Samsung, ministore da Best Buy

Il produttore coreano annuncia l'apertura di 1400 punti vendita e assistenza all'interno della nota catena statunitense. Prevista una risposta al Genius Bar di Apple
Il produttore coreano annuncia l'apertura di 1400 punti vendita e assistenza all'interno della nota catena statunitense. Prevista una risposta al Genius Bar di Apple

Un totale di 1400 mini-negozi all’interno dei centri commerciali della nota catena statunitense Best Buy, annunciati da Samsung e promessi entro la fine del prossimo giugno.

Soprannominati Experience Shop, i piccoli store saranno innanzitutto organizzati per la vendita al dettaglio dell’intera gamma di dispositivi prodotti dal gigante asiatico.

In aggiunta , tutti i clienti statunitensi potranno ricevere assistenza in modo molto simile a quella fornita da Apple presso i celebri Genius Bar .

I vertici di Samsung hanno tuttavia assicurato che i nuovi Experience Shop non verranno aperti per fare concorrenza al colosso di Cupertino. Trattasi semplicemente di una risposta sul campo ai bisogni della clientela legata ai prodotti del marchio coreano. ( M.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 04 2013
Link copiato negli appunti