S3 Graphics torna alla carica

La prossima settimana VIA presenterà una nuova scheda grafica. Che, tra gestione di più monitor e promesse di potenza ed efficienza, mira a far risorgere un marchio che ha dominato l'inizio degli anni '90
La prossima settimana VIA presenterà una nuova scheda grafica. Che, tra gestione di più monitor e promesse di potenza ed efficienza, mira a far risorgere un marchio che ha dominato l'inizio degli anni '90

A volte ritornano: S3 Graphics , ultima incarnazione di quella storica S3 che ha segnato una fetta importante della storia delle periferiche grafiche su PC sia nel 2D che nel 3D, è in procinto di togliere i veli a Chrome 5400E x2 , la sua prima dual-GPU. Non sono ancora noti tutti i dettagli, ma da quel che viene preannunciato il nuovo prodotto punta in alto e attacca la concorrenza offrendo le stesse funzionalità avanzate.

Dopo aver colmato parte del gap prestazionale che la distanziava dalle principali protagoniste del settore (AMD-ATI e NVIDIA), implementando anche versioni mobile della sua rinnovata serie di GPU, S3 Graphics (attualmente proprietà di VIA) alza il tiro realizzando “una scheda video flessibile e altamente integrata dotata di doppio processore grafico e multimediale”.

Sfruttando la tecnologia proprietaria di S3 PanoChrome , dice ancora l’azienda, Chrome 5400E x2 è in grado di gestire “sino a quattro stream video indipendenti in alta definizione alla risoluzione di 1080p su 8 display contemporanei in totale , adottando una varietà di configurazioni e modalità di visualizzazione”.

Ulteriori caratteristiche di Chrome 5400E x2 includono l’accelerazione hardware nativa di flussi video H.264, VC-1 e WMA-HD, il supporto per le visualizzazioni Span, Extended e Clone nelle configurazioni multi-monitor, l’integrazione del supporto per le tecniche Genlock utili alla sincronizzazione del timing tra le sorgenti video.

Assieme alle anticipazioni sulle qualità principali di Chrome 5400E x2, VIA-S3 Graphics non ha svelato alcun dettaglio riguardo la velocità della GPU, il bus di comunicazione, la memoria e più in generale tutti i dettagli più significativi nella valutazione delle reali performance di una scheda grafica moderna. La potenza della scheda non è nota ma di certo, vista la sua vocazione multi-display , la nuova generazione dual-GPU di Chrome va a posizionarsi in concorrenza diretta con la tecnologia Eyefinity di ATI .

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 02 2010
Link copiato negli appunti