Revolut, verso gli USA con Mastercard

Revolut, in partnership con Mastercard, fa un passo fondamentale negli Stati Uniti, tappa cruciale nel processo di internazionalizzazione della startup.
Revolut, in partnership con Mastercard, fa un passo fondamentale negli Stati Uniti, tappa cruciale nel processo di internazionalizzazione della startup.

Revolut compie un (importante) passo avanti preannunciando lo sbarco negli Stati Uniti grazie ad una nuova partnership con Mastercard. L’esordio statunitense è previsto entro la fine dell’anno.

Revolut e Mastercard, passo USA

L’importanza dell’accordo è duplice: da una parte vi sono le porte spalancate di un mercato ad altissimo potenziale, dal quale una startup come Revolut (attenzione: promozione scaduta) può trarre grande linfa per la crescita futura; dall’altra v’è l’ingresso nel circuito di un Paese di grande importanza internazionale, elemento chiave per un sistema che sui pagamenti all’estero intende costruire gran parte del proprio modello di business.

Sin dal lancio di Revolut, Mastercard ha contribuito in modo importante al nostro successo e l’annuncio di oggi ci permetterà di raggiungere il nostro ambizioso obiettivo di offrire soluzioni finanziarie e di pagamento innovative alle persone in tutto il mondo. Lanciare negli Stati Uniti è una tappa fondamentale per noi e siamo felici che Mastercard sia il partner con cui entreremo nel mercato.

Nik Storonsky, Founder e CEO di Revolut

Revolut e Mastercard

Mastercard, da parte sua, plaude ai risultati di una partnership che non è certo nuova, ma che ha accompagnato Revolut fin dagli esordi: “Abbiamo lavorato con Revolut negli ultimi quattro anni e siamo orgogliosi che la nostra relazione continui a rafforzarsi di pari passo alle nostre ambizioni. Il successo di Revolut e la velocitá di ingresso in nuovi mercati, come negli Stati Uniti, è la prova del nostro impegno nel supportare le fintech con un approccio personalizzato. Ampliare il raggio d’azione di Revolut permetterà ad altri milioni di utenti nel mondo di beneficiare del network Mastercard e dei servizi finanziari innovativi offerti da Revolut“.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 10 2019
Link copiato negli appunti