Samsung e Toshiba alla guerra dei netbook

Altri due pesi massimi stanno per scendere nell'arena dei netbook. Tenteranno di conquistare un pubblico sempre più eterogeneo, composto da geek e newbie, ricchi e meno ricchi, snob e hippy

Roma – Nei prossimi due mesi l’Eee PC di Asus dovrà fronteggiare due nuovi avversari, uno coreano ed uno giapponese, prodotti rispettivamente da Samsung e Toshiba . Questi due colossi, fino ad oggi rimasti alla finestra, sono dunque pronti a gettarsi nella mischia e tentare di conquistare una fetta del giovanissimo, ma assai fertile, mercato dei mini notebook low cost.

Samsung lo farà con un PC ultraportatile basato sul gettonatissimo Atom N270 di Intel che, insieme ad una batteria a 6 celle, promette un’autonomia di almeno 5 ore. Il display avrà una diagonale di 10,2 pollici e una risoluzione di 1024 x 600 punti, ossia quanto già visto sugli Eee PC della serie 1000 (v. recensione ). Il dispositivo di storage sarà costituito da un hard disk con taglio da 80, 120 o 160 GB, molto probabilmente prodotto dalla stessa Samsung.

È interessante notare come Samsung abbia optato per i dischi magnetici pur essendo il primo produttore al mondo di memorie flash.

Ancora senza nome, e in attesa di un annuncio ufficiale, il netbook coreano integrerà poi 1 GB di memoria RAM, webcam da 1,3 megapixel, modulo WiFi e Bluetooth, interfaccia Ethernet, lettore di memory card 3 in 1, uscita VGA e tre porte USB. Di fatto, dunque, niente di nuovo sotto il sole, anche se per dirlo con sicurezza bisognerà attendere le specifiche ufficiali : quelle divulgate negli scorsi giorni, infatti, provengono da fonti dell’industria.

Se è quasi certo che il cucciolo di Samsung sarà venduto con Windows XP Home pre-installato, al momento non è ancora noto se ci sarà anche una versione Linux-based. Secondo le indiscrezioni, il prezzo del dispositivo sarà di 600mila won, pari a circa 360 euro: ciò significa che in Europa sarà venduto nella fascia di prezzo dei 400 euro , la stessa oggi occupata dall’Eee PC 901, dell’Aspire One A150 di Acer e, un poco più su, dal Wind PC U100 di MSI .

Il netbook di Samsung arriverà sul mercato il prossimo mese, ed inizialmente sarà commercializzato in Corea, Gran Bretagna e alcuni altri mercati.

Novembre sarà invece il turno di Toshiba, che debutterà sul mercato dei mini notebook “for the masses”. Già annunciato ufficialmente, il piccolino di Toshiba si chiamerà Satellite NB105 – nome insolitamente formale per un netbook – e, come la maggior parte dei suoi antagonisti, monterà un processore Atom a 1,6 GHz (N270), un display da 8,9 pollici con risoluzione di 1024 x 600 pixel, 1 GB di RAM, modulo wireless WiFi, adattatore Ethernet, card reader SD/MMC e tre porte USB. Anche Toshiba, similmente a Samsung, ha scelto come dispositivo di archiviazione un hard disk , in questo caso con capacità fissa di 120 GB.

Almeno inizialmente, il “mini” Satellite verrà venduto esclusivamente con Windows XP Home e soltanto in Messico: è tuttavia lecito attendersi che, prima di Natale, Toshiba introdurrà il proprio netbook anche in altri mercati. Il prezzo è al momento sconosciuto.

I concorrenti dell’Eee PC aumentano dunque di settimana in settimana, ma non si può certo dire che Asus resti a guardare : nell’ultimo mese il colosso taiwanese ha infatti introdotto diversi nuovi modelli , inclusi quelli della serie 1000 con display da 10 pollici, il 904HD con hard disk da 160 GB ( recensito ieri su queste stesse pagine), il 901 e il 900A, quest’ultimo apparso proprio negli scorsi giorni in Italia nel catalogo di una celebre catena di negozi.

fonte immagini: qui e qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alessandro scrive:
    NON SOLO PRIVACY...
    Finalmente sembra che Ie superi i test Acid2 e quindi la piena aderenza ai CSS 2.1 dovrebbe essere garantita. È vero, browser come Opera, Firefox e Safari implementano già da anni alcune proprietà che troviamo solo ora su IE, ma con questa versione IE tenterà di rimettersi in pari se non altro per il supporto dei Web standard attuali.Per le prestazioni ripassare la prossima volta...La privacy è importante ma tecnologicamente è uno specchietto per le allodole, Ie la tutela più di Chrome ma tecnologicamente, come browser, è sicuramente meno avanzato.Il problema dei memory leaks, poi, sembra essere stato risolto solo parzialmente attraverso il Circular Memory Leak Mitigation(MOLTOMALE!!!!!!).
    • Blackstorm scrive:
      Re: NON SOLO PRIVACY...
      - Scritto da: Alessandro
      Finalmente sembra che Ie superi i test Acid2 e
      quindi la piena aderenza ai CSS 2.1 dovrebbe
      essere garantita.Confermo, Acid2 è superato al 100%. Aspetto una versione definitiva per i test su acid3 visto che mi dà risultati smepre diversi quando lo eseguo.
      Per le prestazioni ripassare la prossima volta...
      La privacy è importante ma tecnologicamente è uno
      specchietto per le allodole, Ie la tutela più di
      Chrome ma tecnologicamente, come browser, è
      sicuramente meno
      avanzato.In cosa è meno avanzato? senza polemica, sono solo curioso.
      Il problema dei memory leaks, poi, sembra essere
      stato risolto solo parzialmente attraverso il
      Circular Memory Leak
      Mitigation(MOLTOMALE!!!!!!).Perchè?
  • caiodark scrive:
    Spie e spioni
    Ma dico usare il firewall del proprio rooter fa schifo?Si monitora un attimo il traffico e zac!
  • Polemik scrive:
    MS ha ragione!
    Infatti neanche Perihttp://snipurl.com/3qq6e è copiata dalla Panda... o no? :D
  • CSOE scrive:
    Mancanza del codice sorgente
    La mancanza o meno del codice sorgente non aiuta certo a conoscere i termini di "data retention" !
    • VisualC scrive:
      Re: Mancanza del codice sorgente
      vero ma sai cosa fa :Dcosa invia e a chi ^^
      • pabloski scrive:
        Re: Mancanza del codice sorgente
        - Scritto da: VisualC
        vero ma sai cosa fa :D
        cosa invia e a chi ^^eh ma nel caso di MS non si può sapere altrimenti scoppierebbe un altro caso NSA/AT&T :D
      • CSOE scrive:
        Re: Mancanza del codice sorgente

        vero ma sai cosa fa :D
        cosa invia e a chi ^^Neppure quello. Il reverse engineering di Chrome è vietato e sarebbe comunque molto molto difficile.Quindi : nessuna garanzia che i sorgenti a disposizione corrispondano al 100% all'eseguibile.
        • Uno di Passaggio scrive:
          Re: Mancanza del codice sorgente
          - Scritto da: CSOE

          vero ma sai cosa fa :D

          cosa invia e a chi ^^

          Neppure quello. Il reverse engineering di Chrome
          è vietato e sarebbe comunque molto molto
          difficile.

          Quindi : nessuna garanzia che i sorgenti a
          disposizione corrispondano al 100%
          all'eseguibile.Ma nessuno ti vieta di ricompilare i sorgenti esistenti mettendoti così l'anima in pace ;)
          • scorpioprise scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            - Scritto da: Uno di Passaggio
            - Scritto da: CSOE


            vero ma sai cosa fa :D


            cosa invia e a chi ^^



            Neppure quello. Il reverse engineering di Chrome

            è vietato e sarebbe comunque molto molto

            difficile.



            Quindi : nessuna garanzia che i sorgenti a

            disposizione corrispondano al 100%

            all'eseguibile.

            Ma nessuno ti vieta di ricompilare i sorgenti
            esistenti mettendoti così l'anima in pace
            ;)Ovviamente, non ti baseresti poi sul fatto che funzionino in maniera uguale (dal punto di vista dell'uso), dovresti verificare ad esempio con un Hashing/md5 l'effettiva analogia :)
          • Caribe 1999 scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            - Scritto da: scorpioprise
            dovresti verificare ad esempio con un
            Hashing/md5 l'effettiva analogiaSe hai a disposizione lo stesso compilatore lanciato con gli stessi parametri.
          • Uno di Passaggio scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            - Scritto da: Caribe 1999
            - Scritto da: scorpioprise

            dovresti verificare ad esempio con un

            Hashing/md5 l'effettiva analogia

            Se hai a disposizione lo stesso compilatore
            lanciato con gli stessi
            parametri.Appunto. Sicuramente saranno due eseguibili diversi, quel che conta e che, se afflitti da paranoie, si può sempre ovviare compilandosi il proprio Chrome. Di più, se uno conosce bene la programmazione, e ha la pazienza di leggersi il codice, può anche implementare/eliminare le feature che vuole
          • Giorgio scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            Marò, ma qui siamo alla paranoia più totale.
          • Uby scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            - Scritto da: scorpioprise

            Ma nessuno ti vieta di ricompilare i sorgenti

            esistenti mettendoti così l'anima in pace

            ;)
            Ovviamente, non ti baseresti poi sul fatto che
            funzionino in maniera uguale (dal punto di vista
            dell'uso), dovresti verificare ad esempio con un
            Hashing/md5 l'effettiva analogia
            :)Io uso quello che ho ricompilato (se sono paranoico...), perchè dovrei farmi dei problemi per la versione binaria che distribuiscono loro, visto che non la uso?
        • Simon the Sorcerer scrive:
          Re: Mancanza del codice sorgente
          - Scritto da: CSOE

          vero ma sai cosa fa :D

          cosa invia e a chi ^^

          Neppure quello. Il reverse engineering di Chrome
          è vietato e sarebbe comunque molto molto
          difficile.Vero.
          Quindi : nessuna garanzia che i sorgenti a
          disposizione corrispondano al 100%
          all'eseguibile.Nel dubbio ti cito la GNU/Bibbia: "E Stallman creò il GCC e vide che era cosa molto buona. E fu sera e fu mattina ..."Ciò non significa controllare che il tuo binario sia uguale al loro ma che tu compili quella versione e la usi in luogo dell'altra.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente

            Ciò non significa controllare che il tuo binario
            sia uguale al loro ma che tu compili quella
            versione e la usi in luogo
            dell'altra.E hai controllato che il tuo GCC sia corrispondente al sorgente pubblicato da Stallmann?
          • Simon the Sorcerer scrive:
            Re: Mancanza del codice sorgente
            - Scritto da: nome e cognome

            Ciò non significa controllare che il tuo binario

            sia uguale al loro ma che tu compili quella

            versione e la usi in luogo

            dell'altra.

            E hai controllato che il tuo GCC sia
            corrispondente al sorgente pubblicato da
            Stallmann?Ehm.. veramente io ho fatto un LFS e di conseguenza mi sono compilato TUTTO il sistema (lo so in quel periodo non avevo molto da fare e troppo tempo da perdere).
        • FDG scrive:
          Re: Mancanza del codice sorgente
          - Scritto da: CSOE
          Quindi : nessuna garanzia che i sorgenti a
          disposizione corrispondano al 100%
          all'eseguibile.Quindi, sei daccordo che se fosse OS al 100%, senza certe restrizioni sul reverse engineering, sarebbe più facile verificare?
  • gnulinux86 scrive:
    Ma è una barzelletta??
    Come può Microsoft parlare di privacy?? Dopo che Windows Vista sistema ClosedSource, con la telemetria che raccoglie dati sull'uso del sistema senza il consenso dell'utente in maniera anonima(come dicono loro), con il filtro antipishing di Internet explorer che con la verifica dei siti in real time, manda tutti gli url ai server Microsoft per la verifica.
  • Simon the Sorcerer scrive:
    Titolo Interessante ....
    "M$ IE non è Google Chrome"; un po come dire: "la Lamborghini Gallardo non è la Fiat Panda", posto che non associo direttamente le macchine qui citate con i browser citati.
  • A.R. scrive:
    IE/Firefox
    Così parlò Lemon, secondo il quale MS copia...Boh! Mi ricorda tanto quella pulce che si scopava un'elefantessa.Quanto alla privacy, o alla riservatezza, ma che cosa avete tutti quanti da nascondere?Una volta che sei protetto dai ficcanaso domestici (e lo siamo nella maniera più ampia) di che cosa hai paura?Della CIA? Dell'NKVD? Ma chi vuoi che ti caghi?
    • Theblacksab bath scrive:
      Re: IE/Firefox
      la paranoia è una virtù!!!!!!
    • Stacy think positive scrive:
      Re: IE/Firefox
      Non è tanto per la privacy personale... è per quanto questi colossi ci possano lucrare sopra all'insaputa dell'utente.
    • Gooooooogle scrive:
      Re: IE/Firefox
      - Scritto da: A.R.
      Una volta che sei protetto dai ficcanaso
      domestici (e lo siamo nella maniera più ampia) di
      che cosa hai
      paura?Hanno paura che google venga a sapere che guardano di nascosto siti sul pissing
    • caiodark scrive:
      Re: IE/Firefox
      - Scritto da: A.R.
      Così parlò Lemon, secondo il quale MS copia...
      Boh! Mi ricorda tanto quella pulce che si scopava
      un'elefantessa.
      Quanto alla privacy, o alla riservatezza, ma che
      cosa avete tutti quanti da
      nascondere?
      Una volta che sei protetto dai ficcanaso
      domestici (e lo siamo nella maniera più ampia) di
      che cosa hai
      paura?
      Della CIA? Dell'NKVD? Ma chi vuoi che ti caghi?Oggi a me non bada nessuno, ma i dati per quanto li tengono, chi mi garantisce che fra un tot di anni non daranno quei dati al fascistello di turno? Google ha già dimostrato che pur di rimanere in certi mercati scenderebbe a patti con chiunque.A me non disturba sapere che Google si tenga i miei dati per un tot di mesi _se_ poi li cancella. Mi disturba parecchio sapere che li _rivende_ ad altri enti senza il mio consenso, quanto poi questi enti terzi si terranno i miei dati non me lo dice nessuno ne ho garanzie dell'uso che ne verrà fatto.Non è paranoia, è solo pensare con lungimiranza.
    • The Bishop scrive:
      Re: IE/Firefox
      - Scritto da: A.R.
      Così parlò Lemon, secondo il quale MS copia...Tutti copiano...
      Boh! Mi ricorda tanto quella pulce che si scopava
      un'elefantessa.Ma te le sogni di notte certe cose ?!?!?!
      Quanto alla privacy, o alla riservatezza, ma che
      cosa avete tutti quanti da
      nascondere????Non e' questione di avere qualcosa da nascondere, ma di non essere presenti, a vario titolo e per scopi piu' disparati, nei database di tutto il mondo.
      Una volta che sei protetto dai ficcanaso
      domestici (e lo siamo nella maniera più ampia) di
      che cosa hai
      paura?
      Della CIA? Dell'NKVD? Ma chi vuoi che ti caghi?Mai sentito parlare di data mining ???http://en.wikipedia.org/wiki/Data_miningI dati sulle proprie abitudini di navigazione e aquisto, venduti a CIA & co e alle multinazionali per cercare di capire se sei un terrorista o per propinarti pubblicita' ad-hoc in base alle tue preferenze e ai tuoi modelli di aquisto.Non mi pare una bella cosa...Nemmeno se non ho nulla da nascondere...P.S.: Non avere nulla da nascondere != Sbandierare tutto ai quattro venti.
  • filosofo scrive:
    E io dico: meno male!
    Dopo aver soffiato a ms yahoo ora google lancia chrome, un browser veloce e sicuro, checchè se ne dica, e stabile....Ms risponde cosa? Che ie8 nn sarà chrome....La volpe all'uva diceva che era acerba!
    • BLah scrive:
      Re: E io dico: meno male!
      Ecco un altro che non ha letto l'articolo..Se l'avessi letto avresti capito che in questo caso IE8 è meno spione di Chrome..
      • Macman scrive:
        Re: E io dico: meno male!
        si ed e anche meno sicuro e poi.. e il peggior browser della storia che va in accoppiata con il peggior OS della storia, be non poteva essere altrimenti, essendo un prodotto di M$.
        • Il Quotatore scrive:
          Re: E io dico: meno male!
          quoto al 90%
          • Jimmy scrive:
            Re: E io dico: meno male!
            - Scritto da: Macman
            si ed e anche meno sicuro e poi.. e il peggior
            browser della storia che va in accoppiata con il
            peggior OS della storia, be non poteva essere
            altrimenti, essendo un prodotto di
            M$.Beh, con un nick del genere, ci si poteva aspettare solo un commento del genere..- Scritto da: Il Quotatore
            quoto al 97%- Scritto da: Il Quotatore
            quoto al 90%TROPPO FORTE!(rotfl)(rotfl)
          • H5N1 scrive:
            Re: E io dico: meno male!
            I tuoi quote sono molto costruttivi e argomentati, soprattutto :D
          • Michele Rappazzo scrive:
            Re: E io dico: meno male!
            Ma nessuno si preoccupa un minimo della privacy minacciata da questi nuovi browsers?
          • H5N1 scrive:
            Re: E io dico: meno male!
            Quelli che mi preoccupano non sono nè Microsoft nè Google, ma i governi (minuscolo volontario) che possono ESOTRCERE legalmente i log a tali aziende.
        • Stacy think positive scrive:
          Re: E io dico: meno male!
          In effetti ora che sto usando labeta mi sento di dire che hai perfettamente ragione
    • nome e cognome scrive:
      Re: E io dico: meno male!
      - Scritto da: filosofo
      Dopo aver soffiato a ms yahoo ora google lancia
      chrome, un browser veloce e sicuro, checchè se ne
      dica, e
      stabile....
      Ms risponde cosa? Che ie8 nn sarà chrome....
      La volpe all'uva diceva che era acerba!Veloce e sicuro? E' una beta piena di buchi (ne hanno trovato uno 10 minuti dopo il rilascio), consuma 4 volte più memoria rispetto firefox3 e ie7. Usa il motore di rendering di safari in una versione più vecchia. Ha una virtual machine sviluppata da un'altra società ... In sostanza cos'ha fatto Google? Ha messo insieme dei pezzi fatti da altri, facendoli consumare 4 volte tanto.
      • filosofo scrive:
        Re: E io dico: meno male!
        E lo sapevo che si buttava in mezzo il bug...Peccatoc che lo abbiano risolto subito!Porello, ritenta, sarai più fortunato!Ah, il consumo di ram...VISTA TI DICE NIENTE????Ms boys , trova altro che non ti pagano oggi!
        • nome e cognome scrive:
          Re: E io dico: meno male!
          - Scritto da: filosofo
          E lo sapevo che si buttava in mezzo il bug...
          Peccatoc che lo abbiano risolto subito!
          Porello, ritenta, sarai più fortunato!Non ci vuole mica tanto ne stanno trovando uno al giorno.
          Ah, il consumo di ram...
          VISTA TI DICE NIENTE????
          Ms boys , trova altro che non ti pagano oggi!Vista mi dice che Chrome consuma 4 volte più ram di firefox e pure icspì lo dice, e lo direbbe pure linux se se ci fosse. Poi MS mi paga tutti i giorni mica ha le pezze al culo come i linari.
        • lroby scrive:
          Re: E io dico: meno male!
          - Scritto da: filosofo
          Ms boys , trova altro che non ti pagano oggi!Apparte che sembra una marca di sigarette "buongiorno vorrei un pacchetto di MS boys senza filtro"e poi comunque ms boys è plurale, e siccome stai rispondendo ad una singola persona (che dubito soffra di schizofrenia e sdoppiamento della personalità) lo stai facendo nel modo errato.Sarebbe MS boy..LROBY
        • secugio scrive:
          Re: E io dico: meno male!
          - Scritto da: filosofo
          E lo sapevo che si buttava in mezzo il bug...
          Peccatoc che lo abbiano risolto subito!
          Porello, ritenta, sarai più fortunato!
          Ah, il consumo di ram...
          VISTA TI DICE NIENTE????
          Ms boys , trova altro che non ti pagano oggi!ecco un altro che per "sentito dire" afferma minchiate varie...il bug è stato posto come esempio (un pò di elasticità mentale non ti farebbe male). Vista ha il SUPERFETCH!!!!!!!!!!!! La ram che vedi occupata in Vista è solo VIRTUALE!!!!!!!!!!!!! Una parte di ram che vedi occupata è RAM CACHATA!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Lemon scrive:
    Ci tenete alla riservatezza?
    Non navigate e non aprite mail html.Da notare che non ho usato la parola privacy, la privacy prevede l'associazione tra una persona fisica e dei dati sensibili, con gli ip o cookies ecc al massimo si fa l'associazione tra computer o rete e dati sensibili. Naturalmente se non usiamo siti con autenticazione e dati reali, ma a quel punto il problema è dell'utente che on sa quel che fa.
  • mosilon scrive:
    ie8 e firefox 3.x
    microsoft non fa altro ke copiare tutto dalla mattina alla sera - ie7 ha cose ke firefox 2 le aveva un anno prima - figuriamoci ie8........invece di creare orribile vista, dovevano potenziare xp - non servono altri nuovi S.O., windows xp basta e avanza per altri 10 anni
    • Lemon scrive:
      Re: ie8 e firefox 3.x
      - Scritto da: mosilon
      microsoft non fa altro ke copiare tutto dalla
      mattina alla sera - ie7 ha cose ke firefox 2 le
      aveva un anno prima - figuriamoci
      ie8........

      invece di creare orribile vista, dovevano
      potenziare xp - non servono altri nuovi S.O.,
      windows xp basta e avanza per altri 10
      anniScusa ma con xp e vista sei ot. Ecco il solito commento del frustrato di turno
      • pabloski scrive:
        Re: ie8 e firefox 3.x
        - Scritto da: Lemon
        Scusa ma con xp e vista sei ot. Ecco il solito
        commento del frustrato di
        turnoperò ha ragione, invece di creare un os non funzionante chiamato vista era meglio lavorare un pò di più al sp3 per xp
        • Lemon scrive:
          Re: ie8 e firefox 3.x
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: Lemon


          Scusa ma con xp e vista sei ot. Ecco il solito

          commento del frustrato di

          turno

          però ha ragione, invece di creare un os non
          funzionante chiamato vista era meglio lavorare un
          pò di più al sp3 per
          xpconcordo in parte, se ms ha fatto un SO che non piace ed è lento impari dai suoi errori e faccia di meglio, se continuava con xp magari non si accorgeva.
          • sfigatto scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: pabloski

            - Scritto da: Lemon




            Scusa ma con xp e vista sei ot. Ecco il solito


            commento del frustrato di


            turno



            però ha ragione, invece di creare un os non

            funzionante chiamato vista era meglio lavorare
            un

            pò di più al sp3 per

            xp

            concordo in parte, se ms ha fatto un SO che non
            piace ed è lento impari dai suoi errori e faccia
            di meglio, se continuava con xp magari non si
            accorgeva.se ms avesse tenuto xp per altri 10 anni...cosa avrebbe venduto in questo tempo per far cassetto?xp una volta che lo hai comprato (ricordiamo che xp è un prodotto a pagamento, poi che lo rubiamo o cracchiamo è un altro par de maniche) te lo tieni, se te lo lasciasse tenere per 10 anni tu daresti a ms 100 euro in 10 anni, se ogni 3/4 anni cambia...gli darai 300 euro.la legge del mercato, devono campare pure loro. tu lo vuoi lo stipendio a fine mese tutti i mesi?la soluzione?1. non vuoi ie? UNA UN ALTRO BROWSER senza rompere tanto le palle. Ne volete che non spiano? LYNX, testuale, per linux, costo = 0Cosa? Non ti piace? EcXXXXXXz allora...botte piena e moglie ubriaca? Opera? Il vecchio Netscape?2. win fa XXXXXX? USA LINUX, non ci sono virus, non ci sono programmi a pagamento (fatta qualche eccezione), nessuno spia (TUTTO DA DIMOSTRARE). Eh? Non sei capare ad usarlo? E' troppo poco intuitivo? Che sei stupido talmente tanto che prima o poi non impari qualcosina in piu'? Su no..basta con queste zaganelle.Non ti piace ie? firefox,lynx,opera,galeon...e basta con queste seghe.Non ti piace win? linux, macosx,*bsd...e basta con queste pippe.
        • Blackstorm scrive:
          Re: ie8 e firefox 3.x
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: Lemon


          Scusa ma con xp e vista sei ot. Ecco il solito

          commento del frustrato di

          turno

          però ha ragione, invece di creare un os non
          funzionante chiamato vista era meglio lavorare un
          pò di più al sp3 per
          xpOh, stiamo parlando di un sistema che ha fondamentalmente i difetti di 10 anni fa. Mi sembra un pochino irrealistico che possa durare altri 10 anni.
        • trupiano scrive:
          Re: ie8 e firefox 3.x
          Perchè vista sarebbe non funzionante?
          • secugio scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            - Scritto da: trupiano
            Perchè vista sarebbe non funzionante?Ma infatti sti frustrati parlano per "sentito dire" perchè se utilizzassero Vista, non direbbero quelle minchiate...
    • Il Quotatore scrive:
      Re: ie8 e firefox 3.x
      quoto al 97%
    • Darth Vader scrive:
      Re: ie8 e firefox 3.x
      - Scritto da: mosilon
      invece di creare orribile vista, dovevano
      potenziare xp - non servono altri nuovi S.O.,
      windows xp basta e avanza per altri 10
      anniGiusto, che XP duri altri 10 anni. Così diamo a Linux il tempo per colmare il gap.
      • Beccamorto scrive:
        Re: ie8 e firefox 3.x
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: mosilon

        invece di creare orribile vista, dovevano

        potenziare xp - non servono altri nuovi S.O.,

        windows xp basta e avanza per altri 10

        anni

        Giusto, che XP duri altri 10 anni. Così diamo a
        Linux il tempo per colmare il
        gap.MS dovrebbe preoccuparsi del gap di Wine, se raggiunge la compatibilità con Win2000, potrà far girare praticamente tutto il SW (escluse le utility specifiche per determinate versioni del SO, che ovviamente, però, servono solo a chi ha quella determinata versione) attualmente disponibile (la legacy tanto mportante per Windows) e quello che verrà rilasciato finché XP avrà una quota di diffusione apprezzabile, senza bisogno di Windows.Il gap fra linux e windows è a favore di linux, salvo pochissime cose effettivamente migliori in Windows (e salvo la preinstallazione, a favore di Windows, ma Asus ha dimostrato che linux, se preinstallato, vende altrettanto bene).
        • avalon scrive:
          Re: ie8 e firefox 3.x
          vista oramai funziona perfettamente se poi si eliminano le cazzate tipo sidebar widget barre varie inserite dai produtttori tipo empowering per acer etc va come xp su pc e notebook buovi nel confronto con linux se prendiamo una distro ben configuratacon caratteristiche 3d (compiz) java codec e librerie complete come per esempio sabayon ci accorgiamo dal monitor di sistema che il consumo di ram e cpu e quasi simile diciamo un 10% in meno per quanto riguarda l eeepc di asus la situazione e' un po piu' complessa tra chi l ho ha comprato non tutti sono cosi entusiasti di linux
          • lroby scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            - Scritto da: avalon
            vista oramai funziona perfettamente se poi si
            eliminano le cazzate tipo sidebar widget barre
            varie inserite dai produtttori tipo empowering
            per acer etc va come xp su pc e notebook buovi
            nel confronto con linux se prendiamo una distro
            ben configuratacon caratteristiche 3d (compiz)
            java codec e librerie complete come per esempio
            sabayon ci accorgiamo dal monitor di sistema che
            il consumo di ram e cpu e quasi simile diciamo un
            10% in meno per quanto riguarda l eeepc di asus
            la situazione e' un po piu' complessa tra chi l
            ho ha comprato non tutti sono cosi entusiasti di
            linuxPer favore.. riusciresti a tradurlo in italiano?Faccio fatica a comprendere cosa intendessi dire(non sono ironico)LROBY
      • nome e cognome scrive:
        Re: ie8 e firefox 3.x
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: mosilon

        invece di creare orribile vista, dovevano

        potenziare xp - non servono altri nuovi S.O.,

        windows xp basta e avanza per altri 10

        anni

        Giusto, che XP duri altri 10 anni. Così diamo a
        Linux il tempo per colmare il
        gap.Questo è l'anno di linux.
        • cognome nome scrive:
          Re: ie8 e firefox 3.x
          Questa è l'anno di windows, finalmente avremmo un file system che con costringa alla deframmentazione, potremmo navigare sul web senza antivirus antispyware firewall................
          • Caribe 1999 scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            O_O Incredibili novità!
          • debian scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            si certo potrai anche fare sesso senza preservativo...ed abitare in un reattore nucleare
          • Homer scrive:
            Re: ie8 e firefox 3.x
            - Scritto da: debian
            si certo potrai anche fare sesso senza
            preservativo...ed abitare in un reattore
            nucleareIo ci abito...e faccio sesso senza preservativo :D
  • luca come te scrive:
    ancora niente post?
    come farai adesso che non hai scatenato nessun flame? la tua scrivania comincia a traballare?
    • La redazione con i controlli a campione scrive:
      Re: ancora niente post?
      - Scritto da: luca come te
      come farai adesso che non hai scatenato nessun
      flame? la tua scrivania comincia a
      traballare?Oggi non ne ho voglia.
Chiudi i commenti