Seagate e l'hard disk col WiFi incluso

GoFlex Satellite è il primo disco esterno completamente autonomo. Un dispositivo che mette 500GB di spazio, modulo WiFi e batteria integrata al servizio del mobile (iOS, e prossimamente Android, compresi)
GoFlex Satellite è il primo disco esterno completamente autonomo. Un dispositivo che mette 500GB di spazio, modulo WiFi e batteria integrata al servizio del mobile (iOS, e prossimamente Android, compresi)

I tecnici della californiana Seagate tirano fuori dal cassetto uno speciale hard disk portatile “indipendente”, dotato di modulo WiFi e batteria ricaricabile. Un accessorio da 500 gigabyte (e 199,99 dollari) pensato per condividere velocemente i dati con smartphone e tablet.

Il GoFlex Satellite non ha bisogno di cavetti e non deve appoggiarsi al web per il trasferimento dei file, ma sfrutta solamente la sua connessione Wireless (802.11 b/g/n) e un software proprietario.

Per trasferire i contenuti multimediali sul disco Seagate partendo da PC Windows o Mac bisogna infatti utilizzare l’utility Media Sync. Per sincronizzarsi con smartphone e tablet iOS occorre invece scaricare dallo store l’apposita app GoFlex Media , disponibile gratuitamente. Per il momento non esiste ancora un’applicazione analoga per gli utenti Android, ma Seagate conta di rilasciarla presto.

Il sistema consente di collegare al disco fino a tre dispositivi contemporaneamente ma per velocizzare il trasferimento dei dati è comunque possibile utilizzare i cavi. L’hard-disk include un connettore USB 3.0 (utile anche per l’alimentazione) ed è in grado di supportare altri standard classici come eSATA e Firewire, attraverso una serie di adattatori forniti da Seagate.

L’azienda dichiara un’autonomia di 5 ore per la batteria integrata, durante l’utilizzo continuo. In standby GoFlex Satellite può resistere fino a 25 ore. Le catene Amazon e BestBuy hanno già iniziato a raccogliere ordini per questo prodotto, che sarà disponibile dal mese di luglio.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 05 2011
Link copiato negli appunti