Samsung conferma il fatturato promesso

Nonostante le vicende aziendali controverse la corporation sudcoreana si avvia a concludere il suo anno migliore di sempre

Roma – Samsung continua a volare e nel terzo quadrimestre del 2017 ha registrato un fatturato cresciuto del 30 per cento ed un profitto addirittura quasi triplicato .

Come il precedente , dunque, anche il nuovo trimestre conferma per la coreana un trend particolarmente positivo che dovrebbe permetterle ormai quasi certamente di chiudere il 2017 con la migliore fatturazione di sempre: oltre a confermare un trend positivo, questo Q3 rappresenta il trimestre migliore in assoluto per la coreana, con 55,18 miliardi di dollari di fatturato e poco meno di 13 miliardi di profitto .

E tutto ciò nonostante le difficili vicende attraversate dalla sua dirigenza: la grande performance del nuovo quarto era stata anticipata – quasi come contraltare – proprio in concomitanza dell’annuncio delle dimissioni del Vice Presidente e CEO Oh-Hyun Kwon. Ultimo sconvolgimento di una storia partita con l’arresto e la condanna a cinque anni di reclusione del miliardario erede dell’impero Samsung Lee Jae-yong e che sembra ora volgersi allo scontro finale con la nomina di Lee Sang-Hoon come nuovo Presidente del consiglio di amministrazione, la sostituzione di altri tre dirigenti dell’azienda e la nomina del nuovo vertice della divisione device, della divisione Consumer Electronics e di quella IT & Mobile Communications .

Rispetto alle performance dell’anno scorso, a favore di Samsung conta certamente l’uscita dal problema Note 7 , ma sono soprattutto gli scenari che si stanno aprendo e la sempre maggiore diffusione di dispositivi di gamma alta e smart a spingerne in alto le performance.

A trainare il fatturato sono poi ancora la performance del settore dei chip: “La forte domanda di memory chipset per server e dispositivi mobile di fascia alta ha contribuito alle solide performance dell’azienda”, si legge nel comunicato della coreana.

Bene anche il settore Mobile, che ha visto le vendite di smartphone aumentare grazie alle buone prestazioni sul mercato di Galaxy Note 8 e la continuità della nuova serie Galaxy J.

Il settore OLED, nonostante un incremento delle spedizioni degli schermi flessibili, sempre per la crescente diffusione di smartphone top di gamma che utilizzano tale tecnologia (tra cui il nuovo iPhone X), ha registrato invece un lieve calo dei guadagni a causa della competizione con i prodotti OLED rigidi.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Darth Vader scrive:
    Dove sta il reato?
    La notizia mi sembra questa: la Russia o alcuni russi hanno legalmente pagato dei messaggi promozionali per Trump in campagna elettorale. Dove sta il reato?
    • maxsix scrive:
      Re: Dove sta il reato?
      - Scritto da: Darth Vader
      La notizia mi sembra questa: la Russia o alcuni
      russi hanno legalmente pagato dei messaggi
      promozionali per Trump in campagna elettorale.
      Dove sta il
      reato?Credo si possa configurare un reato di ingerenza verso la pubblica amministrazione.
      • bce13619f1b scrive:
        Re: Dove sta il reato?


        Credo si possa configurare un reato di ingerenza
        verso la pubblica
        amministrazione.Disinformato tanto quanto l'altro troll.
        • rocco scrive:
          Re: Dove sta il reato?
          ma cosi saltano fuori tutti gli altarini mi sa http://www.zerohedge.com/news/2017-11-01/twitter-admits-it-buried-leaked-clinton-email-tweets-last-two-months-campaign
        • maxsix scrive:
          Re: Dove sta il reato?
          - Scritto da: bce13619f1b



          Credo si possa configurare un reato di
          ingerenza

          verso la pubblica

          amministrazione.

          Disinformato tanto quanto l'altro troll.Non credo, ma comunque illuminaci pure.
    • bce13619f1b scrive:
      Re: Dove sta il reato?
      - Scritto da: Darth Vader
      La notizia mi sembra questa:La propaganda non smette mai.
      la Russia o alcuni
      russi hanno legalmente pagato dei messaggi
      promozionali per Trump in campagna elettorale.No. Un aiutante di Trump è indagato per riciclaggio di denaro sXXXXX in <b
      Ucraina </b
      .
      Dove sta il reato?
      • Darth Vader scrive:
        Re: Dove sta il reato?
        - Scritto da: bce13619f1b
        - Scritto da: Darth Vader

        La notizia mi sembra questa:

        La propaganda non smette mai.


        la Russia o alcuni

        russi hanno legalmente pagato dei messaggi

        promozionali per Trump in campagna
        elettorale.

        No. Un aiutante di Trump è indagato per
        riciclaggio di denaro sXXXXX in <b

        Ucraina </b

        .Qui si parlava della presunta interferenza che un paese straniero ha fatto in occasione della campagna elettorale USA.I soldi presi dalla Clinton dagli arabi (per la campagna elettorale e per il matrimonio della figlia cessa) vanno bene. L'utilizzo di Facebook da parte dei russi per fare propaganda nei confronti di una figura a loro più gradita invece sono il Russiagate.Il problema è che la me..da dei comunisti profuma sempre, mentre il dopobarba dell'uomo di destra ha un puzzo insopportabile.
        • c83d2144aca scrive:
          Re: Dove sta il reato?
          Una cosa sono i motivi dell'inchiesta e una cosa molto diversa sono i fatti e le prove di rilevanza penale accertati finora.Per intorbidire le acque hanno messo su due finte scuole di pensiero, una continua a parlare di interferenza russe (che non hanno niente a che fare con l'incriminazione), l'altra parla di caccia alle streghe per neutralizzare Trump. Entrambe fanno parte di un piano di disinformazione ben coordinato.
      • ... scrive:
        Re: Dove sta il reato?
        Seeee bonanotte popolo.
    • Wallestain scrive:
      Re: Dove sta il reato?
      - Scritto da: Darth Vader
      La notizia mi sembra questa: la Russia o alcuni
      russi hanno legalmente pagato dei messaggi
      promozionali per Trump in campagna elettorale.
      Dove sta il
      reato?Si profila 'reato' per il solo fatto che questi messaggi promozionali non sono stati fatti per la Clikon! aka misfatta la guerrafondaia.
      • 2a5038dbb5a scrive:
        Re: Dove sta il reato?

        Clikon! aka misfatta la
        guerrafondaia.I droni americani stanno sparando molti più missili ora verso bersagli condannati senza proXXXXX di quanto Clinton era segretaria di stato. Non sto dicendo che Clinton non era guerrafondaia, ma che i mezzi di comunicazione stanno nascondendo che Trump è peggio.
        • babbolo scrive:
          Re: Dove sta il reato?
          - Scritto da: 2a5038dbb5a

          Clikon! aka misfatta la

          guerrafondaia.

          I droni americani stanno sparando molti più
          missili ora verso bersagli condannati senza
          proXXXXX di quanto Clinton era segretaria di
          stato.
          sei sicuro? chi l'ha detto?io so che in Siria hanno subito una battuta d'arresto, primo perche' i russi ormai mostrano in mondovisione i filmati delle attivita' di supporto dell'esercito USA all'ISIS e compagni, secondo perche' i due ormai sono ad un tiro di schioppo e potrebbe scoppiare la guerra vera
          • 3b29337f2e1 scrive:
            Re: Dove sta il reato?


            I droni americani stanno sparando molti più

            missili ora verso bersagli condannati senza

            proXXXXX di quanto Clinton era segretaria di

            stato.



            sei sicuro? chi l'ha detto?

            io so che in Siria hanno subito una battuta
            d'arresto, primo perche' i russi ormai mostrano
            in mondovisione i filmati delle attivita' di
            supporto dell'esercito USA all'ISIS e compagni,
            secondo perche' i due ormai sono ad un tiro di
            schioppo e potrebbe scoppiare la guerra
            veraYemenhttps://www.reuters.com/article/us-usa-yemen/u-s-pounds-al-qaeda-in-yemen-with-more-than-20-strikes-idUSKBN1691PVhttps://www.thebureauinvestigates.com/stories/2017-04-27/us-air-campaign-hammers-yemen-with-almost-a-strike-a-dayPakistanhttps://www.usnews.com/news/world/articles/2017-10-17/suspected-us-drone-strike-kills-five-on-pakistan-afghanistan-frontierhttps://www.thebureauinvestigates.com/stories/2017-03-06/us-drones-return-to-pakistanLibiahttps://www.washingtonpost.com/news/checkpoint/wp/2017/09/24/u-s-airstrikes-kill-17-islamic-state-fighters-in-libya-military-says/?utm_term=.9c8c920f95f8Somaliahttps://www.nytimes.com/2017/07/03/world/africa/airstrike-shabab-somalia.htmlOra si espande nel resto dell'Africahttps://www.nbcnews.com/news/africa/u-s-now-moving-toward-armed-drones-lethal-force-niger-n814341http://foreignpolicy.com/2017/10/05/niger-ambush-highlights-growing-u-s-military-involvement-in-africa/Ora continuate pure a lamentarvi di Killary
  • Darth Vader scrive:
    Obiettivo sbagliato
    Se magari i big dell'IT si occupassero un po' meno delle battaglie radical chic contro Trump e si impegnassero un po' di più a cacciare i terroristi da social e internet saremmo tutti un po' più contenti.
  • Stelvio Brunazzi scrive:
    ...
    Dio c'è!
  • Strumpf scrive:
    non difendo Trump, ma...
    Purtroppo la catena, uguale per tutti e che ora è centrata su Trump, funziona così:- una ristretta schiera di individui decide che bisogna silurare Trump- manovrano i media di loro proprietà per amplificare qualunque notizia negativa e minimizzare qualunque notizia positiva- i giornalisti di testate che contano poco (come questa) partecipano all'amplificazione- il popolo bue, incapace di vedere la manipolazione a cui è sottoposto, si fa parte del gioco- i mandanti, ora forti dell'appoggio popolare, possono lavorare alla luce del sole, perché il popolo li sostieneBella roba, e funziona in ogni campo.
  • ... scrive:
    I big dell'IT alzano la posta
    [img]http://www.haaretz.com/polopoly_fs/1.379968!/image/418839965.jpg_gen/derivatives/headline_609x343/418839965.jpg[/img]
  • puntini scrive:
    ma a chi XXXXX la raccontate
    100.000 dollari di investimento sono bastati per boicottare la Clinton? Evidentemente era una candidata di XXXXX.
  • Thepassenge r scrive:
    Ame pare una scusa...
    ... per censurare il dissenso sui sociale e allo stesso tempo bloccare RT e Sputink che riportavano tutte le XXXXXte degli yanks... a pensar male...
    • a184ac8ee9b scrive:
      Re: Ame pare una scusa...
      - Scritto da: Thepassenge r
      ... per censurare il dissenso sui sociale e allo
      stesso tempo bloccare RT e Sputink che
      riportavano tutte le XXXXXte degli yanks... a
      pensar male...Di tanto in tanto do un'occhiata a RT e Sputnik, ma anche se qualche volta dicono qualcosa di nuovo mi sembra che facciano i finti alter ego. Disinformazione sulla disinformazione, i galli fanno finta di beccarsi e si aiutano a vicenda con la finta guerra.
  • a184ac8ee9b scrive:
    Solite storie
    Tutto normale. Gli investigatori hanno trovato prove che implicano un ex aiutante di Trump in casi riciclaggio di danaro sXXXXX e corruzione. Per non mettere Trump troppo in imbarazzo hanno pensato bene di trasformare un'inchiesta penale in una sorta di caccia alle streghe. Quelli che il giornalista chiama i big dell'IT nella solita logica delle corporations sono corsi ad aiutare Trump intorbidendo le acque, in cambio aspettano ulteriori sgravi fiscali.
  • FType scrive:
    American idiot
    Le solite cavolate americane fatte per dare la colpa altrui, la responsabilità è unicamente degli americani che hanno scelto Trump e non per le fantasiose informazioni false che circolavano su Fb, chi è che poi si basa su informazinoi su Fb per votare il presidente visto che 9 volte su 10 li circolano bufale ?La gente è stata influenzata da dirette TV,comizi e programmi dei candidati ... gaffe della Clinton, era l'unica scelta possibile,non diciamo XXXXXXXte va.
    • ... scrive:
      Re: American idiot
      L'unica scelta possibile era 'sto demente? :| Un demagogo che non vale un XXXXX e forse anche un po' mentalmente tarato.Anzi, diciamo pure, le uniche scelte possibili erano quei due dementi che hanno presentato? :|Di candidati presidenziali, anche poi eletti, di basso livello se ne erano visti, ma le ultime elezioni sono state veramente il fondo del barile.
      • collione scrive:
        Re: American idiot
        - Scritto da: ...
        Anzi, diciamo pure, le uniche scelte possibili
        erano quei due dementi che hanno presentato?
        :|e' il meglio che hanno a disposizione (rotfl)no seriamente, ci sarebbe Rand Paul ( figlio di Ron ), ma da Homer Simpson ti aspetti davvero che capisca le affermazioni del vecchio Ron?
      • a184ac8ee9b scrive:
        Re: American idiot
        - Scritto da: ...
        L'unica scelta possibile era 'sto demente? :| Un
        demagogo che non vale un XXXXX e forse anche un
        po' mentalmente tarato.
        Cha ne sai tu se lui è tarato? Quello che vedi non è la persona, quello che vedi è il buffone messo su per attirare l'attenzione. In fondo il mestiere di presidente della galassia è semplice, devi solo leggere copioni ben preparati.
        • ... scrive:
          Re: American idiot
          - Scritto da: a184ac8ee9b
          Cha ne sai tu se lui è tarato? Quello che vedi
          non è la persona, quello che vedi è il buffone
          messo su per attirare l'attenzione.Sì, ma per interpretare così bene la sua parte di buffone/sbruffone le possibilità sono solo due: o è un attore nato, o è così davvero.
          • a184ac8ee9b scrive:
            Re: American idiot

            Sì, ma per interpretare così bene la sua parte di
            buffone/sbruffone le possibilità sono solo due: o
            è un attore nato, o è così
            davvero.Naah. Quello che vedi in televisione quello che leggi sui giornali, i falsi leak che finiscono su youtube è tutto materiale accuratamente selezionato. Il meglio del meglio.
          • ... scrive:
            Re: American idiot
            - Scritto da: a184ac8ee9b
            Naah. Quello che vedi in televisione quello che
            leggi sui giornali, i falsi leak che finiscono su
            youtube è tutto materiale accuratamente
            selezionato. Il meglio del meglio.Rasoio di Occam.E' più semplice, e quindi più vicino al vero, ipotizzare che lui sia così per davvero.E' invece più complessa, e quindi più lontana dal vero, l'ipotesi di una macchinazione attuata da molteplici persone da dietro le quinte per farlo apparire come non è, selezionando accuratamente il materiale da far diventare virale.
          • bubba scrive:
            Re: American idiot
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: a184ac8ee9b


            Naah. Quello che vedi in televisione quello che

            leggi sui giornali, i falsi leak che finiscono
            su

            youtube è tutto materiale accuratamente

            selezionato. Il meglio del meglio.

            Rasoio di Occam.

            E' più semplice, e quindi più vicino al vero,
            ipotizzare che lui sia così per
            davvero.eh penso anch'io. La gente, qui, del resto, dimentica che trump "prima" era un comune palazzinaro ricco, ma poi ha co-prodotto e condotto per QUATTORDICI anni un programma tv per egomaniaci chiamato 'the apprentice'.Se c'e' una roba che titilla il tuo ego e' stare tutto il gg in tivu' a bistrattare, blandire, fare il fenomeno per poi gridare "sei licenziato!" ai 9/10 dei tapini nel programma.
          • a9165dbe47a scrive:
            Re: American idiot
            I mainstream media vogliono farti credere che le registrazioni fuori onda piene di gaffe sono diffuse da persone indipendenti, ma quando vai a controllare un filmato e il numero di volte che è stato visto scopri che quelli con milioni di views sono raggiungibili attraverso link dei mainstream media stessi, gli altri sono ristretti a cerchie ridotte con poche migliaia di views. I mainstream media non fanno niente per niente, ogni singola parola o link che pubblicano sono accuratamente studiati, la posta in gioco è troppo grande. Il tuo rasoio di occam non tiene conto di quanto siano forti gli interessi,e di quanto sia forte l'incentivo e non tiene conto dell'esperienza fatta in Italia, sembra che tu abbi passato gli ultimi trent'anni con la testa sotto la sabbia. La realtà alternativa purtroppo è possibile e il Trump che vediamo è solo un attore, un personaggio creato a tavolino.
          • a9165dbe47a scrive:
            Re: American idiot

            fatta in Italia, sembra che tu <b
            abbi </b
            passato gliEhm, è un typo, non un errore fantozziano :$
      • FType scrive:
        Re: American idiot
        - Scritto da: ...
        L'unica scelta possibile era 'sto demente? :| Un
        demagogo che non vale un XXXXX e forse anche un
        po' mentalmente
        tarato.La scelta era tra la padella e la brace, tu qianti presidenti donna hai visto in tutta la storia degli USA ?Tra l'altro poi unico caso in cui moglie e marito erano presidenti degli USA, serpeggiava anche l'ipotesi che in quel caso non era lei al 100% a a fare il presindete ma il marito.
        Anzi, diciamo pure, le uniche scelte possibili
        erano quei due dementi che hanno presentato?
        :|Quelli hanno scelto gli americani, oppure anche in quello diamo la colpa alla Russia ?
        Di candidati presidenziali, anche poi eletti, di
        basso livello se ne erano visti, ma le ultime
        elezioni sono state veramente il fondo del
        barile.Quelli i cittadini hanno scelto.
      • maxsix scrive:
        Re: American idiot
        - Scritto da: ...
        L'unica scelta possibile era 'sto demente? :| Un
        demagogo che non vale un XXXXX e forse anche un
        po' mentalmente
        tarato.

        Anzi, diciamo pure, le uniche scelte possibili
        erano quei due dementi che hanno presentato?
        :|

        Di candidati presidenziali, anche poi eletti, di
        basso livello se ne erano visti, ma le ultime
        elezioni sono state veramente il fondo del
        barile.XXXXX XXXXX, XXXXX ci fai ancora qua?
    • ... scrive:
      Re: American idiot
      - Scritto da: FType
      su Fb, chi è che poi si basa su informazinoi su
      Fb per votare il presidente visto che 9 volte su
      10 li circolano bufale
      ?Tu
  • bradipao scrive:
    auto-accusa
    "Facebook ha riferito che la propaganda russa sarebbe arrivata a toccare addirittura 126 milioni di utenti: ciò significa non che siano stati tutti influenzati, ma che tanti sono comunque entrati in contatto con i contenuti promossi da account legati al Cremlino e dal contenuto - come spiega ora Facebook al Congresso altamente divisorio e che punta ad esacerbare le divisioni all'interno della società"Mi sembra che la confessione di auto-accusa di FaceBook sia abbastanza circostanziata da decidersi a chiuderlo.
  • Esprit scrive:
    Hanno sbagliato metodo...
    Quello adottato dagli USA con i paesi del sud-america a firma di Kissinger e dei suoi compagni di merende, era più efficace.
    • a184ac8ee9b scrive:
      Re: Hanno sbagliato metodo...
      - Scritto da: Esprit
      Quello adottato dagli USA con i paesi del
      sud-america a firma di Kissinger e dei suoi
      compagni di merende, era più
      efficace.Se ti guardi in giro per il mondo scopri che l'attuale metodo americano è estremamente efficace.
      • collione scrive:
        Re: Hanno sbagliato metodo...
        lo era pure quello sovietico...sappiamo tutti com'e' finitala gente si rompe i XXXXXXXX di stare sotto una banda di dementi che credono di essere Diola gente vuole speranza per il futuro, avere la possibilita' di plasmare la propria vitaquesti dementi con troppi soldi e poco cervello non lo capiranno mai
        • a184ac8ee9b scrive:
          Re: Hanno sbagliato metodo...


          la gente si rompe i XXXXXXXX di stare sotto una
          banda di dementi che credono di essere
          Dio
          Quelli che tu chiami "la gente" sono ancora più dementi. Creagli un bel nemico fantoccio su cui scaricare la rabbia, fagli un po' di lavaggio del cervello e vedi che quando si ribellano mettono al muro le persone sbagliate e dopo un po' è tutto come prima.
        • rasputin scrive:
          Re: Hanno sbagliato metodo...
          - Scritto da: collione
          lo era pure quello sovietico...sappiamo tutti
          com'e'
          finita

          la gente si rompe i XXXXXXXX di stare sotto una
          banda di dementi che credono di essere
          Dio

          la gente vuole speranza per il futuro, avere la
          possibilita' di plasmare la propria
          vitaMa cosa vuoi plasmare te.

          questi dementi con troppi soldi e poco cervello
          non lo capiranno
          maiPuoi sempre andare a XXXXXX in uno dei paesi del blocco sovoetico.
          • collione scrive:
            Re: Hanno sbagliato metodo...
            - Scritto da: rasputin
            Puoi sempre andare a XXXXXX in uno dei paesi del
            blocco
            sovoetico.ignorantello a quanto parenon lo sai che il blocco sovietico si e' spostata ad ovest? (rotfl)
Chiudi i commenti