Rousseau di nuovo sotto attacco: ancora R0gue_0

La piattaforma del M5S di nuovo sotto attacco, a poco più di un anno di distanza dalla prima violazione: ancora una vota l'hack a opera di R0gue_0.

Ci risiamo: Rousseau finisce ancora una volta nel mirino di R0gue_0. Il nuovo attacco è testimoniato da alcuni tweet condivisi dall’autore stesso nelle ore scorse, con link che portano alla piattaforma PrivateBin dove è stato caricato l’elenco delle tabelle sottratte dal database, con riferimenti diretti a “candidati_2018”, “consultazioni_vote” e “donazioni_anagraphic” solo per fare alcuni esempi. Altri upload mostrano in chiaro nomi, cognomi, indirizzi email e somme versate.

Nuovo attacco a Rousseau

Tutto questo a poco più di un anno di distanza dalla prima violazione (inizio agosto 2017) e proprio nei giorni che vedono il GDPR fare il suo ingresso ufficiale nell’ordinamento nostrano. Dai responsabili della piattaforma legata al Movimento 5 Stelle e dai profili social di Rousseau al momento non giungono dichiarazioni né aggiornamenti in merito, dunque al momento il tutto è ancora da prendere con le pinze e il condizionale è d’obbligo. Fra i post condivisi da R0gue_0 anche quello che testimonierebbe l’identificazione del nome utente associato all’amministratore del sistema.

Nel caso in cui l’attacco fosse verificato e certificato, proprio alla luce dell’entrata in vigore del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, non è da escludere un intervento da parte dell’autorità garante, a tutela dei soggetti coinvolti dalla sottrazione delle informazioni.

R0gue_0 sembra dimostrare come le misure attuate dai responsabili di Rousseau in seguito al primo attacco, al fine di mettere in sicurezza il sistema, non siano sufficienti. Tutto questo proprio nelle ore in cui la piattaforma si prepara (si preparava) a raccogliere le preferenze degli scritti per le Regionarie.

… in aggiornamento

Fonte: David Puente

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Hey tu scrive:
    Ah però. L'avrà "programmato" quel "famoso" sistemista M5Saro che fino a poco tempo fa frequentava questo forum. Ma forse è troppo fatto bene anche per lui.
Chiudi i commenti