Samsung: display OLED pieghevole e scorrevole in arrivo

Samsung: display OLED pieghevole e scorrevole in arrivo

In occasione del CES 2023 che si terrà a Las Vegas dal 5 gennaio, Samsung dovrebbe svelare il primo display OLED pieghevole e scorrevole.
In occasione del CES 2023 che si terrà a Las Vegas dal 5 gennaio, Samsung dovrebbe svelare il primo display OLED pieghevole e scorrevole.

In occasione del CES 2023 di Las Vegas che prenderà il via giovedì 5 gennaio, Samsung, dopo il fantasmagorico frigorifero con schermo da 32 pollici, potrebbe presentare il primo display OLED pieghevole e scorrevole. Al momento, sia ben chiaro, non si tratta ancora di una notizia confermata in via ufficiale, bensì di un’indiscrezione proveniente dall’Asia, ma fortunatamente per scoprire se sia effettivamente fondata o meno non ci vorrà ancora a lungo.

Samsung: il primo OLED pieghevole e scorrevole atteso al CES

Andando più in dettaglio, stando a quanto vociferato, il display, che la sudcoreana definisce come ibrido, dovrebbe presentare una diagonale di 8 pollici da chiuso, di 10 pollici da aperto e di 12,4 pollici nella sua massima estensione.

Per riuscire a raggiungere una configurazione del genere, pare che Samsung abbia dovuto superare sfide particolarmente impegnative: si parla di cerniere e supporti ad hoc per fare in modo che il tutto risultasse affidabile e durevole e che avesse una qualità coerente agli standard dell’azienda.

Da tenere però presente che la presentazione del nuovo display dovrebbe essere destinata solo a pochi partner presenti al CES, dunque un annuncio a porte chiuse e non su larga scala, in quanto l’azienda non sarebbe ancora pronta per mostrare la novità al mondo intero.

Per quel che concerne la disponibilità sul mercato, al momento non è stato diffuso alcun dettaglio, ma con ogni probabilità potrebbe volerci ancora un po’ di tempo. Per quanto riguarda il prezzo di vendita, invece, considerando le sue caratteristiche e il processo di ricerca e di produzione alle spalle, sono da escludere cifre economiche, almeno non inizialmente.

Fonte: SamMobile
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 gen 2023
Link copiato negli appunti