Samsung Galaxy S24 Ultra: la fotocamera non è il top

Samsung Galaxy S24 Ultra: la fotocamera non è il top

DxOMark ha messo alla prova le fotocamere del Samsung Galaxy S24 Ultra. Il dispositivo ha ottenuto vari elogi, ma anche diverse critiche.
Samsung Galaxy S24 Ultra: la fotocamera non è il top
DxOMark ha messo alla prova le fotocamere del Samsung Galaxy S24 Ultra. Il dispositivo ha ottenuto vari elogi, ma anche diverse critiche.

Il Samsung Galaxy S24 Ultra ha da poco fatto capolino sul mercato e quello che dovrebbe essere il suo fiore all’occhiello, ovvero il comparto fotografico, è già stato messo alla prova dal team di DxOMark, ottenendo vari elogi, ma anche alcune critiche, andandosi per questo a posizionare sotto iPhone 15 (il modello base) e Google Pixel 8, con un totale di 144 punti.

Samsung Galaxy S24 Ultra: bene, ma non benissimo per la fotocamera

Andando più in dettaglio, tra i lati positivi riscontrati dal team che ha effettuato il test della fotocamera del nuovo top di gamma della sudcoreana vi sono lo zoom e la stabilizzazione video, oltre che la qualità generale di scatto in condizioni di luce favorevole come l’elevato dettaglio, il rumore ben controllato e la precisa gestione dei colori. Lo zoom ha pertanto ottenuto un 145 punti, mentre il comparto video ha ottenuto 137 punti.

Le note negative riguardano invece la gestione nelle circostanze di scarsa illuminazione per quel che riguarda le zone in ombra e la perdita di dettaglio, sia per video che per foto, e e l’instabilità di esposizione e bilanciamento del bianco.

Inoltre, la troppa profondità di campo della fotocamera andrebbe a sfocare inevitabilmente i soggetti non in primo piano e questo sarebbe visibile soprattutto nelle foto di gruppo con più soggetti.

Sembrerebbe che il nuovo modello sia migliorato rispetto al Samsung Galaxy S23 Ultra in tutti gli aspetti principali, eccezion fatta che nella modalità ritratto che ha totalizzato 70 punti. Nel punteggio complessivo, però, il nuovo smartphone ha guadagnato 4 punti rispetto al predecessore.

Alcune caratteristiche software sicuramente possono incidere sull’ottimizzazione della camera, considerando che spesso apparirebbero anche alcuni lag tra la pressione del tasto per lo scatto e lo scatto effettivo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Fonte: DxOMark
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 feb 2024
Link copiato negli appunti