mia intelligenza, nemmeno un bambino farebbe i confronti utilizzando diversi metri di giudizio.
            e parlavi anche del sandboxing, cosa dispendiosa
            ma necessaria se non vogliamo rivivere l'incubo
            che ms ci ha fatto vivere per anni con gli
            activexRibadisco che gli activeX non c'entrano una XXXX. In quanto all'esterno di chrome gli ECMAScript sono interpretati ed è l'interprete a fungere da isolante tra sistema e script, mentre in chrome basandosi sulla compilazione devono passare forzatamente in sandbox.
            riguardo la compilazione è in assoluto il miglior
            modo per eseguire programmi....del resto un
            interprete consuma molta più ram di un
            compilatore jit ed è molto molto più
            lentoIl tempo di compilazione va sommato con il tempo di inizializzazione ed esecuzione, e alla prima esecuzione ciò risulta molto più lento di codice interpetato.
            certo ma interpretandoli ottieni un'esecuzione
            migliaia di volte più lenta....poi i compilatori
            jit di oggi sono molto veloci....seguendo il tuo
            ragionamento ne esce che .net è una cagata
            colossale visto che fa uso esclusivo di
            compilazione
            jitMa è un ambito di utilizzo diverso; se devi fare una buca una ruspa è il mezzo più adatto, ma se devi andare a oslo, pur arrivandoci anche con la ruspa, usare l'aereo risulterebbe più comodo.
            non ti seguo, perchè parli di compilazione aot e
            jit? il js o viene interpretato o compilato
            jit...il secondo metodo ottimizza il codice per
            il proXXXXXre in uso, ovviamente richiede un
            certo tempo di compilazione....attenzione che
            però jit significa just in time, il che vuol dire
            che la compilazione è differenziale, in pratica
            quando carichi uno script non lo compili subito
            per
            interoMa hai una vaga idea di cosa sia e come funzioni un compilatore jit?Un compilatore jit compila tutto il codice in codice nativo appena prima dell'esecuzione (just in time per l'appunto) compilando ogni file (o classe o funzione) come una libreria e durante l'esecuzione il profiler rileva eventuali ottimizzazioni possibili per il segmento e avvia la ricompilazione dello stesso, che anrdà a sostituirsi nelle chiamate a libreria delle altre parti. Ciò risulta che per ridurre al minimo l'overhead il compile-time ante esecuzione non è ottimizzato, in quanto le ottimizzazioni verranno introdotte dalle iterazioni di compilazione successive.
            perchè? avere un codice binario non è un problema
            di sicurezza così grande, altrimenti saremmo
            tutti spacciati visto usiamo binari ogni
            giornoIniziano a sorgermi dubbi sul fatto che tu sia propenso a scivere senza pensare; i binari non sono un problema in quanto binari ma in quanto binari creati da codice non affidabile reperito su remoto, che se eseguiti all'esterno dello scope del programma verrebbero eseguiti direttamente e non in sandbox.
            viene a Napoli e vedrai di cosa parlohttp://www.youtube.com/watch?v=k9TVYCffHEEMilano molto meglio di Napoli!!!
            appunto fornisce direttamente la tua faccia, con
            tanto di possibilità di analisi dei tratti
            somatici, in pratica molto meglio di qualsiasi
            carta
            d'identitàVediamo è più pericoloso per la mia privacy che qualcuno abbia a disposizione una mia foto, o che qualcuno abbia a disposizione uno spaccato completo della mia vita?
          • pabloski scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            - Scritto da: Vault Dweller
            Dipende dall'ambito, dalla frequenza e dal tempo
            di
            utilizzo.
            non dimenticare che lo scopo è accelerare ajax, quindi si parla di script che funzionano per tutta la durata di una sessione web
            Ora tu forse non ti leggi quando scrivi ma non
            puoi usare processi e thread indifferentemente in
            due punti del post ed insistere che sonon cose
            totalmente diverse; essi sono diversi,
            semplicemente perché più processi indicano uno
            scope di esecuzione differente, tuttavia i thread
            vengono forkati e clonano la memoria del padre,
            pur mantenedo uno scope di esecuzione comune
            denominato
            proXXXXX.
            non confondiamo....il forking riguarda i processi e consiste nell'istanziare un nuovo spazio d'indirizzamento per i processi figliil threading è una suddivisione logica che il proXXXXX fa al suo interno senza però creare un nuovo spazio d'indirizzamento e senza copiare i dati ( visto che sono accessibili da tutti i thread )c'è una differenza significativa tra i due
            Ma non è senza dati; in esso vi sono i dati di
            inizalizzazione del programma nonché i
            riferimenti pid dei programmi
            figli!!
            certo, ma tanto per dirne una non c'è tutta la struttura del domi dati di cui parli sono contenuti in una singola pagina di memoria, parliamo di 4kbytes, una banalità praticamente
            Il dispendio di memoria di firefox deriva dalla
            costruzione delle interfaccie XUL, ed al
            contrario di chrome non è una per tab; ed inoltre
            non è nemmeno così elevata; ma forse non ti sei
            mai dato pena di fare dei
            test.veramente ho visto come funziona firefox normalmente e noto che consuma un bel pò di memoria per costruire il dom, stoccare i javascript, compilarli, ecc... a parità di attività chrome consuma decisamente meno....anzi webkit consuma decisamente meno
            Non insultare la mia intelligenza, nemmeno un
            bambino farebbe i confronti utilizzando diversi
            metri di
            giudizio.
            un bambino no, ma potevi aver volutamente usato due metri diversimi è parso strano perchè io riscontro il comportamento contrario e cioè che chrome consuma molto meno
            Ribadisco che gli activeX non c'entrano una XXXX.e infatti non sto dicendo che chrome usa il modello usato da ms per gli activex....sto dicendo che la sandbox serve per evitare le sorpresine a cui purtroppo gli activex ci hanno abituati
            In quanto all'esterno di chrome gli ECMAScript
            sono interpretati ed è l'interprete a fungere da
            isolante tra sistema e script, mentre in chromeinfatti
            basandosi sulla compilazione devono passare
            forzatamente in
            sandbox.
            ma del resto pure l'interprete javascript implementa il sandboxing, lo fa applicando maggiori controlli all'atto dell'interpretazione, invece di isolare l'esecuzione del codice generato dal js, ma alla fin fine pure l'interprete ha un overhead dovuto alla sicurezzatant'è che i benchmark parlano chiaro e dicono che v8 è il più veloce in assolutoe ovviamente firefox pure c'ha la sua jit, safari pure, ecc....
            Il tempo di compilazione va sommato con il tempo
            di inizializzazione ed esecuzione, e alla prima
            esecuzione ciò risulta molto più lento di codice
            interpetato.
            che intendi per inizializzazione? normalmente un compilatore jit si limita a compilare appunto ed esguire il codice generato....un interprete legge l'istruzione, ne crea una versione compilata al volo ( o meglio richiama delle sue funzioni interne con determinati parametri ) e l'eseguepoi il compilatore jit non è stupido, compila on demand e a pezzi
            Ma è un ambito di utilizzo diverso; se devi fare
            una buca una ruspa è il mezzo più adatto, ma se
            devi andare a oslo, pur arrivandoci anche con la
            ruspa, usare l'aereo risulterebbe più
            comodo.
            dipende da cosa si intende per diversi...un sito web con ajax e gingilli vari, con applicazioncine sparse qua e là non è tanto diverso da un normale programmadel resto ms usa .net pure per il web
            Ma hai una vaga idea di cosa sia e come funzioni
            un compilatore
            jit?direi di si
            Un compilatore jit compila tutto il codice in
            codice nativo appena prima dell'esecuzione (just
            in time per l'appunto) compilando ogni file (ono no no, la compilazione jit può essere resa incrementale, il che vuol dire che alcuni blocchi vengono compilati on demandmi spiace ma sei tu a non aver idea di come funziona un compilatore jithttp://www.gnu.org/software/dotgnu/libjit-doc/libjit_3.html#SEC8"In the previous tutorials, we compiled everything that we needed at startup time, and then entered the execution phase. The real power of a JIT becomes apparent when you use it to compile functions only as they are called"nessun compilatore jit moderno, da .net a v8 compila tutto a runtime
            classe o funzione) come una libreria e durante
            l'esecuzione il profiler rileva eventuali
            ottimizzazioni possibili per il segmento e avvia
            la ricompilazione dello stesso, che anrdà a
            sostituirsi nelle chiamate a libreria delle altre
            parti. Ciò risulta che per ridurre al minimoquesto riguarda l'ottimizzazione del codice, ma non toglie il fatto che il jit compila a pezzi
            l'overhead il compile-time ante esecuzione non è
            ottimizzato, in quanto le ottimizzazioni verranno
            introdotte dalle iterazioni di compilazione
            successive.
            falso, il compilatore quando inizia a compilare sa già su quale proXXXXXre sta lavorando e le ottimizzazione sono applicabili al primo colpollvm fa così ad esempio....quello di cui parli tu è il dynamic typing supportato da linguaggi come python, dove il tipo di ogni variabile può essere polimorfico, per cui ad ogni uso della variabile si può avere la necessità di ricompilare parte del codice ( e bada bene parliamo sempre di pezzi non della totalità ) per far assumere alla variabile il nuovo tipo richiesto
            Iniziano a sorgermi dubbi sul fatto che tu sia
            propenso a scivere senza pensare; i binari non
            sono un problema in quanto binari ma in quanto
            binari creati da codice non affidabile reperito
            su remoto, che se eseguiti all'esterno dellocosì come sono i binari reperiti da remoto...se scarichi un exe da un sito web sei sicuro che sia affidabile?perchè un binario generato dalla compilazione jit del js dovrebbe essere meno affidabile di un binario normale?
            scope del programma verrebbero eseguiti
            direttamente e non in
            sandbox.
            appunto, i normali binari vengono eseguiti direttamente quindi sono più pericolosi, negando l'affermazione che hai fatto poco più su
        • advange scrive:
          Re: Si ma la differenza principale è...

          [...] consuma meno ram di firefox [...]Questa è proprio una ca**ata: ho letto centinaia di test, ne ho fatto di persona almeno una ventina su XP, Vista, 7, Ubuntu 9.04 e 9.10 e Chrome consuma sempre più ram di FF 3.5.
          • pabloski scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            p.s. devo aggiungere che io l'ho confrontato con firefox 3.0.xforse il problema è quello, se non sbaglio le nuove versioni di firefox hanno ridotto di parecchio il consumo di memoria
          • advange scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...

            p.s. devo aggiungere che io l'ho confrontato con
            firefox 3.0.xAllora hai ragione

            forse il problema è quello, se non sbaglio le
            nuove versioni di firefox hanno ridotto di
            parecchio il consumo di
            memoriaEsatto
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Si ma la differenza principale è...
          Sono d'accordo su tutto, tranne una cosa, Chrome non consuma meno ram di Firefox, è il contrario, attualmente FF3.5 è il browser con la migliore gestione della memoria, spesso ho criticato Chrome proprio per la sua fame di ram, siamo ai livelli di IE8 per intenderci, e quanto pare nemmeno con la futura versione 4 le cose sembrano essere migliorate.[img]http://cache.gawker.com/assets/images/lifehacker/2009/09/memory_use.jpg[/img][img]http://cache.gawker.com/assets/images/lifehacker/2009/09/agg_memory_use.jpg[/img][img]http://dotnetperls.com/v7[/img]Comunque il web è pieno di benchmark simili.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 dicembre 2009 23.06-----------------------------------------------------------
          • fustigatore scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            E aggiungo che Icecat mi pare ne consumi anche menoNon so come sia possibile visto che Icecat non è che un Firefox "ripulito" ma dopo una giornata lavorativa firefox sfonda il mezzo Giga (~600Mega), Icecat si ferma attorno ai 160.Normale navigazione con diversi tab aperti.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Si ma la differenza principale è...
            Essendo completamente open, e girando solo su Linux, mi pare normale... :)
    • aaaaaaa scrive:
      Re: Si ma la differenza principale è...
      - Scritto da: Camminando Scalzi
      è che Chrome è meglio di Firefox..quindi proprio
      alla base non si pone il
      problema..

      Nuovo articolo sul wireless e la legge 155:
      http://www.camminandoscalzi.it/wordpress/wireless-azz ho scritto il mio thread senza leggere questo ...vabè XD
    • pinco pallino scrive:
      Re: Si ma la differenza principale è...
      - Scritto da: Camminando Scalzi
      è che Chrome è meglio di Firefox..quindi proprioCerto, se ci fosse la possibilità di installare plugin tipo Web of Trust, Web Developer e Firebug sarebbe forse migliore di firefox... attualmente no.Tra l'altro anche IE 8 sarebbe meglio di firefox se avesse quei componenti.
  • sono contrario scrive:
    X REDAZIONE
    mai scritto un post per la redazione.Ad ogni modo... vi siete mai accorti che c'è un bug e anche bello grosso stile vermone?Cliccate su Emoticon e video e il bottone "invia" scompare e poi appare.Non so se è in ajax e non ho voglia di guardarci e di trovare la cappella, ma diosanto... chi ve l'ha fatto sto template? Tocca settare il contrasto al minimo per vedere le caselle, oltretutto.
    • materia comunement e detta m scrive:
      Re: X REDAZIONE
      - Scritto da: sono contrario
      mai scritto un post per la redazione.
      Ad ogni modo... vi siete mai accorti che c'è un
      bug e anche bello grosso stile
      vermone?
      Cliccate su Emoticon e video e il bottone "invia"
      scompare e poi
      appare.sì l'avevo segnalato anch'io tempo fa..
    • DarkOne scrive:
      Re: X REDAZIONE
      - Scritto da: sono contrario
      mai scritto un post per la redazione.
      Ad ogni modo... vi siete mai accorti che c'è un
      bug e anche bello grosso stile
      vermone?
      Cliccate su Emoticon e video e il bottone "invia"
      scompare e poi
      appare.
      Non so se è in ajax e non ho voglia di guardarci
      e di trovare la cappella, ma diosanto... chi ve
      l'ha fatto sto template? Tocca settare il
      contrasto al minimo per vedere le caselle,
      oltretutto.E già che ci siamo: LEVATE QUESTO AZZURRINO!!!!E' un pugno in un occhio!
  • Vault Dweller scrive:
    Privacy Policy a confronto
    Google: http://www.google.com/privacypolicy.htmlBing: http://privacy.microsoft.com/en-us/default.mspxYahoo!: http://info.yahoo.com/privacy/us/yahoo/details.htmlAsk.com: http://about.ask.com/en/docs/about/privacy.shtml?o=101451&l=disCuil: http://www.cuilimg.com/info/privacy/Ciascuno tragga le sue conclusioni su quale sia meglio dal punto di vista della privacy; personalmente ritengo al contrario di Dozler che le prime due siano equivalenti, e se si sceglie un engine per il suo livello di trattamento privacy bisognerebbe orientarsi su Cuil.
  • AxAx scrive:
    Ah ah ah ah...
    XXXXXXX che risate.Da quello che vedo i risultati di Bing sono identici a quello del vecchio Msn, cioè ancora inferiori persino a Yahoo.Esempio 1 di 100.000.000 che se ne possono fare.Ricerca "quotidiani Ancona" su Bing e su Google.
    • Mauro Cutrona scrive:
      Re: Ah ah ah ah...
      Io lo uso e mi ci trovo benissimo. Sto però aspettando che mettano a disposizione anche in Italia la versione finale come quella americana, è una bomba.Giusto per.... Bing sarà migliore di Google e vi spiego il perchè. Innanzitutto è stato realizzato da un italiano e quando un italiano ci mette impegno riesce a sfornare prodotti meravigliosi :D In secondo luogo ha introdotto una novità completamente nuova, anzichè ricercare tramite semantica come Google, Bing sfrutta un simulatore dell' analisi logica e quindi più preciso. Per esempio "Google si mangia Bing" può essere interpretato da uno stupido in due modi:Che google si mangia (fisicamente) Bing oppure che Google si mangia (finaziariamente, economicamente, spiritualmente, concettualmente) Bing.o ancora..."Maledetto cuscino". Cercandolo con Google si troverebbero tutti i siti con queste due seguenti parole mentre con Bing escono alcune pagine anche riguardanti a insonnia o dormire male ecc ecc (l' ho provato e Google non ha trovato quel che cercavo). Sul fatto che ho messo il futuro all' inizio "bing sarà migliore...." è perchè mentre Google ha un indicizzazione per adesso superiore a quella di Bing può ancora contare su una marea di risultati in più di Bing. MA il conto alla rovescia per me è avviato.
  • cognome scrive:
    ADS
    Quel che mi interessa di più è la pubblicità. Sino ad ora Bing non offre nulla di competitivo (o proprio niente) rispetto a G. Quando Bing sarà pronto con gli ADS per i publisher, mandero affanzulo G, perchè davvero non ne posso più della loro latitanza e irreperibilità nel caso in cui si renda necessario assistenza. Inoltre, per quanto riguarda azdwordz, sembra avere a che fare con il 1 8 7, fai una cosa e va bene, la modifichi di un pelo, e non va piu bene... la riporti com'era prima: non va piu bene, non ci sono XXXXX. XXXXXXXXXX G.Ben venga Bing. Lo osservo da tempo e alla prima buona: ciaociao G.
  • gabriele scrive:
    ennesimo articolo fazioso
    Che schifo di articolo, di parte, contraddittorio con se stesso e infine pure con informazioni sbagliate. ma non vi vergognate? fate pena.
  • Klut scrive:
    Differenze tra le policy della privacy
    Sarei molto interessato, al di fuori da intenti polemici, di sapere quali sarebbero le motivazione per le quali la policy della privacy di Bing sarebbe meglio di quella di Google.In entrambi i casi i dati sulle ricerche vengono associati all'id dell'eventuale account, che Microsoft dica che vengano memorizzati separatamente è solo un problema di sicurezza loro, dal momento che altrimenti non sarebbe possibile utilizzarli per migliorare gli annunci pubblicitari, così come non sarebbe possibile la "search history" che anche loro visualizzano.In entrambi i casi i dati vengono anonimizzati completamente dopo 18 mesi.In entrambi i casi i dati devono essere forniti alle autorità nel caso li richiedano, per obblighi di legge a cui devono sottostare entrambe non certo derogabili da una policy.Un utente fa notare nei commenti che semmai la password di Bing è più corta, più informale e meno precisa, il che dovrebbe semmai portare a diffidare, ma non ottiene risposta.Asa Dotzler continua ad affermare in maniera lapidaria che la policy di Bing è meglio, l'unica argomentazione che porta è nel sostenere che i dati delle ricerche non sono associati a quelli delle email o dei documenti.Questo in realtà non sembra vero, dal momento che il Windows Live ID viene associato alla ricerca, e che per utilizzare Hotmail o Office Live è necessario loggarsi con lo stesso Windows Live ID.Certo, questi servizi (specie il secondo) sono sicuramente meno frequentemente usati di Gmail o Google Docs, ma questo non è un problema di policy della privacy.Se si vuole evitare che tanti dati personali finiscano nelle mani di una sola azienda, bisogna semplicemente evitare di forniglierli... non ci sono policy della privacy che tengano.
  • SuicideRun scrive:
    Filtro...
    Ma Bing non era quello che filtrava i contenuti sul Dalai Lama sia in Cina che all'estero?http://punto-informatico.it/2758863/PI/News/bing-dalai-lama-chi.aspxSaluti.
  • pippuz scrive:
    opinione personale
    Penso che Dozler possa diventare indigesto alla stessa Mozilla con queste dichiarazioni, spero solo mantenga il suo posto: ci vuole qualcuno capace di dire le cose come stanno.Che Google stia diventando una sorta di "piovra" per quanto riguarda i dati personali è certo e tali "polemiche" possono portare ad una politica di G. che tuteli maggiormente la privacy degli utenti. Che poi la situazione si risolva passando a Bing ho i miei seri dubbi, ma è comunque necessario che ci sia sempre qualcuno che ci ricordi di cosa vive Google: i nostri dati personali.
    • Googlosone scrive:
      Re: opinione personale
      Googlosone è ghiotto di dati! Prima o poi li cagherà fuori! Sboorgle!
    • pabloski scrive:
      Re: opinione personale
      il punto è che ormai ha preso piede la cultura dello spionaggio, favorita anzi imposta dalle autorità pubbliche tramite leggi e leggine varie che ci "proteggono dai terroristi"abbiamo dimenticato yahoo e ms cosa fecero di fronte al patriot act? vomitarono gigabytes di dati....va detto che google si oppose alla subpoena e riuscì ad evitare di consegnare i datima del resto se guardi le varie telecom, ma pure la più banale delle aziende, fanno tutti così, hanno la mania del tracciare, controllare, registrare e ovviamente servizi segreti, polizia e soci ci sguazzano alla grande in quei datiil problema è politico e generalizzato più che legato a questa o quell'azienda
    • advange scrive:
      Re: opinione personale
      Le motivazioni che adduce Dotzler a favore di Bing superano il limiti del ridicolo; tra le altre cose afferma che Google si trova nella stessa situazione di monopolio di IE 7 anni fa (IE aveva oltre il 95%, Google arriva sì e no al 75%); che è inutile puntare su altri motori di ricerca perché tanto perderebbero (come se gli utilizzatori di FF non costituissero un quarto del mercato); ignora ogni soluzione alternativa, come l'utilizzare estensioni che impediscono a google il tracciamento.Non so come si possano scrivere seriamente cose del genere.
    • pippo75 scrive:
      Re: opinione personale
      - Scritto da: pippuz
      Penso che Dozler possa diventare indigesto alla
      stessa Mozilla con queste dichiarazioni,spero proprio che se dovesse diventare indigesto non sia perchè ha espresso una sua opinione.Vorrebbe dire che Mozilla censura la libertà di pensiero.E se fosse per farsi maggiormente amica MS e avere fondi?Win8 con FireFox preinstallato e Motore di ricerca YaBing ?
      • pippuz scrive:
        Re: opinione personale

        E se fosse per farsi maggiormente amica MS e
        avere fondi?pensi che Bill Gates sia diventato ricco regalando soldi?
        Win8 con FireFox preinstallato e Motore di
        ricerca YaBing?impossibile
    • harvey scrive:
      Re: opinione personale
      - Scritto da: pippuz
      Penso che Dozler possa diventare indigesto alla
      stessa Mozilla con queste dichiarazioni, spero
      solo mantenga il suo posto: ci vuole qualcuno
      capace di dire le cose come
      stanno.Il problema e' che in certe posizioni non si può sparare XXXXXXX a tutto spiano. Quindi se lo XXXXno non e' per quello che ha detto, ma per quello che potrebbe dire la prossima volta
      • ephestione scrive:
        Re: opinione personale
        - Scritto da: harvey
        Il problema e' che in certe posizioni non si può
        sparare XXXXXXX a tutto spiano.E se effettivamente non va bene quando lo fa Dotzer che non è il "capo assoluto" di mozilla, figurati se lo stesso ragionamento non dovrebbe valere per Schmidt :)Il primo ad aver sparato una sciocchezza madornale è stato lui, in fondo. Sono comunque convinto che "riformulerà" a breve le sue esternazioni.
  • al tappeto scrive:
    Mozilla: Bing meglio di Google
    Il post di Dotzler esprime quella che sembra un'idea personale di un veterano Mozilla (che ha contribuito a fondare il progetto Firefox durante il transito da Netscape a Mozilla nel 2002) ma che non ha molto a che fare con la posizione "ufficiale" dell'intera Fondazione. solo io noto una lieve discrepanza tra il titolodell'articolo e la reale situazione?(newbie)
    • Il Profeta scrive:
      Re: Mozilla: Bing meglio di Google
      - Scritto da: al tappeto
      Il post di Dotzler esprime quella che sembra
      un'idea personale di un veterano Mozilla (che ha
      contribuito a fondare il progetto Firefox durante
      il transito da Netscape a Mozilla nel 2002) ma
      che non ha molto a che fare con la posizione
      "ufficiale" dell'intera
      Fondazione. C'è aria di tangentina..... :D
      • Alfonso Maruccia scrive:
        Re: Mozilla: Bing meglio di Google
        Uhm, a me non è ancora arrivato niente :-P
        • Il Profeta scrive:
          Re: Mozilla: Bing meglio di Google
          - Scritto da: Alfonso Maruccia
          Uhm, a me non è ancora arrivato niente :-PNo no, non era indirizzato a voi della redazione, mi sono espresso male ;)Intendevo che la tangentina era indirizzata al tipo della Mozilla Foundation che ha parlato bene di Bing e male di Google...
          • fiertel91 scrive:
            Re: Mozilla: Bing meglio di Google
            - Scritto da: Il Profeta
            - Scritto da: Alfonso Maruccia

            Uhm, a me non è ancora arrivato niente :-P

            No no, non era indirizzato a voi della redazione,
            mi sono espresso male
            ;)

            Intendevo che la tangentina era indirizzata al
            tipo della Mozilla Foundation che ha parlato bene
            di Bing e male di
            Google...Dire una cosa così fuori luogo implica o ipocrisia o illogicità.
        • Ballmer scrive:
          Re: Mozilla: Bing meglio di Google
          - Scritto da: Alfonso Maruccia
          Uhm, a me non è ancora arrivato niente :-PNon ti è ancora arrivata la confezione di Windows Super7 Ultimate Deluxe Edition con la mia foto e la dedica?Fedex di mer...!!!
          • Alfonso Maruccia scrive:
            Re: Mozilla: Bing meglio di Google
            Già infatti, m'è solo arrivato il disco di upgrade da Vista Home Premium per il mio nuovo laptop, che tra l'altro ho pure pagato 17 euri quando doveva essere aggratis.Ma pensa te la sfortuna :-P
    • advange scrive:
      Re: Mozilla: Bing meglio di Google

      solo io noto una lieve discrepanza tra il titolo
      dell'articolo e la reale situazione?Nei commenti Asa dice chiaramente che la sua è un'opinione personale, anche se molti lettori insinuano il dubbio che sia un tentativo di Mozilla di capire come la prenderebbe la gente se si alleasse con MS.Personalmente, come ho già scritto, le motivazioni portate avanti da Dotzler a vantaggio di Bing mi sembrano ridicole; quelle contro Google sono condivisibili.La cosa più divertente è leggere nei commenti persone che suggeriscono a Dotzler, da sempre considerato una delle voci più autorevoli di Mozilla, estensioni di FF per rimuovere il problema della privacy con Google :D.
      • MAH scrive:
        Re: Mozilla: Bing meglio di Google
        Un altro articolo che mostra chiaramentecome Microsoft sia AMICA dell'opensource,per i motivi che ho spiegato in un centinaio di post precedenti.Ormai solo alcuni linari integralistipensano il contrario.
        • pabloski scrive:
          Re: Mozilla: Bing meglio di Google
          si ma alla fine quest'amicizia che significa? chiuderanno il codice gpl? no, non possonoms è amica dell'opensource? ben venga....lo fa per evitare che il doj la smembri? benissimo....alla fine a me utilizzatore di linux non può fregar di meno, perchè mi basta sapere che linux è e resterà quello che è oggie in un'ottica futura mi interessa sapere che ati/amd ha reso pubbliche le specifiche, atheros idem, logitech pure, ralink lo stesso, ecc.... questo significa che se qualcuno domani crea un nuovo os avrà la possibilità di supportare tutto l'hardware in circolazione senza problemi
        • advange scrive:
          Re: Mozilla: Bing meglio di Google
          Non capisco quale punto dell'articolo dimostri quello che dici.Qui c'è un dipendente di un'azienda che distribuisce SW GPL che dice di preferire Bing a Google in tema di privacy; tra le altre cose dice anche che Bing fa schifo come motore di ricerca, tranne che per le immagini.Dove vedi confermate le tue teorie complottiste?
          • pabloski scrive:
            Re: Mozilla: Bing meglio di Google
            MAH somiglia sempre più ad un tipo che conosco che sostiene da anni che in realtà linux è stato creato in un laboratorio segreto della microsoft e finanziato personalmente da bill gates :D
          • Africano scrive:
            Re: Mozilla: Bing meglio di Google
            - Scritto da: pabloski
            MAH somiglia sempre più ad un tipo che conosco
            che sostiene da anni che in realtà linux è stato
            creato in un laboratorio segreto della microsoft
            e finanziato personalmente da bill gates
            :DFa una bella confusionema l'idea non è bislaccaè Zio Bill a dar man fortea sviluppi sotto il solemeglio liberi in baraccache reclusi in casseforti
    • Klut scrive:
      Re: Mozilla: Bing meglio di Google

      solo io noto una lieve discrepanza tra il titolo
      dell'articolo e la reale situazione?No, non sei l'unico.Soprattutto dal momento che Asa Dotzler NON è "il direttore dello sviluppo di Mozilla" come scritto nell'articolo, ma "il coordinatore della comunità per diversi progetti di Mozilla", come spiegato qui:https://wiki.mozilla.org/Marketing_Workspace#Asa_DotzlerNon mi pare proprio una differenza tanto sottile... ma un titolo così sensazionalista attira sicuramente molti più click di un "Dotzler: Bing meglio di Google"
    • nome e cognome scrive:
      Re: Mozilla: Bing meglio di Google
      - Scritto da: al tappeto
      Il post di Dotzler esprime quella che sembra
      un'idea personale di un veterano Mozilla (che ha
      contribuito a fondare il progetto Firefox durante
      il transito da Netscape a Mozilla nel 2002) ma
      che non ha molto a che fare con la posizione
      "ufficiale" dell'intera
      Fondazione.

      solo io noto una lieve discrepanza tra il titolo
      dell'articolo e la reale situazione?

      (newbie)Microsoft: Me-la togli davanti? E questo sarebbe bastato per innescare la reazione di un manager Microsoft: che gli avrebbe intimato di "non usare apparecchi Apple e non parlarne neanche", trattandosi di "un evento Microsoft"Qui non l'avevi notata?
      • al tappeto scrive:
        Re: Mozilla: Bing meglio di Google
        - Scritto da: nome e cognome

        Microsoft: Me-la togli davanti?

        Qui non l'avevi notata?sono curioso di capire che conclusioni trae una persona che legge quel titolo e basta.. uno deve per forza leggere l'articolo!c'è una bella differenza tra questi 2 titoli!
    • lupoalberto scrive:
      Re: Mozilla: Bing meglio di Google
      concordo ...Leggendo solo il titolo sembra una bella pubblicità per Bing ...Bah ... sto leggendo sempre meno PI e penso finirò per abbandonarlo del tutto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 dicembre 2009 15.45-----------------------------------------------------------
  • Emoticon e video scrive:
    Microsoft Firefox!!!!
    ... che stiano cercando altri finanziatori?!?!?Cmq che Bing sia peggiore di Google nella ricerca può anche essere, però io lo uso senza problemi. Della privacy poi sinceramente non mi interessa molto.
    • Il Profeta scrive:
      Re: Microsoft Firefox!!!!
      - Scritto da: Emoticon e video
      Cmq che Bing sia peggiore di Google nella ricerca
      può anche essere, però io lo uso senza problemi.Scusa la domanda... ma se dici che è peggiore perchè lo usi? (newbie)
      Della privacy poi sinceramente non mi interessa
      molto.Tipico ragionamento di un utente M$ :D
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Microsoft Firefox!!!!
        Perchè di solito quello che cerco con bing mi va bene. Mi piace cambiare. Prima usavo google, oggi lo uso occasionalmente.Per la privacy:a) I primi 3 link postati parlano di un algoritmo standard. Nel primo non c'è riferimento neanche a MS. Che poi mi controllino il pc a me cosa importa? non ho molto da nascondere. A questo punto non dovrei più telefonare per paura di essere intercettato...b) Interessante vedere come i link postati sono del 2001, 2007, 2009. Inoltro faccio notare la frase "Per altro non va dimenticato come una delle più note estensioni di sicurezza per Linux, SELinux, sia stata originariamente sviluppata proprio da NSA". Quindi è vero che il sospetto resta, ma per ora è fud.Ripeto, a me che mi controllino i siti in cui navigo non mi interessa molto. Anche Gmail "casualmente" mette la pubblicità "casualmente" relazionata a quello che c'è scritto nelle mail... mi secca? sì, però non mi interessa poi molto.
        • Il Profeta scrive:
          Re: Microsoft Firefox!!!!
          Non sono d'accordo su quanto affermi sulla privacy. E' chiaro che possono intercettarci le telefonate, vedere quanto spendiamo, leggere le nostre mail, ecc. Però se posso ridurre, anche solo in parte, questo "controllo" per me è un vantaggio.E' come dire: "la mia città è sXXXXX, allora quando finisco una sigaretta tanto vale che la butto per terra". E' sbagliato! Bisogna iniziare delle piccole cose per raggiungere un obiettivo. ;)
          • Emoticon e video scrive:
            Re: Microsoft Firefox!!!!
            Assolutamente d'accordo con te.Però il problema riguardo NSA è un dubbio legittimissimo, però non ci sono prove concrete sul controllo.Io non critico i dubbi, critico le frasi in qualche modo offensive tipo "Tipico ragionamento di un utente M$". Avete perfettamente ragione a criticare, ma c'è critica e critica.
    • al tappeto scrive:
      Re: Microsoft Firefox!!!!
      - Scritto da: Emoticon e video

      Cmq che Bing sia peggiore di Google nella ricerca
      può anche essereno è proprio una certezza! guarda quahttp://www.bing.com/search?q=%22bing+fa+schifo%220 risultatihttp://www.google.it/search?q=%22bing+fa+schifo%227 risultati
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Microsoft Firefox!!!!
        Vero, ma per parcondicio:Google: "google fa schifo" -
        12800 risultatiBing: "google fa schifo" -
        27 risultatiQuindi - o google è migliore=
        google fa schifo - o bing è migliore e non ci sono tracce che faccia schifoahah!
        • al tappeto scrive:
          Re: Microsoft Firefox!!!!
          - Scritto da: Emoticon e video
          Vero, ma per parcondicio:

          Google: "google fa schifo" -
          12800 risultati
          Bing: "google fa schifo" -
          27 risultati

          Quindi
          - o google è migliore=
          google fa schifo
          - o bing è migliore e non ci sono tracce che
          faccia
          schifo

          ahah!LOL!oppure- bing non se lo caga NESSUNO, di conseguenza nessuno ne parla- nel 2007 il numero di utenti di google era stimato a 1.5 MILIARDI- "google fa schifo" restituisce 12000 risultati- ammesso e non conXXXXX che 1risultato = 1persona, sai calcolare la percentuale di 12000 su 1.500.000.000?- questi risultati ESISTONO e bing non li trova :|
          • al tappeto scrive:
            Re: Microsoft Firefox!!!!
            UPDATE:prova a cliccare ancora sui miei link!http://www.bing.com/search?q=%22bing+fa+schifo%22http://www.google.it/search?q=%22bing+fa+schifo%22google ha già indicizzato anche questi stessi commenti, bing sta ancora a zero risultati!
          • fileman scrive:
            Re: Microsoft Firefox!!!!
            apposta sotto la scritta Bing c'è quella "beta" :-)
          • franko scrive:
            Re: Microsoft Firefox!!!!
            eh già... il beta di microsoft è ben diverso del beta che usano gli altrivedi win 7 beta e ubuntu 9.10 beta
      • lucapas scrive:
        Re: Microsoft Firefox!!!!
        - Scritto da: al tappeto
        - Scritto da: Emoticon e video



        Cmq che Bing sia peggiore di Google nella
        ricerca

        può anche essere

        no è proprio una certezza! guarda qua

        http://www.bing.com/search?q=%22bing+fa+schifo%22
        0 risultati

        http://www.google.it/search?q=%22bing+fa+schifo%22
        7 risultatiFANTASTICO!! LOL
  • al tappeto scrive:
    Bing?
    Il browser prodotto dall'azienda sulla quale ancora oggi si hanno dubbi circa l'inserimento di backdoor in Windows?http://punto-informatico.it/2118281/PI/News/sicurezza-occhio-alla-backdoor-nsa.aspxhttp://punto-informatico.it/2145113/PI/News/dubbi-backdoor-nsa-vista-sp1.aspxhttp://punto-informatico.it/10093/PI/News/nsa-spia-tutti-internet-explorer.aspxhttp://punto-informatico.it/2758217/PI/News/microsoft-seven-non-ha-entrate-servizio.aspx[img]http://www.czeta.it/forum/images/smilies/sisiahah.gif[/img]allora mi fido!!
    • Le solite vaccate... scrive:
      Re: Bing?
      Che palle che fate venire conqueste backdoor.Scusa tanto, ma secondo te la Microsoft prova piacere ad infilare Backdoor di Stato nei propri prodotti? In quanto azienda americana, se il governo americano le impone di infilare backdoor (per una qualunque XXXXXta contro il terrorismo, chessó...), non credi che debba farlo SENZA PUBBLICIZZARLE (sennó che backdoor sono)?E magari lo fanno pure altre aziende americane (vedi Apple e Google)... magari. Solo che magari i loro SO sono basati su codice open e nessuno ha ancora stanato le backdoor che potrebbero aver dovuto infilare nel codice NON open...
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Bing?
        contenuto non disponibile
      • Yclipo scrive:
        Re: Bing?

        E magari lo fanno pure altre aziende americane
        (vedi Apple e Google)... magari. Solo che magari
        i loro SO sono basati su codice open e nessuno ha
        ancora stanato le backdoor che potrebbero aver
        dovuto infilare nel codice NON open...Eh?
  • Il Profeta scrive:
    Vergogna M$
    Dato che M$ si è resa conto del clamoroso fallimento di I8, su cui Bing è il motore di default, adesso sfida la concorrenza. Sicuramente avrà offerto molti soldini a Firefox per fargli dire queste cose e magari, in futuro, impostare Bing come predefinito al posto di Google.Resta il fatto che Bing fa pena come il resto dei prodotti M$. Quindi, dato che la gente rifiuta il preinstallato I a favore dei browser alternativi, lo stesso succederebbe se Bing fosse di default su Firefox.M$, ormai sei finita!
    • al tappeto scrive:
      Re: Vergogna M$
      ma tralasciando questi discorsi, come si fa a fidarsi di MS sulla quale ancora si hanno dubbi riguardo a presunte backdoor in windows al servizio dell'NSA?perlomeno a google, che precisa sempre in modo chiaro le sue regole sulla privacy, non è mai stato trovatu nulla di simile!Dubbi di backdoor NSA su Vista SP1http://punto-informatico.it/2145113/PI/News/dubbi-backdoor-nsa-vista-sp1.aspxLa NSA spia tutti con Internet Explorerhttp://punto-informatico.it/10093/PI/News/nsa-spia-tutti-internet-explorer.aspxMicrosoft: Seven non ha entrate di serviziohttp://punto-informatico.it/2758217/PI/News/microsoft-seven-non-ha-entrate-servizio.aspx
      • Il Profeta scrive:
        Re: Vergogna M$
        - Scritto da: al tappeto
        ma tralasciando questi discorsi, come si fa a
        fidarsi di MS sulla quale ancora si hanno dubbi
        riguardo a presunte backdoor in windows al
        servizio
        dell'NSA?

        perlomeno a google, che precisa sempre in modo
        chiaro le sue regole sulla privacy, non è mai
        stato trovatu nulla di
        simile!

        Dubbi di backdoor NSA su Vista SP1
        http://punto-informatico.it/2145113/PI/News/dubbi-

        La NSA spia tutti con Internet Explorer
        http://punto-informatico.it/10093/PI/News/nsa-spia

        Microsoft: Seven non ha entrate di servizio
        http://punto-informatico.it/2758217/PI/News/microsQueste cose sono scandalose. E poi il tizio che ha parlato come fa a sapere che la privacy di Bing è superiore a quella di Google? Evidentemente ha letto le specifiche. Ma nelle specifiche di Window$ sicuramente non sono riportate le backdoor da te segnalate... lo stesso può valere per Bing ;)
        • arbiter scrive:
          Re: Vergogna M$
          hahahaha specifiche di cui sei sicuramente a conoscenza tu eh...ma vi dovreste vergognoare di passare la giornata a scrivere boiate.
        • fiertel91 scrive:
          Re: Vergogna M$
          - Scritto da: Il Profeta
          - Scritto da: al tappeto

          ma tralasciando questi discorsi, come si fa a

          fidarsi di MS sulla quale ancora si hanno dubbi

          riguardo a presunte backdoor in windows al

          servizio

          dell'NSA?



          perlomeno a google, che precisa sempre in modo

          chiaro le sue regole sulla privacy, non è mai

          stato trovatu nulla di

          simile!



          Dubbi di backdoor NSA su Vista SP1


          http://punto-informatico.it/2145113/PI/News/dubbi-



          La NSA spia tutti con Internet Explorer


          http://punto-informatico.it/10093/PI/News/nsa-spia



          Microsoft: Seven non ha entrate di servizio


          http://punto-informatico.it/2758217/PI/News/micros

          Queste cose sono scandalose. E poi il tizio che
          ha parlato come fa a sapere che la privacy di
          Bing è superiore a quella di Google?
          Evidentemente ha letto le specifiche. Ma nelle
          specifiche di Window$ sicuramente non sono
          riportate le backdoor da te segnalate... lo
          stesso può valere per Bing
          ;)Se la canta e se la ride.
        • Mauro Cutrona scrive:
          Re: Vergogna M$
          Ah si perchè tu, o grande profata, sei a conoscenza invece delle informazioni segrete di ogni società.
    • AMEN scrive:
      Re: Vergogna M$
      - Scritto da: Il Profeta
      Sicuramente
      avrà offerto molti soldini a Firefox per fargli
      dire queste cose e magari, Il solito profeta della fuffa......
    • .net scrive:
      Re: Vergogna M$
      - Scritto da: Il Profeta
      Dato che M$ si è resa conto del clamoroso
      fallimento di I8, su cui Bing è il motore di
      default, adesso sfida la concorrenza. Sicuramente
      avrà offerto molti soldini a Firefox per fargli
      dire queste cose e magari, in futuro, impostare
      Bing come predefinito al posto di
      Google.Tipico esempio del complottista
      Resta il fatto che Bing fa pena come il resto dei
      prodotti M$. Quindi, dato che la gente rifiuta il
      preinstallato I a favore dei browser
      alternativi, lo stesso succederebbe se Bing fosse
      di default su
      Firefox.Non mi risulta. Bing.com funziona molto bene, nulla a che vedere con live search. Te lo dico perchè sicuramente tu hai provato Live Search
      M$, ormai sei finita!:-DDDDD
      • Il Profeta scrive:
        Re: Vergogna M$
        - Scritto da: .net
        Non mi risulta. Bing.com funziona molto bene,
        nulla a che vedere con live search. Te lo dico
        perchè sicuramente tu hai provato Live
        SearchAvevo provato a suo tempo Liv $arch e cocordo nel dire che Bing è migliore. Però Google è una spanna se non 2 sopra (sia per numero di risultati che per il "peso" che da alle varie voci trovate).
    • coschizza scrive:
      Re: Vergogna M$
      se avessima mai usato prodotti ms non diresti queste stupidaggini, dimostri solo ignoranza parlando senza aver provato a dovere i prodotti
      • Il Profeta scrive:
        Re: Vergogna M$
        - Scritto da: coschizza
        se avessima mai usato prodotti ms non diresti
        queste stupidaggini, dimostri solo ignoranza
        parlando senza aver provato a dovere i
        prodottiGuarda che io ho provato prodotti M$, per questo posso dire che sono peggiori della concorrenza. Nello specifico Google mi trova molti più risultati di Bing e l'algoritmo per l'importanza (o pertinenza) funziona molto meglio.
        • coschizza scrive:
          Re: Vergogna M$
          a me trova risultati che l'altro non trova quindi è un buon compagno da integrare nelle proprie ricerce
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Vergogna M$
      Io non ci vedo nulla di male, Microsoft che non è un onlus, sapendo che tra qualche anno scadrà l'accordo tra Mozilla e Google, avrà proposto un offerta allettante a Mozilla, quest'ultima è alla ricerca di un nuovo finanziatore e Microsoft casca a fagiuolo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 dicembre 2009 14.41-----------------------------------------------------------
      • advange scrive:
        Re: Vergogna M$
        Infatti: l'accordo mi sembra scada nel 2012 e al momento quella è la fonte maggiore degli introiti di Mozilla. È possibile che MS, accortasi che l'emorragia di utenti di IE non si ferma nemmeno con la 8 stia pensando ad un piano B nel caso in cui nemmeno IE9 ci riesca.Alla fine produrre IE ha un costo sicuramente non indifferente: potrebbe considerare l'opzione di pagare altri per mettere un browser migliore; e tra gli altri sicuramente non sarebbero presi in considerazione Apple o Google, mentre una fondazione indipendente come Mozilla sarebbe un buon candidato (più di Opera SW, visti i contenziosi precedenti).
    • asd scrive:
      Re: Vergogna M$
      - Scritto da: Il Profeta
      Dato che M$ si è resa conto del clamoroso
      fallimento di I8, su cui Bing è il motore di
      default, adesso sfida la concorrenza. Sicuramente
      avrà offerto molti soldini a Firefox per fargli
      dire queste cose e magari, in futuro, impostare
      Bing come predefinito al posto di
      Google.

      Resta il fatto che Bing fa pena come il resto dei
      prodotti M$. Quindi, dato che la gente rifiuta il
      preinstallato I a favore dei browser
      alternativi, lo stesso succederebbe se Bing fosse
      di default su
      Firefox.

      M$, ormai sei finita!COMMIES EVERYWHERE!!!!!
    • Mauro Cutrona scrive:
      Re: Vergogna M$
      Hai idea delle caxxate che stai dicendo? Per caso sei il solito anti-Ms in tutto e per tutto? Perchè, forse non lo sai, ma Bing è stato creato da un italiano e la cosa straordinaria è che è riuscito a creare un simulatore di analisi logica delle frasi che tu, ignorante, scrivi nella casella di ricerca. In secondo luogo il Bing italia che conosci te non è lo stesso che c'è in America. Quella che abbiamo noi è la beta, non aggiornata, mentre prova asare Bing americano e poi ne riparliamo. Firefox pagata da Ms? Sempre queste storia venuta da chissà dove. Firefox, nemico pubblico di Ms con filosofie diverse e mi parli di soldi? Inoltre ogni volta che qualcuno loda un prodotto Ms subito ad attaccarlo, qualsiasi esso sia e di qualsivoglia natura. Scommetto che avresti da dire anche su Visual studio con C# il futuro linguaggio a oggetti. Soltanto perchè è di Microsoft. Ma XXXXXXXXXXXX te e il tuo caxxo di paraocchi. Siamo più obbiettivi.... Ci sono schifezze ma ci sono anche cose belle, ovunque.
Chiudi i commenti