Salute, in UK WiFi ancora sotto accusa

L'agenzia britannica per la Salute pubblica torna sul possibile rischio salute derivante dalla crescente diffusione di reti wireless nelle scuole

Londra – Torna d’attualità l’allarme salute per i network WiFi attivi nelle scuole britanniche: il responsabile della HPA – Health Protection Agency , sir William Stewart, ha annunciato l’apertura di un’inchiesta volta ad identificare e valutare le implicazioni che la tecnologia wireless può avere sulla salute degli studenti.

Nell’ultimo periodo il WiFi ha infatti conosciuto una crescita esponenziale, dovuta alla crescente diffusione di network wireless nelle scuole (circa il 50% degli istituti scolastici elementari e il 75% di quelli secondari), secondo l’ Independent . Una crescita rilevante, sostiene sir Stewart, che intende promuovere un’iniziativa di monitoraggio della salute dei giovani studenti, per capire se esiste effettivamente – e di quale entità possa essere – un rischio salute . Una preoccupazione già emersa alcuni mesi fa nel mondo didattico del Regno Unito, su cui però dalla stessa HPA, poco tempo dopo si era espressa minimizzando il problema.

Sir Stewart ha ora però manifestato alcune perplessità, in seguito alle dichiarazioni di alcuni studiosi britannici che ipotizzano la possibilità che l’implementazione dei network wireless sia foriera di “smog elettronico”, ossia inquinamento elettromagnetico. E ai dubbi di Stewart fanno eco le preoccupazioni espresse dal sindacato degli insegnanti, che intende rivolgersi al Ministro dell’Istruzione chiedendo l’avvio di un’inchiesta sui possibili rischi derivanti dall’attivazione delle reti WiFi nelle scuole.

La preoccupazione potrebbe però uscire presto dalle scuole e diffondersi in tutta la città. O almeno nella City: come annunciato da BBC , il cuore economico-finanziario della capitale diventerà in questi giorni la più estesa area europea integralmente coperta da un ombrello WiFi che, a fronte di un canone di 11 sterline al mese, potrà offrire connettività ad un bacino di utenza formato da 350mila persone.

Si tratta della concretizzazione del progetto congiunto annunciato oltre un anno fa da The Cloud e City of London Corporation . La rete, grazie all’impiego della tecnologia mesh, consentirà la connettività ininterrotta anche in mobilità. È quindi verosimile attendersi, a breve, un nuovo allarme WiFi per chi lavora nella City.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Basta arrotolarlo et voilà!
    "Si può mettere quasi ovunque"Anche su per il ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta arrotolarlo et voilà!
      - Scritto da:
      "Si può mettere quasi ovunque"

      Anche su per il ....Ma vibra ???
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta arrotolarlo et voilà!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "Si può mettere quasi ovunque"



        Anche su per il ....

        Ma vibra ???Rotfl, dopo il Vibracall, il Vibranchiul (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ma la novita' dove sarebbe?
    Ha messo insieme un po' di tecnologie che sulla carta funzionano e basta.Ve lo ricordate Ebook che di arrotolava? e gli oled spalmati sui cruscotti delle auto, sono anni e anni che se ne parla
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la novita' dove sarebbe?
      ullallà... se è così semplice realizzane un prototipo. O progettalo soltanto.La novità è che non si chiama iCoso. Finalmente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma la novita' dove sarebbe?
        HAHAHAAma il fatto è che non è un prototipo, infatti. E' un concept e a fare i concept in 3d siamo capaci (quasi) tutti
  • Anonimo scrive:
    Arrotofonino
    Giusto per evitare precedenti come il Tvfonino (parola che è sotto il copyright di Tre), propongo alcune parole che rendo libere ed usabili liberamente. Chiunque voglia registrare la parola Arrotofonino sappia che c'è un precedente.E per portarmi avanti dico anche:Flexofonino e Flessofonino. @^bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Arrotofonino
      - Scritto da:
      Giusto per evitare precedenti come il Tvfonino
      (parola che è sotto il copyright di Tre),
      propongo alcune parole che rendo libere ed
      usabili liberamente.


      Chiunque voglia registrare la parola Arrotofonino
      sappia che c'è un
      precedente.

      E per portarmi avanti dico anche:
      Flexofonino e Flessofonino. @^

      byeAggiungo Fessofonino e cessofonino.
      • Anonimo scrive:
        Re: Arrotofonino
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Giusto per evitare precedenti come il Tvfonino

        (parola che è sotto il copyright di Tre),

        propongo alcune parole che rendo libere ed

        usabili liberamente.





        Chiunque voglia registrare la parola
        Arrotofonino

        sappia che c'è un

        precedente.



        E per portarmi avanti dico anche:

        Flexofonino e Flessofonino. @^



        bye
        Aggiungo Fessofonino e cessofonino.Vogliamo parlare del cretifonino?
  • Anonimo scrive:
    QUINDI...
    usando il vibracall, diventa il regalo ideale per le ragazze?
    • bigfoot_blade scrive:
      Re: QUINDI...
      - Scritto da:
      usando il vibracall, diventa il regalo ideale per
      le
      ragazze?AHAHHAHAHAHAHA (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: QUINDI...
        - Scritto da: bigfoot_blade
        - Scritto da:

        usando il vibracall, diventa il regalo ideale
        per

        le

        ragazze?Perche' non per i ragazzi !? Provarlo non ti costa niente
    • Anonimo scrive:
      Re: QUINDI...
      oppure anche una batteria per lo stesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: QUINDI...
      - Scritto da:
      usando il vibracall, diventa il regalo ideale per
      le
      ragazze?non hai idea di quello che ho visto in giappone! :| :$ :$ :$ :$ :$ :$ (anonimo)
      • Anonimo scrive:
        Re: QUINDI...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        usando il vibracall, diventa il regalo ideale
        per

        le

        ragazze?

        non hai idea di quello che ho visto in giappone!

        :| :$ :$ :$ :$ :$ :$ (anonimo)Appunto, quindi potresti anche raccontarcelo! :P
        • Anonimo scrive:
          Re: QUINDI...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          usando il vibracall, diventa il regalo ideale

          per


          le


          ragazze?



          non hai idea di quello che ho visto in giappone!



          :| :$ :$ :$ :$ :$ :$ (anonimo)

          Appunto, quindi potresti anche raccontarcelo! :P...too fetish!
  • Anonimo scrive:
    Mha...
    Che robba ragazzi... ma scusate la mia ignoranza, ma un telefonino di questo tipo, a chi puo' essere mai utile??? voglio dire, realmente a cosa potrà mai servire rispetto ad 1 Telefonino ultra piatto che già si vende in svariati negozi??? mha...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mha...
      - Scritto da:
      Che robba ragazzi... ma scusate la mia ignoranza,
      ma un telefonino di questo tipo, a chi puo'
      essere mai utile??? voglio dire, realmente a cosa
      potrà mai servire rispetto ad 1 Telefonino ultra
      piatto che già si vende in svariati negozi???
      mha...visto così ricoda due coseuno un rullino.. ma come si sviluppa questo cellulare?due un rotolo di... carta igen.. sempre utile :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mha...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Che robba ragazzi... ma scusate la mia
        ignoranza,

        ma un telefonino di questo tipo, a chi puo'

        essere mai utile??? voglio dire, realmente a
        cosa

        potrà mai servire rispetto ad 1 Telefonino ultra

        piatto che già si vende in svariati negozi???

        mha...

        visto così ricoda due cose

        uno un rullino.. ma come si sviluppa questo
        cellulare?

        due un rotolo di... carta igen.. sempre utile :)tutto piegato ... pare un assorbente interno: hai presente quando si mette il silenzioso ... e VIBRA ?! (newbie)un valido accessorio per LEI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mha...
      Serve serve.... a fare pubblicità al designer cinese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mha...
      vabbè a che serviva il telfonino ultrapiatto se c'erano le cabine telefoniche a gettone?e le automobili ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mha...
        - Scritto da:
        vabbè a che serviva il telfonino ultrapiatto se
        c'erano le cabine telefoniche a
        gettone?
        e le automobili ?vabbè, allora che servivano le automobili, c'erano i cavalli...che discorsi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mha...
        - Scritto da:
        vabbè a che serviva il telfonino ultrapiatto se
        c'erano le cabine telefoniche a
        gettone?
        e le automobili ?Quello che hai detto non ha senso, ritenta :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Mha...
        un automobile che si arrotola non la vedo bene :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mha...
          Neanch'io vedo bene un automobile. Un'automobile sì.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mha...
            - Scritto da:
            Neanch'io vedo bene un automobile. Un'automobile
            sì.E tu spera sempre di attraversare mentre passa un'automobile, perchè in caso contrario ti renderai conto di quanta poca differenza faccia un apostrofo
        • Anonimo scrive:
          Re: Mha...
          vuoi mettere per parcheggiarla?
Chiudi i commenti