Scoperti due buchi in Firefox

Ieri sono stati divulgati i dettagli di due vulnerabilità di Firefox, una già parzialmente corretta e relativa al meccanismo di installazione delle estensioni del celebre browser


Roma – In Firefox sono appena state scoperte due vulnerabilità di sicurezza classificate da Secunia con il massimo grado di pericolosità. Secondo la società di sicurezza danese, entrambe le falle possono consentire ad un malintenzionato di compromettere il sistema di un utente per mezzo di attacchi di cross-site scripting.

In questo advisory si spiega che combinando le due vulnerabilità un cracker potrebbe eseguire del codice a propria scelta sul computer dell’utente. Su Internet è già disponibile un exploit pubblico ma a mitigare il problema interviene il fatto che per sfruttare la seconda falla un sito dev’essere autorizzato ad installare le estensioni per il browser (i siti di default sono “update.mozilla.org” e “addons.mozilla.org”).

L’esistenza delle due vulnerabilità è stata verificata anche nell’ultima versione di Firefox, la 1.0.3. Gli esperti suggeriscono di disabilitare temporaneamente l’esecuzione di codice JavaScript fino a che Mozilla Foundation non rilascerà una patch. Quest’ultima nel frattempo ha già fatto in modo che i siti che si appoggiano al propria sistema di download e installazione delle estensioni non possano sfruttare la seconda vulnerabilità.

Altre informazioni sulle due falle sono disponibili sul sito di sicurezza francese FrSIRT .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Nintendo DS
    Mi potreste dire come faccio, una volta scaricata la Rom, a metterla sulla compact flas x il DS?javascript:void(0);:)
  • Anonimo scrive:
    Dietro all'hacking c'è Sony,che credete!
    Come dietro agli hacking di PSX e PS2 .. se non vi fossero state le copie non avrebbero venduto nulla, lo sanno tutti (o quasi). Legalmente non possono certo farlo nè ammetterlo, ma se non vi fosse "la pirateria" non venderebbero l'hardware...E poi è come "la pirateria" ed il P2P su PC .. poi tanto dopo fanno più soldi vendendo supporti vergini... che questi siano dischi UMD se usciranno masterizzatori in Cina o Taiwan (guarda caso.. prodotti per reverse engineering.. eh? sì..sì.. credeteci se volete...!) o MemoryStickPRO da 2GB ....Così come i vari chip di modifica per le Playstation... "reverse engineering" .. ehhh.. sì.. sicuro .. ! I rari casi di reverse engineering non funzionavano di certo.. così come la VIA quando faceva i chipset con reverse engineering non pagando le licenze ad Intel produceva motherboard infime e non compatibili al 100% con gli standard industriali... da quando paga le licenze dopo il processo "guarda caso" i loro prodotti sono mooolto più stabili.. chissà come mai.. ! Non credete al mito del reverse engineering... perchè nel 90% non funziona .. e se funziona è solo in usi militari di livello segretissimo..
    • Anonimo scrive:
      Re: Dietro all'hacking c'è Sony,che credete!
      - Scritto da: Anonimo
      Come dietro agli hacking di PSX e PS2 .. se non
      vi fossero state le copie non avrebbero venduto
      nulla, lo sanno tutti (o quasi). Lo sanno tutti, pero' nessuna prova, e allora queste cose diventano leggende urbane. Oppure hai prove?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dietro all'hacking c'è Sony,che cred
      - Scritto da: Anonimo
      Come dietro agli hacking di PSX e PS2 .. se non
      vi fossero state le copie non avrebbero venduto
      nulla, lo sanno tutti (o quasi).
      Legalmente non possono certo farlo nè ammetterlo,
      ma se non vi fosse "la pirateria" non
      venderebbero l'hardware...Ma il rilascio di specifiche tecniche sui formati di archiviazione e le modalita` di esecuzione del codice dei giochi, e delle loro eventuali protezioni, ha l'effetto collaterale di facilitare moltissimo la produzione di emulatori per PC.L'hanno tenuta in considerazione, questa cosa?E ce ne sono altre: la remissione di fiducia da parte delle software house, per esempio.Io credo che valutati pro e contro nel rivelare come funziona una data console, loro stessi abbiano probabilmente pensato, ma scartato, questa possibilita`. E che non siano contenti che avvenga comunque.
      E poi è come "la pirateria" ed il P2P su PC ..
      poi tanto dopo fanno più soldi vendendo supporti
      vergini... che questi siano dischi UMD se
      usciranno masterizzatori in Cina o Taiwan (guarda
      caso.. prodotti per reverse engineering.. eh?
      sì..sì.. credeteci se volete...!) o
      MemoryStickPRO da 2GB ....
      Così come i vari chip di modifica per le
      Playstation... "reverse engineering" .. ehhh..
      sì.. sicuro .. ! I rari casi di reverse
      engineering non funzionavano di certo.. così come
      la VIA quando faceva i chipset con reverse
      engineering non pagando le licenze ad Intel
      produceva motherboard infime e non compatibili al
      100% con gli standard industriali... da quando
      paga le licenze dopo il processo "guarda caso" i
      loro prodotti sono mooolto più stabili.. chissà
      come mai.. ! Non credete al mito del reverse
      engineering... perchè nel 90% non funziona .. eHai mai fatto rev. eng.?Per dirlo, bisogna averci provato.Ovviamente dopo essersi letto manuali tecnici a rifinitura di una personale cultura generale sulle tecniche piu` usate di programmazione.Se pensi che alla luce di una preparazione del genere non sia possibile, e non sia mai stato una reale minaccia per chi vuol proteggere un prodotto software, prova a immergerti nella questione: non credo che discutendone e basta in astratto tu possa saltare a conclusioni. Se devi trarre conclusioni cosi` drastiche, e` bene che tu lo faccia con cognizione di causa. Ma vedi, una volta che hai acquisito tale cognizione, il reverse engineering ti fara` una maledetta paura, specie se sei quello incaricato di inventarsi una protezione.Semplificando le conclusioni a cui arriveresti, vale la regola: "fatta la legge, trovato l'inganno". Non ESISTE una protezione invalicabile. E` matematicamente dimostrabile: se la macchina deve poter essere sperimentata come funzionante, da un pubblico addirittura su scala internazionale, allora prima o poi, da qualche parte, qualcuno capira` come funziona.
    • ZeRoHaCk scrive:
      Re: Dietro all'hacking c'è Sony,che credete!
      Posso confermare! Ai dempi della PlayStation fu' proprio Sony a informare tramite schede e foto le modifiche necessarie per le masterizzazioni copia degli originali....se poi vi é stata una sorta di illegalità questo é stato dovuto all'esagerazione dei costi di vendita. Seppur oggi vi é poca richiesta di modifiche é dato dal fatto ch sono nati dei negozi di vendita giochi usati!Io per certo con PlayStation 2 acquisto giochi usati che spaziano dai 6 euro ai 25 euro....quindi con cifre abbordabili che mi scoraggiano verso modifichedella consolle. Ovviamente, per far si che nuove consolle (tipo PS3) possano icrementarne la produzione e vendita (Sony) avrà considerato che in un momento di crisi che avverrà nel mese di Gennaio e Febbraio 2009, dovranno in qualche modo spacciare la nuova modchip per il BlueRay. Verrete quindi a scoprire che nel mese di marzo 2009 gireranno per la rete P2P anche i giochi della PS3.....Scommettiamo?Segnatevi questa data! Marzo 2009.In fedeZeRoHaCk
  • Anonimo scrive:
    non e' ps2info
    non e' http://www.ps2info.com bensi http://www.ps2nfo.com
  • Anonimo scrive:
    la pirateria aiuta i monopolisti
    La sony puo piangere quanto le pare,pero la gente comprava le loro console sapendo benissimo di poter utilizzare giochi copiati, mentre il Dreamcast che non lasciava copiare i giochi, non ha avuto successo. La pirateria aiuta mantenere i monopolisti del mercato ( vedi windows , sony ) !
    • Anonimo scrive:
      Re: la pirateria aiuta i monopolisti
      Su Dreamcast i giochi copiati giravano meglio che su tutte le console sony di questo mondo visto che li prendeva anche senza modifica. L'unica differenza è che bisognava mettersi online e tirarli giù visto che è molto difficile esportarli dai propri GD.Stranamente dopo che la gente s'è accorta di questo e che l'adsl cominciava a diffondersi tutti volevano il drinkast (la fatica di leggere il nome, noooo) prima...
    • Locke scrive:
      Re: la pirateria aiuta i monopolisti
      - Scritto da: Anonimo

      La sony puo piangere quanto le pare,pero la gente
      comprava le loro console sapendo benissimo di
      poter utilizzare giochi copiati, mentre il
      Dreamcast che non lasciava copiare i giochi, non
      ha avuto successo. La pirateria aiuta mantenere i
      monopolisti del mercato ( vedi windows , sony ) !I giochi del Dreamcast non si copiavano fisicamente, ma si potevano scaricare le ISO da Internet per masterizzarle su CD normali. Così, mentre la Sega piangeva perchè aveva scoperto l'acqua calda (ovvero che buona parte dei clienti prima guarda il marchio della console e poi la qualità dei giochi... i quali possono essere belli quanto vuoi, ma se non passa la prova della marca allora fanno tutti automaticamente schifo), la Sony piangeva come può piangere la donna che uccide il ricco marito per incassarne l'eredità, in uno degli episodi settimanali del tenente Colombo...
    • Anonimo scrive:
      Re: la pirateria aiuta i monopolisti
      - Scritto da: Anonimo
      La sony puo piangere quanto le pare,pero la gente
      comprava le loro console sapendo benissimo di
      poter utilizzare giochi copiati, mentre il
      Dreamcast che non lasciava copiare i giochi, non
      ha avuto successo. La pirateria aiuta mantenere i
      monopolisti del mercato ( vedi windows , sony ) !Come ti hanno già detto, i dischi della Dreamcast sono copiabilissimi, (ho sia dreamcast che PS2); l'unico problema della Dreamcast era dovuto al prezzo, sempre troppo alto.E comunque la Sony di sicuro non sta piangendo, visto che ha iniziato una battaglia su un campo che non conosce (il portable) e il metodo più veloce di uscirne vincitori è proprio la pirateria che permette una rapidissima diffusione di console.Chi può piangere molto più probabilmente sono le software house.....anche se penso che anche loro stiano bene, sennò smetterebbero d produrre software.Ciao
      • Locke scrive:
        Re: la pirateria aiuta i monopolisti
        - Scritto da: Anonimo

        l'unico problema della Dreamcast era dovuto al
        prezzo, sempre troppo alto.Non credo che il prezzo sia stato il problema del Dreamcast, alla fine della sua vita costava davvero poco... mi pare che io nel 2001 la pagai 150 mila lire con Chu Chu Rocket incluso.Se poi c'era gente (tanta, a dire il vero) che appena uscita la PS2 Jap se l'era presa di importazione spendendoci praticamente una milionata, direi che il prezzo era uno degli ultimi problemi del DC...==================================Modificato dall'autore il 09/05/2005 11.59.56
        • Anonimo scrive:
          Re: la pirateria aiuta i monopolisti
          - Scritto da: Locke
          - Scritto da: Anonimo



          l'unico problema della Dreamcast era dovuto al

          prezzo, sempre troppo alto.

          Non credo che il prezzo sia stato il problema del
          Dreamcast, alla fine della sua vita costava
          davvero poco... mi pare che io nel 2001 la pagai
          150 mila lire con Chu Chu Rocket incluso.

          Se poi c'era gente (tanta, a dire il vero) che
          appena uscita la PS2 Jap se l'era presa di
          importazione spendendoci praticamente una
          milionata, direi che il prezzo era uno degli
          ultimi problemi del DC...

          ==================================
          Modificato dall'autore il 09/05/2005 11.59.56Be quando l'hai comprata tu era, come tu stesso hai detto, alla fine della sua vita.Quando era uscita la Dreamcast era la diretta concorrente della PSX (naturalmente la surclassava da paura).....il problema è che costava circa 700 mila lire se non ricordo male e i giochi erano pochi e ancora protetti, senza contare la spesa della modifica (scaricare un gioco da internet era solo un sogno allora!!!!).Se consideri che già avevano venduto tantissime PSX e che molti negozi vendevano direttamente giochi di seconda mano e che potevi addirittura noleggiare un gioco e farti una bella copia a casa........ti assicuro che tutte queste cose hanno assicurato il decesso della Dreamcast.Per quanto riguarda le vendite di PS2 giapponese in italia, quello è tutto dovuto al grande marketing di Sony e dalla sicurezza che dava la notevole produzioni di giochi per PSX....d'altra parte se vai in una sala giochi in giappone, troverai praticamente solo giochi della Sega.Ciao
  • DomFel scrive:
    Re: lunghezza focale
    " Almeno per il momento, infatti, non c'è modo di giocare con i videogame così copiati: questi partono solo dai dischi UMD, che hanno un diametro non standard di 6 cm, e attualmente in commercio non vi sono né supporti vergini né masterizzatori in tale formato."Davvero? Beh, qui' negli USA i dischi MD e' da un annetto che li vendono. Ho controllato con la mia PSP, sono identici, nessuna differenza. 6cm e nessuno che ci scrive?? Ma per favore!! Anche i CD da 8cm non si sapeva come masterizzarli, ma bastava solo metterli in un masterizzatore... Stessa cosa per i dischi MD-R, peccato che costano 2$ l'uno! ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: lunghezza focale
      - Scritto da: DomFel
      " Almeno per il momento, infatti, non c'è modo di
      giocare con i videogame così copiati: questi
      partono solo dai dischi UMD, che hanno un
      diametro non standard di 6 cm, e attualmente in
      commercio non vi sono né supporti vergini né
      masterizzatori in tale formato."

      Davvero? Beh, qui' negli USA i dischi MD e' da un
      annetto che li vendono. Ho controllato con la mia
      PSP, sono identici, nessuna differenza. 6cm e
      nessuno che ci scrive?? Ma per favore!!Beh, provaci e facci sapere. Chi ci ha gia' provato non ha avuto successo, ma forse sei piu' bravo.
    • avvelenato scrive:
      Re: lunghezza focale
      - Scritto da: DomFel
      " Almeno per il momento, infatti, non c'è modo di
      giocare con i videogame così copiati: questi
      partono solo dai dischi UMD, che hanno un
      diametro non standard di 6 cm, e attualmente in
      commercio non vi sono né supporti vergini né
      masterizzatori in tale formato."

      Davvero? Beh, qui' negli USA i dischi MD e' da un
      annetto che li vendono. Ho controllato con la mia
      PSP, sono identici, nessuna differenza. 6cm e
      nessuno che ci scrive?? Ma per favore!! Anche i
      CD da 8cm non si sapeva come masterizzarli, ma
      bastava solo metterli in un masterizzatore...
      Stessa cosa per i dischi MD-R, peccato che
      costano 2$ l'uno! ;-)che io sappia, ma posso anche sbagliarmi, i MD si basano su tecnologia Magneto-ottica , mentre gli UMD, al pari di cd e dvd, si dovrebbero basare su tecnologia Ottica . Il ché significa che, al di là della dimensione, credo siano totalmente incompatibili.
    • Anonimo scrive:
      Re: lunghezza focale
      - Scritto da: DomFel
      " Almeno per il momento, infatti, non c'è modo di
      giocare con i videogame così copiati: questi
      partono solo dai dischi UMD, che hanno un
      diametro non standard di 6 cm, e attualmente in
      commercio non vi sono né supporti vergini né
      masterizzatori in tale formato."

      Davvero? Beh, qui' negli USA i dischi MD e' da un
      annetto che li vendono. Ho controllato con la mia
      PSP, sono identici, nessuna differenza. 6cm e
      nessuno che ci scrive?Forse - ma solo forse - non e' una questione di cm. Anche CD e DVD hanno la stessa forma (persino alcuni piattini) ma non puoi leggere un DVD, con un lettore DC.Forse e' questione di specifiche, non so cose tipo sistema di lettura e scrittura e dettagli simili.http://www.minidisc.org/ieee_paper.htmlhttp://psp.ign.com/articles/591/591197p1.html
    • Anonimo scrive:
      Re: lunghezza focale
      - Scritto da: DomFel
      " Almeno per il momento, infatti, non c'è modo di
      giocare con i videogame così copiati: questi
      partono solo dai dischi UMD, che hanno un
      diametro non standard di 6 cm, e attualmente in
      commercio non vi sono né supporti vergini né
      masterizzatori in tale formato."

      Davvero? Beh, qui' negli USA i dischi MD e' da un
      annetto che li vendono. Ho controllato con la mia
      PSP, sono identici, nessuna differenza. 6cm e
      nessuno che ci scrive?? Ma per favore!! Anche i
      CD da 8cm non si sapeva come masterizzarli, ma
      bastava solo metterli in un masterizzatore...
      Stessa cosa per i dischi MD-R, peccato che
      costano 2$ l'uno! ;-)Anche qui in giappone è pieno di MD e per 2$ te ne danno 5........Ma ciò non toglie che il metodo di scrittura è ben differente.....vedi in passato i GDisc della Dreamcast che contenevano immagini da 1 G in normali cd.Prova a farlo e passa a criticare con prove certe.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Linux su PSP
    Lavori in corsohttp://www.psp-linux.org/
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux su PSP
      speriamo che non proceda come dslinux.org... non mi convincono.. inizialmente volevano mettere Xorg su nintendo ds.. una pazzia.devono scrivere un Xserver ad hoc
      • pikappa scrive:
        Re: Linux su PSP
        - Scritto da: Anonimo
        speriamo che non proceda come dslinux.org... non
        mi convincono.. inizialmente volevano mettere
        Xorg su nintendo ds.. una pazzia.
        devono scrivere un Xserver ad hocBoh non so di questa cosa, però mi pare che a fare il boot di linux+shell ci siano riusciti
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux su PSP
      - Scritto da: Anonimo
      Lavori in corso
      http://www.psp-linux.org/Sbaglio o dalla riuscita dell'operazione Linux on Psp dipende strettamente la possibilità di poter poi emulare vecchi giochi e console sulla stessa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux su PSP
      e ti pareva...non fanno in tempo a craccarla che i soliti fanatici vogliono piazzarci sopra quell'affare indecente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux su PSP
        - Scritto da: Anonimo
        e ti pareva...non fanno in tempo a craccarla che
        i soliti fanatici vogliono piazzarci sopra
        quell'affare indecente...x' affare indecente?è un osci puoi fare tutto... e anche di +e ciò non mi sembra indecente...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux su PSP
          Fra un po' linux lo mettono pure nel cesso di casa... E' una console portatile? Gira senza linux? bene, allora va bene così...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux su PSP
            - Scritto da: Anonimo
            Fra un po' linux lo mettono pure nel cesso di
            casa... http://www.voak.at/images/portal/36/pc_wc.jpg:DComunque non condivido quel che hai scritto,se per la Playstation 2 non ho ben capito i vantaggi dell'installarci Linux per la Psp questi li vedo nell'ampliare le potenzialità della suddetta console fino a renderla potenzialmente un piccolo ufficio portatile in miniatura.. E la realizzazione del progetto Linux on Psp spalancherebbe le porte all'emulazione dei vecchi videogames delle vecchie console..Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux su PSP

            E la realizzazione del progetto Linux on Psp
            spalancherebbe le porte all'emulazione dei vecchi
            videogames delle vecchie console..Poter giocare al mitico Capitan Commando su PSP.....Bellissimo!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux su PSP
            - Scritto da: Anonimo
            Fra un po' linux lo mettono pure nel cesso di
            casa... E' una console portatile? Gira senza
            linux?No, senza linux non gira abbastanza, non ci sono calcolatrici scientifiche, agende, dizionari, rubrica, foglio di calcolo...
            bene, allora va bene così...Se ti accontenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux su PSP
      ma invece di far girare linux sul psp perchè non pensate a migliorare le distro su pc e risolvere il problema della compatibilità con le periferiche
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux su PSP
        ma le hai provate l'ultime release di linux? non credo.. non e' colpa certo di linux se i produttori fanno difficilmente driver per il pinguino..cmq la situazione e' nettamente migliorata rispetto qualche anno fa quando i driver erano davvero un problema...Linux su psp o ds? beh dei palmari a basso costo potrebbero diventare..pensaci un po' :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux su PSP
        - Scritto da: Anonimo
        ma invece di far girare linux sul psp perchè non
        pensate a migliorare le distro su pc e risolvere
        il problema della compatibilità con le
        perifericheE perche' non fare invece tutte e due le cose.Cosa mai lo impedira', lo sai solo tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux su PSP

        ma invece di far girare linux sul psp perchè non
        pensate a migliorare le distro su pc e risolvere
        il problema della compatibilità con le
        periferichese trovi qualche periferica non supportata di cui sono disponibili pubblicamente le specifiche se ne puo anche parlare, per tutte le altre (che sono quelle che rompono i maroni) devi andare a lamentarti col bastardo del produttore dell'hardware.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux su PSP

          se trovi qualche periferica non supportata di cui sono disponibili pubblicamente le specifiche se ne puo anche parlare, per tutte le altre (che sono quelle che rompono i maroni) devi andare a lamentarti col bastardo del produttore dell'hardware.
          grande
  • Anonimo scrive:
    qualche news di chiarimento...
    -pare che i file siano stati estratti sfruttando un exploit software sull' os della psp da quando si legge in giro e tramite cavetto usb siano poi riusciti a estrarre i file-l'hello world pare funzionare solo su psp con firmware vecchio(non aggiornato all'ultima versione 1.5 ) e che risulta possibile grazie a un bug...http://pics.oopo.net/2005-05-05-HELLOPSP/-pare anche ma e' meno sicuro che tramite il gioco wipeout e dei salvataggi modificati sia possibile eseguire codice arbitrario. (come succedeva per xbox e alcuni giochi)-i giochi verranno fatti caricare tramite memory stickinsomma e' questione di tempo..I soliti bug oppure la sony e' la solita furba e sa come diffondere le console piu' velocemente?meditate gente meditate
    • Anonimo scrive:
      Re: qualche news di chiarimento...
      - Scritto da: Anonimo
      -pare che i file siano stati estratti sfruttando
      un exploit software sull' os della psp da quando
      si legge in giro e tramite cavetto usb siano poi
      riusciti a estrarre i file
      -l'hello world pare funzionare solo su psp con
      firmware vecchio(non aggiornato all'ultima
      versione 1.5 ) e che risulta possibile grazie a
      un bug...
      http://pics.oopo.net/2005-05-05-HELLOPSP/
      -pare anche ma e' meno sicuro che tramite il
      gioco wipeout e dei salvataggi modificati sia
      possibile eseguire codice arbitrario. (come
      succedeva per xbox e alcuni giochi)
      -i giochi verranno fatti caricare tramite memory
      stick

      insomma e' questione di tempo..
      I soliti bug oppure la sony e' la solita furba e
      sa come diffondere le console piu' velocemente?
      meditate gente meditate
      Interessante il riassuntino da te fatto,peccato per le ultime 3 parole che hai scritto.. :@
      • Anonimo scrive:
        Re: qualche news di chiarimento...
        che c'e' di male? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: qualche news di chiarimento...
          - Scritto da: Anonimo
          che c'e' di male? :D:D Nulla ma personalmente le odio da quando qui su PI apparve uno che a conclusione di ogni post rigorosamente scriveva quella dannata sequenza di 3 parole.. A volte in discussioni da 50 post a botta e risposta i suoi 20 finivano in quel modo..Ed ogni volta che le rileggo inizio ad avere un tic agli occhi e perdita di capelli :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.28-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: qualche news di chiarimento...
      - Scritto da: Anonimo
      I soliti bug oppure la sony e' la solita furba e
      sa come diffondere le console piu' velocemente?Dato lo sforzo prodigato per creare gli UMD, e il fatto che solo la Sony li possa al momento stampare (i programmatori devono spedire il master alla Sony per ottenere un UMD), direi i soliti bug.
    • Anonimo scrive:
      Re: qualche news di chiarimento...

      insomma e' questione di tempo..
      I soliti bug oppure la sony e' la solita furba e
      sa come diffondere le console piu' velocemente?
      meditate gente meditateIo ho comprato diverse console (psx, ps2, gamecube, N64, GBA, PSP, Dreamcast...) e ancora non ho trovato nessuna che non fosse chippabile o di cui non trovassi rom su internet.......dire che questa è la tipica manovra di Sony mi sembra proprio limitato.......Rimeditate gente rimeditate PS: le rom del DS ci sono già da un po in giro...oltre allemulatore......l'unica differenza sta nel Touchpad.....ma per chi ha un DS e si comprerà una bella rom riscrivibile sai che pacchia.
      • Anonimo scrive:
        Re: qualche news di chiarimento...
        Mi potresti dire su che sito ci sono le rom x DS?javascript:void(0);;)
      • Anonimo scrive:
        Re: qualche news di chiarimento...
        Ciao sono un ragazzo di 12 anni e ho sia il Nintendo DS che le sue Roms scaricate da internet. Tu dicevi: "ma per chi ha un DS e si comprerà una bella rom riscrivibile sai che pacchia"cosa intendi x "Rom riscrivibile, dove laposso trovare e come faccio a riversarci sopra il gioco?Grazie:)
        • Anonimo scrive:
          Re: qualche news di chiarimento...
          Scusate io ci capisco poco in materia, mi potreste spiegare a cosa serve il programma "Hello Word" delle PSPGrazie
  • CalicoJack scrive:
    Sigilli robusti?
    Illusi!!! Qualsiasi, ma proprio qualsiasi protezione che si possano inventare può essere bypassata, è stato sempre così in passato e lo sarà anche in futuro, è solo una questione di tempo e di capacità di chi cerca di aggirare le protezioni.
    • Kudos scrive:
      Re: Sigilli robusti?
      per fortuna è così...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sigilli robusti?
      - Scritto da: CalicoJack
      Illusi!!! Qualsiasi, ma proprio qualsiasi
      protezione che si possano inventare può essere
      bypassata, è stato sempre così in passato e lo
      sarà anche in futuro, è solo una questione di
      tempo e di capacità di chi cerca di aggirare le
      protezioni.dipende... se il codice firmware non permette l'utilizzo delle memory stick per far andare giochi o film e i microDVD non esistono in commercio la vedo dura...
      • The Raptus scrive:
        Re: Sigilli robusti?
        Non è vero!i chippetti bypassa PSx aggirano le protezioni FW.Quindi non credo proprio che non la facciano anche per psp! Abbi fede!
    • pikappa scrive:
      Re: Sigilli robusti?
      - Scritto da: CalicoJack
      Illusi!!! Qualsiasi, ma proprio qualsiasi
      protezione che si possano inventare può essere
      bypassata, è stato sempre così in passato e lo
      sarà anche in futuro, è solo una questione di
      tempo e di capacità di chi cerca di aggirare le
      protezioni.Ci sono anche le protezioni fatte apposta per essere aggirate, altrimenti non avremo mai sentito parlare di PS2 PSP et simila, saremmo rimasti alla prima play che avrebbe avuto la stessa diffusione del N64 a cartucce (incopiabili)Non mi stupirei nel medio periodo di vedere in giro supporti UMD da poter usare con la PSP chippata, farebbe la fortuna di Sony, che tuonerebbe contro i pirati, ma che sarà ben ffelice di vedere espandersi il mercato della propria console
      • Anonimo scrive:
        Re: Sigilli robusti?

        Ci sono anche le protezioni fatte apposta per
        essere aggirate, altrimenti non avremo mai
        sentito parlare di PS2 PSP et simila, saremmo
        rimasti alla prima play che avrebbe avuto la
        stessa diffusione del N64 a cartucce
        (incopiabili)
        Non mi stupirei nel medio periodo di vedere in
        giro supporti UMD da poter usare con la PSP
        chippata, farebbe la fortuna di Sony, che
        tuonerebbe contro i pirati, ma che sarà ben
        ffelice di vedere espandersi il mercato della
        propria consoleSu un fatto hai ragione, che le protezioni sono spesso fatte per essere aggirate, ma che le cartucce del N64 non siano copiabili..............Non esiste console che sia completamente protetta, ma solo console che non vale la pena sproteggere...SalutiPs: comunque non è una politica che appartiene solo a sony, le rom del DS stanno già girando in rete (purtroppo l'hardware è troppo particolare, ma appena uscira la cartucciona riscrivibile vedrete che piraoni).
        • pikappa scrive:
          Re: Sigilli robusti?
          - Scritto da: Anonimo

          Ci sono anche le protezioni fatte apposta per

          essere aggirate, altrimenti non avremo mai

          sentito parlare di PS2 PSP et simila, saremmo

          rimasti alla prima play che avrebbe avuto la

          stessa diffusione del N64 a cartucce

          (incopiabili)

          Non mi stupirei nel medio periodo di vedere in

          giro supporti UMD da poter usare con la PSP

          chippata, farebbe la fortuna di Sony, che

          tuonerebbe contro i pirati, ma che sarà ben

          ffelice di vedere espandersi il mercato della

          propria console

          Su un fatto hai ragione, che le protezioni sono
          spesso fatte per essere aggirate, ma che le
          cartucce del N64 non siano
          copiabili..............Non esiste console che sia
          completamente protetta, ma solo console che non
          vale la pena sproteggere...
          SalutiSi io ho semplificato, intendevo questo, è infinitamente + semplice ed economico copiare un cd che non una cartuccia non trovi?

          Ps: comunque non è una politica che appartiene
          solo a sony, le rom del DS stanno già girando in
          rete (purtroppo l'hardware è troppo particolare,
          ma appena uscira la cartucciona riscrivibile
          vedrete che piraoni).
      • Anonimo scrive:
        Re: Sigilli robusti?
        Tra l'altro, con il chippaggio, decade la garanzia. Una rottura di palle in meno per il produttore.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      I clienti vogliono sentirsi furbi!
      - Scritto da: CalicoJack
      Illusi!!! Qualsiasi, ma proprio qualsiasi
      protezione che si possano inventare può essere
      bypassata, è stato sempre così in passato e lo
      sarà anche in futuro, è solo una questione di
      tempo e di capacità di chi cerca di aggirare le
      protezioni.Per la serie, i clienti vogliono sentirsi furbi......per questo mettono presunte protezioni, basetrebbe fare una macchina che si limita a leggere una memoria di massa di nicchia ed ecco che come per magilla ecco che nessuno si prenderebbe la briga di crare drivers e circuiti atti a collegare un cd/dvd-rom perchè costerebbe troppo e sarebbe una vera sfida tecnica, o di masterizzare supporti costosissimi ed introvabili con masterizzatori costosissimi ed introvabili...invece guardacaso le consolle che hanno ripegato su "incracckabili" (perchè tecnicamente realmente difficile, o perchè economicamente non conveniente) sono state punite dal mercato a favore di quelle con "pseudoprotezioni": così il cliente si sente furbo e con il traino del "tanto posso copiare" i produttori si liberano della concorrenza realmente protetta e comunque rimangono in attivo.
  • avvelenato scrive:
    [semiOT]ma ke Plle tutta 'sta gentilezza
    Ma perché ogni volta che si fa l'esempio di un programma c'è sempre l'odiosa frase "Hello world"??? Ma perché non far apparire sullo schermo un bel "andate a pijiarvela in der C..."? Che noia tutta sta gentilezza! :D
    • francescor82 scrive:
      Re: [semiOT]ma ke Plle tutta 'sta gentilezza
      Probabilmente è quello che hanno scritto, ma nel rendere la cosa pubblica hanno preferito sembrare moderati. :-D
  • Anonimo scrive:
    Se fossi la Sony...
    ...rilascierei io stessa il crack. Duplicherei subito le vendite della console!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se fossi la Sony...
      - Scritto da: Anonimo
      ...rilascierei io stessa il crack. Duplicherei
      subito le vendite della console!Ma perderesti la fiducia di programmatori e case discografiche.Componenti essenziali per il successo della console.
      • Locke scrive:
        Re: Se fossi la Sony...
        - Scritto da: Anonimo

        Ma perderesti la fiducia di programmatori e case
        discografiche.
        Componenti essenziali per il successo della
        console.Si vabbè...Se lo facessero, leggeremmo su Punto Informatico:Il CEO di Sony ha detto "ATTENTATO!!! Si tratta di attentato! Una Crew di pirati e terroristi islamici QUINDI COMUNISTI ha preso d'assalto la sede Sony americana e ha rubato importantissimi piani contenenti vulnerablità della console. L'FBI, i caschi blu, l'esercito e George Bush in persona stanno indagando sulle tracce che sembrano portare alla Yakuza e - ovviamente- anche a Osama Bin Laden"
    • Anonimo scrive:
      Re: Se fossi la Sony...
      - Scritto da: Anonimo
      ...rilascierei io stessa il crack. Duplicherei
      subito le vendite della console!Se ci guadagnassero si. Ma da quanto ricordo, i guadagni non vengono tanto dalla vendita delle consolle, ma dei giochi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se fossi la Sony...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...rilascierei io stessa il crack. Duplicherei

        subito le vendite della console!

        Se ci guadagnassero si. Ma da quanto ricordo, i
        guadagni non vengono tanto dalla vendita delle
        consolle, ma dei giochi.La vendita di console permette la nascita di contratti (di cifre per nulla indifferenti)di collaborazione tra Sony e software house, alla fine entrambe le cose portano il guadagno (vendita console, vendita giochi), ma per vie diverse.Ciao
  • Anonimo scrive:
    buongiorno, Sony
    Per adesso la Sony "dorme sonni tranquilli" ... si sveglieranno quando salterà fuori un emulatore !Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: buongiorno, Sony
      - Scritto da: Anonimo
      Per adesso la Sony "dorme sonni tranquilli" ...
      si sveglieranno quando salterà fuori un emulatore
      !

      Saluti,
      Piwisi sveglieranno tutti sudati? :o
    • Anonimo scrive:
      Re: buongiorno, Sony
      - Scritto da: Anonimo
      Per adesso la Sony "dorme sonni tranquilli" ...
      si sveglieranno quando salterà fuori un emulatore
      !si ,ma che senso ha emulare su PC una console portatile ? ci si toglie quasi tutto il bello...
      • Anonimo scrive:
        Re: buongiorno, Sony
        Sa Dio che senso ha ... però varie roms GB, GBC, GBA, GG, WSC, NGP, LNX etc.etc.etc. hanno imperversato ed imperversano sul web !Saluti,Piwi
        • Anonimo scrive:
          Re: buongiorno, Sony
          - Scritto da: Anonimo
          Sa Dio che senso ha ... però varie roms GB, GBC,
          GBA, GG, WSC, NGP, LNX etc.etc.etc. hanno
          imperversato ed imperversano sul web !

          Saluti,
          Piwi
          A parte il fatto che il peso dell' emulazione della psp e molto simile a quello della PS2, e ancora non esiste nessun emulatore per PC di PS2 valido.Le rom di GBA e colleghi erano in giro su internet solo per essere usate con il GBA e le varie cartucce riscrivibili, cosa semplicissima per chi aveva un pc.Per quanto riguarda la PSP esiste già un mod chip per farle partire da Memory stick.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony
            Lo so, lo so, sono un piccolo appassionato di emulazione ! Il numero di persone interessate alle roms del GBA è molto alto rispetto al numero di persone in possesso delle (costose) cartucce riscrivibili. Questo perchè molti le collezionano tutte. E qualcuno ogni tanto ci gioca anche, essendo il GBA l'ultima console ove si vedono titoli dal concept "classico", quali platform 2D, etc.; riguardo le altre console, tutta nostalgia e retrogaming.Ho tirato fuori l'emulatore perchè mi sono ricordato di quando uscì il Bleem! per far girare su PC i titoli della PS-X, nel 1999. La Sony aveva tollerato sino ad allora il chippaggio delle consoles. Quando venne fuori l'emulatore, si presero un accidente, perchè poteva voler significare meno PS-X vendute.Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony

            Ho tirato fuori l'emulatore perchè mi sono
            ricordato di quando uscì il Bleem! per far girare
            su PC i titoli della PS-X, nel 1999. La Sony
            aveva tollerato sino ad allora il chippaggio
            delle consoles. Quando venne fuori l'emulatore,
            si presero un accidente, perchè poteva voler
            significare meno PS-X vendute.

            Saluti,
            PiwiPer questo hai ragione, ma come già detto dopo il bleem non hanno hanno emulato più nulla, visto che tra supporti, grandezza dei giochi e difficoltà dell'emulazione del chip grafico il lavoro non valeva la candela (diciamocelo pure, di Bleem ne avranno vendute 3 copie.....).Per quanto riguarda le cartucce riscrivibili non sono così costose come dici, con i prezzi odieni (qui in italia) ne compri una da 256 al costo di 3 giochi originali, e dopo non compri più nulla......al massimo il fatto è che non ne vale la pena visto il pubblico di utenti medio del GBA.Comunque in ogni caso la verità è che emulare una console portatile è praticamente inutile......magari emulare un bel gba su psp non sarebbe male ;)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony
            Io qualche partitella a scroccocon le rommette del GBa ammetto di essermela fatta :) In puro masochismo, mi sono sparato Doom, perchè il mio gioco preferito, e voglio giocarlo su ogni sistema per cui è disponibile.Il Bleem! circolava crakkato alla grande. Poche risorse richieste, emulazione abbastanza pietosa. Poi si sono imposti l'ePSXe ed il Connectix VGS - a pagamento, ma anche quello si trovava a gratis. Il VGS se lo comprò la Sony e lo uccise !Buona serata,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony

            Poi si sono imposti l'ePSXe ed il Connectix VGS -
            a pagamento, ma anche quello si trovava a gratis.
            Il VGS se lo comprò la Sony e lo uccise !non se lo compro, gli fece causa, perdendola (giustamente), ma intanto uccidendolo commercialmente.
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony
            Ok, ammetto l'ignoranza !SalutePiwi
      • Anonimo scrive:
        Re: buongiorno, Sony
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Per adesso la Sony "dorme sonni tranquilli" ...

        si sveglieranno quando salterà fuori un
        emulatore

        !

        si ,ma che senso ha emulare su PC una console
        portatile ? ci si toglie quasi tutto il bello...Chiaramente ha il senso di giocare con il tale gioco senza dover comprare la tale console.
        • Anonimo scrive:
          Re: buongiorno, Sony


          si ,ma che senso ha emulare su PC una console

          portatile ? ci si toglie quasi tutto il bello...

          Chiaramente ha il senso di giocare con il tale
          gioco senza dover comprare la tale console.Ma ne sei sicuro??!?!?!? grazie di averlo detto!!!Ma il punto stava sulla parola PORTATILE!!!Leggi
    • Anonimo scrive:
      Re: buongiorno, Sony
      - Scritto da: Anonimo
      Per adesso la Sony "dorme sonni tranquilli" ...
      si sveglieranno quando salterà fuori un emulatore
      !

      Saluti,
      PiwiPerchè secondo te chi lo ha fatto l'hacking, "un genietto studentello" ?? Ehhhh! Sogna, sogna.. che i cavalli volano... !
      • Anonimo scrive:
        Re: buongiorno, Sony
        Interessa nulla a me chi ha fatto l'hacking : vojo l'emulatore e vojo le ROMZ !Saluti,Piwi
        • Anonimo scrive:
          Re: buongiorno, Sony
          - Scritto da: Anonimo
          Interessa nulla a me chi ha fatto l'hacking :
          vojo l'emulatore e vojo le ROMZ !

          Saluti,
          PiwiOcchio, che poi STEGOKU ti banna con l'olio di ricino ^^
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony
            E che ne sa Stegoku che sono quel piwi :) ?piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: buongiorno, Sony
            - Scritto da: Anonimo
            E che ne sa Stegoku che sono quel piwi :) ?

            piwiLui sa tutto, perchè lui fa ginnastica tutti i sabati mattina :P
  • Anonimo scrive:
    PER LA REDAZIONE
    il link è mal formattato
Chiudi i commenti