Samsung Bada, l'SDK è pubblico

Il gigante coreano ha rilasciato una prima beta pubblica dell'SDK per Bada, il suo giovane sistema operativo mobile. Questa mossa dovrebbe essere seguita, a breve, con il lancio commerciale del primo smartphone Bada-based, Wave

Roma – Anticipando il lancio commerciale del primo smartphone basato sul suo sistema operativo Bada , Samsung ha rilasciato una beta pubblica del Bada SDK (Software Development Kit).

La 1.0.0b2 è la prima release del Bada SDK a poter essere scaricata da tutti: in precedenza era disponibile esclusivamente per un selezionato numero di partner del colosso asiatico. Il pacchetto d’installazione per Windows è disponibile qui , ma per scaricarlo è necessario registrarsi gratuitamente alla comunità Bada Developers.

Samsung Bada
L’SDK include diversi componenti, tra i quali un completo integrated development environment (IDE), un emulatore (Simulator), un tool per la creazione automatizzata di interfacce utente, diverse applicazioni dimostrative, alcune guide e la necessaria documentazione tecnica. L’IDE incluso nell’SDK di Bada è basato su Eclipse CDT (C/C++ Development Tools) e, come si può intuire, le applicazioni per Bada devono essere scritte nello storico linguaggio ideato da Dennis Ritchie o nella sua variante orientata agli oggetti. Vale la pena ricordare come le applicazioni per iPhone siano invece scritte in Objective-C e quelle per Android in Java (l’ Android NDK permette anche l’utilizzo di codice C/C++). A differenza di queste due piattaforme, però, Bada supporta nativamente anche Java ME e Flash.

Samsung Wave

Come secondo produttore al mondo di telefoni cellulari, primo in USA ed Europa Occidentale, Samsung intende far leva sulla sua posizione di leadership per promuovere il suo sistema operativo e farne un diretto rivale di piattaforme come Symbian, Windows Phone, Android e webOS. Per favorirne l’adozione presso le terze parti, Samsung ha progettato Bada seguendo un modello aperto, e utilizzando componenti open source come il kernel Linux (sostituibile con un kernel real-time) e WebKit. Nonostante ciò, Bada si differenzia da Android diversi aspetti, tra cui l’adozione di un application store chiuso, sullo stile di quello Apple, e la mancanza del supporto ad un vero multitasking.

Il primo smartphone su cui girerà Bada porta il nome di Wave (nome che ben si abbina a Bada, che in coreano significa “oceano”), le cui specifiche parlano di un display Super AMOLED da 3,3 pollici con risoluzione di 800 x 480 pixel, di una CPU ARM da 1 GHz, di una fotocamera da 5 megapixel e di un’autonomia di 180 minuti in conversazione e di 450 ore in standby. Questo smartphone includerà TouchWiz 3.0, un’interfaccia grafica sviluppata dalla stessa Samsung. Il suo lancio commerciale è atteso entro l’estate.

Alessandro Del Rosso

fonte immagini: qui e qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sherpya scrive:
    e' allucinante
    mi autocensuro :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 maggio 2010 14.10-----------------------------------------------------------
    • Sherpya scrive:
      Re: e' allucinante
      eliminatemeeee sto poste-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 maggio 2010 14.11-----------------------------------------------------------
    • Francesco Rocchetti scrive:
      Re: e' allucinante
      Sherpya e' tra noi
  • Teo_ scrive:
    La differenza di prezzo per l’Italia
    per il modello base la calcoleri così:http://www.wolframalpha.com/input/?i=499EUR-%28%28499USD+in+EUR%2B1.9%29*1.2%29considerando che lequo compenso mi pare vada tassato.Quindi circa 25 euro al cambio di oggi.Mi sembrando prezzi adeguati rispetto ai rischi di cambio e tutti i fattori che rendono più costoso distribuire in Italia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 14.28-----------------------------------------------------------
    • syntaris scrive:
      Re: La differenza di prezzo per l’Italia
      Oh, usd/eur 1,20?????????????? cacchio crolloi delle borse anche oggi e non mi dite niente??????????;-)http://www.borsaitaliana.it/homepage/homepage.htm
      • Teo_ scrive:
        Re: La differenza di prezzo per l’Italia
        - Scritto da: syntaris
        Oh, usd/eur 1,20?????????????? cacchio crolloi
        delle borse anche oggi e non mi dite
        niente??????????*1.2 è il 20% di IVA italiana.
    • frank681 scrive:
      Re: La differenza di prezzo per l’Italia
      Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 14.28
      --------------------------------------------------Esattamente quello che dicevo io appena sopra...Se poi fai il calcolo col modello 3g base la differenza quasi sparisce...
    • il signor rossi scrive:
      Re: La differenza di prezzo per l’Italia
      - Scritto da: Teo_
      per il modello base la calcoleri così:esatto... è ovvio che al prezzo senza tasse va aggiunta l'iva italiana, non le tasse statunitensi!
  • Certo certo scrive:
    Perchè?
    Avete piallato un intero thread dove si dicevano dolci parole sulle compagnie telefoniche? Paura eh?
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Perchè?
      il commento sia sempre attinente all'argomento di cui si sta parlando (in topic)mai scrivere commenti ingiuriosi e offensivi rispetto a chicchessiamoderare il linguaggio, evitare frasi e terminologie volgari, razziste o sessisteusare il buon senso: non rispondere agli attacchi personali e a chi ha l'unico scopo di disturbare e creare zizzannia tra gli utenti (flamer e troll), rispondere significa solo alimentare il livello di rumoreevitare come da netiquette di puntualizzare eventuali errori di sintassi o battitura in un postnon inserire contenuti che siano diffamanti o violino le leggi italianeevitare di usare il maiuscolo: non è mai leggere chi grida
  • Lemon scrive:
    Costa troppo
    Come da oggetto. Potrei pensarci a partire da 200 euro.
    • 1_che_se_ne _intende scrive:
      Re: Costa troppo
      Io ci avrei pansato gia' dai 50 euri, fai un po ' te!
      • Lemon scrive:
        Re: Costa troppo
        - Scritto da: 1_che_se_ne _intende
        Io ci avrei pansato gia' dai 50 euri, fai un po '
        te!Eh dai su!Comunque, a parte gli scherzi, per me costa veramente troppo, se poi aggiungo l'abbonamento telefonico... inoltre non tutte le app sono gratuite.Non dico sia "colpa" di Apple, è evidente che ci sono le dovute valutazioni commerciali, semplicemente io ho sempre sostenuto il potere dei consumatori ed a mio avviso costa troppo, lo alscerò negli scaffali finchè non mi risulterà "conveniente". Gli affari si fanno in due cara Apple e Company.In ogni caso gli auguro tutto il sucXXXXX che merita, saluti!!
    • Sherpya scrive:
      Re: Costa troppo
      - Scritto da: Lemon
      Come da oggetto. Potrei pensarci a partire da 200
      euro.in effetti costa tantino, ma 200 euro... i netbook partono da 299quello e' un tablet e col 3g
  • apple merda scrive:
    REDAZIONE COMINCIAMO A BANNARE I FANBOY
    1_che_se_ne _intende oggi, 07.44nr: 1_che_se_ne _intende oggi, 07.44- Scritto da: apple XXXXX
    perche'di modelli nuovi di cell con android non
    en
    escono...E questo cosa c'entra ?? Ma hai il cervello in pappa ?-----------------------------------------------------------E' INACCETTABILE CHE OGNI VOLTA CHE SI MUOVE UNA CRITICA AD APPLE INTERVENGANO QUESTI IDIOTI FANBOY AD OFFENDERE ANDANDO SUBITO SUL PRESONALE.POI VI LAMENTATE SE SI CREANO FLAME.INOLTRE QUESTE BLATTE SI COALIZZANO COEM SUCXXXXX RECENTEMENTE PER CONFONDERE LA REALTA' DEI FATTI E FAR PASSARE CHE SIANO GLI UTENTI NORMALI COME ME AD COMINCIARE I FLAME.IN REALTA' QUESTI SIGNORI SONO LA PEGGIOR SPECIE DI FANBOY SULLìINTERA INTERNET.E QUESTO ATTACCO DI QUESTO UTENTE LO DIMOSTRA AMPIAMENTE.REDAZIONE COMINCIAMO A BANNARE GLI UTENTI COME QUESTO: 1_che_se_ne _intende oggiI QUALI SANNO SOLO OFFENDERE A LEGITTIME CRITICHE
    • alexjenn scrive:
      Re: REDAZIONE COMINCIAMO A BANNARE I FANBOY
      Bravo![img]http://www.lachiacchiera.it/wp-content/uploads/2010/01/uomini-e-donne-rosy.jpg[/img]apple XXXXX Presidente!
    • valerivs scrive:
      Re: REDAZIONE COMINCIAMO A BANNARE I FANBOY
      Killati
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: REDAZIONE COMINCIAMO A BANNARE I FANBOY
      sei OT, utilizza il sistema di segnalazione o scrivici: pi@deandreiseditore.it ;)
  • ruppolo scrive:
    Vodafone LADRI
    Prima vogliono 5 euro per 1 giorno, poi dopo che h3g ha chiesto 5 euro per 1 mese, allora hanno subito abbassato a 2 euro. Ma non solo, h3g fornisce la SIM a 3 euro con 3 euro di traffico, ovvero la regala, Vodafone vuole 10 euro con 5 euro di traffico. Vodafone in sostanza chiede CINQUE euro per la SIM, quando Apple per la stessa identica SIM chiede 20 CENTESIMI!Vodafone LADRI!
    • Cesare scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      Non a caso hanno per testimonial Totti
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: Cesare
        Non a caso hanno per testimonial TottiAò, almeno ce fa' ride! :D
        • albertobs88 scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: Mela avvelenata
          - Scritto da: Cesare

          Non a caso hanno per testimonial Totti

          Aò, almeno ce fa' ride! :DSi e poi fa l'idiota in campo e vodafone perde clienti.
    • Marco scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      Sim Tim -
      5 euro e hai 1GB mensile a 5 euro!
      • pinco pallino scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: Marco
        Sim Tim -
        5 euro e hai 1GB mensile a 5 euro!Quindi l'offerta migliore rimane ancora quella ri "tre" insomma.
        • apple merda scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          l'offerta migliore e non comprare quella XXXXX...
          • albertobs88 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: apple XXXXX
            l'offerta migliore e non comprare quella XXXXX...Concordo.Allo stesso prezzo ti compri un buon portatile.
          • valerivs scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Si, un bell'Acer è quello che ti meriti
          • LaNberto scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            vuoi metetre tutti quei bei scricchiolii, la tastiera dei puffi, il monitor di Nonna Abelarda?
          • marco scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Se non ti piace questa XXXXX vai altrove.E impara a scrivere.
          • GodBlessAme rica scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Quotone gigantesco.I bimbiXXXXXXX scaldano i motori per poter regalare tanti soldini al loro guru della mela bacata in cambio di una bella XXXXXta.Anzi di un bel assorbente tecnologico... ah ah ah- Scritto da: apple XXXXX
            l'offerta migliore e non comprare quella XXXXX...
          • 1_che_se_ne _intende scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Li vorresti tu quei soldi vero ? Col c@zzo !
          • 1_che_se_ne _intende scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            ... ma visto che ci regali la tua XXXXX gratis, non vedo perché pagarti.
        • Marco scrive:
          Re: Vodafone LADRI


          Sim Tim -
          5 euro e hai 1GB mensile a 5 euro!

          Quindi l'offerta migliore rimane ancora quella ri
          "tre"L'offerta di Tre è la peggiore.Rete a buchi, molto più lenta di quella di Tim.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: Marco


            Sim Tim -
            5 euro e hai 1GB mensile a 5 euro!



            Quindi l'offerta migliore rimane ancora quella
            ri

            "tre"


            L'offerta di Tre è la peggiore.
            Rete a buchi, molto più lenta di quella di Tim.Be', sarà un caso ma una gran parte di coloro che hanno una chiavetta 3 sono soddisfatti.Sul discorso lentezza, non ci scommetterei.
          • acno scrive:
            Re: Vodafone LADRI

            Be', sarà un caso ma una gran parte di coloro che
            hanno una chiavetta 3 sono
            soddisfatti.

            Sul discorso lentezza, non ci scommetterei.La mia esperienza e' stata pessima.Nelle tre zone dove la uso il segnale e quasi nullo e la velocita' bassissima.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Non metto in dubbio le tue parole.Anzi, quel che dici conferma che, ancora oggi, 3 ha un segnale labile in molte parti d'Italia.
      • Sherpya scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: Marco
        Sim Tim -
        5 euro e hai 1GB mensile a 5 euro!ma dove? ho tim business e sti erhm mi fanno pagaro 20 euro per 300mb al mese o sono solo bundle con ipad?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 maggio 2010 14.21-----------------------------------------------------------
    • angros scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      Su questo devo darti ragione: quoto e sottoscrivo.Mi fanno ridere quelli che sostengono che vodaf0ne é economica (magari per chiamare un altro vodaf0ne... ma io che chiamo i clienti di tutti e 4 i gestori italiani, che faccio?).Il mese scorso sono andato in Russia ed ho scoperto (troppo tardi) che Vodaf0ne la considera in fascia quattro, cioé la piú cara (dopo c'é solo il satellitare), a 6 in chiamata e SOLI 3 a ricevere...Aiuto! UN salasso!
      • alexjenn scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        E forse anche più truffaldina.La mia ragazza non ha mai ricevuto le ricariche previste dal suo piano tariffario.Dopo due mesi è ritornata da 3.
        • w3nT scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          ma tre non va molto spesso in roaming perchè non prende?
          • albertobs88 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: w3nT
            ma tre non va molto spesso in roaming perchè non
            prende?Lo era una volta, cmq il tuo piano tariffario è di 3 anche se va in roaming.Sono accordi tra gestori.
          • Marco scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: w3nT
            ma tre non va molto spesso in roaming perchè non
            prende?Sì, perché Tre copre solo metà Italia.Ad oggi chi vuole pagare poco e avere una rete al massimo usa Tim.Ci sono le tutto compreso ricaricabili per chiamate vs tutti e le timXtutti per chiamare i tim.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: w3nT
            ma tre non va molto spesso in roaming perchè non
            prende?Be', dipende dove ti trovi, perché la copertura ormai è molto buona. Comunque sì, va in roaming con TIM, ma le telefonate costano uguale.L'unico fastidio del roaming magari se capiti in una zona dove cambia da 3 a TIM, o viceversa, nel mezzo di una telefonata, ma è un evento raro.
          • Teo_ scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: w3nT

            ma tre non va molto spesso in roaming perchè non

            prende?

            Be', dipende dove ti trovi, perché la copertura
            ormai è molto buona. Comunque sì, va in roaming
            con TIM, ma le telefonate costano
            uguale.

            L'unico fastidio del roaming magari se capiti in
            una zona dove cambia da 3 a TIM, o viceversa, nel
            mezzo di una telefonata, ma è un evento
            raro.Basta non lavorarci per un mese come è capitato a me in quei posti: ho dovuto vincolare la rete su TIM e scegliere H3G quando mi servivano i dati (preferivo evitare il roaming GPRS).Altri piccolo fastidio la conference call non si può fare (o almeno così mi ha risposto loperatore quando ho segnalato il problema). Per il resto mi trovo bene con Tre, anche se preferirei se includesse un minimo di traffico in roaming dati (anche soli 50 MB/mese) nelle offerte, così da non preoccuparsi troppo della copertura.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: Teo_

            Basta non lavorarci per un mese come è capitato a
            me in quei posti: ho dovuto vincolare la rete su
            TIM e scegliere H3G quando mi servivano i dati
            (preferivo evitare il roaming
            GPRS).
            Altri piccolo fastidio la conference call non si
            può fare (o almeno così mi ha risposto
            loperatore quando ho segnalato il problema).Non lo sapevo...
            Per
            il resto mi trovo bene con Tre, anche se
            preferirei se includesse un minimo di traffico in
            roaming dati (anche soli 50 MB/mese) nelle
            offerte, così da non preoccuparsi troppo della
            copertura.Campa cavallo ;)La loro preoccupazione è che noi si vada al cinema.
          • 404 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            se non prende il segnale H3G, cosa per altro frequente fuori dalle città, vai tranquillamente in roaming su tim e mantieni ovviamente il tuo profilo tariffario.
          • MeX scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            non se stai ascoltando una radio in streaming :)
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            L'unico fastidio del roaming magari se capiti in
            una zona dove cambia da 3 a TIM, o viceversa, nel
            mezzo di una telefonata, ma è un evento
            raro.Veramente il fastidio del roaming è che se non sei sotto copertura di rete3 non puoi usufruire delle offerte che fanno.Se non sei sotto copertura 3 le opzioni internet, chiamate, sms e roba varia che avresti gratis perchè paghi il canone, in realtà le paghi e pure parecchio.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: alexjenn

            L'unico fastidio del roaming magari se capiti in

            una zona dove cambia da 3 a TIM, o viceversa,
            nel

            mezzo di una telefonata, ma è un evento

            raro.

            Veramente il fastidio del roaming è che se non
            sei sotto copertura di rete3 non puoi usufruire
            delle offerte che
            fanno.
            Se non sei sotto copertura 3 le opzioni internet,
            chiamate, sms e roba varia che avresti gratis
            perchè paghi il canone, in realtà le paghi e pure
            parecchio.Vero.Ma è vero pure, e questo non so dirti perché, che se sono sotto TIM non mi va Internet. Certo è una seccatura, ma è pur vero che non spendo cifre astronomiche per errore.
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            Vero.

            Ma è vero pure, e questo non so dirti perché, che
            se sono sotto TIM non mi va Internet. Certo è una
            seccatura, ma è pur vero che non spendo cifre
            astronomiche per
            errore.E non so se hai notato le condizioni contrattuali che impongono quando fai un piano abbonamento o ricaricabile da 10-20-30 euro al mese.Va bene che lo fanno tutti, ma sono delle condizioni allucinanti a dir poco e mi sconvolge che nessuno prenda in mano la situazione per fare ordine in questo caos in cui chi ci rimette è sempre e solo il consumatore.Io me ne tengo bene alla larga...sono tutti ladri.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne

            E non so se hai notato le condizioni contrattuali
            che impongono quando fai un piano abbonamento o
            ricaricabile da 10-20-30 euro al
            mese.
            Va bene che lo fanno tutti, ma sono delle
            condizioni allucinanti a dir poco e mi sconvolge
            che nessuno prenda in mano la situazione per fare
            ordine in questo caos in cui chi ci rimette è
            sempre e solo il
            consumatore.

            Io me ne tengo bene alla larga...sono tutti ladri.E se aggiungi che il comodato d'uso dei telefoni la 3 non lo fa più, ma ti obbliga a stipulare una finanziaria...
          • ruppolo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: w3nT

            ma tre non va molto spesso in roaming perchè non

            prende?

            Be', dipende dove ti trovi, perché la copertura
            ormai è molto buona. Comunque sì, va in roaming
            con TIM, ma le telefonate costano
            uguale.Ma se provi ad andare su Internet son dolori, a 60 centesimi al Megabyte.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: ruppolo
            Ma se provi ad andare su Internet son dolori, a
            60 centesimi al
            Megabyte.Sicuramente, ma come ho scritto a DarkOne, a me in roaming TIM il telefono non si connette.Sicuramente uno svantaggio, perché non ho Internet, ma d'altro canto, un vantaggio che non mi salassa.
          • angros2 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            alexjenn... ovvero: quello che DEVE avere l'ultima parola su ogni post :-)
        • jonnylollo scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: alexjenn
          E forse anche più truffaldina.

          La mia ragazza non ha mai ricevuto le ricariche
          previste dal suo piano
          tariffario.
          Questo perchè la Vodafone non considera le bambole gonfiabili.Ma c'è un app anche per questo.iQuesto
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: jonnylollo



            Questo perchè la Vodafone non considera le
            bambole
            gonfiabili.Ah ecco. È sucXXXXX anche a te, eh?

            Ma c'è un app anche per questo.
            iQuestoOk.
    • Mr. X scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      - Scritto da: ruppolo
      Prima vogliono 5 euro per 1 giorno, poi dopo che
      h3g ha chiesto 5 euro per 1 mese, allora hanno
      subito abbassato a 2 euro.


      Ma non solo, h3g fornisce la SIM a 3 euro con 3
      euro di traffico, ovvero la regala, Vodafone
      vuole 10 euro con 5 euro di traffico. Vodafone in
      sostanza chiede CINQUE euro per la SIM, quando
      Apple per la stessa identica SIM chiede 20
      CENTESIMI!

      Vodafone LADRI!Senza contare le limitazioni sul voip... intuibili certo, ma cmq assurde
      • alexjenn scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        Vodafone è pure l'unica telco in Italia che fa pagare il tethering ai possessori di iPhone "a parte".
        • angros scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          Questa tariffa per il tethering é solo per i possessori di iPhone, oppure fa come TIM che distingue tra navigazione da cellulare (presumibilmente scambio dati ridotto) e navigazione con il PC collegato al cellulare (=tethering)?Te lo chiedo perché non l'ho trovato sul sito vodafone, scusa... :-)
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: angros
            Questa tariffa per il tethering é solo per i
            possessori di iPhone, oppure fa come TIM che
            distingue tra navigazione da cellulare
            (presumibilmente scambio dati ridotto) e
            navigazione con il PC collegato al cellulare
            (=tethering)?
            Te lo chiedo perché non l'ho trovato sul sito
            vodafone, scusa...
            :-)Non vedo perché devi chiedermi scusa ;)Vodafone fa così come fa TIM, ma che sia solo per iPhone non ne ho la minima idea. Sul sito Vodafone non trovi assolutamente nessuna informazione (ti pare?), però su Internet ci sono diversi siti che ne parlano.Per esempio http://is.gd/c4AWg
    • albertobs88 scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      - Scritto da: ruppolo
      Vodafone LADRI!Pensa che la apple per un hardware comunissimo da massimo 500 euro ti chiede 1000 euro...
      • frank681 scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        ma tu quel comunissimo hardware l'hai provato o hai usato la solita roba scadente di acer & c.? magari se lo provassi capiresti ke c'è differenza...
        • jonnylollo scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: frank681
          ma tu quel comunissimo hardware l'hai provato o
          hai usato la solita roba scadente di acer & c.?
          magari se lo provassi capiresti ke c'è
          differenza...io spero che prima o poi Acer vi faccia causa a tutti quantioramai Acer secondo voi qualsiasi cosa che faccia uscire è XXXXX ancora prima di provarla, vero ?giusto l'Apple vi meritate
      • alexjenn scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: albertobs88
        - Scritto da: ruppolo

        Vodafone LADRI!

        Pensa che la apple per un hardware comunissimo da
        massimo 500 euro ti chiede 1000
        euro... Il comunissimo hardware da supermercato?Anche BMW ti chiede un sacco di soldi per un comunissimo motore.
        • LaNberto scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          ...e una comunissima esperienza di guida!
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: LaNberto
            ...e una comunissima esperienza di guida!Eh già (rotfl)
          • Certo certo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Mannaggia! Finchè si parlava di compagnie telefoniche si condividevano le opinioni e c'era un clima di amicizia, amore e interesse per il prossimo che mi piaceva. Poi è tornata fuori Apple e siete ridiventati macachi.Peccato.
        • DarkOne scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: alexjennE dei problemi di surriscaldamento degli imac/macbook non ne parliamo?Non parliamo che ad alcuni si è addirittura staccata la copertura di vetro del display? Oltre alla famosissima tinta gialla (che ancora non è risolta veramente, visto che in sostituzione ti danno i ricondizionati vecchi).Le famosissime crepe sulla scocca degli iphone? Lo scolorimento di quelli bianchi?Surriscaldamento degli ipad? Problemi al wifi?La qualità apple è un miraggio, inutile che provate a convincerci. Oramai anche apple ha appaltato la produzione in cina e i risultati sono quelli che si vedono su TUTTI i forum.Non è tanto diversa dai pc che trovi al supermercato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 11.29-----------------------------------------------------------
          • Certo certo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Si chiama dissonanza cognitiva (è un male che affligge i macachi).
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: alexjenn

            E dei problemi di surriscaldamento degli
            imac/macbook non ne
            parliamo?
            Non parliamo che ad alcuni si è addirittura
            staccata la copertura di vetro del display? Oltre
            alla famosissima tinta gialla (che ancora non è
            risolta veramente, visto che in sostituzione ti
            danno i ricondizionati
            vecchi).

            Le famosissime crepe sulla scocca degli iphone?
            Lo scolorimento di quelli
            bianchi?A parte che i bianchi non sono scoloriti (scolorire il bianco è anche difficile) poiché si è poi scoperto che si trattava di custodie che tingevano l'iPhone, è chiaro che ci sono prodotti difettosi, ma sono una piccola parte, non tutti come vuoi far credere.Guarda che a fare i Mac sono persone, non alieni perfetti.

            Surriscaldamento degli ipad? Problemi al wifi?
            100 su 300 mila?
            La qualità apple è un miraggio, inutile che
            provate a convincerci.Certo, ma non convincerti anche tu su pochissimi problemi in pochissime unità.Anche BMW tira fuori auto con problemi gravi, anche Mercedes e anche Ferrari.
            Oramai anche apple ha
            appaltato la produzione in cina e i risultati
            sono quelli che si vedono su TUTTI i
            forum.
            Non è tanto diversa dai pc che trovi al
            supermercato.Be' certo.
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            Guarda che a fare i Mac sono persone, non alieni
            perfetti.
            I problemi di surriscaldamento non rientrano in questo contesto. Non sono pezzi difettati, sono proprio progettati male e difettati all'origine.Ti posso concedere sull'iphone bianco, ma sulle crepe che mi dici? E' un difetto talmente noto che apple te lo cambia direttamente con un ricondizionato, e non ce ne usciamo con la storia del "mi faccio l'iphone nuovo ogni tot" per nascondere il fatto che vengono usate plastiche scadenti.
            100 su 300 mila?
            Solo perchè 100 persone lo hanno usato sotto il sole non significa che gli altri siano esenti dal difetto di progettazione.
            Certo, ma non convincerti anche tu su pochissimi
            problemi in pochissime
            unità.
            Pochissimi? La tinta gialla degli imac è un problema di pochissimi? Così come il surriscaldamento?Sarò sincero, volevo comprarmi un macbook pro inzialmente, poi ho desistito vista la scarsa dotazione di porte e i problemi di surriscaldamento che tante persone lamentano se lo usi intensamente (io ci voglio anche giocare).Poi ho iniziato a vedere per gli imac e basta cercare su google "imac overheat" per restare allibiti di fronte a quanta gente ha problemi di surriscaldamento che, ripeto, non sono difetti di singoli modelli ma sono proprio difetti di progettazione.
            Anche BMW tira fuori auto con problemi gravi,
            anche Mercedes e anche
            Ferrari.
            Certo, ma se il motore va in ebollizione è perchè c'è un problema nel radiatore non perchè il radiatore è progettato a cacchio di cane.
            Be' certo.E' quello che si evince guardando la sezione problemi di ogni forum dedicato al mondo apple.Se apple si fa pagare tanti soldi un prodotto deve offrire qualcosa in più, qualità e controlli certificati sui prodotti...invece basta vedere in giro per leggere la frustrazione di gente che s'è visto cambiare 4 volte il proprio imac ed ogni volta trovare un problema diverso, dalla tinta gialla al surriscaldamento.Senza contare che ti sostituiscono uno NUOVO con uno ricondizionato, che è in sostanza un usato garantito, ma sempre usato è.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: alexjenn

            Guarda che a fare i Mac sono persone, non alieni

            perfetti.



            I problemi di surriscaldamento non rientrano in
            questo contesto. Non sono pezzi difettati, sono
            proprio progettati male e difettati
            all'origine.Non tutti. I primi MacBook Pro che accusavano surriscaldamento, fu scoperto non per errore di progettazione, bensì per l'eccessiva quantità di pasta termica usata tra il proXXXXXre e il dissipatore.

            Ti posso concedere sull'iphone bianco, ma sulle
            crepe che mi dici? E' un difetto talmente noto
            che apple te lo cambia direttamente con un
            ricondizionato, e non ce ne usciamo con la storia
            del "mi faccio l'iphone nuovo ogni tot" per
            nascondere il fatto che vengono usate plastiche
            scadenti.Non so che dirti, non ne avevo mai sentito parlare. Saranno caduti? ;)


            100 su 300 mila?



            Solo perchè 100 persone lo hanno usato sotto il
            sole non significa che gli altri siano esenti dal
            difetto di
            progettazione.Ma non se ne è parlato più, nel senso che non c'è alcuna notizia che abbiano tutti quel difetto.E poi, Apple a parte, davvero uno si metterebbe a usare un qualsiasi computer sotto il sole, specie con l'intera superficie dello schermo al contatto diretto? Dài su.


            Certo, ma non convincerti anche tu su pochissimi

            problemi in pochissime

            unità.



            Pochissimi? La tinta gialla degli imac è un
            problema di pochissimi? Così come il
            surriscaldamento?iMac ingialliti?Guarda, si è trattato di alcuni MacBook bianchi; ce l'ha la mia ragazza e non è ingiallito.Che siano solo sporchi? Lo dico ricordando la storia degli iPhone bianchi.iMac surriscaldati sarò sucXXXXX a qualcuno, ma non a tutti.Quindi, come ti ho detto prima, che ci siano Mac con difetti mi pare normale, ma non è assolutamente vero che lo siano tutti.

            Anche BMW tira fuori auto con problemi gravi,

            anche Mercedes e anche

            Ferrari.



            Certo, ma se il motore va in ebollizione è perchè
            c'è un problema nel radiatore non perchè il
            radiatore è progettato a cacchio di
            cane.Insomma. Mai sentito dei richiami dei costruttori?


            Be' certo.

            E' quello che si evince guardando la sezione
            problemi di ogni forum dedicato al mondo
            apple.
            Se apple si fa pagare tanti soldi un prodotto
            deve offrire qualcosa in più, qualità e controlli
            certificati sui prodotti...E infatti lo fa.
            invece basta vedere in
            giro per leggere la frustrazione di gente che s'è
            visto cambiare 4 volte il proprio imac ed ogni
            volta trovare un problema diverso, dalla tinta
            gialla al
            surriscaldamento.Hai mai sentito parlare delle aspettative che ha un cliente verso un prodotto di maggior qualità?La percezione della qualità.Quando compri un prodotto del genere, ti aspetti la perfezione. Al minimo difetto urli allo scandalo. È normale.Viceversa, da un prodotto economico non hai aspettative, e qualsiasi difetto lo vedi come cosa normale.Per farti un esempio con le auto: se ti compri una Mercedes, ti aspetti il massimo, no? Non sia mai ti scricchiola il cruscotto...Se invece ti prendi una dr5, certamente gli scricchiolii del cruscotto ti accompagneranno ovunque e tu non darai peso alla cosa (tanto, è una dr5).È lo stesso con i Mac.
            Senza contare che ti sostituiscono uno NUOVO con
            uno ricondizionato, che è in sostanza un usato
            garantito, ma sempre usato
            è.Questo non è vero. Apple ti sostituisce uno nuovo con uno nuovo.
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            Non tutti. I primi MacBook Pro che accusavano
            surriscaldamento, fu scoperto non per errore di
            progettazione, bensì per l'eccessiva quantità di
            pasta termica usata tra il proXXXXXre e il
            dissipatore.
            Veramente io continuo a leggere thread di possessori macbook pro che lamentano un improvviso calo di performance e un calore eccessivo della scocca. Non ho tempo di andare a cercare, ma basta fare una ricerca veloce con google.
            Non so che dirti, non ne avevo mai sentito
            parlare. Saranno caduti?
            ;)
            No, da quello che si dice nei forum (mi informo da lì ovviamente, vari forum) è un problema noto e diffusissimo.
            Ma non se ne è parlato più, nel senso che non c'è
            alcuna notizia che abbiano tutti quel
            difetto.
            Non è che i giornali ripetono in continuazione una cosa...credo.
            E poi, Apple a parte, davvero uno si metterebbe a
            usare un qualsiasi computer sotto il sole, specie
            con l'intera superficie dello schermo al contatto
            diretto? Dài
            su.
            Scusami, allora un ipad a che cacchio serve se non per essere usato in giro e quindi anche sotto al sole?
            iMac ingialliti?

            Guarda, si è trattato di alcuni MacBook bianchi;
            ce l'ha la mia ragazza e non è
            ingiallito.
            No no, non ingialliti. Da quello che dici non sei a conoscenza della storia.Gli imac da 27 pollici (in maggior parte, ma anche i 21) hanno avuto (e stanno avendo, a parte gli ultimissimi prodotti sembra) un problema con il display, che mostrava una tinta gialla. Il problema va avanti da dicembre e la gente a cui viene sostituito viene inviato un ricondizionato con lo stesso identico problema. C'è gente che l'ha cambiato 4 volte e, giustamente, sta XXXXXXXto a morte.
            iMac surriscaldati sarò sucXXXXX a qualcuno, ma
            non a
            tutti.
            Non tutti usano il computer al massimo della sua potenza, spesso il mac viene usato solo per andare su internet e poco più, non per giocare.Chi ci gioca ha lamentato seri problemi, tra cui un leggero distaccamento del vetro dal display, un "flickering" dello schermo dovuto al calore eccessivo e ad alcuni si è addirittura spento.Purtroppo non sono cose che mi invento, te lo ripeto basta cercare su google e vengono fuori tantissimi thread uguali.
            Insomma. Mai sentito dei richiami dei costruttori?
            Certo...ma non ho visto nessun richiamo da parte di apple...
            Hai mai sentito parlare delle aspettative che ha
            un cliente verso un prodotto di maggior
            qualità?

            La percezione della qualità.

            Quando compri un prodotto del genere, ti aspetti
            la perfezione. Al minimo difetto urli allo
            scandalo. È
            normale.
            Beh cavolo, aspetta...punto primo se ti fai pagare un prodotto ad un prezzo maggiore, devi garantire una qualità maggiore ed è quindi giusto che mi inXXXXX al minimo difetto.Ma qui non stiamo parlando di difetti minimi, la gente lamenta che il pc è un forno e si spegne. E' abbastanza diverso.
            Questo non è vero. Apple ti sostituisce uno nuovo
            con uno
            nuovo.Qui lo sa solo apple qual è la verità...
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            Veramente io continuo a leggere thread di
            possessori macbook pro che lamentano un
            improvviso calo di performance e un calore
            eccessivo della scocca. Non ho tempo di andare a
            cercare, ma basta fare una ricerca veloce con
            google.Non lo metto in dubbio.

            No, da quello che si dice nei forum (mi informo
            da lì ovviamente, vari forum) è un problema noto
            e
            diffusissimo.Non so che dirti.

            Non è che i giornali ripetono in continuazione
            una
            cosa...credo.
            Insomma ;)



            Scusami, allora un ipad a che cacchio serve se
            non per essere usato in giro e quindi anche sotto
            al
            sole?Sì, ma sotto al sole, lo sai che qualsiasi display a cristalli liquidi si rovina.



            No no, non ingialliti. Da quello che dici non sei
            a conoscenza della
            storia.Vero.
            Gli imac da 27 pollici (in maggior parte, ma
            anche i 21) hanno avuto (e stanno avendo, a parte
            gli ultimissimi prodotti sembra) un problema con
            il display, che mostrava una tinta gialla. Il
            problema va avanti da dicembre e la gente a cui
            viene sostituito viene inviato un ricondizionato
            con lo stesso identico problema. C'è gente che
            l'ha cambiato 4 volte e, giustamente, sta
            XXXXXXXto a
            morte.
            Non ne sapevo nulla; giustamente chi ci è capitato lo capisco, sarei incacchiato anch'io, che credi?Comunque, buono a sapersi, perché non in procinto di acquistare un iMac 27", ma adesso forse è meglio che mi informi un po' meglio.
            Non tutti usano il computer al massimo della sua
            potenza, spesso il mac viene usato solo per
            andare su internet e poco più, non per
            giocare.
            Chi ci gioca ha lamentato seri problemi, tra cui
            un leggero distaccamento del vetro dal display,
            un "flickering" dello schermo dovuto al calore
            eccessivo e ad alcuni si è addirittura
            spento.Be', questo è snervante sicuramente.
            Purtroppo non sono cose che mi invento,Mai detto né pensato.
            te lo
            ripeto basta cercare su google e vengono fuori
            tantissimi thread
            uguali.
            Mi informerò meglio, più che altro per mio interesse.Nulla toglie che, effettivamente, i modelli 27" siano stati mal progettati.

            Insomma. Mai sentito dei richiami dei
            costruttori?



            Certo...ma non ho visto nessun richiamo da parte
            di
            apple...
            Con le batterie difettose lo fanno.http://is.gd/c47gm
            Ma qui non stiamo parlando di difetti minimi, la
            gente lamenta che il pc è un forno e si spegne.
            E' abbastanza
            diverso.Eppure cacchio, ti posso assicurare che di iMac, policarbonato e alluminio, ne vedo a bizzeffe, e sono tutti freddi.Che dirti?


            Questo non è vero. Apple ti sostituisce uno
            nuovo

            con uno

            nuovo.

            Qui lo sa solo apple qual è la verità...Va bene, alzo le mani.
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: alexjenn
            Non ne sapevo nulla; giustamente chi ci è
            capitato lo capisco, sarei incacchiato anch'io,
            che
            credi?

            Comunque, buono a sapersi, perché non in procinto
            di acquistare un iMac 27", ma adesso forse è
            meglio che mi informi un po'
            meglio.
            Te l'ho detto, volevo farlo anche io ma ho desistito.Voglio rimpiazzare il mio portatile con un fisso e volevo cogliere l'occasione per provare il passaggio a mac, ma dopo aver letto queste cose...
            Con le batterie difettose lo fanno.

            http://is.gd/c47gm
            Mi riferivo ai problemi di prima ;)
            Eppure cacchio, ti posso assicurare che di iMac,
            policarbonato e alluminio, ne vedo a bizzeffe, e
            sono tutti
            freddi.

            Che dirti?Dipende cosa ci fai...per un uso "normale" sicuramente vanno benissimo.Il problema sembra essere dovuto alle schede grafiche, che usate a pieno regime sono dei forni. Anche per questo la maggior parte dei portatili che si vedono in giro sono dei forni, perchè lo sono le schede grafiche.Oltre a questo sembra che anche i nuovi core i5 ed i7 siano dei forni e provochino non pochi problemi.Sui 21 pollici non mi sembra di aver letto problemi, ma hanno hardware datato oramai e non mi interessano.
          • ruppolo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            Veramente io continuo a leggere thread di
            possessori macbook pro che lamentano un
            improvviso calo di performance e un calore
            eccessivo della scocca. Non ho tempo di andare a
            cercare, ma basta fare una ricerca veloce con
            google.Google ti fa percepire i problemi più grandi di quello che sono.
            No, da quello che si dice nei forum (mi informo
            da lì ovviamente, vari forum) è un problema noto
            e
            diffusissimo.Ecco, come volevasi dimostrare. Qualche centinaio di problemi su decine di milioni sono nulla, ma con Google sembra un problema "diffusissimo".
            Scusami, allora un ipad a che cacchio serve se
            non per essere usato in giro e quindi anche sotto
            al
            sole?Prova a lasciare una fotocamera in macchina parcheggiata al sole, poi vedi cosa succede.Guarda che Apple non può cambiare le leggi della fisica. Sai com'è fatto un pannello solare? È composto da dei tubi neri con sopra un vetro trasparente. Ora pensa a come è fatto l'iPad: un LCD nero dietro un vetro.Mi pare chiaro quindi che bisogna avere l'accortezza di non lasciarlo a lungo sotto il sole, altrimenti dentro va in ebollizione!
            Gli imac da 27 pollici (in maggior parte, ma
            anche i 21) hanno avuto (e stanno avendo, a parte
            gli ultimissimi prodotti sembra) un problema con
            il display, che mostrava una tinta gialla.Pensa che io devo ancora vederne uno con tale difetto, e ne ho visti parecchi!
            Il
            problema va avanti da dicembre e la gente a cui
            viene sostituito viene inviato un ricondizionato
            con lo stesso identico problema. C'è gente che
            l'ha cambiato 4 volte e, giustamente, sta
            XXXXXXXto a
            morte.Si incazzerebbe di più se dovesse attendere 2 mesi tra un cambio e l'altro (come normalmente accade per le altre marche e altri prodotti) e dopo che è stato cambiato 2 volte non te lo cambiano più se non li trascini in tribunale.
            Non tutti usano il computer al massimo della sua
            potenza, spesso il mac viene usato solo per
            andare su internet e poco più, non per
            giocare.Quelli che installo io lavorano tutto il giorno di Creative Studio.
            Chi ci gioca ha lamentato seri problemi, tra cui
            un leggero distaccamento del vetro dal display,
            un "flickering" dello schermo dovuto al calore
            eccessivo e ad alcuni si è addirittura
            spento.
            Purtroppo non sono cose che mi invento, te lo
            ripeto basta cercare su google e vengono fuori
            tantissimi thread
            uguali.Percentuali con parecchi zeri dopo la virgola.
            Certo...ma non ho visto nessun richiamo da parte
            di
            appleTu no, io si.
            Beh cavolo, aspetta...punto primo se ti fai
            pagare un prodotto ad un prezzo maggiore,Maggiore di che? Il prezzo non è né maggiore né minore, è il prezzo di tale apparecchio.
            devi
            garantire una qualità maggiore ed è quindi giusto
            che mi inXXXXX al minimo
            difetto.E sbagli, perché i difetti fanno parte di qualsiasi tipo di produzione, compresa quella in serie. La maggiore qualità la vedi nell'assistenza, che risponde prontamente.
            Ma qui non stiamo parlando di difetti minimi, la
            gente lamenta che il pc è un forno e si spegne.
            E' abbastanza
            diverso.Per Apple non ci sono difetti minimi o massimi, il prodotto viene sostituito sia se completamente non funzionante che un piccolo graffio insignificante sul fondo.
            Qui lo sa solo apple qual è la veritàLo sanno anche i clienti, specie quelli di vecchia data. Per questo una volta in Apple, non cambiano più.
          • ruppolo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: alexjenn

            Guarda che a fare i Mac sono persone, non alieni

            perfetti.



            I problemi di surriscaldamento non rientrano in
            questo contesto. Non sono pezzi difettati, sono
            proprio progettati male e difettati
            all'origine.

            Ti posso concedere sull'iphone bianco, ma sulle
            crepe che mi dici? E' un difetto talmente noto
            che apple te lo cambia direttamente con un
            ricondizionato, e non ce ne usciamo con la storia
            del "mi faccio l'iphone nuovo ogni tot" per
            nascondere il fatto che vengono usate plastiche
            scadenti.


            100 su 300 mila?



            Solo perchè 100 persone lo hanno usato sotto il
            sole non significa che gli altri siano esenti dal
            difetto di
            progettazione.


            Certo, ma non convincerti anche tu su pochissimi

            problemi in pochissime

            unità.



            Pochissimi? La tinta gialla degli imac è un
            problema di pochissimi? Così come il
            surriscaldamento?
            Sarò sincero, volevo comprarmi un macbook pro
            inzialmente, poi ho desistito vista la scarsa
            dotazione di porte e i problemi di
            surriscaldamento che tante persone lamentano se
            lo usi intensamente (io ci voglio anche
            giocare).
            Poi ho iniziato a vedere per gli imac e basta
            cercare su google "imac overheat" per restare
            allibiti di fronte a quanta gente ha problemi di
            surriscaldamento che, ripeto, non sono difetti di
            singoli modelli ma sono proprio difetti di
            progettazione.Ma diciamo cavolate, per cortesia!
            E' quello che si evince guardando la sezione
            problemi di ogni forum dedicato al mondo
            apple.Allora considera quante decine di milioni di utenti ci sono e quante sono le lamentele. Poi fai la proporzione.
            Se apple si fa pagare tanti soldi un prodotto
            deve offrire qualcosa in più, qualità e controlli
            certificati sui prodotti...invece basta vedere in
            giro per leggere la frustrazione di gente che s'è
            visto cambiare 4 volte il proprio imac ed ogni
            volta trovare un problema diverso, dalla tinta
            gialla al
            surriscaldamento.Ecco bravo, prova farti cambiare 4 volte qualche altro prodotto, PROVA!
            Senza contare che ti sostituiscono uno NUOVO con
            uno ricondizionato, che è in sostanza un usato
            garantito, ma sempre usato
            è.Si, per uno che non capisce 'na XXXX, è usato.
          • frank681 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 11.29
            -------------------------------------------------- illuditi che sia così e continua a goderti i tuoi acer (o similari, tanto cambia poco
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: frank681
            illuditi che sia così e continua a goderti i tuoi
            acer (o similari, tanto cambia
            pocoIntanto il mio acer ha sopportato ore ed ore di gioco a crysis, d'estate, senza fondere, spegnersi o dare problemi al display.Vai a chiederlo a chi ha comprato un nuovo macbook pro oppure ad un possessore di imac se può dire la stessa cosa.
          • ruppolo scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            Le famosissime crepe sulla scocca degli iphone?Fantastiche! Grazie a quelle ho già avuto l'iPhone nuovo di stecca per ben 2 volte!Peccato che il prossimo non avrà più la plastica che fa le crepe :(
    • Joshthemajor scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      - Scritto da: ruppolo
      Prima vogliono 5 euro per 1 giorno, poi dopo che
      h3g ha chiesto 5 euro per 1 mese, allora hanno
      subito abbassato a 2 euro.


      Ma non solo, h3g fornisce la SIM a 3 euro con 3
      euro di traffico, ovvero la regala, Vodafone
      vuole 10 euro con 5 euro di traffico. Vodafone in
      sostanza chiede CINQUE euro per la SIM, quando
      Apple per la stessa identica SIM chiede 20
      CENTESIMI!

      Vodafone LADRI!E' risaputo che vodadone sia la compagnia telefonica per "ricchi", come apple per i telefoni, no?
      • alexjenn scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: Joshthemajor

        E' risaputo che vodadone sia la compagnia
        telefonica per "ricchi", come apple per i
        telefoni,
        no?No.Non credo Apple sia per ricchi per i telefoni.Fossero i più cari, ti darei ragione.Ma non è così.Ci sono altre compagnie agli stessi prezzi.E per i ricchi ci sono i Vertu, linea di lusso di Nokia.
        • Joshthemajor scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: alexjenn
          - Scritto da: Joshthemajor




          E' risaputo che vodadone sia la compagnia

          telefonica per "ricchi", come apple per i

          telefoni,

          no?

          No.

          Non credo Apple sia per ricchi per i telefoni.

          Fossero i più cari, ti darei ragione.

          Ma non è così.

          Ci sono altre compagnie agli stessi prezzi.

          E per i ricchi ci sono i Vertu, linea di lusso di
          Nokia.Correggo in "fascia alta".E, se vogliamo trollare/estremizzare, i ricchi pagano delle XXXXXsegretarie che usano la bocca anche per rispondere al telefono.
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: Joshthemajor

            Correggo in "fascia alta".Tutti gli smartphone sono cellulari di fascia alta ;)

            E, se vogliamo trollare/estremizzare, i ricchi
            pagano delle XXXXXsegretarie che usano la bocca
            anche per rispondere al
            telefono.
    • syntaris scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      La Vodafone applica questi prezzi perché vanta un servizio di assistenza ai clienti GRATUITO e molto più efficiente dei competitors.Il target dei clienti Vodafone è la clientela MENO smanettona, meno capace di trovarsi eventuali soluzioni ad eventuali problemi direttamente online, insomma, la gente più comoda (concetto non troppo dissimile dal target Apple).Immagino che il 99% dei frequentatori di siti di informatica NON siano il target di Vodafone.Me compreso, che ho l'opzione Superinternet di 3 nel mio smartphone ormai da 2 mesi, con estrema goduria.Però non è corretto parlare di LADRI.Sarebbe come a dire che quelli di Apple sono dei ladri perché fanno pagare un iPod il triplo di un lettore mp3 della coop.Ciao
      • angros scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        In effetti non é bello dare dei ladri ad un'azienda, quando comunque c'é la possibilitá, seppur limitata, di scelta.Certo che il forte dubbio (che siano dei ladri) rimane... e cresce (parlo per me) soprattutto quando, cercando di cambiare compagnia, ti offrono piani tariffari a prezzi ridicoli che non esistono nelle loro offerte commerciali. Poi, che tutti gli altri operatori applichino le stesse politiche certo non gli fa guadagnare punti...
        • syntaris scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          Ma infatti, la mia era una velata provocazione, è ovvio che in un certo senso SONO TUTTI LADRI, non perché le aziende sono votate al profitto, ma perché in molti casi si violano sistematicamente le regole del libero mercato.Come approfittare appunto del differenziale dei cambi per poi evitare in tutti i modi l'approvvigionamento nella valuta più debole con dazi, dogane, ridirezionamenti dei siti ecc...Quando cambieranno gli equilibri usd-eur cosa accadrà??Diventerà per magia molto vantaggioso per gli americani acquistare prodotti europei, dunque affrettatevi ad aprire negozi online.L'iPad 3 costerà 599 USD e 499 eur nonostante le tasse siano le stesse????Chi vivrà vedrà.
      • ruppolo scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: syntaris
        La Vodafone applica questi prezzi perché vanta un
        servizio di assistenza ai clienti GRATUITO e
        molto più efficiente dei
        competitors.
        Il target dei clienti Vodafone è la clientela
        MENO smanettona, meno capace di trovarsi
        eventuali soluzioni ad eventuali problemi
        direttamente online, insomma, la gente più comoda
        (concetto non troppo dissimile dal target
        Apple).
        Immagino che il 99% dei frequentatori di siti di
        informatica NON siano il target di
        Vodafone.
        Me compreso, che ho l'opzione Superinternet di 3
        nel mio smartphone ormai da 2 mesi, con estrema
        goduria.

        Però non è corretto parlare di LADRI.
        Sarebbe come a dire che quelli di Apple sono dei
        ladri perché fanno pagare un iPod il triplo di un
        lettore mp3 della
        coop.

        CiaoLa SIM che vende Apple è quella Vodafone, senza credito, a prezzo di 20 centesimi. Vodafone la vende direttamente (quindi senza l'intermediario Apple, che ne ricarica il prezzo) a 5 euro, ovvero ad un prezzo più elevato del 2500% (duemila cinquecento percento) o, se preferisci, 25 volte più cara. La STESSA SIM, non una SIM più bella!
      • dipende scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: syntaris
        La Vodafone applica questi prezzi perché vanta un
        servizio di assistenza ai clienti GRATUITO e
        molto più efficiente dei competitors....tanto efficiente che ho dovuto inviare un fax (con fotocopia del documento altrimenti non l'accettano!?!) per dimostrare un loro errore di 10 euro e dopo diversi mesi che il fax risultava in lavorazione, improvvisamente risultava "mai ricevuto" ...ne ho inviato un altro e non ho mai + avuto notizie ...se li tenessero pure quei 10 euro, ladri pidocchiosi!
        • syntaris scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          Non avete colto la sottile ironia del mio intervento... I gestori telefonici, non essendoci (mai stato) un mercato davvero libero, hanno fatto il classico CARTELLO dividendosi la fetta di utenti:quelli smanettoni per la TRE, quelli pigri la VODAFONE e così via.Sono cose che mi ha detto di recente un ingegnere che lavora in Vodafone ad Ivrea, pensate un po'...Per quanto riguarda l'assistenza clienti, prova con la TRE per vedere l'inferno da vicino.Detto ciò io sono utente TRE da anni, e soddisfattoA casa mia la 3 ha pieno campo, dunque tariffe economiche ed opzioni supervantaggiose ottenute dopo mesi di smanettamenti (gente di tre gratis, tariffa super7, skype 600 minuti).A questo punto sarebbe conveniente, per chi acquisterà l'Ipad, la Superinternet a 5 euro/mese di TRE, solo che devi prendere il 3g, e un cosetto con soli 16 giga di memoria a 600 euro mi pare un po' caruccio... per non dire altro.Anche se ci si naviga bene :-)
    • LaNberto scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      Dov'è il problema? si usa 3
    • nome e cognome scrive:
      Re: Vodafone LADRI

      Vodafone LADRI!E scusa solo apple può derubare i macachi?
    • DarkOne scrive:
      Re: Vodafone LADRI
      - Scritto da: ruppolo
      Vodafone LADRI!Di sicuro sono ladri, ma apple nemmeno scherza eh.Oramai ha appaltato tutto in cina e lo si vede dalla scadente qualità dei prodotti che commercializza.
      • frank681 scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        immagino che tu ne abbia provati molti ultimamente....
        • DarkOne scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          - Scritto da: frank681
          immagino che tu ne abbia provati molti
          ultimamente....bla bla bla, sempre la solita frase.Tu hai provato tanti acer per dire che fanno tutti schifo?
          • frank681 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: frank681

            immagino che tu ne abbia provati molti

            ultimamente....

            bla bla bla, sempre la solita frase.
            Tu hai provato tanti acer per dire che fanno
            tutti
            schifo?sono mac user solo da novembre scorso, quindi posso dire di averne provati... l'ultimo era un hp dv5 1120el p7350 4g di ram, sembrava una bomba, in realtà non era che un fornetto con ventola sempre a mille ed ero costretto ad usarlo a basse prestazioni, altrimenti ci potevi cuocere due uova sopra... ora ho un macbookpro e la ventola nn so nemmeno se c'è o no e durante l'uso normale il poggiapolsi è assolutamente freddo... non basta mettere buoni componenti x fare un buon pc, bisogna anche fare un buon progetto
          • DarkOne scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: frank681
            sono mac user solo da novembre scorso, quindi
            posso dire di averne provati... l'ultimo era un
            hp dv5 1120el p7350 4g di ram, sembrava una
            bomba, in realtà non era che un fornetto con
            ventola sempre a mille ed ero costretto ad usarlo
            a basse prestazioni, altrimenti ci potevi cuocere
            due uova sopra... ora ho un macbookpro e la
            ventola nn so nemmeno se c'è o no e durante l'uso
            normale il poggiapolsi è assolutamente freddo...
            non basta mettere buoni componenti x fare un buon
            pc, bisogna anche fare un buon
            progettoStrano, è quello che leggo dei macbook pro. Se hai quello con la scheda grafica integrata è normale che non scaldi.
          • frank681 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            ha la scheda grafica integrata 9400m + la 9600 gt. per l'uso quotidiano la 9400m è più ke sufficiente, io gioco pure a nfs carbon senza problemi... ti assicuro, il mbp costa caro, ci ho pensato molto prima di prenderlo, ma è tutta un'altra cosa per come è costruito, la struttura unibody in alluminio non ha solo una funzione estetica... per nn parlare della durata della batteria, della tastiera retroilluminata,ecc...
          • frank681 scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            ps: non fidarti di tutto quello ke leggi, anch'io avevo letto ke il dv5 era eccezionale...
    • lordream scrive:
      Re: Vodafone LADRI


      Vodafone LADRI!invece alla apple brave persone.. ragionano da pari a pari vodafone e apple secondo me.. apple truffa coi prodotti e vodafone con le tariffe..
      • DarkOne scrive:
        Re: Vodafone LADRI
        - Scritto da: Luca Annunziata
        vi faccio presente che state usando da parecchi
        post le parole "ladro", "truffa" ecc
        ecc
        dalle mie parti è un tantinello forte come
        meccanismo verbale: sono aziende, tutte, che
        mettono i loro prodotti e le loro offerte sul
        mercato, e il pubblico può o non può comprare,
        aderire ecc
        ecc

        che ne pensate di essere un po' meno populisti e
        iniziare a discutere nel merito della faccenda,
        come ha fatto qualcuno? sono anni che la UE si
        scaglia contro i cartelli delle telco, tanto per
        dirne
        una
        così come appare difficile comprendere per quale
        motivo siano i consumatori a doversi sobbarcare i
        costi di eventuali differenze di tassazione tra
        un paese e l'altro: la globalizzazione vale solo
        al rialzo, mai al ribasso?
        ;)Ecco perchè gli avvisi di moderazione e smoderazione...qualche responsabile della vodafone avrà sentito prurito alle natiche per questi post.Da un lato hai ragione e probabilmente i toni andrebbero moderati, ma è anche vero che le tariffe e le condizioni tariffarie che applicano, spesso, sono delle vere e proprie truffe e alcune rasentano il ladrocinio.Hai mai guardato le famose condizioni "anti truffa"?E' comunque certo che un comportamento del genere, in cui prima un'azienda annuncia un vero e proprio salasso, poi vede l'offerta di h3g e ribassa, non lascia dubbio a definizioni.Certo, noi (popolo di internet italiano) siamo come quelli al bar che ciarlano...ma alla fine non è che stiamo dicendo proprio delle XXXXXXX, eh.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Vodafone LADRI
          'ste insinuazioni che PI si farebbe condizionare da chicchessia sono spettacolari... :D
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            È tutto uno spettacolo per te, eh?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            solo le ricostruzioni improbabili...
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            Da che pulpito...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            divertente giocare a whackamole, facendo il mulo, sui forum...
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: Luca Annunziata
            divertente giocare a whackamole, facendo il mulo,
            sui
            forum...A parte che il plurale di forum è fora, se quello è il massimo delle tue risposte, e visto le risposte che hai dato a proposito dei prezzi, dimostri soltanto la tua mancata capacità di analisi e la tua parzialità.È ovvio che l'unico tuo scopo è quello di aumentare i click, scrivi per vendere, e questo non fa onore a nessun professionista.Senza rancore.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            questa è la tua ricostruzione :)ti sfido a dimostrarlo pubblicamentecosa che ovviamente non sarai in grado di fare: ti limiterai a tirar fuori altre congetture, altre fantasiose ricostruzioni, dimostrando (come ha fatto un altro commentatore poco sopra) che tanto per fare un esempio non avete idea di come funzionino i trasporti internazionali in gran quantità - non vi sfiora mai la mente il dubbio che, magari eh, noi qualche studiarello su come vanno certe cose ce lo si è fatto, e si parli a ragion veduta? c'ho un'amica che organizza spedizioni internazionali di mestiere...mi ricorda quella volta che un lettore sosteneva che utilizzassi chissà quale prototipo di un cellulare che mi era stato regalato dal produttore... magari mi avrà visto per la strada con un cellulare nero, certo: peccato abbia semplicemente una cover incase nera sull'iphone, per altro identica a quella che ha pure Giorgio...le ricostruzioni fantasiose, le storielle sui click, lasciano il tempo che trovano: sono le classiche dietrologie di chi ha non di meglio da farenoi sì, e quindi dedichiamo la maggior parte del nostro tempo a leggere, scrivere, confrontarci ecc ecc
          • alexjenn scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            - Scritto da: Luca Annunziata
            questa è la tua ricostruzione :)

            ti sfido a dimostrarlo pubblicamente

            cosa che ovviamente non sarai in grado di fare:
            ti limiterai a tirar fuori altre congetture,
            altre fantasiose ricostruzioni, dimostrando (come
            ha fatto un altro commentatore poco sopra) che
            tanto per fare un esempio non avete idea di come
            funzionino i trasporti internazionali in gran
            quantità - non vi sfiora mai la mente il dubbio
            che, magari eh, noi qualche studiarello su come
            vanno certe cose ce lo si è fatto, e si parli a
            ragion veduta? c'ho un'amica che organizza
            spedizioni internazionali di
            mestiere...Io sul trasporto non ho scritto niente, perché difatti non ne so niente.Io mi sono limitato a smentire i tuoi calcoli sul prezzo dell'iPad 16 GB.Esiste anche l'iPad 64 GB 3G, la cui unica differenza col prezzo statunitense è di 10 euro.Scandaloso! 10 euro? :oHai scritto che il vostro iPad è stato pagato 80 euro in meno; ciò però non significa che Apple lo faccia pagare 80 euro in più, cosa che invece hai sostenuto.Ma neanche tu sei in grado di ricostruire altro, perché anche le tue sono congetture quando dici di container, contratti speciali, ecc., ma sono certo che non hai dati alla mano.C'è chi ha sostenuto che in Europa i costi siano maggiori, poiché maggiorati da costi di trasporto su ferrovia, su gomma, ecc.È uno scenario plausibile, che però non prende in considerazione che anche negli Stati Uniti esiste lo stesso problema. Comunque non è un ragionamento campato in aria, come vorresti far credere.C'è chi ha ipotizzato che tra Cina e USA e tra Cina e Europa i costi di viaggio siano anche diversi, ma non credo che ciò influisca così tanto nel prezzo di ogni singolo prodotto.Comunque, non mi sfiora l'idea che tu uno studiarello lo abbia fatto, semplicemente perché ritengo che ogni contratto sia diverso per ogni nazione e per ogni mercato e per ogni azienda e per ogni prodotto.Hai nello specifico la nota spese di Apple per il trasporto Cina -
            USA e Cina -
            Europa?No. Allora non l'hai fatto. E, ripeto, ne sono certo data la tua uscita della differenza di prezzo di 80 euro dell'iPad. Una persona che indaga non se ne esce con quella stupidaggine.Se poi il tuo studiarello si basa dall'amica che organizza spedizioni internazionali, alzo le mani.Ma non raccolgo la tua sfida, non sono in grado di assicurarmi una vittoria pubblicamente, ma non dimenticare che anch'io ti ho sfidato, chiedendoti di spiegarmi come mai Windows costi il doppio in Europa, ma ti sei divincolato, e questo non ti fa onore.
            le ricostruzioni fantasiose, le storielle sui
            click, lasciano il tempo che trovano: sono le
            classiche dietrologie di chi ha non di meglio da
            fare
            noi sì, e quindi dedichiamo la maggior parte del
            nostro tempo a leggere, scrivere, confrontarci
            ecc
            eccNon te la prendere, ma non venirmi a dire che qui campate di aria fritta, eh?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Vodafone LADRI
            dei prezzi di windows manco m'ero accortoti dico solo che trovo ridicolo che nel 2010 un sistema operativo costi 200 euro: 29 euro, quanto ho pagato snow leopard, mi sembra un prezzo adeguato
  • Dovellas scrive:
    Sarà il classico buco nell'acqua.
    Come tutti i prodotti della mela, sarà un buco nell'acqua.
    • ruppolo scrive:
      Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
      - Scritto da: Dovellas
      Come tutti i prodotti della mela, sarà un buco
      nell'acqua.Si caro, stai tranquillo. Vedrai che anche Windows sarà della partita :)
      • FDG scrive:
        Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
        - Scritto da: ruppolo
        Si caro, stai tranquillo. Vedrai che anche
        Windows sarà della partita
        :)Nel ruolo di raccattapalle?
    • giumarto scrive:
      Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
      Ma dov'eri finito...!!! che fa non ti si apriva Internet Explorer?????
    • Cesare scrive:
      Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
      HP Slate - CourierQuesti si che avranno grande sucXXXXX.
    • alexjenn scrive:
      Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
      Sono triste.- Scritto da: Dovellas
      Come tutti i prodotti della mela, sarà un buco
      nell'acqua.Adesso sono allegro.
    • 1_che_se_ne _intende scrive:
      Re: Sarà il classico buco nell'acqua.
      (rotfl)(newbie)(rotfl)
  • frank681 scrive:
    PREZZO
    @ redazione:"La differenza di prezzo tra USA e resto del mondo sarebbe dunque "merito" delle tasse, mai incluse nei prezzi d'oltreoceano: ma anche volendo dar credito alla versione di Jobs, i 499 dollari più le tasse di un iPad USA (circa 540 dollari, ovvero 420 euro) difficilmente possono trasformarsi nei 499 euro dello store italiano (al cambio attuale). "Scusate, ma secondo me quello qua sopra non è il modo corretto di esporre il conteggio. Il conto corretto va fatto prendendo il costo base e aggiungendo l'IVA dello stato in cui viene venduto e quindi:$ 499 x 0,7816 = 390,02 + 20% = 468,02se poi facciamo il cambio sul modello 3g 16g$ 629 x 0,7816 = 491.63 x 20% = 589,96 (contro 599 di listino)In questo caso, ad esempio, la differenza è di soli 10 euro...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2010 19.32-----------------------------------------------------------
    • alexjenn scrive:
      Re: PREZZO
      Non solo.Tamburrino parla di 1,90 euro di equo canone ma, secondo la tabella presentata dalla SIAE, per la versione 16 GB si pagano 5,15 euro.Un conteggio come capita, insomma.
      • MeX scrive:
        Re: PREZZO
        bei tempi quelli dell'equo canone :)
      • Teo_ scrive:
        Re: PREZZO
        - Scritto da: alexjenn
        Non solo.

        Tamburrino parla di 1,90 euro di equo canone ma,
        secondo la tabella presentata dalla SIAE, per la
        versione 16 GB si pagano 5,15
        euro.

        Un conteggio come capita, insomma.Non è considerato un computer senza maserizzatore quindi 1,9 fissi?
        • alexjenn scrive:
          Re: PREZZO
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: alexjenn

          Non solo.



          Tamburrino parla di 1,90 euro di equo canone ma,

          secondo la tabella presentata dalla SIAE, per la

          versione 16 GB si pagano 5,15

          euro.



          Un conteggio come capita, insomma.

          Non è considerato un computer senza maserizzatore
          quindi 1,9
          fissi?Oppure un dispositivo mobile.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: PREZZO
      basta farsi un giro sul sito apple, eh, mica ci vuole la scienza (e manco la fantascienza)[img]http://img248.imageshack.us/img248/3046/schermata20100511a09310.png[/img]detto ciò, aspetto di capire perché noi abbiam pagato ipad wifi 16GB 540 dollari, ovvero 410 e passa euro, mentre in italia costa 499sì, certo, ci sono le tasse doganali e il trasporto: tasse doganali e trasporto che valgono 80 euro... ma li spediscono con la limousine?
      • alexjenn scrive:
        Re: PREZZO
        - Scritto da: Luca Annunziata
        basta farsi un giro sul sito apple, eh, mica ci
        vuole la scienza (e manco la
        fantascienza)

        [img]http://img248.imageshack.us/img248/3046/scher

        detto ciò, aspetto di capire perché noi abbiam
        pagato ipad wifi 16GB 540 dollari, ovvero 410 e
        passa euro, mentre in italia costa
        499

        sì, certo, ci sono le tasse doganali e il
        trasporto: tasse doganali e trasporto che valgono
        80 euro... ma li spediscono con la
        limousine?Luca, negli Stati Uniti si pagheranno massimo l'8% di tasse (all'incirca, poi varia da Stato e da contea); noi paghiamo il 20% di IVA.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: PREZZO
          so perfettamente a quanto ammontano le tasse negli usaciò detto, qualcosa non quadra: 499 dollari + iva al 20 per cento non fanno 499 euro... :)perché non ce la raccontiamo, le spedizioni vengono fatte dalla cina verso tutti i paesi, ergo il costo di sdoganamento e spedizione è UGUALE in tutto il mondo circa
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            lascia stare Luca, è tempo perso.Ora aspettiamo che il dollaro arrivi alla parità con l'euro, e poi si ride...
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            so perfettamente a quanto ammontano le tasse
            negli
            usa

            ciò detto, qualcosa non quadra: 499 dollari + iva
            al 20 per cento non fanno 499 euro...Giusto. Allora fanno 598,80 dollari, che sono 468,4 euro, giusto?Aggiungici 5,15 di SIAE (dal momento che è un dispositivo portatile)... 473,55 euro.Per arrivare a 499 mancano 25,45 euro.È vero che è di più, è vero che il mercato statunitense è ben più difficile di quello italiano e quindi là costa tutto di meno, credo anche che i costi di trasporto dalla Cina non siano uguali, dato che ne arrivano di più negli Stati Uniti, ma tu hai scritto che la differenza è di 80 euro.Dài su, Luca, eh! ;)
            :)

            perché non ce la raccontiamo, le spedizioni
            vengono fatte dalla cina verso tutti i paesi,
            ergo il costo di sdoganamento e spedizione è
            UGUALE in tutto il mondo
            circa
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            primo, l'equo compenso per copia privata è 1,9 eurosecondo: cos'è 'sta storia del mercato usa? e delle spedizioni? ma ci sei mai stato in un porto del nord-europa?non ce la raccontiamo: 25-30 euro di differenza tra usa e europa non sono giustificabiliverrebbe da chiedersi PERCHÈ in spagna costi meno, che ha la spagna di diverso? (tasse al 16 per cento)
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            primo, l'equo compenso per copia privata è 1,9
            euroOk, ma ne sei certo?

            secondo: cos'è 'sta storia del mercato usa? Eh già Luca.Il mercato statunitense è ben più difficile e agguerrito di quello nostrano, ergo, i prezzi sono minori.Fatti una ricerca dei prezzi degli immobili, delle auto, dell'abbigliamento (anche quello italiano che negli Stati Uniti costa molto meno...)
            e
            delle spedizioni? ma ci sei mai stato in un porto
            del
            nord-europa?
            No.
            non ce la raccontiamo: 25-30 euro di differenza
            tra usa e europa non sono
            giustificabiliLa Mitsubishi 3000 del 1992 costava 48 milioni di lire, al cambio dell'epoca, negli Stati Uniti.In Italia ne costava proprio il doppio: 96 milioni. Perché?
            verrebbe da chiedersi PERCHÈ in spagna costi
            meno, che ha la spagna di diverso? (tasse al 16
            per
            cento)Anche in Svizzera costa di meno (tasse al 7,5%).Anzi aggiungo: in Svizzera costa 10 euro in meno che in Spagna, eppure le tasse sono molto minori, quindi in Spagna costa di più che in Svizzera.Allora forse ci sono altre tasse che compongono il prezzo.Ma spiegami perché hai scritto che la differenza tra Stati Uniti e Italia è di 80 euro,-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 10.31-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            perché ho pagato il terminale 80 euro in menocon il 12 per cento di differenza di tasse sulla vendita, non sono giustificabilicmq questa che l'abbigliamento italiano costi meno negli usa è spettacolare, fatti un giro da macy's... :D
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            perché ho pagato il terminale 80 euro in meno
            con il 12 per cento di differenza di tasse sulla
            vendita, non sono
            giustificabili

            cmq questa che l'abbigliamento italiano costi
            meno negli usa è spettacolare, fatti un giro da
            macy's...
            :DStai dicendo che mi sto inventando la questione del prezzo o che non sappia di cosa stia parlando?Spero di no caro Luca, altrimenti dovrei dire che stai mentendo per coprire il tuo errore di valutazione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 10.34-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            io sono stato da macy's: e l'abbigliamento italiano NON costava meno :D
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            In USA i prezzi possono essere considerati molto più bassi che in Europa, ma soprattutto in Italia, perché il loro reddito medio è esageratamente più alto del nostro.Infatti sono uno dei popoli più ricchi del pianeta.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            ...e quindi?per questo pagano meno gli oggetti? :Dse sono più ricchi, dovrebbero avere prezzi più alti no?e invece ipad costa meno, come pure i mac eh...
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            Luca, il meccanismo dei prezzi è molto complesso, e non so darti una risposta esauriente.Per quanto riguarda l'abbigliamento, ad esempio, un prodotto Benetton costa molto più da Macy's che in Italia, ma un prodotto Levi's (o Timberland) in Usa costa la metà che da noi, o anche meno a volte.Il differenziale tra reddito e prezzi fa la loro ricchezza.Conoscete la classica storia del bigmac, no??http://it.wikipedia.org/wiki/Indice_Big_Mac
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            certo che conosco la storia del big mace nonostante questo, non capisco: perché negli USA un oggetto prodotto e spedito dalla cina costa meno che in italia? il prezzo senza tasse italiano corrisponde in pratica al prezzo tassato statunitense, perchè?
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            certo che conosco la storia del big mac

            e nonostante questo, non capisco: perché negli
            USA un oggetto prodotto e spedito dalla cina
            costa meno che in italia? il prezzo senza tasse
            italiano corrisponde in pratica al prezzo tassato
            statunitense,
            perchè?Per il motivo che ti ho spiegato poco sotto.Gli accordi commerciali tra Cina e USA sono del tutto differenti da quelli tra Cina ed EU.Non solo: le rotte commerciali tra Cina ed USA sono enormemente più veloci e semplici di quelle tra Cine ed EU.Leggi qualcosa sui collegamenti (non solo fisici) tra USA e Cina...
          • lordream scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Liosandro
            - Scritto da: Luca Annunziata

            certo che conosco la storia del big mac



            e nonostante questo, non capisco: perché negli

            USA un oggetto prodotto e spedito dalla cina

            costa meno che in italia? il prezzo senza tasse

            italiano corrisponde in pratica al prezzo
            tassato

            statunitense,

            perchè?

            Per il motivo che ti ho spiegato poco sotto.
            Gli accordi commerciali tra Cina e USA sono del
            tutto differenti da quelli tra Cina ed
            EU.
            Non solo: le rotte commerciali tra Cina ed USA
            sono enormemente più veloci e semplici di quelle
            tra Cine ed
            EU.

            Leggi qualcosa sui collegamenti (non solo fisici)
            tra USA e
            Cina...ma non è piu probabile pensare che apple ci mangi sopra su sta cosa o siete anche voi di quelli che pensano che apple faccia beneficenza portando ipad in europa?
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: Liosandro

            - Scritto da: Luca Annunziata


            certo che conosco la storia del big mac





            e nonostante questo, non capisco: perché negli


            USA un oggetto prodotto e spedito dalla cina


            costa meno che in italia? il prezzo senza
            tasse


            italiano corrisponde in pratica al prezzo

            tassato


            statunitense,


            perchè?



            Per il motivo che ti ho spiegato poco sotto.

            Gli accordi commerciali tra Cina e USA sono del

            tutto differenti da quelli tra Cina ed

            EU.

            Non solo: le rotte commerciali tra Cina ed USA

            sono enormemente più veloci e semplici di quelle

            tra Cine ed

            EU.



            Leggi qualcosa sui collegamenti (non solo
            fisici)

            tra USA e

            Cina...

            ma non è piu probabile pensare che apple ci mangi
            sopra su sta cosa o siete anche voi di quelli che
            pensano che apple faccia beneficenza portando
            ipad in
            europa?No: un conto è pensare che uno fotta a più non posso chiunque non sia americano, un conto è pensare che dietro a certi prezzi ci siano spese che non si conoscono appieno.Tutti a fare i conti in tasca agli altri senza avere nemmeno in mano il portafogli...
          • sadness with you scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: syntaris
            In USA i prezzi possono essere considerati molto
            più bassi che in Europa, ma soprattutto in
            Italia, perché il loro reddito medio è
            esageratamente più alto del nostro.Direi di no...
            Infatti sono uno dei popoli più ricchi del
            pianeta.sicuramente sono quello più indebitato
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            Luca, ho visto un vestito D&G in Via Condotti a Roma e lo stesso a Miami, e là costava quasi la metà, al cambio. Ok, mettici le tasse, metti che si trattava di una boutique in Via Condotti, ma il prezzo finale era lontano miglia dal prezzo italiano.Le auto costano anche di meno. Con quello che si paga qui una Nissan 300Z, negli USA compri la stessa auto e ti rimangono soldi per una Ford Mustang base.Inoltre, quanto costano i prodotti di altre marche di computer negli USA e in Italia?La differenza non è soltanto nei 25 euro dell'iPad base tra Stati Uniti e Italia, su.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            quindi siccome ti fregano tutti, sei più contento?i cartelli sono brutte cose, eh...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            ripeto la domanda: negli USA ho pagato ipad 412 euro circa, in italia mi costa 499 europerchè?ci sono le tasse, okrestano almeno 20-30 euro di differenzaperché?
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            Mah. Forse le banche si tengono qualcosa per il cambio, forse Apple, e altre aziende americane, possono coprire eventuali fluttuazioni negative nel cambio euro/dollaro.Forse una normale procedura di dumping.In ogni modo, 25 euro su 500 non sono una cifra scandalosa.E già che siamo alle domande, perché una licenza di Windows 7 costa il doppio in Italia rispetto agli USA? Non sarà per far pagare la multa agli europei?E perché le Fiat costano più in Italia che in Germania?
          • sadness with you scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ripeto la domanda: negli USA ho pagato ipad 412
            euro circa, in italia mi costa 499
            euro
            perchè?

            ci sono le tasse, ok

            restano almeno 20-30 euro di differenzacioé molto meno di 80...
            perché?perché ogni mercato è diverso, e le differenze ci sono tra i prezzi di tutti i prodotti tra tutti i paesi
          • sadness with you scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            quindi siccome ti fregano tutti, sei più contento?Ovviamente no... ma siccome la politica è comune (e al di là del fatto che è "curioso" tirare in ballo l'argomento solo quando si parla di Apple...) forse che forse dovrebbe sorgere qualche dubbio sulla differenza dei mercati...
            i cartelli sono brutte cose, eh...di cose brutte ce ne sono tante... come le polemiche sterili
          • sadness with you scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            perché ho pagato il terminale 80 euro in menoIl che non significa che Apple te lo faccia pagare 80 Euro in piùFai un confronto al netto delle tasse, e poi fai un pensierino al fatto che i mercvati sono differenti, e che Apple può vendere, in USA, un milione di pezzi tutti uguali, mentre in Europa, per fare un milione di pezzi, deve fare 30 pakaging differenti, fare i conti con 30 legislazioni diverse, localizzare tutti i servizi in 30 lingue diverse, ecc... ecc...
          • alexjenn scrive:
            Re: PREZZO
            Troppa fatica.Fa prima a fare FUD, "il giornalista" ;)
          • frank681 scrive:
            Re: PREZZO
            La differenza, come ho scritto sopra, è di 30,00 circa per la versione wifi e di 10,00 circa per la versione 3g.Come la giustifico?Probabilmente solo politiche commerciali Apple, ma è da considerare anche il trend del cambio:http://it.finance.yahoo.com/echarts?s=EURUSD=X#chart4:symbol=eurusd=x;range=6m;indicator=volume;charttype=line;crosshair=on;ohlcvalues=0;logscale=on;source=undefinedda sei mesi a questa parte è passato da 1.50 a 1.27... mi sembra chiaro che sia al ribasso....
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            e quindi? io sono stato negli USA a gennaio e febbraio, e non mi pare che le cose siano cambiate, anzi, i macbook pro sono aumentati (il modello da 15)
          • frank681 scrive:
            Re: PREZZO
            intendo dire che se questo trend dovesse continuare (come è prevedibile) con un rapporto di cambio da1,20 in giù sarà apple a rimetterci-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 13.09-----------------------------------------------------------
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            ahahahahahahahahahahhaahahahah.Sorry.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 14.56-----------------------------------------------------------
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            so perfettamente a quanto ammontano le tasse
            negli
            usa

            ciò detto, qualcosa non quadra: 499 dollari + iva
            al 20 per cento non fanno 499 euro...
            :)

            perché non ce la raccontiamo, le spedizioni
            vengono fatte dalla cina verso tutti i paesi,
            ergo il costo di sdoganamento e spedizione è
            UGUALE in tutto il mondo
            circaNo.Cina ed USA hanno rapporti particolari di commercio, oltre a volumi che noi non ci sogniamo.Inoltre: tra Cina ed USA esiste solo un oceano, e le rotte sono anche piuttosto semplici.I trasporti tra Cina ed Europa sono molto più complicati e lunghi, ergo costosi. Io sto andando a logica, ma qualcuno più esperto di me potrebbe smentirmi.
          • sadness with you scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            so perfettamente a quanto ammontano le tasse
            negli
            usa

            ciò detto, qualcosa non quadra: 499 dollari + iva
            al 20 per cento non fanno 499 euro...
            :)499 dollari, al cambio attuale, fanno circa 400 Euro, se ci aggiungi il 20% fanno 480 Euro. La SIAE non ce la vogliamo mettere? Sdoganamento? Vogliamo fare questioni per 10 Euro? Localizzazioni, strutture commerciale e di supporto da mantenre nei diversi paesi, ecc... ecc... non li contiamo?Eppoi, che razza di discorso sarebbe? Gli USA sono gli USA e l'Europa è l'Europa: sono due mondi differenti, con stipendi differenti, servizi sociali differenti, ecc... ecc...Per favore, non facciamo discorsi qualunquisti...
      • MeX scrive:
        Re: PREZZO
        Luca dai... se manco tu ci arrivi al discorso dei prezzi siamo senza speranze... non é difficile
      • ChiAlberto scrive:
        Re: PREZZO
        In USA lo avete pagato 540$ perchè li le tasse sono circa l'8%In Italia lo pagate 598$ perchè l'IVA è al 20%
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: PREZZO
          no499 dollari sono 390 euro circa390 euro + 20 per cento = 470 euro (e sto arrotondando)e quei 29 euro?
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            Però i LADRI sono quelli di Vodafone.... mah...Ripeto, aspettiamo le scosse sul mercato dei cambi (se ci saranno) e poi vediamo come reagiscono i prezzi.E i babbei che credono al libero mercato.
          • ChiAlberto scrive:
            Re: PREZZO
            Infatti, ci sono una trentina di euro in più facendo il calcolo corretto e non 80 come risultava dal calcolo errato.Basta confrontare qualunque prezzo americano con l'equivalente europeo per rendersi conto che Apple non è la peggiore nel portare i prezzi in Euro.Del resto l'IVA non è l'unica tassa, ne' l'equo compenso l'unico balzello che abbiamo qui nel vecchio continente. Se a ciò aggiungi il trasporto, la catena di distribuzione molto più costosa (anche se vende Apple direttamente deve fare un prezzo che rimanga conveniente per i retailers), ecco spiegati i 30 Euro in più.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            il trasporto lo pagano anche da cina a usale spedizioni dei gadget apple partono tutte dall'olanda per i consumatori europeinon vedo intermediari
          • angros scrive:
            Re: PREZZO

            le spedizioni dei gadget apple partono tutteOddio! Hai detto GADGET!? :-) Occhio :-) :-) :-)
          • ChiAlberto scrive:
            Re: PREZZO
            Non voglio passare ne per eccessivamente polemico, nè per fan acceso di Apple. Volevo solo correggere un calcolo che a mio modo di vedere non era corretto. Ora assodato che si tratta di una differenza di circa 30 euro sul modello base (circa il 6% sul totale ma non so mai come calcolare le percentuali correttamente), aggiungo solo che mi sembra abbastanza in linea con le differenze di prezzo tra USA ed Europa che normalmente si riscontrano a parità di prodotto.Non sono esperto di economia, quindi rinuncio a fare ipotesi sul perchè di queste differenze, sparerei solo stupidaggini come ho fatto prima.
          • ruppolo scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            il trasporto lo pagano anche da cina a usa
            le spedizioni dei gadget apple partono tutte
            dall'olanda per i consumatori
            europei
            non vedo intermediariPosto che dalla Cina all'Olanda la spedizione costi quanto dalla Cina allo stato USA dove arriva la merce, il trasporto interno USA costa molto meno che il trasporto interno europeo, per non parlare di quello italiano. Questo, a mio avviso, giustifica i 29 euro di differenza.In ogni caso stiamo parlando di differenze dell'ordine del 5% e meno.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: PREZZO
            certo, perché apple non ha accordi con UPS su vasta scala...?se anche fosse il 5 per cento, perché dobbiamo pagare il 5 per cento in più?
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            certo, perché apple non ha accordi con UPS su
            vasta
            scala...?
            se anche fosse il 5 per cento, perché dobbiamo
            pagare il 5 per cento in
            più?Perchè Apple non usa UPS come facciamo noi, ma manda container di roba, che vanno per nave. Ed andando per nave costa MOLTO di più andare dalla Cina agli USA che dalla Cina all'Europa.
          • syntaris scrive:
            Re: PREZZO
            Ma anche se fosse il 5% vi rendete conto che è una differenza molto pesante??Sapete quanto rendono i titoli di stato americani?
      • Liosandro scrive:
        Re: PREZZO
        - Scritto da: Luca Annunziata
        basta farsi un giro sul sito apple, eh, mica ci
        vuole la scienza (e manco la
        fantascienza)

        [img]http://img248.imageshack.us/img248/3046/scher

        detto ciò, aspetto di capire perché noi abbiam
        pagato ipad wifi 16GB 540 dollari, ovvero 410 e
        passa euro, mentre in italia costa
        499

        sì, certo, ci sono le tasse doganali e il
        trasporto: tasse doganali e trasporto che valgono
        80 euro... ma li spediscono con la
        limousine?Beh: io per una ventola ho appena pagato 35 euro di trasporto e 23 di tasse doganali.Fate vobis.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: PREZZO
          :Dma tu non sei apple, e non spedisci container di robbbae soprattutto, non importi dalla cina
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: Luca Annunziata
            :D

            ma tu non sei apple, e non spedisci container di
            robbba

            e soprattutto, non importi dalla cinaApple o non Apple, tra USA e Cina c'è solo un oceano vuoto. Prendi container metti container su nave parti da porto cinese arriva a porto USA.Tra Cine ed EU ci sono 5000 km di terra, e qualche dogana da superare, qualche spazio aereo da oltrepassare, e diversi mari/oceani.Via mare ti tocca farti la circumnavigazione della penisola indocinese, passare sotto all'India, passare dello stretto di Suez (con costi enormi) attraversare il Mediterraneo ed eventualmente uscire da Gibilterra e salire su, verso i porti nordeuropei.Fai tu.
          • nome e cognome scrive:
            Re: PREZZO

            Via mare ti tocca farti la circumnavigazione
            della penisola indocinese, passare sotto
            all'India, passare dello stretto di Suez (con
            costi enormi) attraversare il Mediterraneo ed
            eventualmente uscire da Gibilterra e salire su,
            verso i porti
            nordeuropei.

            Fai tu.Groan... macachi fino in fondo. Spedire un container da 40 piedi cubi dalla Cina all'Europa costa, a pagarlo caro, circa 3000 euro ad un privato. Fai tu i conti di quante scatole di ipad ci stanno in 40 piedi cubi?
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: nome e cognome

            Via mare ti tocca farti la circumnavigazione

            della penisola indocinese, passare sotto

            all'India, passare dello stretto di Suez (con

            costi enormi) attraversare il Mediterraneo ed

            eventualmente uscire da Gibilterra e salire su,

            verso i porti

            nordeuropei.



            Fai tu.

            Groan... macachi fino in fondo. Spedire un
            container da 40 piedi cubi dalla Cina all'Europa
            costa, a pagarlo caro, circa 3000 euro ad un
            privato. Fai tu i conti di quante scatole di ipad
            ci stanno in 40 piedi
            cubi?Presuntuoso che non sei altro. Usa la testa.Non si va a solo a volume, ma anche a peso. Ho mandato, 8 anni fa, 600kg di roba da Los Angeles a Milano, e mi sono costati circa euro. Erano 3 metri cubi di effetti personali.Se devi trasportare un container con dentro un'auto da 1500 kg, magari ti costa 3000 euro.Ma se ci devi portare 20000kg di metallo non ti risulta che il costo sia differente? Non solo: DO-GA-NA. GLi accordi tra USA e Cina sono MOLTO più vantaggiosi di quelli tra Cina ed EU.
          • nome e cognome scrive:
            Re: PREZZO

            Presuntuoso che non sei altro. Usa la testa.Dai macacus vulgaris, esci dal guscio e ragiona col tuo cervello non con quello di Jobbe: i container non vanno a peso si paga il container ed è per questo che sono molto convenienti.
            Non si va a solo a volume, ma anche a peso. Ho
            mandato, 8 anni fa, 600kg di roba da Los Angeles
            a Milano, e mi sono costati circa euro. Erano 3
            metri cubi di effetti
            personali.Perchè tu al contrario di ueppolz usi DHL che ti fa pagare a peso ma che di volta in volta decide qual'è il metodo di spedizione più conveniente (per lei ovviamente).
            Se devi trasportare un container con dentro
            un'auto da 1500 kg, magari ti costa 3000
            euro.
            Ma se ci devi portare 20000kg di metallo non ti
            risulta che il costo sia differente?No. E se ti informassi prima di sparare macacate lo sapresti anche tu. I container si pagano a volume (i famosi TEU) e hanno un peso massimo omologato, li puoi riempire di letame, di ipad o di rottami metallici e non fa differenza. Nemmeno come funzionalità direi.
            Non solo: DO-GA-NA. GLi accordi tra USA e Cina
            sono MOLTO più vantaggiosi di quelli tra Cina ed
            EU.Eggià ora ci siamo spostati alla dogana: hai qualche informazione a riguardo? Perchè da quel che sapevo io l'Italia (paese dell'area Shengen) ha degli accordi bilaterali con la cina tra in più favorevoli al mondo.
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: nome e cognome

            Presuntuoso che non sei altro. Usa la testa.

            Dai macacus vulgaris, esci dal guscio e ragiona
            col tuo cervello non con quello di Jobbe: i
            container non vanno a peso si paga il container
            ed è per questo che sono molto convenienti.



            Non si va a solo a volume, ma anche a peso. Ho

            mandato, 8 anni fa, 600kg di roba da Los Angeles

            a Milano, e mi sono costati circa euro. Erano 3

            metri cubi di effetti

            personali.

            Perchè tu al contrario di ueppolz usi DHL che ti
            fa pagare a peso ma che di volta in volta decide
            qual'è il metodo di spedizione più conveniente
            (per lei ovviamente).



            Se devi trasportare un container con dentro

            un'auto da 1500 kg, magari ti costa 3000

            euro.

            Ma se ci devi portare 20000kg di metallo non ti

            risulta che il costo sia differente?

            No. E se ti informassi prima di sparare macacate
            lo sapresti anche tu. I container si pagano a
            volume (i famosi TEU) e hanno un peso massimo
            omologato, li puoi riempire di letame, di ipad o
            di rottami metallici e non fa differenza. Nemmeno
            come funzionalità direi.Uhm... ammetto la mia scarsa conscenza dell'argomento. Ma mi spieghi, così per curiosità, visto che tu sembri saperne tanto, perchè non ci sarebbe differenza tra il trasportare 11000 teu carichi alla massima capacità ed 11000 carichi alla minima? Secondo le leggi della fisica ballano alcuni milioni di kg di peso, che fa anche consumo. Allora mi domando da quando in qua non fa differenza per un trasporto sapere quale è il peso, che poi è quello che ti fa consumare più o meno...



            Non solo: DO-GA-NA. GLi accordi tra USA e Cina

            sono MOLTO più vantaggiosi di quelli tra Cina ed

            EU.

            Eggià ora ci siamo spostati alla dogana: hai
            qualche informazione a riguardo? Perchè da quel
            che sapevo io l'Italia (paese dell'area Shengen)
            ha degli accordi bilaterali con la cina tra in
            più favorevoli al
            mondo."tra i più favorevoli al mondo" non significa "favorevoli quando quelli tra USA e Cina."USA e Cina sono oramai praticamente una unica entità macroeconomica strettamente interdipendente.Dimmi tu.E ripeto ancora una volta: il trasporto tra USA e Cina è MOLTO più agevole del trasporto tra Cina ed EU. Fisicamente.
          • nome e cognome scrive:
            Re: PREZZO

            Uhm... ammetto la mia scarsa conscenza
            dell'argomento. Ma mi spieghi, così per
            curiosità, visto che tu sembri saperne tanto,
            perchè non ci sarebbe differenza tra il
            trasportare 11000 teu carichi alla massima
            capacità ed 11000 carichi alla minima? Secondo le
            leggi della fisica ballano alcuni milioni di kg
            di peso, che fa anche consumo.Posto che far muovere una portacontainer scarica o carica non costa poi tanto di più: la società di shipping ti carica un prezzo frutto di calcoli sulla media. Chi spedisce 60 metri cubi di piume sta pagando anche parte del carburante necessario a trasportare chi ha spedito 60 metri cubi di rottami di lingotti di piombo. Il vantaggio grosso dei container è dato dalla standardizzazione che consente di ridurre all'osso i costi di movimentazione. Introdurre la variabile peso non fa altro che complicare la vita a chi spedisce.

            Eggià ora ci siamo spostati alla dogana: hai

            qualche informazione a riguardo? Perchè da quel

            che sapevo io l'Italia (paese dell'area Shengen)

            ha degli accordi bilaterali con la cina tra in

            più favorevoli al

            mondo.

            "tra i più favorevoli al mondo" non significa
            "favorevoli quando quelli tra USA e
            Cina."
            USA e Cina sono oramai praticamente una unica
            entità macroeconomica strettamente
            interdipendente.
            Dimmi tu.eh si sono talmente interdipendenti che quando gli US vendono armi a Taiwan la cina li minaccia di sanzioni e viceversa ogni volta che la cina ammazza qualche tibetano.
            E ripeto ancora una volta: il trasporto tra USA e
            Cina è MOLTO più agevole del trasporto tra Cina
            ed EU.
            Fisicamente.Ti ripeto, portare le merci a Los Angeles forse ma portarle nel resto degli USA proprio no: appena passi da Panama hai bruciato qualsiasi risparmio.
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: nome e cognome

            Uhm... ammetto la mia scarsa conscenza

            dell'argomento. Ma mi spieghi, così per

            curiosità, visto che tu sembri saperne tanto,

            perchè non ci sarebbe differenza tra il

            trasportare 11000 teu carichi alla massima

            capacità ed 11000 carichi alla minima? Secondo
            le

            leggi della fisica ballano alcuni milioni di kg

            di peso, che fa anche consumo.

            Posto che far muovere una portacontainer scarica
            o carica non costa poi tanto di più: la società
            di shipping ti carica un prezzo frutto di calcoli
            sulla media. Chi spedisce 60 metri cubi di piume
            sta pagando anche parte del carburante necessario
            a trasportare chi ha spedito 60 metri cubi di
            rottami di lingotti di piombo.

            Il vantaggio grosso dei container è dato dalla
            standardizzazione che consente di ridurre
            all'osso i costi di movimentazione. Introdurre la
            variabile peso non fa altro che complicare la
            vita a chi spedisce.Mi hai appena svelato qualcosa di nuovo. E quando imparo qualcosa di nuovo la giornata è positiva :)




            Eggià ora ci siamo spostati alla dogana: hai


            qualche informazione a riguardo? Perchè da
            quel


            che sapevo io l'Italia (paese dell'area
            Shengen)


            ha degli accordi bilaterali con la cina tra in


            più favorevoli al


            mondo.



            "tra i più favorevoli al mondo" non significa

            "favorevoli quando quelli tra USA e

            Cina."

            USA e Cina sono oramai praticamente una unica

            entità macroeconomica strettamente

            interdipendente.

            Dimmi tu.

            eh si sono talmente interdipendenti che quando
            gli US vendono armi a Taiwan la cina li minaccia
            di sanzioni e viceversa ogni volta che la cina
            ammazza qualche tibetano.La Cina sta muta su Taiwan da qualche anno, se ci fai caso...



            E ripeto ancora una volta: il trasporto tra USA
            e

            Cina è MOLTO più agevole del trasporto tra Cina

            ed EU.

            Fisicamente.

            Ti ripeto, portare le merci a Los Angeles forse
            ma portarle nel resto degli USA proprio no:
            appena passi da Panama hai bruciato qualsiasi
            risparmio.E chi ha detto che devono passare da Panama? Stiamo parlando della differenza di costo che c'è dalla Cina ad arrivare al confine USA rispetto al confine EU.Una volta arrivato al confine USA, (che può essere il porto di Los Angeles) i trasporti interni USA sono decisamente più efficienti di quelli EU.
          • nome e cognome scrive:
            Re: PREZZO

            La Cina sta muta su Taiwan da qualche anno, se ci
            fai caso...http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2010/01/29/AR2010012904113.html
            E chi ha detto che devono passare da Panama?
            Stiamo parlando della differenza di costo che c'è
            dalla Cina ad arrivare al confine USA rispetto al
            confine
            EU.
            Una volta arrivato al confine USA, (che può
            essere il porto di Los Angeles) i trasporti
            interni USA sono decisamente più efficienti di
            quelli
            EU.Eh no, magari fosse così ma per mandare un container di ipad a New York io devo o passare per Panama o mandarlo in treno / aereo / camion da LA a NY. Per contro per mandare un carico di ipad da Shanghai a Rotterdam e Genova uso la stessa nave che sosta, scarica il container di ipad a Genova, carica un container di pasta al pesto diretta in Olanda e riparte.
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: nome e cognome

            La Cina sta muta su Taiwan da qualche anno, se
            ci

            fai caso...

            http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/articTi sembra sucXXXXX qualcosa? La Cina si è innervosita nè più nè meno di quanto si innervosiscono gli USA per la repressione in Nepal...


            E chi ha detto che devono passare da Panama?

            Stiamo parlando della differenza di costo che
            c'è

            dalla Cina ad arrivare al confine USA rispetto
            al

            confine

            EU.

            Una volta arrivato al confine USA, (che può

            essere il porto di Los Angeles) i trasporti

            interni USA sono decisamente più efficienti di

            quelli

            EU.

            Eh no, magari fosse così ma per mandare un
            container di ipad a New York io devo o passare
            per Panama o mandarlo in treno / aereo / camion
            da LA a NY. Per contro per mandare un carico di
            ipad da Shanghai a Rotterdam e Genova uso la
            stessa nave che sosta, scarica il container di
            ipad a Genova, carica un container di pasta al
            pesto diretta in Olanda e
            riparte.Nope.Tutte le macchine Apple arrivano al su al Nord.Poi scendono con mezzi alternativi.Stessa cosa in USA. Arrivano a LA e da lì sono distribuiti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 18.06-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: PREZZO

            Ti sembra sucXXXXX qualcosa? La Cina si è
            innervosita nè più nè meno di quanto si
            innervosiscono gli USA per la repressione in
            Nepal...E che dovevano fare? Dichiarare guerra? I rapporti tra cina e US continuano ad essere molto tesi. Comunque giusto per chiudere discorso ipad e dazi, non c'è alcuna differenza tra EU e US perchè si tratta di vendite intragruppo. Cioè Apple Cina vende ad Apple US o EU e dato che il dazio si calcola SEMPRE sulla base del valore del bene, non si regola tramite i rapporti commerciali.
            Nope.
            Tutte le macchine Apple arrivano al su al Nord.
            Poi scendono con mezzi alternativi.

            Stessa cosa in USA. Arrivano a LA e da lì sono
            distribuiti.Beh quindi visto che tra LA e NY ci sono 2800 miglia (due giorni di viaggio) mentre tra Milano e Rotterdam ci sono 1000 kilometri (10 ore) dobbiamo pensare che negli USA abbiano inventato qualche economicissimo teletrasporto.
          • Liosandro scrive:
            Re: PREZZO
            - Scritto da: nome e cognome

            Ti sembra sucXXXXX qualcosa? La Cina si è

            innervosita nè più nè meno di quanto si

            innervosiscono gli USA per la repressione in

            Nepal...

            E che dovevano fare? Dichiarare guerra? I
            rapporti tra cina e US continuano ad essere molto
            tesi.Molto tesi si. Mica bisogna essere fratelli per fare affari proficui.


            Comunque giusto per chiudere discorso ipad e
            dazi, non c'è alcuna differenza tra EU e US
            perchè si tratta di vendite intragruppo. Cioè
            Apple Cina vende ad Apple US o EU e dato che il
            dazio si calcola SEMPRE sulla base del valore del
            bene, non si regola tramite i rapporti
            commerciali.



            Nope.

            Tutte le macchine Apple arrivano al su al Nord.

            Poi scendono con mezzi alternativi.



            Stessa cosa in USA. Arrivano a LA e da lì sono

            distribuiti.

            Beh quindi visto che tra LA e NY ci sono 2800
            miglia (due giorni di viaggio) mentre tra Milano
            e Rotterdam ci sono 1000 kilometri (10 ore)
            dobbiamo pensare che negli USA abbiano inventato
            qualche economicissimo
            teletrasporto.Ed infatti notoriamente il prezzo dell'energìa (che sia carburante o energìa elettrica) è uguale in Europa ed in USA... Ci stiamo un po' avvitando, non ti pare?
  • paolo192 scrive:
    nuove spese in vista ...
    l'iPad verrà comprato da molti possessori dell'iPhone ... che faranno, pagheranno due abbonamenti per internet? Oltre magari a quello di casa? Non se ne può più!
    • alexjenn scrive:
      Re: nuove spese in vista ...
      Ottimo punto di vista ;)
    • 1_che_se_ne _intende scrive:
      Re: nuove spese in vista ...
      - Scritto da: paolo192
      Non se ne può
      più!Non prendertela come se fossero soldi tuoi , la salute é una sola
    • angros scrive:
      Re: nuove spese in vista ...
      Io per casa avevo risolto: addio telefono.Usavo solo un Nokia (non me ne vogliano i sostenitori Apple) che potevo usare per navigare o ANCHE come modem (stessa funzione di una chiavetta USB, insomma) da collegare al PC. Cose fantascentifiche per i possessori di iPhone... o semplicemente irrilevanti, dato che la maggior parte si potranno permettere 3 contratti internet (casa, iphone, ipad)... piú il costo dei tre apparecchi. Vabbé.
      • alexjenn scrive:
        Re: nuove spese in vista ...
        - Scritto da: angros
        Io per casa avevo risolto: addio telefono.
        Usavo solo un Nokia (non me ne vogliano i
        sostenitori Apple) che potevo usare per navigare
        o ANCHE come modem (stessa funzione di una
        chiavetta USB, insomma) da collegare al PC. Cose
        fantascentifiche per i possessori di iPhone... http://is.gd/c3jIY
        o
        semplicemente irrilevanti, dato che la maggior
        parte si potranno permettere 3 contratti internet
        (casa, iphone, ipad)... piú il costo dei tre
        apparecchi.
        Vabbé.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 00.10-----------------------------------------------------------
        • albertobs88 scrive:
          Re: nuove spese in vista ...
          - Scritto da: alexjenn
          - Scritto da: angros

          Io per casa avevo risolto: addio telefono.

          Usavo solo un Nokia (non me ne vogliano i

          sostenitori Apple) che potevo usare per navigare

          o ANCHE come modem (stessa funzione di
          una

          chiavetta USB, insomma) da collegare al PC.
          Cose

          fantascentifiche per i possessori di
          iPhone...


          http://is.gd/c3jIYL'HTC Diamond crea una rete wi-fi tipo access point.Alto che bluetooth...
          • frank681 scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            anche iphone, se vuoi...
          • 1_che_se_ne _intende scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            www.google.com -
            MyWi
          • alexjenn scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            - Scritto da: albertobs88

            L'HTC Diamond crea una rete wi-fi tipo access
            point.
            Alto che bluetooth...Vogliamo fare come all'asilo?L'iPhone ha iPhone OS, altro che Windows mobile dell'HTC Diamond.
          • Cesare scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            Anche iPhone, sebbene non in modo nativo.
          • FDG scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            - Scritto da: Cesare
            Anche iPhone, sebbene non in modo nativo.Anche perché usare un telefono come access point wireless non è il modo migliore per stare connessi a lungo.
          • FDG scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            - Scritto da: albertobs88
            L'HTC Diamond crea una rete wi-fi tipo access
            point.
            Alto che bluetooth...Aahhh... ora il bluetooth fa schifo. Quando si tratta di parlarne per parlare male dell'iPhone no.(rotfl)Cioè, giovani, c'è veramente un atteggiamento da stupidboy quando si tratta di parlare di questo benedetto telefono della mela.
      • Cesare scrive:
        Re: nuove spese in vista ...
        Ma tu dici veramente?
      • FDG scrive:
        Re: nuove spese in vista ...
        - Scritto da: angros
        ...che potevo usare per navigare
        o ANCHE come modem (stessa funzione di una
        chiavetta USB, insomma) da collegare al PC...Tethering questo sconosciuto...Io dico, ma la gente si impegna a pensare ste caxxate o gli vengono naturali?
        • jiraya scrive:
          Re: nuove spese in vista ...
          certo che se lasciassero fare il tethering tra iphone e ipad si risparmierebbe un abbonamento.... :(Cmq , secondo me , e' molto meglio avere un dispositivo su cui si puo' attivare la modalita' access point... consumera' di piu' ma e' molto piu' semplice e compatibe con qualsiasi dispositivo wi-fi.
          • 1_che_se_ne _intende scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            - Scritto da: jiraya
            Cmq , secondo me , e' molto meglio avere un
            dispositivo su cui si puo' attivare la modalita'
            access point... consumera' di piu' ma e' molto
            piu' semplice e compatibe con qualsiasi
            dispositivo
            wi-fi.Puoi, iPhone + MyWi = Access Point WiFi
          • Cesare scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            Tempo al tempo. Fai passare un annetto, giusto il tempo di permettere ad Apple di svincolarsi dagli obblighi con i vari carriers telefonici. Vedrai che si darà il bollino verde anche a questo. Apple in certi sblocchi è lenta ma prima o poi arrivano, eccezion fatta per flash (oh come mi dispiace :-))
          • alexjenn scrive:
            Re: nuove spese in vista ...
            - Scritto da: Cesare
            eccezion fatta per flash (oh come mi
            dispiace
            :-))Gianduia in arrivo.
    • Funz scrive:
      Re: nuove spese in vista ...
      - Scritto da: paolo192
      l'iPad verrà comprato da molti possessori
      dell'iPhone ... che faranno, pagheranno due
      abbonamenti per internet? Oltre magari a quello
      di casa? Non se ne può
      più!Ma se hai già l'iphone, e un PC (magari portatile), e magari pure un netbook, che ti compri a fare anche l'ipad? Se butti i soldi così, puoi farti benissimo tre abbonamenti internet :)
  • Certo Certo scrive:
    e intanto......
    .....android supera iphoneos :Dhttp://www.npd.com/press/releases/press_100510.html
    • 1_che_se_ne _intende scrive:
      Re: e intanto......
      WOW :-oChampagnino stasera ?
    • Cesare scrive:
      Re: e intanto......
      Certo, se non fosse per il fatto che le vendite di iPhone vanno a gran rilento data l'attesa uscita del nuovo modello...
      • apple merda scrive:
        Re: e intanto......
        si come no...perche'di modelli nuovi di cell con android non en escono...tutte scuse...sveglia apple fanboy!!!!
        • bibop scrive:
          Re: e intanto......
          ma a te ancora non hanno bannato l'ip??
          • apple merda scrive:
            Re: e intanto......
            sai cosa...avevo ragione...i primi ad offendere erano stati quei fanboy apple.si sa i fanboy sono i primi ad offendere.sono quelli che andrebbero bannati a vita.
        • 1_che_se_ne _intende scrive:
          Re: e intanto......
          - Scritto da: apple XXXXX
          perche'di modelli nuovi di cell con android non
          en
          escono...E questo cosa c'entra ?? Ma hai il cervello in pappa ?
          • apple merda scrive:
            Re: e intanto......
            perche' offendi???chiedo alla redazione il ban del tuo account
          • apple merda scrive:
            Re: e intanto......
            come al solito gli apple fanboy sanno solo offendere.redazione prendiamo provvedimenti contro questi idioti???
        • 1_che_se_ne _intende scrive:
          Re: e intanto......
          - Scritto da: apple XXXXX
          si come no...
          perche'di modelli nuovi di cell con android non
          en
          escono...E questo cosa diavolo c'entra ?
        • Cesare scrive:
          Re: e intanto......
          Ma che vuoi dire scusa. Stiamo parlando del fatto che l'unica azienda cui è riservato il diritto di utilizzare iPhone OS è in procinto di immettere sul commercio un nuovo modello di device che pensionerà quello (iPhone 3G nemmeno è il caso di considerarlo oramai) attuale (3Gs). E' ovvio che in questo momento si assista ad un aumento del traffico android a fronte di una crescita di iPhone OS che si assesta a zero. Ricordo altresì che stiamo parlando di telefoni e non di tablet, di oggetti con un riscontro commerciale molto più concreto rispetto a quello dell'unico tablet attualmente in commercio (che va comunque alla grande ma il cui trend di vendite non può essere paragonato a quello dell'intero settore smartphone).Sarò fanboy ma te non mi sembra che ragioni poi tanto.
        • FDG scrive:
          Re: e intanto......
          - Scritto da: apple XXXXX
          si come no...
          perche'di modelli nuovi di cell con android non
          en
          escono...Ma la gente manco sa come si chiamano. Quindi figurati se sanno che stanno per uscire nuovi modelli. L'iPhone lo conoscono tutti.
          sveglia apple fanboy!!!!Secondo me oltre ai fanboy esistono i trollboy. Tu a che categoria appartieni?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2010 10.49-----------------------------------------------------------
        • 1_che_se_ne _intende scrive:
          Re: e intanto......
          Hai finito di piangere, XXXXX ? Ops é vero ti chiami AppleXXXXX, fa niente se uso solo il tuo diminutivo , XXXXX ?
      • Funz scrive:
        Re: e intanto......
        - Scritto da: Cesare
        Certo, se non fosse per il fatto che le vendite
        di iPhone vanno a gran rilento data l'attesa
        uscita del nuovo
        modello...Cosa vuoi che cambi... l'andazzo è chiaro.
        • Cesare scrive:
          Re: e intanto......
          Eh! Come no... Chiarissimo
          • Funz scrive:
            Re: e intanto......
            - Scritto da: Cesare
            Eh! Come no... ChiarissimoCosa non ti è chiaro?Android è passato da zero a surclassare Apple in numero di modelli, e ora anche di traffico internet. Ed è in crescita esplosiva.Rim tiene, Symbian è diventato open, meego è in arrivo, e pure Bada. Windows: non pervenuto.Da un dominio assoluto Apple è scesa alla maggioranza relativa (non negli USA, dove ce l'ha RIM). Tra poco nemmeno più quella, e verrà relegata nella sua solita nicchia di fighetti.E no, non rosico, mi potrei permettere benissimo l'iphone / ipad più un paio da regalare, ma non compro per ben altri motivi.
    • Certo certo scrive:
      Re: e intanto......
      - Scritto da: Certo Certo
      .....android supera iphoneos :D

      http://www.npd.com/press/releases/press_100510.htmNon sono io (anche se mi affascina l'idea di un clone. Ma non posso controllarlo, quindi non sono io).
      • Roberto scrive:
        Re: e intanto......
        Ogni volta che qualcuno fa notare che Android sorpassa iPhone: ricordatevi che Android è una piattaforma supportata da vari modelli, mentre l'iPhone è un modello solo, quindi ci andrei piano con gli entusiasmi...
      • melamarcia scrive:
        Re: e intanto......
        chi io ? lui tu ? o lui io ?e lui e lei ?perchè nessuno pensa ai bambini?
Chiudi i commenti