Robinhood Crypto Wallet Beta verrà rilasciato entro fine gennaio

Robinhood Crypto Wallet Beta verrà rilasciato entro fine gennaio

È ufficiale, Robinhood Crypto Wallet Beta, il portafoglio di criptovalute dell'applicazione proprietaria, verrà rilasciato entro fine gennaio 2022.
È ufficiale, Robinhood Crypto Wallet Beta, il portafoglio di criptovalute dell'applicazione proprietaria, verrà rilasciato entro fine gennaio 2022.

Christine Hall Brown, COO di Robinhood Markets Inc ha confermato che, probabilmente, nelle prossime settimane verrà rilasciata la versione beta di Robinhood Crypto Wallet. Si tratta del portafoglio di asset digitali dell'app proprietaria e omonima. Un comunicato ufficiale pubblicato sul blog della piattaforma ne ha spiegato tutti i dettagli. Scopriamo insieme questa importantissima novità del mondo crypto.

Robinhood Crypto Wallet Beta è quasi pronto al rilascio

Robinhood Crypto Wallet Beta è quasi pronto e sarà rilasciato in una seconda fase di test nelle prossime settimane a “decine di migliaia di persone“, come ha dichiarato Christine Hall Brown. Seconda fase perché arriva dopo la conclusione del programma Alpha con il quale la società ha cercato un feedback da un gruppo affiatato di clienti iscritti alla lista d'attesa del portafoglio. Scopriamo il report frutto dei primi test.

In merito all'esperienza utente ecco cosa è emerso, stando alla nota ufficiale pubblicata sul blog:

Il nostro approccio incentrato sul cliente e incentrato sul design è stato un segno distintivo di Robinhood da quando abbiamo iniziato. Anche se i portafogli offrono una nuova esperienza con una classe di attività diversa, i tester Alpha volevano che fosse familiare, ed è quello che forniremo.

Un altro aspetto fondamentale riguarda le informazioni. Non sono da intendere solo come notizie e aggiornamenti, ma anche come opportunità formative e assistenza.  Vediamo cosa ha rilevato Robinhood in tema di conoscenza sulle criptovalute:

I nostri clienti vogliono che siamo in anticipo con i contenuti educativi e li aiutiamo a rimanere informati sul processo di spostamento delle loro criptovalute. Hanno richiesto la segnaletica e le spiegazioni di termini come “commissioni di rete” e “ID transazione”. Man mano che i clienti imparano le basi, possono fare affidamento sui nostri articoli Robinhood Learn, che espanderemo con altri articoli sulle criptovalute e sull'assistenza telefonica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in caso di problemi.

Un portafoglio o più portafogli? Questo è il problema

Infine, il comunicato ufficiale si è anche concentrato sul dubbio Amletico per eccellenza: un portafoglio o più portafogli? Ecco la risposta di Robinhood:

Il 66% dei clienti che attualmente non hanno un portafoglio crittografico si aspetta di avere un indirizzo per tutte le loro transazioni. Questo non è il caso, poiché ogni rete avrà un indirizzo diverso per inviare e ricevere monete durante lo svolgimento della catena, quindi ogni moneta avrà il proprio indirizzo di portafoglio.

Ovviamente anche la sicurezza ha la sua importanza. Basti pensare alle terrificanti previsioni di Kaspersky in merito alle truffe a tema criptovalute. Ecco cosa hanno annunciato gli sviluppatori di Robinhood Crypto Wallet Beta:

Nell'ambito del lancio dei portafogli, introdurremo alcune funzionalità di sicurezza aggiuntive per le transazioni crittografiche. Queste includono l'autenticazione a più fattori in-app, così sapremo che sei tu ad avviare un trasferimento, e i controlli delle transazioni, per comprendere meglio il rischio su dove vengono inviate le monete.

La società ha ufficializzato che il lancio della fase Beta dei portafogli avverrà a metà gennaio e verrà esteso a migliaia di clienti della lista di attesa. La promessa è che nelle prossime settimane ci daranno ulteriori informazioni in merito al Robinhood Crypto Wallet Beta. Non mancheremo quindi di aggiornarvi.

Fonte: Robinhood
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 01 2022
Link copiato negli appunti