Samsung Galaxy Book Flex Alpha in arrivo

Annunciato nei primi giorni dell'anno al CES 2020 di Las Vegas, il Samsung Galaxy Book Flex Alpha debutta nel territorio della Corea del Sud.
Annunciato nei primi giorni dell'anno al CES 2020 di Las Vegas, il Samsung Galaxy Book Flex Alpha debutta nel territorio della Corea del Sud.

Presentato a inizio gennaio al Consumer Electronics Show 2020 di Las Vegas, il Samsung Galaxy Book Flex Alpha non è ancora stato avvistato sul mercato. Il lancio sembra ad ogni modo essere ormai imminente: il gruppo ha pubblicato una pagina sul sito ufficiale sudcoreano per l’apertura della fase di pre-ordine.

Lancio imminente per Samsung Galaxy Book Flex Alpha?

Un dispositivo che unisce le funzionalità tipiche di un laptop a quelle di un tablet con display QLED da 13,3 pollici (Full HD) e supporto all’utilizzo del pennino Active Pen venduto separatamente. Queste le altre specifiche tecniche più importanti: processore Intel Core di decima generazione, chip grafico Intel UHD, 8 o 12 GB di RAM DDR4, SSD di tipo NVMe da 256, 512 GB o 1 TB per lo storage, WiFi 6, webcam 720p, doppio microfono, altoparlanti stereo (2×1,5 W), lettore di impronte digitali per l’autenticazione, tastiera retroilluminata, porte USB-C e USB 3.0, HDMI, slot microSD, jack audio da 3,5 mm e batteria da 54 Wh.

Il Samsung Galaxy Book Flex Alpha arriva nella Corea del Sud

Il tutto in uno chassis in alluminio con dimensioni a 304,9x202x13,9 mm e peso pari a 1,19 Kg, proposto al prezzo di 829,99 dollari per la configurazione base. Non è da escludere che in seguito al lancio nel paese natale di Samsung, il Galaxy Book Flex Alpha possa raggiungere altri territori compreso quello europeo. Per quanto riguarda il sistema operativo, la scelta è ricaduta su Windows 10.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti