Se sei un hacker ti sequestrano il computer

Negli USA un giudice stabilisce che chi ha competenze informatiche non ha diritto alle garanzie legali previste dalla Costituzione. Chi dice di essere un hacker distruggerà senz'altro le prove

Roma – Un semplice caso di proprietà intellettuale che si trasforma in una trincea per difendere i diritti civili: un giudice dell’Idaho ha deciso di sospendere il diritto alla difesa per uno sviluppatore accusato di aver sottratto e riutilizzato il codice sorgente di un’applicazione sviluppata per conto dello stato dell’Illinois, autorizzando il sequestro e la perquisizione del suo PC senza garantirgli un’udienza per difendersi. Troppo alto il rischio che l’accusato, che sul proprio sito si definisce un hacker, possa distruggere le prove e tentare di confondere le tracce.

Vista la denuncia della Battelle Energy Alliance, contractor del Idaho National Laboratory, il giudice B. Lynn Winmill ha ritenuto appropriato concedere un mandato per la perquisizione e il sequestro dei PC di Corey Thuen, titolare della Southfork Security. Il mandato è stato concesso senza garantire all’accusato diritto di replica per difendersi ( sospendendo le garanzie della Costituzione USA ): secondo il giudice, poiché l’accusato si definisce un “hacker” ciò dimostrerebbe “che ha le competenze con il computer necessarie e l’intento di rilasciare il codice sorgente nascondendo il proprio ruolo in questo atto. E nascondere il proprio ruolo comprende la distruzione delle prove sull’hard-drive del computer di Thuen”. In altre parole, secondo il giudice essere un hacker o definirsi tale equivale a dichiarare la propria intenzione di violare le leggi.

La storia è di quelle già lette e sentite: un’azienda viene assoldata per sviluppare un’applicazione, sorgono delle dispute su come gestire il codice prodotto (era stata ventilata la possibilità di rilasciarlo con licenza open source), uno dei dipendenti crea una propria impresa che produce un’applicazione simile alla precedente. Inevitabile il sospetto che parte del software sia frutto di un “riciclo” di quanto realizzato coi soldi del committente precedente, inevitabile la scaramuccia legale. In questo caso la particolarità è semmai il tipo di applicazione sviluppata: un software di monitoraggio delle infrastrutture critiche dell’Illinois (impianti idrici, elettrici, gas), niente di particolarmente innovativo ma quanto basta per giocare anche la carta della “sicurezza nazionale” che tanto piace agli sceneggiatori dei telefilm a stelle e strisce.

Nel paese della libertà di espressione la situazione appare grottesca : un giudice ha sospeso le garanzie costituzionali di un accusato sulla base di un pregiudizio legato a un termine di cui non ha compreso il significato. Oppure, peggio, ha attribuito alla parola hacker una connotazione squisitamente negativa: chi è pratico di PC, ha cioè la competenza per formattare un hard-disk, sarà automaticamente indotto alla distruzione delle prove. Senza entrare nel merito della faccenda, sarà la corte a stabilire se Corey Thuen e la sua Southfork Security abbiano o meno violato la legge, si tratta di un precedente pericoloso: attribuire la patente del criminale a chiunque di definisca un hacker è una semplificazione piuttosto pericolosa, che rischia di mettere in seria discussione la possibilità dei comuni cittadini di dare libero sfogo alla propria curiosità e inventiva visto il rischio di vedere depauperate le proprie libertà.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • t a n y s t r o p h e u s scrive:
    Dagli ai terroristi!!
    Ma chi l'avrebbe detto che Merkel, governo francese, italiano, spagnolo, etc. fossero sospettati di avere a che fare con terroristi!Non era per dare la caccia a questi ultimi che venivano motivate le intercettazioni alla PRISM?Chissa` perche` nessuno fa presente ai vari governanti che dall'altra parte dell'oceano vengono considerati alla stregua di terroristi...
  • bubba scrive:
    nessun problema per l'Italia
    Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la Merkel per sentire che ti diceva di fare.
    • Prof. Birkenmeie r scrive:
      Re: nessun problema per l'Italia
      - Scritto da: bubba
      Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
      abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
      Merkel per sentire che ti diceva di
      fareNezzuno problema per Italia, chiario? :@
    • Italias got zerbini scrive:
      Re: nessun problema per l'Italia
      - Scritto da: bubba
      Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
      abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
      Merkel per sentire che ti diceva di
      fare.:D bella, fa ridere, ma poi ci pensi un secondo e non fa più ridere :
    • rico scrive:
      Re: nessun problema per l'Italia
      - Scritto da: bubba
      Obama ha rassicurato Letta: tranquillo, non ti
      abbiamo mai spiato. Ci bastava intercettare la
      Merkel per sentire che ti diceva di
      fare.:lol: "comunque non capiresti come abbiamo fatto a spiare la Merkel neanche se ti facessimo un disegnino".
  • M.R. scrive:
    A voglia a chiedere apiegazioni...
    Cosa si aspettano che risponderanno? Che è tutta una bufala e ci faranno quattro risate sopra: quindi cornuti, mazziati e presi pure per il c..o!Contenti loro!O si incavolano sul serio e rispondono con azioni VERE e fanno saltare gli accordi di cooperazione oppure e meglio che si stiano solo zitti che fanno una migliore figura.E' ormai chiaro che l' America (coi galoppini Inglesi, non dimentichiamolo), al di la della facciata liberale e democratica, se ne sbatte dei diritti, della privacy dei segreti di stato e chi ne ha più ne metta: se vogliamo ribellarci occorre staccarsi da loro e rivedere l' intero impianto delle comunicazioni europeo con l' uso di metodi di criptaggio open source a prova di backdoor e bug volutamente implementati.Ma si sa, ciò non succederà mai perché impedirebbe anche ai nostri governi di controllarci.E' bello vedere come i governanti si indignano se intercettati e poi di nascosto fanno lo stesso coi loro concittadini. Viva l' ipocrisia.
  • andy61 scrive:
    ... e ancora ci stupiamo ...?
    È da anni che sappiamo di Echelon.Il nostro stato (leggi DigitPA, ex CNIPA), invece che lavarsi i panni sporchi in casa (leggi: Telecom), appalta tutto fuori, e casualmente a chi? a BT (British Telecom), che è pappa e ciccia con gli USA nei programmi di spionaggio.In particolare oltre che ad assegnargli l'appalto nazionale per la RUPA (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione, ora SPC - Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione) gli abbiamo appaltato anche quella internazionale (RIPA - Rete Internazionale della Pubblica Amministrazione).E ci stupiamo ancora che all'estero siano in grado di controllare il nostro traffico ...?http://assistenza.btitalia.it/british-telecom-italia-e-laccordo-con-gli-operatori-per-la-continuita-dei-servizi/http://www.pubblicaamministrazione.net/infrastrutture-it/news/2606/ripa-appalto-a-british-telecom.html
    • tucumcari scrive:
      Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
      no non credo che nessuno più si stupisca... persino il più niubbo ci dovrebbe essere arrivato.Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione niubbo-medio....
      • tucumcari scrive:
        Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
        - Scritto da: tucumcari
        no non credo che nessuno più si stupisca...
        persino il più niubbo ci dovrebbe essere
        arrivato.
        Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa
        vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione
        niubbo-medio....Di ricorrere ai sistemi con criptazione forte. Che altro?
        • Marf scrive:
          Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
          forte? :DCioè open source? in caso contrario più che forte è inutile!Pare che Snowden lo abbia spiegato piuttosto bene. :D
          • krane scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            - Scritto da: Marf
            forte?
            :D
            Cioè open source? in caso contrario più
            che forte è inutile!
            Pare che Snowden lo abbia spiegato
            piuttosto bene.
            :DLui l'ha spiegato, peccato che tu non l'hai capito ma paziensa, ce ne faremo una ragione.
      • Darwin scrive:
        Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
        - Scritto da: tucumcari
        Ora più che vedere chi si stupisce mi interessa
        vedere se e quale sarà (se ci sarà) la reazione
        niubbo-medio....La stessa che ha quando a spiarlo è un'azienda chiamata Apple.
        • panda rossa scrive:
          Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
          - Scritto da: Darwin
          - Scritto da: tucumcari

          Ora più che vedere chi si stupisce mi
          interessa

          vedere se e quale sarà (se ci sarà) la
          reazione

          niubbo-medio....
          La stessa che ha quando a spiarlo è un'azienda
          chiamata
          Apple.Il pastore non spia mica il proprio gregge: lo sorveglia.
          • collione scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            - Scritto da: panda rossa
            Il pastore non spia mica il proprio gregge: lo
            sorveglia.questa frase mi ha fatto venire in mente le scuse del regime cinese per giustificare la grande muraglia digitalese apple castra per proteggere i suoi utonti, è giusto che possa farlo anche il governo cinese :D
          • collione scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            p.s. foto di repertorio[img]http://www.euligo.com/wp-content/uploads/2011/08/Steve-Jobs-China-300x300.jpg[/img]
    • thebecker scrive:
      Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
      - Scritto da: andy61
      È da anni che sappiamo di Echelon.
      Il nostro stato (leggi DigitPA, ex CNIPA), invece
      che lavarsi i panni sporchi in casa (leggi:
      Telecom), appalta tutto fuori, e casualmente a
      chi? a BT (British Telecom), che è pappa e ciccia
      con gli USA nei programmi di
      spionaggio.
      In particolare oltre che ad assegnargli l'appalto
      nazionale per la RUPA (Rete Unitaria della
      Pubblica Amministrazione, ora SPC - Sistema
      Pubblico di Connettività e Cooperazione) gli
      abbiamo appaltato anche quella internazionale
      (RIPA - Rete Internazionale della Pubblica
      Amministrazione).
      E ci stupiamo ancora che all'estero siano in
      grado di controllare il nostro traffico
      ...?

      http://assistenza.btitalia.it/british-telecom-ital

      http://www.pubblicaamministrazione.net/infrastruttSono mode ora c'è Snowden, prima il caso Echelon, dopo la fine dell'URSS tutti si sono dimenticati che comunque la Russia esiste ancora e ha sempre grandi potenzialità..ecc. Tutti a indignarsi ma poi non si fa niente di concreto, ovviamente lo spionaggio è esistito ed esisterà sempre quello che imbarazza e come dei paesi UE servono in un piatto d'argento le informazioni ad agenti esteri ad esempio installando per usi governativi software, hardware con firmware made in USA, made in Cina ..ecc. invece di farselo in casa, ma esiste ancora il cosidetto controspionaggio? :)
      • collione scrive:
        Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
        il controspionaggio esiste e si chiama NSA :Dbisogna capire che noi facciamo parte dell'impero americano, quindi perchè indignarsi quando agenti della capitale ( Washington ) spiano la periferia? è normale no!?!il punto è che, se fossero furbi, prenderebbero la palla al balzo ( come sta facendo il Brasile ) per portare in Europa un mucchio di appalti nel settore informatico/elettronicoma dubito che abbiano tale intelligenza
        • tucumcari scrive:
          Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
          - Scritto da: collione
          il controspionaggio esiste e si chiama NSA :D

          bisogna capire che noi facciamo parte dell'impero
          americano, quindi perchè indignarsi quando agenti
          della capitale ( Washington ) spiano la
          periferia? è normale
          no!?!

          il punto è che, se fossero furbi, prenderebbero
          la palla al balzo ( come sta facendo il Brasile )
          per portare in Europa un mucchio di appalti nel
          settore
          informatico/elettronico

          ma dubito che abbiano tale intelligenzaNon è questione di intelligenza ma di mazzette!
          • tucumcari scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: collione

            il controspionaggio esiste e si chiama NSA :D



            bisogna capire che noi facciamo parte
            dell'impero

            americano, quindi perchè indignarsi quando
            agenti

            della capitale ( Washington ) spiano la

            periferia? è normale

            no!?!



            il punto è che, se fossero furbi,
            prenderebbero

            la palla al balzo ( come sta facendo il
            Brasile
            )

            per portare in Europa un mucchio di appalti
            nel

            settore

            informatico/elettronico



            ma dubito che abbiano tale intelligenza
            Non è questione di intelligenza ma di mazzette!E anche di lobby e di massoneria, dimenticavo.
          • Marf scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            No no quale massoneria...Si parla proprio di MAZZETTE!Quelle (un nome a caso) che Microsoft da a vari funzionari.http://www.tomshw.it/cont/news/tangenti-microsoft-a-funzionari-italiani-indagini-in-corso/44067/1.htmlhttp://www.lastampa.it/2013/08/22/microsoft-indagini-su-tangenti-anche-in-russia-e-pakistan-oHSW9oYByPkWJT0wAgwULJ/pagina.htmlNiente a che vedere con la massoneria. :D
          • tucumcari scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            - Scritto da: Marf
            No no quale massoneria...
            Si parla proprio di MAZZETTE!
            Quelle (un nome a caso) che Microsoft da a vari
            funzionari.
            http://www.tomshw.it/cont/news/tangenti-microsoft-
            http://www.lastampa.it/2013/08/22/microsoft-indagi
            Niente a che vedere con la massoneria.
            :DAh, ma tu guarda...Peccato però: ne veniva uno di quei flame.....
          • Marf scrive:
            Re: ... e ancora ci stupiamo ...?
            - Scritto da: tucumcari
            Ah, ma tu guarda...
            Peccato però: ne veniva uno di quei flame.....Stranoiosi :-o, in perfetto "stile" Leguleio. ;)
  • bubba scrive:
    mai nessun critico?
    Posto che sicuramente l'NSA ha XXXXXXto fuori in mille occasioni (ma non da snowden in avanti. da molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note 'critiche' verso la "caccia al babau nsa". Tutti come pavloviani dietro le smunte slide di snowden?Non so... per es gli imponenti apparati russi ( FSB, SORM project ecc), in europa non preoccupano nessuno? neanche la merkel che li aveva in casa un po di anni fa? :)O domande/questioni comeA) http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datagate-francia-stata-sorvegliata.aspx?ct=0&c=1&o=0&th=0#p3913364B) http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-legge-fa-pugni-privacy.aspx?ct=0&c=1&o=0&th=0#p3914997
    • bubba scrive:
      Re: mai nessun critico?
      - Scritto da: bubba
      Posto che sicuramente l'NSA ha XXXXXXto fuori in
      mille occasioni (ma non da snowden in avanti. da
      molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note
      'critiche' verso la "caccia al babau nsa". Tutti
      come pavloviani dietro le smunte slide di
      snowden?

      Non so... per es gli imponenti apparati russi (
      FSB, SORM project ecc), in europa non preoccupano
      nessuno? neanche la merkel che li aveva in casa
      un po di anni fa?
      :)

      O domande/questioni come
      A)
      http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datag
      B)
      http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-lnon ho capito il tuo ragionamento, siccome anche i Russi ci spiano l'NSA fa bene a farlo e non dovremmo XXXXXXXrci?
      • bubba scrive:
        Re: mai nessun critico?
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: bubba

        Posto che sicuramente l'NSA ha XXXXXXto
        fuori
        in

        mille occasioni (ma non da snowden in
        avanti.
        da

        molto prima.), vedo sempre POCHISSIME note

        'critiche' verso la "caccia al babau nsa".
        Tutti

        come pavloviani dietro le smunte slide di

        snowden?



        Non so... per es gli imponenti apparati
        russi
        (

        FSB, SORM project ecc), in europa non
        preoccupano

        nessuno? neanche la merkel che li aveva in
        casa

        un po di anni fa?

        :)



        O domande/questioni come

        A)


        http://punto-informatico.it//3912258/PI/News/datag

        B)


        http://punto-informatico.it//3913384/PI/News/usa-l

        non ho capito il tuo ragionamento,se parti clonando i nickname te credo che hai qualche problema a capire :)
        siccome anche
        i Russi ci spiano l'NSA fa bene a farlo e non
        dovremmo
        XXXXXXXrci?No. Hai presente cos'e' la "visione critica" vs "acritica"?Leggi i due link di due questioni che (mi) ponevo... ma anche i vecchi articoli sull'argomento.. anche vecchi post es sull'"iperparanoia",ecc.
  • maxsix scrive:
    Brutta storia
    Questa sta diventando decisamente una brutta storia.E più si scava e peggio è.
    • ... scrive:
      Re: Brutta storia
      - Scritto da: maxsix
      Questa sta diventando decisamente una brutta
      storia.
      E più si scava e peggio è.Anche il tuo intervento non è che sia una meraviglia eh.
  • dpluca scrive:
    L'Italia è coinvolta in tutto...
    La sede della CIA più grande al mondo e con più personale, dopo quelle negli USA si trova in Italia a Roma...La dorsale principale di telecomunicazioni che serve tutta la zona del medio-oriente, Israele compresa, passa per l'Italia (in Sicilia).Ovviamente viene facile pensare che l'Italia sappia esattamente cosa fanno gli americani... o almeno i nostri servizi segreti lo sanno benissimo...Secondo la mia opinione, la NSA nasconde con la parola sicurezza lo spionaggio industriale... facciamo 10% sicurezza, 90% spionaggio industriale...Luca
    • NSA scrive:
      Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
      - Scritto da: dpluca
      Secondo la mia opinione, la NSA nasconde con la
      parola sicurezza lo spionaggio industriale...
      facciamo 10% sicurezza, 90% spionaggio
      industriale...BALLE! :@
      LucaLo sapevo già! :@
      • ..... scrive:
        Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
        - Scritto da: NSA
        - Scritto da: dpluca

        Secondo la mia opinione, la NSA nasconde con
        la

        parola sicurezza lo spionaggio industriale...

        facciamo 10% sicurezza, 90% spionaggio

        industriale...
        BALLE! :@


        Luca
        Lo sapevo già! :@Ma piantala trolletto idiota e ripetitivo!
        • thebecker scrive:
          Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
          - Scritto da: .....
          - Scritto da: NSA

          - Scritto da: dpluca


          Secondo la mia opinione, la NSA nasconde
          con

          la


          parola sicurezza lo spionaggio
          industriale...


          facciamo 10% sicurezza, 90% spionaggio


          industriale...

          BALLE! :@




          Luca

          Lo sapevo già! :@


          Ma piantala trolletto idiota e ripetitivo!è PINETA VIDEO, LA SIAE e ora si è aggiornato con l'attualità diventando anche NSA. :D
          • Darwin scrive:
            Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
            Sta cercando in tutti i modi di raggiungere i contributi necessari alla pensione.Per questo aggiorna il suo personaggio alle nuove "tendenze".
          • Prof. Birkenmeie r scrive:
            Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
            - Scritto da: thebecker
            - Scritto da: .....

            - Scritto da: NSA


            - Scritto da: dpluca



            Secondo la mia opinione, la NSA
            nasconde

            con


            la



            parola sicurezza lo spionaggio

            industriale...



            facciamo 10% sicurezza, 90%
            spionaggio



            industriale...


            BALLE! :@






            Luca


            Lo sapevo già! :@





            Ma piantala trolletto idiota e ripetitivo!

            è PINETA VIDEO, LA SIAE e ora si è aggiornato con
            l'attualità diventando anche NSA.


            :DNo, quezto ezzere imitatore! :@
        • NSA scrive:
          Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
          - Scritto da: .....
          Ma piantala trolletto idiota e ripetitivo!E adesso dico a tua moglie che hai l'amante! :@
          • collione scrive:
            Re: L'Italia è coinvolta in tutto...
            - Scritto da: NSA
            - Scritto da: .....

            Ma piantala trolletto idiota e ripetitivo!
            E adesso dico a tua moglie che hai l'amante! :@ehm, gli servirebbe prima una moglie (rotfl)
  • bubba scrive:
    certo che vedendo in giro crescere cose
    certo che vedendo in giro crescere cose come il "Stop Watching Us", il datagate sta' diventando/rischia di diventare "un business alla moda" in quanto tale.... Un po come i concerti di bono vox & affiliati.... :P
  • fmcard scrive:
    Ma usare comunicazioni criptate?
    Mi stavo ponendo una domanda:Ma possibile che alte autorità, politici, ma anche vari criminali non usino forme di comunicazione criptate?Capisco che se la Merkel o chi per lei chiama il parucchiere non lo possa fare in modo criptato, ma almeno per le chiamate di stato, non credo sarebbe difficile dotare i cellulari di questi personaggi di software o di elettronica dedicata per la criptazione!
    • sandalo scrive:
      Re: Ma usare comunicazioni criptate?
      - Scritto da: fmcard
      Mi stavo ponendo una domanda:
      Ma possibile che alte autorità, politici, ma
      anche vari criminali non usino forme di
      comunicazione
      criptate?
      Capisco che se la Merkel o chi per lei chiama il
      parucchiere non lo possa fare in modo criptato,
      ma almeno per le chiamate di stato, non credo
      sarebbe difficile dotare i cellulari di questi
      personaggi di software o di elettronica dedicata
      per la
      criptazione!Sono politici...
    • Dreikan scrive:
      Re: Ma usare comunicazioni criptate?
      Beh, da quello che ricordo decenni fa c'era stato un caso simile e lo Stato del Vaticano aveva scoperto che gli USA ascoltavano le telefonate e altro.Da allora hanno preso soluzioni efficaci (dicono); d'altronde l'ultimo scandalo è stato fatto portano materialmente fuori i documenti e qui non c'è cifratura che tenga.Comunque anch'io dopo Echelon pensavo che almeno le diplomazie e i rapporti di un certo livello fossero "sicuri". Si tratta pur sempre di interesse nazionale! Cribbio :D
      • krane scrive:
        Re: Ma usare comunicazioni criptate?
        - Scritto da: Dreikan
        Beh, da quello che ricordo decenni fa c'era stato
        un caso simile e lo Stato del Vaticano aveva
        scoperto che gli USA ascoltavano le telefonate e
        altro.
        Da allora hanno preso soluzioni efficaci
        (dicono); d'altronde l'ultimo scandalo è stato
        fatto portano materialmente fuori i documenti e
        qui non c'è cifratura che tenga.
        Comunque anch'io dopo Echelon pensavo che almeno
        le diplomazie e i rapporti di un certo livello
        fossero "sicuri". Si tratta pur sempre di
        interesse nazionale! Cribbio
        :DLo stato vaticano e' stato il primo al mondo ad avere le comunicazioni interne alle istituzioni completamente criptate.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ma usare comunicazioni criptate?
          contenuto non disponibile
          • Kidon scrive:
            Re: Ma usare comunicazioni criptate?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            Lo stato vaticano e' stato il primo al mondo
            ad

            avere le comunicazioni interne alle
            istituzioni

            completamente

            criptate.

            Avranno qualcosa da nascondere.
            Non sono terroristi, non sono satanisti, mhhhhh
            cosa
            rimane?I chierichetti.
          • krane scrive:
            Re: Ma usare comunicazioni criptate?
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            Lo stato vaticano e' stato il primo

            al mondo ad avere le comunicazioni

            interne alle istituzioni completamente

            criptate.
            Avranno qualcosa da nascondere.
            Non sono terroristi, non sono
            satanisti, mhhhhh cosa
            rimane?I Cristi.(rotfl)(rotfl)Beh, che angeli e demoni siano due specie diverse e' tutto da dimostrare !
      • Dr Doom scrive:
        Re: Ma usare comunicazioni criptate?
        - Scritto da: Dreikan
        Beh, da quello che ricordo decenni fa c'era stato
        un caso simile e lo Stato del Vaticano aveva
        scoperto che gli USA ascoltavano le telefonate e
        altro.
        Da allora hanno preso soluzioni efficaci
        (dicono);La scomunica :D
    • bubba scrive:
      Re: Ma usare comunicazioni criptate?
      - Scritto da: fmcard
      Mi stavo ponendo una domanda:
      Ma possibile che alte autorità, politici, perche vuoi dare in mano a Previti e Cosentino un cryptofone in aes/256? :)
      ma
      anche vari criminali non usino forme di
      comunicazione
      criptate?pare che silkroad qualcosa usasse :)
      Capisco che se la Merkel o chi per lei chiama il
      parucchiere non lo possa fare in modo criptato,
      ma almeno per le chiamate di stato, non credo
      sarebbe difficile dotare i cellulari di questi
      personaggi di software o di elettronica dedicata
      per la
      criptazione!i giornali dicono che dopo le prime rivelazioni di snowden ha preso un "blackberry z10 modificato" (qlq cosa significhi) ...prima non ho idea.
    • thebecker scrive:
      Re: Ma usare comunicazioni criptate?
      - Scritto da: fmcard
      Mi stavo ponendo una domanda:
      Ma possibile che alte autorità, politici, ma
      anche vari criminali non usino forme di
      comunicazione
      criptate?
      Capisco che se la Merkel o chi per lei chiama il
      parucchiere non lo possa fare in modo criptato,
      ma almeno per le chiamate di stato, non credo
      sarebbe difficile dotare i cellulari di questi
      personaggi di software o di elettronica dedicata
      per la
      criptazione!I politci non ci arrivano servono tutto in un piatto d'argento. Computer e dispositivi mobili con software made in USA (vedi OS), hardware made in Cina, uno Stato dovrebbe assummere gente esperte nel creare sistemi informatici ad-hoc, criptati..ecc. Ovviamente un sistema di criptaggio prima o poi si decifra ma in termini di tempo e costi non è la stessa cosa di una backdoor programmata :D comunque dovrebbe essere buona norma cambiare regolarmente i cifrari (la codifica)... Lo spionaggio esiterà sempre ma almeno rendere difficile il lavoro degli agenti stranieri è questo il punto :)
  • unaDuraLezione scrive:
    che spiegazione volete che ci sia?
    contenuto non disponibile
    • NSA scrive:
      Re: che spiegazione volete che ci sia?
      - Scritto da: unaDuraLezione
      come già ho scritto precedentemente è evidente
      che la sospettano di terrorismo,
      no?Non possiamo permetterci che accadano ancora fatti come l'11 settembre!Vi stiamo proteggendo tutti, non siate ingrati! :@
    • Dr Doom scrive:
      Re: che spiegazione volete che ci sia?
      - Scritto da: maxsix
      - Scritto da: unaDuraLezione

      come già ho scritto precedentemente è
      evidente

      che la sospettano di terrorismo,

      no?

      La questione è che l'intercettazione out of the
      device che si credeva impossibile per pure
      questioni di potenza di calcolo e spazio è
      purtroppo
      realtà.P.S. guarda qui ;)http://hackaday.com/2013/10/22/cracking-gsm-with-rtl-sdr-for-thirty-dollars/
    • thebecker scrive:
      Re: che spiegazione volete che ci sia?
      - Scritto da: unaDuraLezione
      come già ho scritto precedentemente è evidente
      che la sospettano di terrorismo,
      no?Ovviamente è spionaggio industriale, economico, finanziario...quindi posso capire intercettare la Merkel ma Berlusconi, Letta da questi tipi che informazione pensano di ottenere...ormai la nostra economia non esiste più :D
      • panda rossa scrive:
        Re: che spiegazione volete che ci sia?
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: unaDuraLezione

        come già ho scritto precedentemente è
        evidente

        che la sospettano di terrorismo,

        no?

        Ovviamente è spionaggio industriale, economico,
        finanziario...quindi posso capire intercettare la
        Merkel ma Berlusconi, Letta da questi tipi che
        informazione pensano di ottenere...ormai la
        nostra economia non esiste più
        :DCi sarebbe la famosa telefonata tra Napolitano e Mancino, sulla trattativa Stato-Mafia, fatta distruggere.La NSA ne ha un backup e con quello puo' ricattare il governo italiano.Ci sono cose come Ustica, che e' bene tener seppellite sotto tonnellate di fango.
      • Dr Doom scrive:
        Re: che spiegazione volete che ci sia?
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: unaDuraLezione

        come già ho scritto precedentemente è
        evidente

        che la sospettano di terrorismo,

        no?

        Ovviamente è spionaggio industriale, economico,
        finanziario...quindi posso capire intercettare la
        Merkel ma Berlusconi, Letta da questi tipi che
        informazione pensano di ottenere...I numeri delle olgettine :D
Chiudi i commenti