Scrivo virus per cercare lavoro

L'autore del worm che ha fatto preoccupare gli utenti di Yahoo! Mail si rivela in una lettera: sono iraniano e con il worm volevo solo sfoggiare le mie abilità di programmazione
L'autore del worm che ha fatto preoccupare gli utenti di Yahoo! Mail si rivela in una lettera: sono iraniano e con il worm volevo solo sfoggiare le mie abilità di programmazione

Londra – La vicenda di Yamanner, il worm che la scorsa settimana ha preso di mira gli utenti di Yahoo! Mail, si conclude con un epilogo quasi tragicomico. In una lettera pubblicata nelle scorse ore su Internet, il sedicente autore del worm si presenta e si giustifica: “Vengo dall’Iran e con Yamanner volevo solo trovare un lavoro nel campo della programmazione”.

L’anonimo virus writer , nella missiva inviata a Silicon.com , una testata specialistica britannica, avrebbe dunque scritto il worm per sfoggiare le proprie capacità informatiche.

Yamanner , secondo gli esperti di Symantec , non è un worm particolarmente dannoso ma, come ricorda Carole Theriault, responsabile di Sophos , “reclamare la paternità su un virus non è certamente un’autopromozione che consiglierei a qualcuno”.

“Non voglio dare noia a nessuno”, scrive l’iraniano, “voglio solo trovare un buon lavoro presso una buona azienda informatica: ho scritto questo virus per comprovare le mie abilità nella programmazione web” – Yamanner è infatti scritto in JavaScript.

Gli esperti si dicono abbastanza sicuri che si tratti di una missiva veritiera: c’è da ricordare che, a suo tempo, l’autore del terribile worm Sasser , Sven Jaschan , era riuscito ad ottenere un posto di lavoro presso un’azienda dedicata alla sicurezza informatica.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 06 2006
Link copiato negli appunti