Sedia ergonomica, ecco lo sconto: mettiamoci comodi

Una sedia ergonomica può fare la differenza per studio e lavoro in casa: ecco una valida soluzione con sostegno in tessuto, in sconto per poche ore.
Una sedia ergonomica può fare la differenza per studio e lavoro in casa: ecco una valida soluzione con sostegno in tessuto, in sconto per poche ore.

L’allarme del governatore Fontana di questa mattina è chiaro: o si abbassa il numero di studenti che si spostano verso la scuola, o si abbassa il numero di lavoratori che si spostano in ufficio. Il motivo è chiaro: troppe persone in circolazione, troppe presenze sui mezzi e troppe occasioni di possibile contagio. In entrambi i casi, però, la soluzione è una sola: più persone in casa, pur se tentando di tenerle attive tramite didattica a distanza o smart working.

Ufficio in casa: mettiamoci comodi

In questi giorni riparte dunque l’assalto agli elementi base per poter sviluppare una postazione di lavoro ideale presso la propria abitazione, sia attraverso laptop low cost per le esigenze base, sia attraverso sedie ergonomiche come quella proposta in sconto proprio in queste ore. Attenzione: una volta scaduta l’offerta lampo, il prezzo tornerà quello antecedente: prima di effettuare l’acquisto si consiglia di verificare che il taglio del prezzo sia ancora esplicitamente indicato.

Seduta ergonomica

Il prezzo è quello minimo raggiunto da questo modello negli ultimi mesi, il che rende l’offerta effettivamente appetibile. Tre i modelli disponibili, ma il miglior rapporto qualità prezzo è nel modello nero che assicura uno sconto del 20% contro il 15% del modello bianco, scartando inoltre l’estensione per le gambe che rende la seduta qualcosa di differente da quella che è una utilità di studio o di lavoro.

La seduta Hbada ha poggiatesta regolabile e superficie in tessuto traspirante, molto comodo di facile gestione. Lo schienale è reclinabile e l’altezza può essere regolata a piacimento. Il prezzo finale è pari a 127,48 euro, ma solo per poche ore: il prezzo è solitamente più alto di 30 euro circa e con ogni probabilità l’offerta non è destinata a ripresentarsi se non tra varie settimane (presumibilmente in occasione del periodo natalizio). Sui tempi di consegna, però, non è più a questo punto semplice fare ipotesi: con il passare delle settimane e con l’aumento dei contagi, la pressione sulla logistica potrebbe tornare ad aumentare fino a costringere nuovamente a scelte di priorità nelle consegne.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 10 2020
Link copiato negli appunti