Red Hat estende il supporto mission-critical

Disponibile lo stesso programma di assistenza di 10 anni offerto in precedenza ai clienti mainframe. Per gli scettici che non credono ancora che Linux non possa sostituire anche Unix

Roma – Con l’obiettivo di attrarre verso la propria piattaforma Linux anche le aziende più conservatrici, quelle ancora legate agli Unix commerciali, Red Hat ha introdotto un nuovo livello di supporto espressamente dedicato ai clienti che necessitano di soluzioni mission-critical. Tali clienti possono ora godere di un ciclo di vita del software di 10 anni, contro i 7 del programma standard, e di vari altri benefici.

“Con questa mossa miriamo a quelle aziende che attualmente utilizzano sistemi Unix-based e che necessitano di livelli di supporto fuori dall’ordinario”, ha affermato Scott Crenshaw, vice president della Platforms business unit di Red Hat, che ha sottolineato come in precedenza questo tipo di supporto venisse fornito esclusivamente per i sistemi di classe mainframe.

A tali aziende Red Hat può ora offrire il framework mission-critical sviluppato su richiesta di Fujitsu, ed oggi utilizzabile dalla società americana per rilanciare la propria offerta enterprise di fascia alta. “Fujitsu è venuta da noi dicendoci che aveva dei clienti che volevano passare a Linux conservando però lo stesso livello di supporto e di ciclo di vita che avevano con Unix”, ha spiegato Crenshaw.

Il dirigente di Red Hat afferma che le aziende hanno tutto da guadagnare nel dismettere i loro vecchi sistemi Unix e migrare verso la più economica e flessibile piattaforma Linux x86. “Soprattutto ora – ha detto Crenshaw – che garantiamo loro 60 mesi di stabilità della piattaforma – garanzia pensata per ridurre i costi associati alla gestione e amministrazione dei server su cui gira Red Hat Linux – e 10 anni di supporto per ogni major release della nostra piattaforma”.

Il nuovo livello di supporto, chiamato Red Hat Advanced Mission-Critical Programme , prevede inoltre tempi di risposta più rapidi alle richieste di assistenza.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Il Detrattore scrive:
    LASCIO punto informatico
    perche' mi sono rotto il c...addio.
  • Alessandrox scrive:
    PER I TALEBANI DEL P2P
    Questi LUCRAVANO...Ricordate? La Tanto declamata differenza tra lucro e semplice fruizione?Bene allora NON possono essere difesi.
    • 01234 scrive:
      Re: PER I TALEBANI DEL P2P
      allora non sono talebano (se hai letto i miei post) :-)però chi non lucra si dovrebbe lasciarlo stare!
    • Genoveffo il Terribile scrive:
      Re: PER I TALEBANI DEL P2P
      - Scritto da: Alessandrox
      Questi LUCRAVANO...

      Ricordate? La Tanto declamata differenza tra
      lucro e semplice
      fruizione?

      Bene allora NON possono essere difesi.No, QUESTI non possono essere difesi.
    • Longue scrive:
      Re: PER I TALEBANI DEL P2P
      - Scritto da: Alessandrox
      Questi LUCRAVANO...

      Ricordate? La Tanto declamata differenza tra
      lucro e semplice
      fruizione?

      Bene allora NON possono essere difesi.E come mai difendete con le unghie e con i denti i PREGIUDICATI che stanno nel parlamento a nostro libro paga? Questi è forse giusto che se ne stiano in parlamento invece che in galera?
  • Mi scoccio di loggare scrive:
    Sequestrati 4 immobili....
    erano anche quelli pirata? :-o
    • LMC scrive:
      Re: Sequestrati 4 immobili....
      Li hanno scaricati da piratebay.Quei piratozzi ormai smerciano qualunque cosa.
    • PoltroneSof a scrive:
      Re: Sequestrati 4 immobili....
      - Scritto da: Mi scoccio di loggare
      erano anche quelli pirata? :-oNo, ma se li voleva qualche pezzo grosso della finanza, gli piacevano.
  • Francesco Minniti scrive:
    Re: Secondo me è buona cosa
    Ma sai, se la SIAE facesse questo di mestiere io lo apprezzerei anche. Il bollino o "pizzo" invece no, non lo capisco. Ed e' per questo che un'organizzazione a scopo di lucro come quella va eliminata.Basta la polizia postale a verificare la presenza di azioni criminose. Quali strumenti ha la SIAE per sapere dove e quando si delinque ?Nessuno.
  • emiliano scrive:
    lo sapevate che.....
    i piu' illustri webserver dove si prelevano e che prelevano sono sotto nat a fibra 10 mb e proprio la ..... scarica piu' di tutti!!!! questo regime e' impensabile , siamo sotto il regime di polizia ..ole'
  • freeeak scrive:
    sti stranieri...non come noi italiani!
    sti stranieri sempre a delinquere! imparassero da noi! noi che non abbiamo mai copiato un cd illegalmente nemmeno per scopo di lucro! noi!!! dalla civilta superiore!!!!ok...ho finito, ormai mi fa schifo anche l'ironia su ste cose...che paese deprimente.
  • Rinaldo scrive:
    Ma come si fa a essere così stupidi??
    Sicuramente questi cinesi si facevano pagare il servizio.C'è da chiedersi chi sia così stupido da pagare qualcuno quando può scaricarsi tutti sti contenuti "pirata" da solo.....
    • asd scrive:
      Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
      internet non c'e' in tutte le regioni di italia
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
      - Scritto da: Rinaldo
      Sicuramente questi cinesi si facevano pagare il
      servizio.
      C'è da chiedersi chi sia così stupido da pagare
      qualcuno quando può scaricarsi tutti sti
      contenuti "pirata" da
      solo.....Le probabilità di essere beccato (visto che sono pronto a scommettere che non c'erano fatture o simili che permettessero di risalire ai clienti) erano limitate al tempo in cui si portava il computer e al tempo in cui lo si portava via. Massimo 5 minuti in tutto, perché mentre loro copiavano i file il cliente andava fuori e in quel frangente al massimo rischiava di perdere il computer ma non rischiava lui. A parte che poteva pure uscire dal negozio facendo mettere tutto su qualche scheda di memoria o chiavetta usb senza bisogno di portarti dietro tutto il computer, riducendo quindi i rischi ancora di più (solo quando entra e non quando esce).Coi p2p c'è tutto il tempo di download e condivisione in più, ed è comunque più facile perché l'ip è sempre tracciabile. Nella vita "fuori" non è così facile essere tracciati.
      • Rinaldo scrive:
        Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
        Mai sentito parlare di peer guardian??
        • Ottavio scrive:
          Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
          Peer guardian non serve a niente.Anzi, ti dà un senso di sicurezza errato, proprio come un antivirus non aggiornato
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
          - Scritto da: Rinaldo
          Mai sentito parlare di peer guardian??Inutile e dannoso, pensi che la polizia postale abbia dei range di IP a parte e non i normali IP di Alice, Wind, Tiscali, Fastweb, Tele2 ecc.?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 novembre 2008 23.59-----------------------------------------------------------
          • lpol scrive:
            Re: Ma come si fa a essere così stupidi??
            Dannoso no, non diciamo cazzate.E comunque è utile ma non al 100%
  • Il Detrattore scrive:
    ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
    ancora razzismo anti-cinese su PI !ma come ?OGNI GIORNO articoli a favore dei piratello 13enne che gestisce un tracker torrent o della massaia multata dalla RIAA ma GUAI se la stessa cosa lo fanno i cinesi !VERGOGNA !ONORE ALLA GRANDE CINA E AL POPOLO CINESE !
    • sissy scrive:
      Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
      onore al popolo cinese?? ma ti sei bevuto il cervello?? voglio vedere se un giorno il tuo capo sarà cinese e ti farà lavorare 15 ore al giorno per pochi spiccioli se ancora griderai onore al popolo cinese!
      • pratese scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        E vada per le 15 ore, tanto insieme alla paga viene fornito anche tanto riso bianco in comode ciotole.
      • Il Detlattole Glassato scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        - Scritto da: sissy
        onore al popolo cinese?? ma ti sei bevuto il
        cervello?? voglio vedere se un giorno il tuo capo
        sarà cinese e ti farà lavorare 15 ore al giorno
        per pochi spiccioli se ancora griderai onore al
        popolo
        cinese!Guarda che il suo capo è un cinese, lui se ne sta rinchiuso in un laogai e deve scontare la sua pena scrivendo belinate sui forum!
      • zaadum scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        ............!?noto con disgusto che sempre più luoghi di discussione sono frequentati da cialtroni assolutamente disinteressati ai contenuti e spinti solo dall' esibizionismo!Mi sa che bisogna fare qualcosa... capito redazione!?Immagino che siate abbastanza intelligenti da capirlo, il contraddittorio che nasce dai signor no è tempo sprecato, diseducativo!Fa perdere valore alle discussioni degli utenti!Grazie dell' attenzione!
    • Il Pino scrive:
      Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
      E' semplicemente in credibile che c'è gente che urla onore al popolo cinese. Ma beviti il latte cinese alla melanina e il poi lavati i denti con il dentifricio con l'antigelo e cosi spendi poco e campi a anche meno.Cose da non credere!
    • 01234 scrive:
      Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
      sì grandissimi, però aspettaquesti lucravano!!! lo scaricone noa parte l'illegalità (che ha valore relativo, su queste cose, anche se come minimo c'è levasione fiscale) personalmente trovo disdicevole vendere al posto del detentore dei diritti e sfruttare per di più il releaser...
    • Alberto trinca scrive:
      Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
      E' ovvio che la tua sia solo sarcasmo.I cinesi e la cina sono grandi paesi (forse l'unico insieme all'italia che ha contribuito maggiormente alla civiltà cosi come la conosciamo)La questione è la rincorsa al dio DENARO che ha reso i Cinesi (ma 20 anni fa i giapponesi, i coereani , i tawanesi) quello che sono ora.Vorrei vedere voi, dopo secoli di poverta, aver la possibilità di diventare ricchi.Cosa anno fatto i portoghesi,gli spagnoli, gliolandesi, gli inglesi, gli americani che non facciano i Cinesi ??Siamo solo una razza: umana , nel bene e nel male (pi+ questo sinceramente).
      • Alberto trinca scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        a parte gli orrori grammaticali .. :-)
      • giemme scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        Vado OT e scrivo una cosa che non c'entra nulla con 'articolo.Il tuo post mi ha fatto veramente piacere. Grazie, adesso mi sento meno solo nel mio "non essere" razzista come va tanto di moda ora.
    • lol scrive:
      Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
      Spiace darti l'aggiornamento ma la grande cina e' finita da un bel pezzo.Dal punto di vista del pensiero unico non c'e' differenza tra un cinese un russo e un americano. Anzi, venendo da decenni di comunismo che ha fatto tabula rasa culturale, direi che cinesi e russi sono adatti a fare da kapo al resto del pianeta, finchè ai veri potenti cio' fara' comodo.
      • Il Detrattore scrive:
        Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
        IL DETRATTORE E' IL MIGLIOR FORUMISTA DI PI.CHI NON CONOSCE LA CINA PARLI ORA O TACCIA PER SEMPRE.
        • Alessandrox scrive:
          Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
          - Scritto da: Il Detrattore
          IL DETRATTORE E' IL MIGLIOR FORUMISTA DI PI.

          CHI NON CONOSCE LA CINA PARLI ORA O TACCIA PER
          SEMPRE.Si grande democrazia la Cina...Brrr mi vengono i brividi a pensare che per un post come questo laggiu' rischierei la galera.Addioe non mancare di portare i miei saluti in quel paese dove di sicuro andrai.
          • salvatoregx scrive:
            Re: ANCORA RAZZISMO ANTI-CINESE !!!
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Il Detrattore

            IL DETRATTORE E' IL MIGLIOR FORUMISTA DI PI.



            CHI NON CONOSCE LA CINA PARLI ORA O TACCIA PER

            SEMPRE.

            Si grande democrazia la Cina...

            Brrr mi vengono i brividi a pensare che per un
            post come questo laggiu' rischierei la
            galera.

            Addio
            e non mancare di portare i miei saluti in quel
            paese dove di sicuro
            andrai.Stai attento che questo presto accadrà anche in Italia, hai sentito la nuova legge anti-blog che stanno mettendo a puntino?Non sputare tanto in aria che poi ti ricade in faccia !http://linux.salvatoregx.com
  • vday scrive:
    Questo è SCOPO DI LUCRO!!!!
    Spero che abbiano capito LA DIFFERENZA!!!! 8)
    • panda rossa scrive:
      Re: Questo è SCOPO DI LUCRO!!!!
      - Scritto da: vday
      Spero che abbiano capito LA DIFFERENZA!!!!
      8)Questa e' stupidita' all'ennesima potenza!Ma davvero c'e' in giro qualche idiota che si accontenta di una visione di un film su un monitor di pc, con delle cuffie, stando magari seduto scomodo su uno sgabellino, tutto solo nel freddo di un retrobottega?Questa gente non ha proprio capito niente di cinema!
      • Luca69 scrive:
        Re: Questo è SCOPO DI LUCRO!!!!
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: vday

        Spero che abbiano capito LA DIFFERENZA!!!!

        8)

        Questa e' stupidita' all'ennesima potenza!

        Ma davvero c'e' in giro qualche idiota che si
        accontenta di una visione di un film su un
        monitor di pc, con delle cuffie, stando magari
        seduto scomodo su uno sgabellino, tutto solo nel
        freddo di un
        retrobottega?

        Questa gente non ha proprio capito niente di
        cinema!Credo che il grosso del business fosse nella copia su HD dei film. Probabilmente la visione dei film direttamente al Netpoint era di materiale in cinesa ;)
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Questo è SCOPO DI LUCRO!!!!
        - Scritto da: panda rossa
        Ma davvero c'e' in giro qualche idiota che si
        accontenta di una visione di un film su un
        monitor di pc, con delle cuffie, stando magari
        seduto scomodo su uno sgabellino, tutto solo nel
        freddo di un retrobottega?

        Questa gente non ha proprio capito niente di
        cinema!Ci sono film meritevoli di essere visti sul grande schermo ma se ne escono 6 all'anno (uno ogni 2 mesi di media) è tanto.Il resto sono cavolate commerciali fatte solo per spremere soldi, tipo le panettonate di fine anno di De Sica & c., che proprio se si devono guardare tanto vale aspettare il passaggio in TV tanto passeranno sicuramente
  • fateschifo scrive:
    Complimentoni a PI
    Avevo fatto un post che partendo dal P2P arrivava all'evasione (e c'e' parentela per capire tante cose in Italia). Leggermente OT ma considerato quello che lasciate passare.Cassato. Censurato.Cari amici di redazione PI fate veramente schifo, trollate a chili se ne permettono, parlare male degli evasori no (e non conteneva insulti personali o altro)?Siete una specie di novella 2000 delle notizie IT italiane. Non c'e' che dire.Addio. Non mi vedrete piu' qua sopra.
  • MisterEmme scrive:
    di oltre 2 milioni di film pirata
    2 milioni di FILM pirata?Due milioni di film non sono stati girati in totale dall'umanita' intera!Piu' avanti ci si corregge dicendo 2 milioni di file... d'accordo,ma attenzione ai numeri!
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: di oltre 2 milioni di film pirata
      - Scritto da: MisterEmme
      Due milioni di film non sono stati girati in
      totale dall'umanita' intera!A parte l'ovvio errore, ma non sarei così sicuro su quest'affermazione. Tieni conto che molti film rimangono nei Paesi d'origine e difficilmente escono, ad esempio in India producono una quantità di film pari se non superiore agli USA eppure la stragrande maggioranza neanche li conosciamo.Poi ci sono il 70% dei film muti (fino agli anni 20 compresi) che è andato perso.E questo solo considerando film commerciali, perché se considerassimo i film amatoriali o semiamatoriali allora il numero sarebbe ben più alto, altro che due milioni...
      • LMC scrive:
        Re: di oltre 2 milioni di film pirata
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        A parte l'ovvio errore, ma non sarei così sicuro
        su quest'affermazione. Tieni conto che molti film
        rimangono nei Paesi d'origine e difficilmente
        escono, ad esempio in India producono una
        quantità di film pari se non superiore agli USA
        eppure la stragrande maggioranza neanche li
        conosciamo.
        Poi ci sono il 70% dei film muti (fino agli anni
        20 compresi) che è andato
        perso.
        E questo solo considerando film commerciali,
        perché se considerassimo i film amatoriali o
        semiamatoriali allora il numero sarebbe ben più
        alto, altro che due
        milioni...Certo, c'e' anche il filmino della comunione di mia cugina che e' stato girato girato nell'aprile scorso.Maddai.A chi interessano i film amatoriali o semiamatoriali.Se uno va a farsi riempire l'hd dal cinese vuole un 70% pornazzi e il restante delle ultime cagate uscite al cinema (per giustificare la spesa, perche' interessano solo i pornazzi).Saluti
    • okkioverde scrive:
      Re: di oltre 2 milioni di film pirata
      matematica con i veri conti della serva:diciamo che esiste la seguente categoria di files, più o meno mischiata:files mp3 da 1 megafiles mp3 da 2 megafiles mp3 da 5 megafiles mp3 da 10 megafiles mp3 da 20 megafiles mp3 da 100 megafiles avi da 700 megafiles avi da 1000 megafiles avi da 2000 megafiles vob da 4000 mega----------totale: 7838 mega che diviso 10 tipi di files fa una media di 783,8 mega per file.adesso moltiplicando 783,8 per 2.000.000 si ottiene:1.567.600.000 megaovvero1.567.600 gigaovvero1.567,6 teraovvero 3.000 hard-disk da 500 giga ognuno.anche se ogni computer fosse carrozzato con 3 di questi hd in media avremmo un totale di:1.000 computer, completamente, assolutamente pieni di files fino all'ultimo mega.giusto? o ho sbagliato qualche calcolo?
  • Gaetano scrive:
    Evviva!
    Finalmente si sono decisi a mazzettare i cinesi.Era ora.
    • Max scrive:
      Re: Evviva!
      Io li rimanderei tutti in Cina ,dal primo all'ultimo.Lì non credo si potrebbero comportare così.Ma l'Italia è ilpaese del "bengodi" tutto è lecito per gli stranieri e non solo.....
  • estikaz scrive:
    Bravi colpire i criminali
    Il P2P danneggia l'economia, tot miliardi di euro di mancati incassi, dagli sotto, polizia, finanza, magistratura, isp che devono controllare tutto il traffico, intercettazioni, privati spioni al soldo delle major. Non vogliamo mica danneggiare l'economia?Ma mi sovviene un pensierino ma anche gli evasori danneggiano l'economia e per un valore pare a tot miliardi di mancati incassi P2P x un multiplo a due cifre (10-15-99?). La danneggiano perche' tutti i cittadini onesti devono pagare di piu' di tasse e hanno meno soldi per acquistare beni e servizi (anche CD e DVD amici miei), perche' le ditte oneste fanno fatica a stare sul mercato e subiscono la concorrenza leale di chi evade le tasse. La danneggiano perche' adesso c'e' gente senza lavoro, strade da schifo, ospedali cosi' e cosi', poliziotti che non hanno la benzina per le volanti e la gente puo' morire per un ospedale che funziona male, perche' su una strada ci sono di quelle buche che e' facile cadere con un motorino a 20 anni, perche' un criminale ti sbudella per strada per due lire. Con piu' soldi potremmo avere piu' poliziotti, strade ben asfaltate, ospedali migliori, scuole migliori (e quindi gente che prende dei bei salari da manager anziche' spazzino) ecc. ecc.Un centesimo dell'impegno che ci mettono per combattere il P2P no eh? E una bella pubblicita' modello quella di Faletti in TV? Chi non paga le tasse e' un pirata, digli di smettere, meglio DENUNCIALO!!! Oppure Ruberesti mai un auto o scipperesti una borsetta? E allora perche' rubi soldi ai tuoi concittadini evadendo??? E obbligare modello ISP chi vende barche, gioelli e automobili di lusso a controllare la dichiarazione dei redditi di chi acquista e nel caso puzzi chiamare subito la finanza?Siete dei buffoni da voltastomaco, altro che signori della classe dirigente. Dei buffoni da voltastomaco che si sono venduti onore, lealta', credibilita', integrita', moralita' e tutto quello che conta per denaro. Divertitevi a tirare di coca, con le vostre p......, sui vostri macchinoni. A me fate comunque schifo.
  • Homo Politicus scrive:
    Questi cinesi...
    ... non pagavano le TASSE!!!!!!!!!!Devono marcire in galera insieme a tutti gli evasori!Per colpa loro, i nostri figli non hanno asili e scuole decenti, i nostri malati non hanno cure decenti, e noi lavoreremo come schiavi per pagare i debiti.;-)Basterebbe lascialro fare liberamente ai rivenditori e ai grandi magazzini, e metterci un'imposta al 30%, dandone il 10 allo stato e il 20 agli artisti.Poi si arrestano gli evasori.Lo Stato ci guadagnerebbe.Gli artisti ci guadagnerebbero (una parte del contenuto "pirata" sarebbe pagato).La SIAE ci guadagnerebbe per lo stesso motivo.I consumatori ci guadagnerebbero con il risparmio (il prezzo "pirata" + 30% sarebbe comunque meno delle pretese delle multinazionali dell'enetertainment).Ma non si fa.Perchè una circolazione libera non consente ad un soggetto forte di avere il controllo totale.A loro i soldi non bastano. Vogliono il potere.
    • salvatoregx scrive:
      Re: Questi cinesi...
      Ma che cavolo stai dicendo?E' colpa dei cinesi se non trovi un asilo per tuo figlio?Semmai è colpa dello stato italiano.Ritorna a guardare laa Tv va.
  • upper scrive:
    Evvai!
    Chiudeteli tutti i negozi cinesi, tanto sono tutti così!!!Che vendano computer, alimentari o vestiti fanno sempre"come cazzo je pare" (ovvero in barba alla legge) e chi compra da loro manda i suoi soldiin Cina.Spero li chiudano TUTTI!
    • Kyle scrive:
      Re: Evvai!
      mando i soldi dove mi pare, e sinceramente mi sembra più meritevole la cina di questo sfascio d'italia. Almeno una delle due lo ammette di essere una dittatura...A parte l'OT, comunque..."come cazzo je pare" non mi sembra proprio lo facciano solo i cinesi, anzi è una mentalità molto ben sviluppata proprio tra gli italiani stessi ;)Cos'è, chiudiamo *tutti* i negozi che esistono, allora?
      • marco fi scrive:
        Re: Evvai!
        ...quelli che fanno "come cazzo je pare", infischiandosene delle leggi, sì, anche se fossero il 70/80% o più.
      • upper scrive:
        Re: Evvai!
        Se permetti prefersci il "come cazzi je pare" fatto da furbi nostrani piuttosto che da furbi infiltratisi qua apposta per fare i furbi.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Evvai!
      - Scritto da: upper
      Chiudeteli tutti i negozi cinesi, tanto sono
      tutti
      così!!!
      Che vendano computer, alimentari o vestiti fanno
      sempre
      "come cazzo je pare" (ovvero in barba alla legge)
      e chi compra da loro manda i suoi
      soldi
      in Cina.

      Spero li chiudano TUTTI!Meglio fare "come cazzo ce pare" e mandare i soldi DIRETTAMENTE in Cina (o comunque con non più di due-tre intermediari) che comprare il tanto decantato made in Italy dove i vestiti li fanno in Cina e li assemblano in Italia (in fabbrichette della campagna toscana con dentro solo cinesi e con orari e stipendi da cinesi). E questo sarebbe il "Made in Italy"??? Ma per favore.I cinesi hanno un vantaggio, non prendono per i fondelli gli occidentali. Gli italiani cercano sempre di fregare non solo gli stranieri, ma anche gli altri italiani. E in questo non c'è nessuna differenza tra nord centro e sud, anzi al nord se possibile cercano di fregare ancora di più (di chi sono tutti quei vestiti, borse e quant'altro fatte dai cinesi e spacciate per italiane? Di nomi del nord... ah beh)
    • Troll Vero scrive:
      Re: Evvai!
      - Scritto da: upper
      Chiudeteli tutti i negozi cinesi, tanto sono
      tutti
      così!!!
      Che vendano computer, alimentari o vestiti fanno
      sempre
      "come cazzo je pare" (ovvero in barba alla legge)
      e chi compra da loro manda i suoi
      soldi
      in Cina.

      Spero li chiudano TUTTI!E invece chiudi tuHAHAHA
  • korova scrive:
    Tutto fumo ! ! ! ! !
    Il reato andrà certamente in prescrizione visto che dovranno periziare/visionare/documentare/ e scrivere un verbale su tutta quella roba. ma a voi spunta stà minchiata del Scrivi il codice antispam: 885463:-o :-o(idea)(idea) :| :| :s :s :s :s :$ :$ :$ :$:'(:'(:'(
  • Jack scrive:
    E questo è solo l'inizio....
    di una grande azione che andrà ben oltre! Tutti quelli che scaricano materiale protetto da diritto stiano in campana e con gli occhi aperti.... L'azione è lunga e tutti potrebbero cadere nella rete solo che questa volta la rete non è internet....
    • Memedesimo scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      Videotecaro fallito che aspetta sempre l'"Onda" e che la vede ad ogni notizia. Ondaaaaa su Ondaaaa......- Scritto da: Jack
      di una grande azione che andrà ben oltre! Tutti
      quelli che scaricano materiale protetto da
      diritto stiano in campana e con gli occhi
      aperti.... L'azione è lunga e tutti potrebbero
      cadere nella rete solo che questa volta la rete
      non è
      internet....
      • Tangorra scrive:
        Re: E questo è solo l'inizio....
        Tra l' altro se leggi il loro forum nemmeno i suoi colleghi credono a quello che dice LOLJack cambia mestiere, datti al SURF! VAI CON L'ONDA!- Scritto da: Memedesimo
        Videotecaro fallito che aspetta sempre l'"Onda" e
        che la vede ad ogni notizia. Ondaaaaa su
        Ondaaaa......
    • max scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      To the German Commander, NUTS!, The American Commander!
    • Tangorra scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      Jack, il solito videotecaro che vede l'"ONDA" in ogni notizia sul P2P. Ormai non ti credono più nemmeno i tuoi colleghi nel vostro forum...Senti a me cambia lavoro e datti al SURF! ARRIVA L'ONDA!!!!- Scritto da: Jack
      di una grande azione che andrà ben oltre! Tutti
      quelli che scaricano materiale protetto da
      diritto stiano in campana e con gli occhi
      aperti.... L'azione è lunga e tutti potrebbero
      cadere nella rete solo che questa volta la rete
      non è
      internet....
      • noncapisco scrive:
        Re: E questo è solo l'inizio....
        - Scritto da: Tangorra
        Jack, il solito videotecaroesiste ancora qualcuno che di mestiere affitta film?? pensavo si fossero quasi estinti come chi ferrava i cavalli
        • DarkSchneider scrive:
          Re: E questo è solo l'inizio....
          - Scritto da: noncapisco
          - Scritto da: Tangorra

          Jack, il solito videotecaro

          esiste ancora qualcuno che di mestiere affitta
          film?? pensavo si fossero quasi estinti come chi
          ferrava i
          cavalliE perchè mai? Banda in giro ce n'è poca, non mi pare che ancora ci siano servizi di videonoleggio via internet in Italia. Dove mi servo io affittare un film costa 50cent se lo riporti entro 6 ore. Mi costa meno del DVD vergine. Perchè non dovrei noleggiare? Cambia videonoleggio se il tuo è caro!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            Concordo. Anche se potrei scaricare, finchè il videonoleggio cui vado io pratica il prezzo attuale, mi conviene e ci vado spesso. Dovesse aumentare, anche a fronte di un incremento di ore ... aspetterei il film in TV.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            - Scritto da: DarkSchneider
            E perchè mai? Banda in giro ce n'è poca, non mi
            pare che ancora ci siano servizi di videonoleggio
            via internet in Italia. Dove mi servo io
            affittare un film costa 50cent se lo riporti
            entro 6 ore. Mi costa meno del DVD vergine.Scusa ma quanto li paghi i DVD vuoti? Vai da nierle, è legale (tra Italia e Germania non ci sono frontiere, almeno finché entrambi aderiscono al trattato di Schengen) e li paghi meno, molto meno di 50 centesimi.P.S. Mi viene un dubbio, non è che intendevi i double layer? In quel caso avresti ragione, però insomma... con i programmi giusti la differenza di qualità è impercettibile. I double layer lasciamoli per altri usi imprescindibili...
          • Tangorra scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            Luco lascia stare.... Per i videotecari i masterizzatori dovrebberò essere illegali (però com'erano ottimi strumenti quando all'inizio li avevano solo loro e vendevano le copie pirata loro stessi)...E poi la probabilità chq quelli sopra di noi siano altri videotecari è alta...
          • DarkSchneider scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            - Scritto da: Tangorra
            Luco lascia stare.... Per i videotecari i
            masterizzatori dovrebberò essere illegali (però
            com'erano ottimi strumenti quando all'inizio li
            avevano solo loro e vendevano le copie pirata
            loro
            stessi)...

            E poi la probabilità chq quelli sopra di noi
            siano altri videotecari è
            alta...Non sono affatto un videotecaro, sono un semplice utente.Ho solo detto che nel mio caso reputo il videonoleggio molto comodo. E' di strada, passo, noleggio il film, vado dalla mia ragazza, guardo il film, sulla strada del ritorno rimetto il film nel distributore automatico, 50 centesimi e via. Se il prezzo mi sembra corretto perchè mai non dovrei usufruirne? Se vuoi la più completa onestà ti dico anche che sono un digital diviso, quindi anche volendo scaricare non potrei. Resta la vecchia trafila, fai il giro degli amici, chiedi che roba hanno, armati di disco esterno o pacco di DVD... Insomma il gioco (nel mio caso) non vale la candela
          • Joe Tornado scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            Se leggi qualche altro mio post, da utente registrato o no, ti accorgi che non lo sono neanche lontanamente.Più semplicemente, non ho la frenesia di vedere qualunque film esca ... quei pochi che m'interessano li prendo al videonoleggio, che mi costa veramente poco. Gli altri li aspetto in TV ... ma li aspetto con ProgDVB, Gordian Knot e Virtual Dub pronti all'uso ;)
          • DarkSchneider scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            - Scritto da: Joe Tornado
            Se leggi qualche altro mio post, da utente
            registrato o no, ti accorgi che non lo sono
            neanche
            lontanamente.
            Più semplicemente, non ho la frenesia di vedere
            qualunque film esca ... quei pochi che
            m'interessano li prendo al videonoleggio, che mi
            costa veramente poco. Gli altri li aspetto in TV
            ... ma li aspetto con ProgDVB, Gordian Knot e
            Virtual Dub pronti all'uso
            ;)Lol! Ma in TV danno ancora film? Non ci ho fatto caso. Pensavo che quella scatola con un vetro fosse solo un monitor per il lettor DVD!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            Dunque ... abbiamo le reti RAI, Mediaset, La7, Iris, Rai4, qualcosa di locale (Super3, ecc.). Qualche film interessante, anche se a volte molto vecchio, io lo trovo sempre !
          • DarkSchneider scrive:
            Re: E questo è solo l'inizio....
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: DarkSchneider

            E perchè mai? Banda in giro ce n'è poca, non mi

            pare che ancora ci siano servizi di
            videonoleggio

            via internet in Italia. Dove mi servo io

            affittare un film costa 50cent se lo riporti

            entro 6 ore. Mi costa meno del DVD vergine.

            Scusa ma quanto li paghi i DVD vuoti? Vai da
            nierle, è legale (tra Italia e Germania non ci
            sono frontiere, almeno finché entrambi aderiscono
            al trattato di Schengen) e li paghi meno, molto
            meno di 50
            centesimi.
            Il prezzo di (super)mercato è attorno all'euro. La vedo brutta pagarli meno di 50cent dato che il solo equo compenso è di 58 centesimi.Dal centro italia è un po' scomodo andare dove dici te, potrei prenderli da ebay (magari a san marino), il punto è che ho un attività perciò alla fine è più comodo prenderli direttamente in magazzino. Ovviamente dovendo venderli sono acquistati regolarmente con tasse, sottotsse e sovratasse pagate.
            P.S. Mi viene un dubbio, non è che intendevi i
            double layer? In quel caso avresti ragione, però
            insomma... con i programmi giusti la differenza
            di qualità è impercettibile. I double layer
            lasciamoli per altri usi
            imprescindibili...Un dual layer per metterci dei divx? Se do fuoco ai soldi sono meno sprecati. Tanto più che come dici togliendo tutti i menu e altre cagate dai DVD si stà comodamente nei 4,7 GB senza comprimere (o al massimo comprimendo poco)
    • lord p2p scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      - Scritto da: Jack
      di una grande azione che andrà ben oltre! Tutti
      quelli che scaricano materiale protetto da
      diritto stiano in campana e con gli occhi
      aperti.... L'azione è lunga e tutti potrebbero
      cadere nella rete solo che questa volta la rete
      non è
      internet....TUTTI?Allora dovranno costruire carceri mooooooolto grandi, visto che dovranno ingabbiare diversi milioni di italiani... sempre che riescano a metterli dentro prima della Rivoluzione...
      • Francesco Minniti scrive:
        Re: E questo è solo l'inizio....
        Nessuno finisce in galera per download illegale e soprattutto per uso personale.Il caso dei signori e' diverso perche' ci lucravano su.
    • 01234 scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      quasi mi mancava :-D
    • Lemon scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....

      Tutti
      quelli che scaricano materiale protetto da
      diritto stiano in campana ....Avevo letto "campania", non so perchè ma rido d solo
    • mrwhite scrive:
      Re: E questo è solo l'inizio....
      che paura...io non capisco come si possano scrivere delle robaccie simili. Onestamente penso che operazioni come questa potrebbero essere anche taciute visto i problemi che ci sono adesso da noi. Mi viene una domanda ma sbaglio o da quando c'è questo governo l'evasione fiscale non fa piu notizia???E come mai?si combatte la "pirateria" ora??
  • Boll scrive:
    Finalmente !!! continuate così bravi !
    E' questa la vera lotta alla contraffazione ! quella contro le organizzazioni criminali che ci lucrano sopra dei gran soldi Non le false crociate nei confronti dei ragazzini che si scambiano 2 file su internet o contro "pirate" bay ne non ospita neppure i files ed offre un servizio pure gratuito !
    • Stefano scrive:
      Re: Finalmente !!! continuate così bravi !
      Si si continuate cosi'. Iniziate inoltre a vietare accordi con Microsoft sulle pubbliche amministrazioni; continuate a spiegare agli ignoranti che la vera liberta' e' avere software libero e continuare a spiegare alla gente che gente come BILL GATES e SILVIO BERLUSCONI sono un male per il mondo !!! Forse queste cose sono piu' importanti per un'Italia messa malissimo che andare a stanare 4 cinesi.
      • Faistone scrive:
        Re: Finalmente !!! continuate così bravi !
        - Scritto da: Stefano
        gente SILVIO BERLUSCONI sono un
        male per il mondo !!! Centrato in pienoParole santeNiente altro che verità.Ciao
  • gino tavera scrive:
    Sempre lì ???
    Sbaglio o non è la prima sempre a Prato?
    • a ovest di Paperino scrive:
      Re: Sempre lì ???
      Ebbene si..sempre lì!Ci vivo a Prato e ti assicuro che il crocevia di: contraffazione, sfruttamento della manodopera a basso costo (schiavismo..direi), a quanto pare anche della pirateria multimediale ecc.. ecc.. E ti dirò di più.. si sa dove vengono contraffatte le merci in quantità industriale (una porta su tre è un laboratorio di cinesi...)...però...non si fa niente...Tutto insomma va bene, finchè non si pesta il piede sbagliato... in questo i cinesi si sono moooolto integrati.
      • sissy scrive:
        Re: Sempre lì ???
        ecco perchè ci invaderanno: perchè sanno come funziona in italia, cioè basta pagare le persone giuste e nessuno ti chiede di rispettare la legge.gli stupidi non sono loro, ma noi che gli permettiamo di fare questo nel nostro paese.
        • gino tavera scrive:
          Re: Sempre lì ???
          - Scritto da: sissy
          ecco perchè ci invaderanno: perchè sanno come
          funziona in italia, cioè basta pagare le persone
          giuste e nessuno ti chiede di rispettare la
          legge.
          gli stupidi non sono loro, ma noi che gli
          permettiamo di fare questo nel nostro
          paese.Andiamoci piano col "noi"!!! (come ho detto anche in passato).Io non siedo al parlamento, quindi la si smetta di fare gli ipocriti e generalizzare dato che fa tanto comodo... e magari poi dire, sempre a chi non ha potere, quando questi ultimi appunto alzano un po' la voce, di non far di tutta l'erba un fascio.
        • LouCypher scrive:
          Re: Sempre lì ???
          - Scritto da: sissy
          ecco perchè ci invaderanno: perchè sanno come
          funziona in italia, cioè basta pagare le persone
          giuste e nessuno ti chiede di rispettare la
          legge.Mi dispiace dare una notizia sconvolgente, ma i cinesi in questo caso sono arrivati secondi: in Italia c'è già qualcun altro che li batte da tempo in materia di concussione e corruzione.E' evidente che si siano innestati in un meccanismo già funzionale, provato. Ecco, si può contestare loro di aver copiato spudoratamente anche un metodo commerciale, da tempo ben inserito in Italia.Per non dimenticarlo: ovviamente hanno vergognosamente copiato dagli italiani. Però potrebbero discolparsi, come fece un noto politico italiano, dopo il suo esilio/fuga all'estero: tutti lo sanno, tutti lo fanno, il sistema funziona così, perché ve la prendete con me?
          gli stupidi non sono loro, ma noi che gli
          permettiamo di fare questo nel nostro
          paese.Verissimo, è un fatto grave che si permetta di delinquere.Come non desiderare l'espulsione dal suolo patrio di chiunque sia reo di corruzione e truffa?Anche il problema di dimezzare una popolazione però non è indifferente: o vogliamo ancora raccontarci la barzelletta degli italiani brava gente ?
          • a ovest di Paperino scrive:
            Re: Sempre lì ???

            Come non desiderare l'espulsione dal suolo patrio
            di chiunque sia reo di corruzione e
            truffa?E poi come facciamo ... senza la nostra classe parlamentare?!Scherzi a parte, c'è anche da dir questo... le prime frotte di cinesi anni ottanta letteralmente importati in container dagli imprenditori della città fecero la loro stessa fortuna (basso costo di manodopera, basso costo di materie prime.. i famosi 'cenci di Prato'). Furono i primi tanti (non tutti) imprenditori del tessile ad approfittare del fenomeno... Poi i cinesi son diventati imprenditori a loro volta, ed ecco che le piccole imprese italiane hanno chiuso di fronte alla concorrenza insostenibile.Nell'arte di copiare insomma ..borse,DVD,fenomeni socio-economici.. son proprio imbattibili!
    • LouCypher scrive:
      Re: Sempre lì ???
      - Scritto da: gino tavera
      Sbaglio o non è la prima sempre a Prato?E sicuramente non sarà l'ultima.Prato ha una storia assai complessa, per quanto riguarda l'imprenditoria, e con questo anche per i flussi migratori.All'epoca del boom industriale, negli anni '60 del secolo scorso, la forte richiesta di manodopera aveva incitato l'immigrazione interna. Non solo dalle regioni più a sud, ma perfino da una regione che adesso è il simbolo del nord-est operoso.L'industria si sviluppava tutta intorno all'indotto tessile e manifatturiero, con una grande rapidità.Poi è giunta la deflazione del settore, un po' per la mancanza d'innovazione, un po' per la ventura degli investimenti pratesi all'estero. Qualcuno scoprì che se faceva produrre in Cina (e non solo), rivendendo agli stessi prezzi, aveva introiti enormi.L'appetito vien mangiando, e così quando era stato insegnato ad ogni cinese (che ancora abitava in Cina) come Prato fosse una buona sede per l'industria tessile, i cinesi han capito che potevano farlo da soli. Che incredibile ingegno questi cinesi, eh?Ovviamente, dopo che hai lavorato alcuni decenni, all'istruzione dei tuoi concorrenti, puoi sopravvivere solo se fai innovazione. Alla fine sono arrivati a capirlo anche i pratesi, ma il sistema era già in fase di collasso, e adesso arranca per risalire su una china sempre più ripida. Che capacità imprenditoriale questi pratesi, eh?I cinesi che oggi vivono a Prato fanno parte di un processo produttivo ancora complesso.Da un lato producono il "made in China" italiano, contraffatto o no, evadendo tasse o meno. Dall'altro producono anche il "made in Italy" all'italiana , ovvero intervenendo anche in prodotti che crediamo esenti dalla contaminazione . Perché ovviamente anche le aziende italiane si avvalgono del loro lavoro a basso costo, in loco: costa quasi quanto la produzione nella vera Cina, ma eviti dazi e importazioni, per non parlare della "produzione italiana" certificabile.Ho un racconto diretto, di una famosa azienda di vestiario inglese, che prima di scegliere i partner per i tessuti ha voluto vedere di persona chi li avrebbe prodotti. Non solo gli stabilimenti, ma anche intervistando gli operai, per sapere i loro stipendi, la loro qualità di vita, e il trattamento fornito dall'azienda.Quante aziende possono dichiarare una simile serietà?Poche, pochissime.Ricordo ancora un'intervista alla stilista Laura Biagiotti, che come qualcuno sa, non produce capi che soffrano di concorrenza nel prezzo. Alla domanda su una sua produzione in Cina rispose "Eh... siamo costretti".Come dire: se un capo ci porta un guadagno del 90%, siamo costretti a farlo in Cina, per raggiungere il 95%. In fondo contano soci ed azionisti, no?Con queste premesse, è ancora difficile capire cosa fanno i cinesi in Italia? E soprattutto: è ancora difficile capire perché continueranno a farlo?Tutto il resto, come la mafia cinese, per quanto grave, non ha che capacità di crescita in base ai soldi e ai metodi con cui questi si muovono. Dovremmo averne già una certa esperienza anche in Italia, con la criminalità organizzata nostrana.
  • Marco Rossi scrive:
    ma che bravi!!!
    queste sono le azioni che un cittadino si aspetta dalla autorità di pubblica sicurezza, non le indagini sugli scandalosi spechi tipo TAV.
  • Enjoy with Us scrive:
    Accidenti che azione!
    Hanno arrestato degli assassini, no meglio!Hanno arrestato degli spacciatori, no meglio!Hanno arrestato dei pericolossimi pirati che scaricavano a sbaffo, che crimine inaudito!Ed è per questo che paghiamo le tasse, per simili retate, per difendere la SIAE che manco gli autori vogliono più e le major fra l'altro spesso non Italiane?Mi sembra che le priorità in Italia debbano essere ben altre!
    • 01234 scrive:
      Re: Accidenti che azione!
      vorrei poter quotare perché è vero che i crimini veri sono ben altri e continuano incessantidevo solo aggiungere per onestà intellettuale che finché la legge è quella, inquirenti e polizia sono obbligati a "sprecare" tempo a perseguire anche 'sta gentee poi che un conto è l'"eroe" releaser che a gratis mette su il film, e lo scaricatore che non avendo scarica (e la legge ssbaglia a andare loro contro), un conto è metterci su un'impresa ancora prima che illegale semplicemente disonesta, scorretta...io non ho gran compassione per queste persone, magari non dico il carcere, però una multONA come minimo.Considera che questi scaricavano aggratise, sfruttando sia gli autori/editori che i releaser, per poi farci soldi in proprio. Troppo comodo ao'!Come tirare su una tabaccheria coi mozziconi trovati per terra :-DNo, personalmente sono libertario assai, però questa cosa non mi piace: sfruttamento come detto, evasione fiscale, e magari truffa (spacciando per originale: dico in generale, questi non credo lo facessero). Indifendibile
  • HAL9000 scrive:
    Bene!!!
    Dopo non si vuole che vengano utilizzati DRM, blocchi regionali.....Continuate a difendere chi scarica illegalmente e distribuisce illegalmente!!!Ciao
    • yenaplyskyn scrive:
      Re: Bene!!!
      i DRM vari servono unicamente a rompere i co...i a quelli che pagano regolarmente i loro acquisti.I pirati come questi se ne fanno un baffo di DRM codici e quant'altro...Non essere anche tu come quelli che per far rabbia alla moglie si tagliano gli attributi.
    • trullo scrive:
      Re: Bene!!!
      se si difendesse chi scarica senza ricavarne lucro non ci sarebbero questi individui legati magari anche alla criminalita' organizzata (nostrana/cinese) perche' non ci sarebbe un mercato per loro. la criminalizzazione del p2p fa solo un favore a questi soggetti.
      • trullo scrive:
        Re: Bene!!!
        dimenticavo, in america si ridimensiono' moltissimo la criminalita' organizzata abolendo il proibizionismo
        • HAL9000 scrive:
          Re: Bene!!!
          Certo, ma se per uso personale e senza scopo di lucro più nessuno acquisterebbe nulla, chi me lo farebbe fare di prendere in nuovo cd di vasco se posso scaricarlo...fossi vasco o chiunque altro mi incazzerei comunque!!!Ciao
          • z f k scrive:
            Re: Bene!!!
            - Scritto da: HAL9000
            Certo, ma se per uso personale e senza scopo di
            lucro più nessuno acquisterebbe nulla, chi me lo
            farebbe fare di prendere in nuovo cd di vasco se
            posso scaricarlo...fossi vasco o chiunque altro
            mi incazzerei
            comunque!!!L'autore dovrebbe smetterla di incazzarsi, dovrebbe invece mettersi a vendere la propria musica a prezzi decenti in rete, fornendo un qualche servizio aggiuntivo che pirati (quelli veri) non potrebbero. Che so, un booklet in pdf o per qualche soldo in piu' stampato per benino e inviato a casa; iscrizione ad un club con punteggi legati agli acquisti e/o alla partecipazione e possibilita' di acquistare materiale in edizione limitata; chiedete a mafe, che lo fa per campare :DCYA
          • 444 scrive:
            Re: Bene!!!
            In realtà la domanda è... ma chi te lo fa fare a comprare -o scaricare- l'ultimo cd di vasco?
          • LMC scrive:
            Re: Bene!!!
            - Scritto da: HAL9000
            Certo, ma se per uso personale e senza scopo di
            lucro più nessuno acquisterebbe nulla, chi me lo
            farebbe fare di prendere in nuovo cd di vasco se
            posso scaricarlo...fossi vasco o chiunque altro
            mi incazzerei
            comunque!!!

            CiaoEcco un motivo per cui andrebbe abolita la pirateria.I cd di vasco non vanno ASSOLUTAMENTE scaricati.E, ovviamente, nemmeno comprati. Diocenescampieliberi.Saluti
          • HAL9000 scrive:
            Re: Bene!!!
            Se Vasco non ti piace non lo ascolti-scarichi-compri....ma questo è un altro discorso...
          • trullo scrive:
            Re: Bene!!!
            magari "vasco" che da quel cd guadagna da 1 a 3 euro (3 se vasco 1 se sconosciuto pincopallino) non gliene frega molto e si organizza per vendere dal suo sito le sue canzoni, anche le vendesse a 20 centesimi l'une ci guadagnerebbe mi sa...In ogni caso l'artista piglia, prende e va a suonare dal vivoe li si vede di piu' chi vale veramente da chi e' solo un qualcosa fatto a tavolino.
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Ecco come spendono i miliardi lo stato .
    controllando che 4 cinesi non si vedano il film pirata !!!MA che cazzo le paghiamo a fare le tasse dico io ?
    • AKIM scrive:
      Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
      AHAHAHAHHAH, quoto!
    • Jack scrive:
      Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
      Senza parole, affermazione talmente ridicola da farti cadere i c....ni perterra!!
      • INgram scrive:
        Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
        - Scritto da: Jack
        Senza parole, affermazione talmente ridicola da
        farti cadere i c....ni
        perterra!!Invece ha molto senso, pagare gente che vada a investigare per un po' di film scaricati credo che sicuramente troverebbero bel altra ubicazione da assegnarli.Invece gli si manda dai piccoli arigiani che sbagliano a compilare qualche modulo e in giro a bighellonare per beccare i bambini che scaricano i film della disney.Secondo me, verrebbero ben meglio ripagati a stare sopra a grandi aziende che frodano in un solo giorno quello che questi poveri cani fanno in tutta la loro vita.
        • Alberto trinca scrive:
          Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
          Secondo te perche Berluscono è sceso in campo ??PEr correompere o dirottare l GF verso i cinesi, i vu' cuora' e i vendidori di anguire all'angolo.Per le banche , finanziarie e multinazionali che ci dissanguano e avvelenano invece tutto fila liscio.MA DI COSA VI STUPITE ???QUESTA E' L' TALIA. E' sempre stata cosi è sempre sarà se non gli mettiamo il fuoco in culo a questi bastardi!!!- Scritto da: INgram
          - Scritto da: Jack

          Senza parole, affermazione talmente ridicola da

          farti cadere i c....ni

          perterra!!

          Invece ha molto senso, pagare gente che vada a
          investigare per un po' di film scaricati credo
          che sicuramente troverebbero bel altra ubicazione
          da
          assegnarli.
          Invece gli si manda dai piccoli arigiani che
          sbagliano a compilare qualche modulo e in giro a
          bighellonare per beccare i bambini che scaricano
          i film della
          disney.
          Secondo me, verrebbero ben meglio ripagati a
          stare sopra a grandi aziende che frodano in un
          solo giorno quello che questi poveri cani fanno
          in tutta la loro
          vita.
        • Mario G scrive:
          Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
          - Scritto da: INgram
          - Scritto da: Jack

          Senza parole, affermazione talmente ridicola da

          farti cadere i c....ni

          perterra!!

          Invece ha molto senso, pagare gente che vada a
          investigare per un po' di film scaricati credo
          che sicuramente troverebbero bel altra ubicazione
          da
          assegnarli.
          Invece gli si manda dai piccoli arigiani che
          sbagliano a compilare qualche modulo e in giro a
          bighellonare per beccare i bambini che scaricano
          i film della
          disney.
          Secondo me, verrebbero ben meglio ripagati a
          stare sopra a grandi aziende che frodano in un
          solo giorno quello che questi poveri cani fanno
          in tutta la loro
          vita.Beh!!! Diciamo che quello che dici tu sarebbe il TOP e cmq non vanno trascurate neppure queste piccole realta' soprattutto, anzi direi, nel SOL CASO che queste siano a scopo di lucro!!!
    • VAFFA scrive:
      Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      controllando che 4 cinesi non si vedano il film
      pirata
      !!!

      MA che cazzo le paghiamo a fare le tasse dico io ?STRAQUOTOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!
    • Giorgio scrive:
      Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      controllando che 4 cinesi non si vedano il film
      pirata
      !!!

      MA che cazzo le paghiamo a fare le tasse dico io ?Guarda saccentone che i cinesi tra un po' clonano anche te, quindi faresti meglio a non dire caxxate. Poi per parlare così tu a buon bisogno neanche le paghi le tasse
    • uno intelligen te scrive:
      Re: Ecco come spendono i miliardi lo stato .
      dificiente come credi che lo stato debba garantire la corretta concorrenza?
  • ireiy scrive:
    crocevia
    l'italia è crocevia del traffico di cocaina e questi perdono tempo dietro a cinesi cracconi....
    • Treviti scrive:
      Re: crocevia
      - Scritto da: ireiy
      l'italia è crocevia del traffico di cocaina e
      questi perdono tempo dietro a cinesi
      cracconi....non hanno altro da fare se non soddisfare il popolino con operazioni specchietto per allodole con al guinzaglio uno stuolo di giornalisti pronti a impalarli.
      • robert scrive:
        Re: crocevia
        - Scritto da: Treviti
        - Scritto da: ireiy

        l'italia è crocevia del traffico di cocaina e

        questi perdono tempo dietro a cinesi

        cracconi....

        non hanno altro da fare se non soddisfare il
        popolino con operazioni specchietto per allodole
        con al guinzaglio uno stuolo di giornalisti
        pronti a
        impalarli.Mah, io non credo che il popolino richieda questo da parte delle forze dell'ordine.Credo che al popolo interessi che siano soddisfatte altre priorità.Comunque è anche giusto precisare che questi scaricavano a scopo di lucro, cosa ben diversa da chi invece scarica per uso personale.
    • Ryu scrive:
      Re: crocevia
      - Scritto da: ireiy
      l'italia è crocevia del traffico di cocaina e
      questi perdono tempo dietro a cinesi
      cracconi....Hai la sicurezza che non lo facciano ? hai delle statistiche in merito ? altresì sei il solito italiano che si riempe la bocca di luoghi comuni.
      • gino tavera scrive:
        Re: crocevia
        - Scritto da: Ryu
        - Scritto da: ireiy

        l'italia è crocevia del traffico di cocaina e

        questi perdono tempo dietro a cinesi

        cracconi....

        Hai la sicurezza che non lo facciano ? hai delle
        statistiche in merito ? altresì sei il solito
        italiano che si riempe la bocca di luoghi
        comuni.Hai la prova o statistiche che invece lo facciano?O sei tu che ti riempi la bocca?
        • Ryu scrive:
          Re: crocevia
          - Scritto da: gino tavera
          - Scritto da: Ryu

          - Scritto da: ireiy


          l'italia è crocevia del traffico di cocaina e


          questi perdono tempo dietro a cinesi


          cracconi....



          Hai la sicurezza che non lo facciano ? hai delle

          statistiche in merito ? altresì sei il solito

          italiano che si riempe la bocca di luoghi

          comuni.

          Hai la prova o statistiche che invece lo facciano?
          O sei tu che ti riempi la bocca?Cerca su google pagliaccio.http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&q=sequestri+droga+finanza&btnG=Cerca&meta=
      • grog scrive:
        Re: crocevia
        - Scritto da: Ryu
        - Scritto da: ireiy

        l'italia è crocevia del traffico di cocaina e

        questi perdono tempo dietro a cinesi

        cracconi....

        Hai la sicurezza che non lo facciano ? hai delle
        statistiche in merito ? altresì sei il solito
        italiano che si riempe la bocca di luoghi
        comuni.... e tu non mi sembri da meno
        • Ryu scrive:
          Re: crocevia
          - Scritto da: grog
          - Scritto da: Ryu

          - Scritto da: ireiy


          l'italia è crocevia del traffico di cocaina e


          questi perdono tempo dietro a cinesi


          cracconi....



          Hai la sicurezza che non lo facciano ? hai delle

          statistiche in merito ? altresì sei il solito

          italiano che si riempe la bocca di luoghi

          comuni.

          ... e tu non mi sembri da menoEcco il link anche a te, l'ho già dato al tuo socio pagliaccio del post precedente.http://www.google.it/search?hl=it&safe=off&q=sequestri+droga+finanza&btnG=Cerca&meta=
    • ... scrive:
      Re: crocevia
      Forse però non ti rendi conto di quanti file avevano questi, 1 Terabyte è composto da 1024Gb, loro ne avevano 50 di Terabyte, cioè almeno un centinaio di hardisk da 512Gb, a me non sembra uno specchietto per le allodole...
      • chojin scrive:
        Re: crocevia
        - Scritto da: ...
        Forse però non ti rendi conto di quanti file
        avevano questi, 1 Terabyte è composto da 1024Gb,
        loro ne avevano 50 di Terabyte, cioè almeno un
        centinaio di hardisk da 512Gb, a me non sembra
        uno specchietto per le
        allodole...E che grande giro di affari sarebbe? Mettiamo a 60euro ad HDU di archiviazione... 6000euro di materiale? E sarebbero grandi distributori di copie pirata? Mah!
      • gino tavera scrive:
        Re: crocevia
        - Scritto da: ...
        Forse però non ti rendi conto di quanti file
        avevano questi, 1 Terabyte è composto da 1024Gb,
        loro ne avevano 50 di Terabyte, cioè almeno un
        centinaio di hardisk da 512Gb, a me non sembra
        uno specchietto per le
        allodole...Sempre che la notizia sia vera.
        • logicaMente scrive:
          Re: crocevia
          - Scritto da: gino tavera
          Sempre che la notizia sia vera.http://lanazione.ilsole24ore.com/prato/2008/11/20/134041-pirateria_sequestrati_milioni_film.shtmlPuoi provare a chiamare il comandante della GdF, nella fonte c'è anche il nome, e chiedere...
    • z f k scrive:
      Re: crocevia
      - Scritto da: ireiy
      l'italia è crocevia del traffico di cocaina e
      questi perdono tempo dietro a cinesi
      cracconi....Ma scusa, ipotizziamo che sparisca la droga improvvisamente.Tutte le grandi citta' crollerebbero al grido di disperazione dei cittadini.Invece, i cinesi, questi infidi e imperscrutabili esseri, che non si mescolano con le popolazioni locali, che rubano il lavoro, che s'impossessano di intere vie e quartieri, questi non hanno legami cosi' forti e diffusi come i trafficanti di droga.Droga e popolazione sono due mani intrecciate, i cinesi sono una mano chiusa su se' stessa.CYA
    • Marco scrive:
      Re: crocevia
      - Scritto da: ireiy
      l'italia è crocevia del traffico di cocaina e
      questi perdono tempo dietro a cinesi
      cracconi....Ma che discorso è? Non è che la finanza può prendere solo il problema più grave e indagare solo su quello! Sono d'accordo pure io che i traffici di droga sia un problema ben più grave, ma in base al tuo ragionamento bisognerebbe che le forze dell'ordine non pensassero ad altro. Della serie, visto che esistono gli omicidi allora i vigili urbani devono aiutare nelle indagini e non pensare ai divieti di sosta...
    • asd scrive:
      Re: crocevia
      la cocaina porta cash anche al paese la pirateria no (non mi chiedere come ma di sicuro e' cosi')hehehe
    • Giorgio scrive:
      Re: crocevia
      - Scritto da: ireiy
      l'italia è crocevia del traffico di cocaina e
      questi perdono tempo dietro a cinesi
      cracconi....Un male non ne esclude un altro.lAllora dato che c'è chi uccide, non perseguimo chi fa le rapine.Che gente
  • 01234 scrive:
    però va detto
    io da quando posto qui, sono sempre stato a favore dello scarico, per ragioni che non starei a ridire quaperò qui siamo di fronte a una cosa che ho sempre condannato: hai comperato? vuoi diffondere per chi non ha? oknon hai soldi a sufficienza? vuoi sentire e vedere cose, pagandole colla minor qualità? okperò caXXo, più che il copyright, le cose per me SACRE sono: fatherright :-D (l'opera l'ho fatta IO, e solo IO posso dirlo) e moneyright :-D (l'opera l'ho fatta io, e solo IO o chi per me ci può fare soldi sopra)e a questi ben gli sta!!! (con attenuanti o aggravanti che non so)peccato, peccatissimo che siae fimi etc assieme agli strenui difensori dello status quo (innumerevoli anche qui) confondano lo scaricatore col "pirata"....vabbeh....
    • gino tavera scrive:
      Re: però va detto
      - Scritto da: 01234
      peccato, peccatissimo che siae fimi etc assieme
      agli strenui difensori dello status quo
      (innumerevoli anche qui) confondano lo
      scaricatore col
      "pirata"....vabbeh....Non confondono niente, fa comodo, conviene definirli così.Da sempre mi sono dichiarato scaricatore di certe cose senza pagare (o pochissimo), ma mai una volta intercettato.Coda di paglia?
  • Real_ENNECI scrive:
    Sempre e solo per la SIAE
    ... forse sarebbe meglio iniziare a fare la stessa cosa con i super-m$-fanboy della copia craccata...
  • TriPietro scrive:
    A quando l' operazione.....
    ...Parlamento PULITO? A quando?
Chiudi i commenti