Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3: ufficiali i nuovi smartphone pieghevoli

Galaxy Z Fold3 e Z Flip3: nuovi pieghevoli Samsung

Tutto su Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, i due nuovi smartphone con display pieghevole annunciati da Samsung In occasione dell'evento Unpacked.
Tutto su Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, i due nuovi smartphone con display pieghevole annunciati da Samsung In occasione dell'evento Unpacked.
Guarda 17 foto Guarda 17 foto

Anticipati nell'ultimo periodo da una lunga serie di rumor e indiscrezioni, i nuovi smartphone pieghevoli di Samsung sono ora ufficiali: in occasione dell'evento Galaxy Unpacked sono stati presentati i modelli Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, definiti dallo stesso produttore come più resistenti e più performanti rispetto alle generazioni precedenti.

Smartphone pieghevoli: ecco Samsung Galaxy Z Fold3 e Z Flip3

Partiamo da Z Fold3, progettato per supportare il multitasking, poco cambia se nel contesto della produttività o dell'intrattenimento. È dotato di un display Infinity Flex da 7,6 pollici (2208×1768 pixel) senza interruzioni grazie alla fotocamera posizionata sotto allo schermo e che garantisce il pieno supporto alla S Pen (per la prima volta nella gamma). Il pannello offre un refresh rate adattivo da 120 Hz ed è progettato per ridurre il consumo di energia pur aumentando la luminosità. Quello esterno è da 6,2 pollici (2268×832 pixel). Ci sono tre fotocamere posteriori (12+12+12 megapixel), una frontale (10 megapixel) e una sotto al display come già scritto (4 megapixel). A completare la scheda tecnica un processore octa core Qualcomm Snapdragon 888, 12 GB di RAM, 256 o 512 GB di storage e una doppia batteria da 4.400 mAh oltre alla solita gamma completa di sensori e moduli per la connettività.

Z Flip3 integra invece un display esterno da 1,9 pollici (260×512 pixel), quattro volte più grande per notifiche e messaggi. Quello interno è invece da 6,7 pollici (2640×1080 pixel). È inoltre stato stato arricchito da funzionalità di imaging inedite, con il comparto vanta una doppia fotocamera posteriore e una frontale. Tra i punti di forza il comparto audio con altoparlanti stereo e Dolby Atmos. Sotto la scocca un processore octa core Qualcomm Snapdragon 888, 8 GB di RAM, 128 o 256 GB di storage e una doppia batteria da 3.300 mAh.

Entrambi i modelli sono dotati di connettività alle reti 5G, garantiscono la resistenza all'acqua grazie alla certificazione IPX8 e sono realizzati con Armor Alluminium, senza dimenticare la presenza del Gorilla Glass Victus per la protezione da graffi e cadute accidentali. Degna di nota inoltre la dotazione di una nuova pellicola protettiva in PET elasticizzato che rende lo schermo l'80% più resistente rispetto alle generazioni precedenti.

Il meccanismo di apertura è gestito dalla Hideaway Hinge, con tecnologia Sweeper migliorata grazie all'impiego di setole più corte per respingere polvere e altre particelle. I test di qualità condotti (certificati da Bureau Veritas) garantiscono la resistenza fino a 200.000 chiusure.

Non mancano le funzionalità business, in primis quelle realizzate grazie alla stretta collaborazione con Microsoft e legate alla piattaforma Teams così come alla suite Office. Riportiamo quanto si legge nel comunicato stampa giunto in redazione.

… l'esperienza delle riunioni è stata ottimizzata per adattarsi alla modalità Flex della serie Galaxy Z e per ottenere il meglio dalla combinazione di Office e Teams. Per una maggiore produttività, la modalità a doppio schermo di Microsoft Outlook per i dispositivi pieghevoli Samsung consente agli utenti di leggere le singole email in maniera completa, restituendo l'anteprima delle altre sul lato opposto, proprio come avverrebbe da desktop.

Infine i prezzi fissati da Samsung. Galaxy Z Fold3 sarà disponibile nelle edizioni 12/256 GB a 1.849 euro e 12/512 GB a 1.949 euro, nelle colorazioni Phantom Silver, Phantom Black e Phantom Green. Galaxy Z Flip3 arriverà invece sul mercato nelle versioni 8/128 GB a 1.099 euro e 8/256 GB a 1.149 euro con tinte Black, Cream, Green, Lavander, Grey, White e Pink (queste ultime tre disponibili solo online sullo store ufficiale). Effettuando il preordine fino al 26 agosto si riceveranno benefit come un anno di servizio Care+ e fino a 450 euro di valutazione dell'usato.

Samsung Galaxy Watch4

Nell'occasione sono stati presentati anche gli auricolari Galaxy Buds2 e l'orologio Galaxy Watch4 in arrivo anche nell'edizione Classic.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti