Sempre più conferme per l'XML

Le aziende sembrano gradire la possibilità di integrare i dati in una piattaforma di comunicazione tra applicazioni e altre aziende sempre più standard. Va a rilento lo sviluppo dell'XML in Italia


Milano – XML sempre più parola d’ordine per lo scambio di informazioni tra applicazioni e aziende. Questa la sostanza di un’indagine condotta dalla tedesca Software AG e che ha interessato 461 imprese tra Stati Uniti, Germania, Spagna, Regno Unito, Italia e Francia. Delle aziende intervistate un terzo è cliente di Software AG mentre le altre sono state scelte in maniera casuale e perlopiù attive nei settori pubblico, finanziario, media e manifatturiero.

Da quanto emerge dall’indagine, il 40% delle aziende intervistate hanno già implementato soluzioni XML. Il 56% delle aziende che, almeno una volta, hanno fatto uso della tecnologia XML stanno già pianificando il loro prossimo progetto XML. Tuttavia, tra le aziende che non sono clienti di Software AG, il 62% ha indicato di non aver ancora verificato seriamente la possibilità di istallare tecnologia basata su XML.

La maggior parte delle imprese ha implementato XML per motivi di integrazione; di queste il 33% per lo scambio di dati tra applicazioni ed il 31% tra imprese. Inoltre, XML è stato implementato per creare una infrastruttura IT uniforme, standardizzata e volta ad accelerare i processi di business.

I progetti di XML sono molto più avanzati negli USA, seguiti da Germania, Regno Unito e Spagna. Italia e Francia hanno invece una percezione diversa: più dell’86% delle aziende intervistate in questi Paesi non sono ancora consapevoli dei vantaggi di XML, o non ne hanno mai considerato il valore.

Tra i settori analizzati, il finanziario è quello dove XML ha trovato il maggior utilizzo, seguito da pubblica amministrazione, mass media e industria manifatturiera. I settori fortemente controllati, come la pubblica amministrazione, quello finanziario e sanitario stanno dando un significativo contributo alla diffusione di XML.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Primi Bug...
    Se il sistema operativo dovesse interagire con la funzioni di guida, eh....i primi bug potranno tradursi in incidenti di varie entità...di sicuro ci sarà una funzione che in caso di anomalie restituisca il controllo manuale...altrimenti staremo freschi...Michele
  • Anonimo scrive:
    Oh no!!!
    Bill dentro l' auto?. Non basta in azienda e purtroppo a casa?. I virus devono diventare compagni anche nella nostra auto?. Se un domani dovessero propormi l' acquisto di un' auto equipaggiata con Windows....... la lascio l' dov' è!!!!.
  • Anonimo scrive:
    E se il sistema si impalla?
    "Scendi e risali"?Vecchia ma adeguata ;))
    • Anonimo scrive:
      Re: E se il sistema si impalla?
      - Scritto da: Anonimo
      "Scendi e risali"?
      Vecchia ma adeguata ;))Tu scherzi, ma sulla mia macchina a volte va in tilt tutta la diagnostica del sistema frenante. Per fortuna solo quella: tutte le spie legate in qualche modo al sistema si accendono, ma i freni continuano a funzionare...L'unica cosa da fare per rimediare al malfunzionamento ovviamente è....spegnere e riaccendere....
  • Anonimo scrive:
    Benone! Ci vogliono i primi morti?
    Ci vogliono i primi morti sulla strada per capire che bisogna stare alla larga da windows?
    • Anonimo scrive:
      Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

      Ci vogliono i primi morti sulla strada per
      capire che bisogna stare alla larga da
      windows?come se la causa principale delle morti in strada sia imputabile al malfunzionamento di qualche apparato HW/SW e non a quello della perfiferica cervello del guidatore......ma piantatela coon le solite stronzate!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
        - Scritto da: Anonimo


        Ci vogliono i primi morti sulla strada per

        capire che bisogna stare alla larga da

        windows?

        come se la causa principale delle morti in
        strada sia imputabile al malfunzionamento di
        qualche apparato HW/SW e non a quello della
        perfiferica cervello del guidatore......Ancora no, per questo vogliono rimediare!^____^
      • Anonimo scrive:
        Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
        - Scritto da: Anonimo


        Ci vogliono i primi morti sulla strada per

        capire che bisogna stare alla larga da

        windows?

        come se la causa principale delle morti in
        strada sia imputabile al malfunzionamento di
        qualche apparato HW/SW e non a quello della
        perfiferica cervello del guidatore......

        ma piantatela coon le solite stronzate!!!!beh... la battuta e' stupida, ma la realta' e' effettiva... raro che succeda, ma che accade se mentre sei in curva a 110 all'ora sulla tua mercedes classe A il sistema di sospensioni attive va in palla?che succede se nella stessa situazione ti si "spegne" il servosterzo (difficile che accada, prevede lo spegnimento del motore, ma se il motore sta su per un sistema elettronico la cui complessita' aumenta...)?
        • Anonimo scrive:
          Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

          beh... la battuta e' stupida, ma la realta'
          e' effettiva... raro che succeda, ma che
          accade se mentre sei in curva a 110 all'ora
          sulla tua mercedes classe A il sistema di
          sospensioni attive va in palla?
          che succede se nella stessa situazione ti si
          "spegne" il servosterzo (difficile che
          accada, prevede lo spegnimento del motore,
          ma se il motore sta su per un sistema
          elettronico la cui complessita' aumenta...)?
          ho letto almeno dieci se....e se tutte quelle cose succedessero anche con altri OS?avete mai pensato che prima di "guidare" un automobile, quali e quante certificazioni dovra' passare il codice del sistema software di guida??
          • TeX scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: Anonimo


            beh... la battuta e' stupida, ma la
            realta'

            e' effettiva... raro che succeda, ma che

            accade se mentre sei in curva a 110
            all'ora

            sulla tua mercedes classe A il sistema di

            sospensioni attive va in palla?

            che succede se nella stessa situazione ti
            si

            "spegne" il servosterzo (difficile che

            accada, prevede lo spegnimento del motore,

            ma se il motore sta su per un sistema

            elettronico la cui complessita'
            aumenta...)?



            ho letto almeno dieci se....Se le cose non andassero storte non ci sarebbero incidenti...Direi lapalissiano, e come vedi c'è un solo "se"....
            e se tutte quelle cose succedessero anche
            con altri OS?Succederebbe la stessa cosa...Tra il resto io sono piuttosto critico sull'informatizzazione delle automobili e ritengo una buona putrella di acciaio più sicura di un microprocessore....Diverso è il discorso nel campo aeronautico, dove l'informatizzazione è presente da anni, ma le esigenze e le motivazioni sono ben diverse: una cpu costa ovviamente meno della putrella, ma purtroppo costa anche meno di 4 sistemi in parallelo in modalità fail safe (situazione normalmente adottata in campo aeronautico)...
            avete mai pensato che prima di "guidare" un
            automobile, quali e quante certificazioni
            dovra' passare il codice del sistema
            software di guida??Tante. Purtroppo nessuna certificazione ti darà mai la certezza assoluta. Soprattutto se il sistema diventa sempre più complesso. E quando un sistema deve gestire la sicurezza della vettura insieme alla ricezione delle email... direi che si parte già con il piede sbagliato....
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?


            ho letto almeno dieci se....

            Se le cose non andassero storte non ci
            sarebbero incidenti...
            si cerca di evitarli per quanto possibile..scusa se e' poconon e' che un chirurgo non opera preche' ogni tanto qualcuno muore sotto i ferri...
            Direi lapalissiano, e come vedi c'è un solo
            "se"....


            e se tutte quelle cose succedessero anche

            con altri OS?

            Succederebbe la stessa cosa...
            Tra il resto io sono piuttosto critico
            sull'informatizzazione delle automobili e
            ritengo una buona putrella di acciaio più
            sicura di un microprocessore....allora non andare in aereo...

            avete mai pensato che prima di "guidare"
            un

            automobile, quali e quante certificazioni

            dovra' passare il codice del sistema

            software di guida??

            Tante. Purtroppo nessuna certificazione ti
            darà mai la certezza assoluta. Soprattutto
            se il sistema diventa sempre più complesso.allora le centrali atomiche e i software che le gestiscono non hanno motivo di esistere...
          • TeX scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: Anonimo
            ....

            Succederebbe la stessa cosa...

            Tra il resto io sono piuttosto critico

            sull'informatizzazione delle automobili e

            ritengo una buona putrella di acciaio più

            sicura di un microprocessore....

            allora non andare in aereo...Quando hai quotato ti è rimasto nella tastiera questo pezzo:"Diverso è il discorso nel campo aeronautico, dove l'informatizzazione è presente da anni, ma le esigenze e le motivazioni sono ben diverse: una cpu costa ovviamente meno della putrella, ma purtroppo costa anche meno di 4 sistemi in parallelo in modalità fail safe (situazione normalmente adottata in campo aeronautico)..." ....

            Tante. Purtroppo nessuna certificazione ti

            darà mai la certezza assoluta. Soprattutto

            se il sistema diventa sempre più
            complesso.

            allora le centrali atomiche e i software che
            le gestiscono non hanno motivo di
            esistere...Valgono le consideraziono di prima sugli aerei...Comunque anche in questo caso ti è rimasto un pezzo nella tastiera:"E quando un sistema deve gestire la sicurezza della vettura insieme alla ricezione delle email... direi che si parte già con il piede sbagliato...."Non credo che il software che si occupa dei dispositivi di sicurezza in una centrale nucleare funga anche da client email....
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: TeX

            "E quando un sistema deve gestire la
            sicurezza della vettura insieme alla
            ricezione delle email... direi che si parte
            già con il piede sbagliato...."

            Non credo che il software che si occupa dei
            dispositivi di sicurezza in una centrale
            nucleare funga anche da client email.... E' garantito che l'accrocco microsoft non andrà ad impicciarsi di cose che già oggi vengono svolte egregiamente da microcontroller con componentistica ridondata e RTOS, dall'ABS alla centralina di iniezione. Al massimo ci sarà un'interfaccina diagnostica e nulla più. Divide et impera...
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

            Al massimo ci sarà un'interfaccina
            diagnostica e nulla più. Divide et impera...E se si pianta l'interfaccina e non puoi più sapere PERCHE' la macchina sta facendo quello che fa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: Anonimo


            Al massimo ci sarà un'interfaccina

            diagnostica e nulla più. Divide et
            impera...

            E se si pianta l'interfaccina e non puoi più
            sapere PERCHE' la macchina sta facendo
            quello che fa?Perché, ora sai cosa fanno l'ABS, le sospensioni attive o l'EDS in ogni istante ? Tornate sulla terra ragazzi... sono tutte black box indipendenti, punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            centrali nucleari controllato da windows ne hai mai sentite??Io no...
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

            centrali nucleari controllato da windows ne
            hai mai sentite??
            Io no...perche' tu ci hai mai visto linux????maddai!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            Sei andato fuori argomento. Nelle centrali atomiche non troverai mai un software che sia alla portata di tutti, e intendo come può esserlo Windows in ogni computer.Piuttosto io non voglio che Microsoft metta la sua manina ovunque. Che resti nel campo dei computer e non tocchi nientaltro... Vi piacerebbe vivere cosi:compri casa da M$oft Home col presito che M$oft Banking ti offre, e la arredi con M$oft Mobili. Per preparare i documenti sei andato in giro negli uffici e ovviamente hai trovato la coda perchè WinZozz si è bloccato mentre stampava 4 altri documenti provenienti dall'ufficio accanto. Alla fine fai tardi perchè la macchna ultimo grido (una M$oft da 200 cv) si è bloccata e non riconosceva le periferiche n° 4 (le ruote) e hai dovuto aspettare che completasse la rilevazione del nuovo hardware, mentre ti ricordi che la catena Supermercati M$oft sta per chiudere. E qui finisce la tua giornata stressante, e per ripagarti ti guardi la amichevole M$oft vs Lindows sulla tua nuova tv M$oft Entertaiment, che scopri avere un plug-in che permette di comandarla tramite telepatia, ma sul libretto di istruzioni trovi scritto che necessita dell'iscrizione al servizio.E questa è coem saranno le giornate se M$oft non smette di infilare il becco in affari che sarebbe meglio che lasciasse a chi lo fa da anni.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

            compri casa da M$oft Home col presito che
            M$oft Banking ti offre, e la arredi con
            M$oft Mobili. Per preparare i documenti sei
            andato in giro negli uffici e ovviamente hai
            trovato la coda perchè WinZozz si è bloccato
            mentre stampava 4 altri documenti
            provenienti dall'ufficio accanto. Alla finebla bla blacompri la roba MS SOLO SE LA VUOI!!!lo capite o no????la concorrenza va bene solo quando non riguarda MS??
            fai tardi perchè la macchna ultimo grido
            (una M$oft da 200 cv) si è bloccata e non
            riconosceva le periferiche n° 4 (le ruote) e
            hai dovuto aspettare che completasse la
            rilevazione del nuovo hardware, mentre ti
            ricordi che la catena Supermercati M$oft sta
            per chiudere. E qui finisce la tua giornata
            stressante, e per ripagarti ti guardi la
            amichevole M$oft vs Lindows sulla tua nuova
            tv M$oft Entertaiment, che scopri avere un
            plug-in che permette di comandarla tramite
            telepatia, ma sul libretto di istruzioni
            trovi scritto che necessita dell'iscrizione
            al servizio.ari bla bla blaqunati luoghi comuni hai usato?1 miliardo?daiiiiiiiiisembra che windows non funzioni in assoluto...ma quante cazzatee poi chi vi OBBLIGA ad averlo?Apple non esiste piu'?linux non esiste piu?
            E questa è coem saranno le giornate se M$oft
            non smette di infilare il becco in affari
            che sarebbe meglio che lasciasse a chi lo fa
            da anni.sisicome noallora Daewoo che costruisce dai pezzi per lo shuttle, alle autonmobili, all'elettronica di consumo dovrebbe farti molta piu' paura...
      • Anonimo scrive:
        Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
        - Scritto da: Anonimo


        Ci vogliono i primi morti sulla strada per

        capire che bisogna stare alla larga da

        windows?

        come se la causa principale delle morti in
        strada sia imputabile al malfunzionamento di
        qualche apparato HW/SW e non a quello della
        perfiferica cervello del guidatore......

        ma piantatela coon le solite stronzate!!!!Beh, non ho mai visto un bsod (o un core dumped, o chiamalo come vuoi) di una bella barra di acciaio (come ad esempio quella di un piantone sterzo). Ma se nel futuro andiamo (e ci stiamo andando) verso sistemi attivi del tipo "drive by wire" allora è decisamente meglio che ci si ponga il problema....
        • Anonimo scrive:
          Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

          Beh, non ho mai visto un bsod (o un core
          dumped, o chiamalo come vuoi) di una bella
          barra di acciaio (come ad esempio quella di
          un piantone sterzo). Ma se nel futuro
          andiamo (e ci stiamo andando) verso sistemi
          attivi del tipo "drive by wire" allora è
          decisamente meglio che ci si ponga il
          problema....ma che bravo!!!!!e lo sai che TUTTI i sistemi drive by wire si disattivano al minimo intervento "umano"????chissa' perche'....
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: Anonimo


            Beh, non ho mai visto un bsod (o un core

            dumped, o chiamalo come vuoi) di una bella

            barra di acciaio (come ad esempio quella
            di

            un piantone sterzo). Ma se nel futuro

            andiamo (e ci stiamo andando) verso
            sistemi

            attivi del tipo "drive by wire" allora è

            decisamente meglio che ci si ponga il

            problema....

            ma che bravo!!!!!
            e lo sai che TUTTI i sistemi drive by wire
            si disattivano al minimo intervento
            "umano"????
            chissa' perche'....Minimo intervento umano ? Tu giri il volante e l'impianto si disattiva ?!?!?!? Così la vettura va dritta.... Guarda che un sistema drive by wire non è un autopilota....Magari volevi intendere che in caso di guasto alcuni impianti assistiti vanno in recovery e si disattivano (ad esempio le servoguide elettriche). Tu lo sai cosa ti capita se guidi a velocità sostenuta una vettura servoassistita in una strada a curve e all'improvviso l'impianto si disattiva ? Sai dove ti ritrovi ?Ma, a parte questo, un sistema drive by wire non è ovviamente un autopilota, ma neppure un comando assistito (dove il sistema di controllo è in parallelo ad un sistema meccanico in grado comunque di trasmettere i comandi anche se con un certo degrado). Invece è un sistema dove il controllo logico è l'unico sistema in grado di trasmettere il comando. Se si guasta il controllo non hai più possibilità alcuna di impartire il comando. La vettura a quel punto può andare dritta indipendentemente da quello che fai sullo sterzo, oppure può mettersi a sterzare all'improvviso da sola.
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?

            Minimo intervento umano ? Tu giri il volante
            e l'impianto si disattiva ?!?!?!? Così la
            vettura va dritta.... Guarda che un sistema
            drive by wire non è un autopilota....
            io ho detto "tutti i sistemi che ci sono oggi" bello...non ti scaldare tanto!lo sanno anche i sassi che il drive by wire non e' ancora una cosa pronta per l'uso di massa...non fate sempre i sofisti con le solite obiezioni capziose...
          • Anonimo scrive:
            Re: Benone! Ci vogliono i primi morti?
            - Scritto da: Anonimo

            Minimo intervento umano ? Tu giri il
            volante

            e l'impianto si disattiva ?!?!?!? Così la

            vettura va dritta.... Guarda che un
            sistema

            drive by wire non è un autopilota....



            io ho detto "tutti i sistemi che ci sono
            oggi" bello...
            non ti scaldare tanto!
            lo sanno anche i sassi che il drive by wire
            non e' ancora una cosa pronta per l'uso di
            massa...
            non fate sempre i sofisti con le solite
            obiezioni capziose...Obiezioni capziose ? Diciamo che qualcuno (tu ?) a sostegno della propria tesi ha detto una stronzata grossa come una casa afermando che "TUTTI i sistemi drive by wire si disattivano al minimo intervento umano". Se per te ribattere a tale stronzata vuol dire fare il sofista......
    • Anonimo scrive:
      Re: Benone! Ci vogliono... ma perche non
      stai zitto grande ignurante- Scritto da: Anonimo
      Ci vogliono i primi morti sulla strada per
      capire che bisogna stare alla larga da
      windows?io mi fido più di un sistema sw commerciale come win che di un qualunque altro sw di origine accademica o open, se non erro fu proprio un sw accademico a causare il disastro dell'ARIANE.
  • Anonimo scrive:
    Interessante...
    ...cioe', sara possibile un DDos su sistemi di navigazione/controllo di Windows installati su delle Punto?!:))
    • Anonimo scrive:
      Re: Interessante...
      - Scritto da: Anonimo
      ...cioe', sara possibile un DDos su sistemi
      di navigazione/controllo di Windows
      installati su delle Punto?!
      :))ahahahahache fine umorista che sei....ma battute nuove no?
  • Anonimo scrive:
    Linux sapeva già guidare...
    E continua a farlo:http://www.argo.ce.unipr.it/Il sito non è molto aggiornato purtroppo.G.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux lo sapeva fare ma senza svilup
      patori a gratis addio progetto.mi gli openari mi fanno troppo ridere, linuz e buono come palestra, i migliori dopo un po rinsaviscono e vanno a far soldi da altre parti quelli che rimangono sono solo i peggiori e quelli troppo indottrinati (e foraggiati), e sotto l'occhio di tutti le continue patch emesse per ogni distro sintomo di poca competenza degli sviluppatori.- Scritto da: Anonimo
      E continua a farlo:

      http://www.argo.ce.unipr.it/

      Il sito non è molto aggiornato purtroppo.

      G.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux lo sapeva fare ma senza svilup
        - Scritto da: Anonimo
        patori a gratis addio progetto.
        mi gli openari mi fanno troppo ridere, linuz
        e buono come palestra, i migliori dopo un po
        rinsaviscono e vanno a far soldi da altreAttualmente l'intero progetto ARGO è finanziato grazie a contratti con privati. Evidentemente usare Linux può anche rendere. G.
  • Anonimo scrive:
    Re: window sempre più avanti addio linuz




    ma alla fine di sostanza non c'è ne, non fidarti troppo del correttore ortografico di Word, rischi di fare delle figure da ignorante anche riguardo alla lingua italiana.
    • Anonimo scrive:
      Re: window sempre più avanti addio linuz
      - Scritto da: Anonimo





      ma alla fine di sostanza non c'è ne,

      non fidarti troppo del correttore
      ortografico
      di Word, rischi di fare delle figure
      da ignorante
      anche riguardo alla lingua italiana.Ecco il solito trollone Ti ricordo che la netiquette non vede di buon occhio la segnalazione di errori grammaticali/ortografici/digitazione... Con questo post hai dimostrato la tua ignoranza oltre ad aver sprecato tempo(soprrattutto il nostro) per non aggiungere nulla.... Continua a navigare nel nulla......
      • Anonimo scrive:
        Re: window sempre più avanti addio linuz

        Continua a navigare nel nulla...... non leggo mica sempre i tuoi post !!!
    • Zeross scrive:
      Re: window sempre più avanti addio linuz
      - Scritto da: Anonimo





      ma alla fine di sostanza non c'è ne,

      non fidarti troppo del correttore
      ortografico
      di Word, rischi di fare delle figure
      da ignorante
      anche riguardo alla lingua italiana.Punto 1.Da quand'è che si può postare su P.I. direttamente da Word??Sono stato via un po' negli ultimi tempi e questa devo essermela persa...Punto 2.Parli di ortografia e poi inizi una frase con la minuscola?Il bue che dice cornuto all'asino... funny!Zeross
  • Anonimo scrive:
    VIAGGIO NEL FUTURO
    Guardate al sistema di controllo delle varie Enterprise dellaserie Star Trek. Non ce n'è una che assomigli neanche vagamente a windows, piuttosto il papà di quei pannelloni colorati lì è senza ombra di dubbio un PDP/11.
  • Anonimo scrive:
    E l'autoradio...???
    Come si può guidare oramai un'automobile senza un atuoradio :p?http://www.linuxdevices.com/articles/AT5630105143.htmlPer dirla tutta, lo "sforzo" che sta facendo Micro$oft per inglobare l'automobile nei devices che può controllare Windoze, parte da delle solide basi: oggigiorno qualsiasi auto nuova prodotta contiene un mini-computer che gestisce il check-panel, piuttosto che l'accensione, piuttosto che altro ancora.Tralascio volutamente le disquisizioni sulla possibilità di controllo degli spostamenti delle pesone, che tanto sarebbero mascherati su di una maggiore affidabilità nella scelta dei percorsi, etc etc etc.Sta di fatto che critico fortemente il tentativo di inserire tutta questa tecnologia "inutile" in un'automobile.A conferma di ciò, vorrei fare presente che oramai Micro$oft è famosa per la ridondanza del suo codice... sulla conduzione di una macchina sarebbe preferibile andarci con i piedi di piombo...Concordo con chi ha già scritto "quello che non c'è non si rompe", e zittisco sul nascere chi gli ha risposto "complimenti per la tua Renaul 4": io ho una bellissima Fiat 500 del '75.'Iao
    • Anonimo scrive:
      Re: E l'autoradio...???
      - Scritto da: Anonimo

      Tralascio volutamente le disquisizioni sulla
      possibilità di controllo degli spostamenti
      delle pesone, che tanto sarebbero mascherati
      su di una maggiore affidabilità nella scelta
      dei percorsi, etc etc etc.Forse non sai che Windows CE è rilasciato agli sviluppatori OEM in codice sorgente.
  • Anonimo scrive:
    allora vado a piedi...
    se mettessero Windows sulla macchina deciderei di andare a piedi. Chi si fida ?
    • cico scrive:
      Re: allora vado a piedi...

      se mettessero Windows sulla macchina
      deciderei di andare a piedi. Chi si fida ?Ben venga allora!Uno in meno in autostrada a rompereil razzo la mattina e la sera
  • Anonimo scrive:
    Re: window sempre più avanti addio linuz
    - Scritto da: Anonimo

    Dagli tempo. Adesso passeranno le prossime
    tre settimane a scribacchiare battute idiote
    sui forum e poi, come hanno fatto per tutte
    le altre novità Microsoft (Xbox, nuova
    interfaccia, etc.) si metteranno lì a
    scrivere un clone Open Source.

    Della serie: per l'innovazione, rivolgersi
    altrove.ciccio... queste cose sono in movimento da parecchiohttp://freshmeat.net/projects/dashpc/?topic_id=99%2C113%2C116%2C122%2C123http://freshmeat.net/projects/gps3d/?topic_id=87%2C99%2C100%2C110%2C97http://freshmeat.net/projects/gpsdrive/?topic_id=234guarda le date please.solo che come al solito sono "innovative" solo quando le propone microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: window sempre più avanti addio linuz
      - Scritto da: munehiro
      guarda le date please.
      solo che come al solito sono "innovative"
      solo quando le propone microsoft.Eh, certo. Anche questo naturalmente è nato prima di XP:http://www.xpde.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: window sempre più avanti addio linuz
        - Scritto da: Anonimo
        Eh, certo. Anche questo naturalmente è nato
        prima di XP:

        http://www.xpde.com/embe'? e perche' uno copia un'interfaccia allora tutta una categoria di sviluppo e' copiona? fammi indovinare... windows commander e' shareware e copia l'interfaccia del navigatore di win3.11 (che a sua volta e' copiato dal norton commander che a sua volta deriva da ptools/pshell se non ricordo male). Quindi evidentemente tutti quelli che fanno shareware sono copioni e non fanno innovazione vero?dai... dimmi che e' cosi' che voglio farti leggere in giro per farsi delle amare risate stasera con gli amici.
    • Anonimo scrive:
      Re: munehiro fatti non pugne**
      quello che conta e che win e nel cruscotto di una macchina mentre i vostri open rottami sono nello sgabuzzino di qualche occhialuto, si qualcuno li prende anche sul serio ma al secondo errore di anaconda pedata nel didietre e vai di software serio (e non solo win)- Scritto da: munehiro

      - Scritto da: Anonimo



      Dagli tempo. Adesso passeranno le prossime

      tre settimane a scribacchiare battute
      idiote

      sui forum e poi, come hanno fatto per
      tutte

      le altre novità Microsoft (Xbox, nuova

      interfaccia, etc.) si metteranno lì a

      scrivere un clone Open Source.



      Della serie: per l'innovazione, rivolgersi

      altrove.

      ciccio... queste cose sono in movimento da
      parecchio

      http://freshmeat.net/projects/dashpc/?topic_i
      http://freshmeat.net/projects/gps3d/?topic_id
      http://freshmeat.net/projects/gpsdrive/?topic

      guarda le date please.
      solo che come al solito sono "innovative"
      solo quando le propone microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: munehiro fatti non pugne**
        - Scritto da: Anonimo
        quello che conta e che win e nel cruscotto
        di una macchina mentre i vostri open rottami
        sono nello sgabuzzino di qualche occhialuto,con i nostri open rottami ci facciamo ricerca.e' solo marketing, niente altro che marketing.
        si qualcuno li prende anche sul serio ma al
        secondo errore di anaconda pedata nel
        didietre e vai di software serio (e non solo
        win)ma per piacere che fino a ieri hai usato della roba che andava in crash ogni 20 minuti e tu da bravo pirla hai continuato ad usarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: munehiro fatti non pugne**
          - Scritto da: munehiro

          con i nostri open rottami ci facciamo
          ricerca.
          e' solo marketing, niente altro che
          marketing. continua ad usarli per quello chi ve li tocca.


          si qualcuno li prende anche sul serio ma
          al

          secondo errore di anaconda pedata nel

          didietre e vai di software serio (e non
          solo

          win)

          ma per piacere che fino a ieri hai usato
          della roba che andava in crash ogni 20
          minuti e tu da bravo pirla hai continuato ad
          usarlo.
          in primis gli insulti li dici a tuo padre e tua madre, se tu riuscivi a mandare win in crash ogni 20 minuti , mi sembra strano che tu possa usare qualcosa di diverso.comunque io ho usato linuz all'universita in una delle prime versioni e mi ricordo che li si erano opsss ogni 10 minuti.
          • Anonimo scrive:
            Re: munehiro fatti non pugne**
            - Scritto da: Anonimo
            continua ad usarli per quello chi ve li
            tocca.veramente vorrei poter usare il prodotto che voglio per accedere alle risorse della rete... o devo per forza usare un solo prodotto?
            se tu riuscivi a mandare win in
            crash ogni 20 minuti , mi sembra strano che
            tu possa usare qualcosa di diverso.

            comunque io ho usato linuz all'universita in
            una delle prime versioni e mi ricordo che li
            si erano opsss ogni 10 minuti.cio' conferma che sei un pirla. Win95 non stava in piedi. _tutti_ lo sanno e se dici di no sei in malafede. Per quanto riguarda la seconda affermazione, di oops nella mia vita ne ho visti 4. 2 provocati da problemi a dell'hardware, uno causato da un driver (scritto da me) fatto male e uno effettivamente da un driver ufficiale mal fatto. Cio' che dici sono solo balle.
  • Anonimo scrive:
    E se si impalla come XP
    Odddioooo il cruscotto bluuuu !Dobbiamo uscire tutti dalla macchina e rientrare o magari riavviare il motore ?E si resettano le ruote ?diventano come le ruote del carrello del supemercato ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si impalla come XP
      solo tu hai un xp che si impalla, comunque
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si impalla come XP
      - Scritto da: Anonimo
      Odddioooo il cruscotto bluuuu !
      Dobbiamo uscire tutti dalla macchina e
      rientrare o magari riavviare il motore ?
      E si resettano le ruote ?
      diventano come le ruote del carrello del
      supemercato ?Per favore, mi giri l'articolo che mi dica quale chiave di registry devo modificare per fare sì che anche il mio XP si impalli.Così anche io potrò vantarmi con gli amici di avere un XP che si impalla.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se si impalla come XP
      - Scritto da: Anonimo
      Odddioooo il cruscotto bluuuu !
      Dobbiamo uscire tutti dalla macchina e
      rientrare o magari riavviare il motore ?
      E si resettano le ruote ?
      diventano come le ruote del carrello del
      supemercato ?e si co***one se non lo paghi e giusto che si impalli, a parte gli scherzi, ho utilizzato winxp fin dalla beta 1 e solo allora ho visto un bsod (ma perchè stavo mastruzzando i driver)
  • Anonimo scrive:
    Ma voi vi fidereste?
    io no di sicuro..lasciare la macchina ad un sistema winzooz e da pazzi..!!!!+ una cosa e semplice e meno si rompera..questa e la veritaù..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma voi vi fidereste?
      Congratulazioni per la tua Renault 4.- Scritto da: Anonimo
      io no di sicuro..lasciare la macchina ad un
      sistema winzooz e da pazzi..!!!!
      + una cosa e semplice e meno si
      rompera..questa e la veritaù..
  • ghenrix scrive:
    Basta che ci sia il reset!
    Windows in macchina?Qualcuno ha detto che Windows non avrebbe ottenuto tutto questo grande successo se non ci fosse il pulsante di reset.Per Windows Automotive proporrei di usare il clackson come pulsante di reset... chissà poi che strombazzate!...da uno che da anni progetta sistemi automotive...
  • Anonimo scrive:
    Re: window sempre più avanti addio linuz
    Nei terminali multifunzione delle macchine si usano molto i sistemi UNIX-like, cocco, tra cui anche Linux. Certo, spiegarlo a uno che crede che sistema operativo e interfaccia coincidano è proprio una perdita di tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: window sempre più avanti addio linuz

      Nei terminali multifunzione delle macchine
      si usano molto i sistemi UNIX-like, cocco,
      tra cui anche Linux. Certo, spiegarlo a uno
      che crede che sistema operativo e
      interfaccia coincidano è proprio una perdita
      di tempo.non comprerei mai una automobile in cui l'abs sia gestito da uno unix/linux qualsiasi.....e ovviamente neanche windows...
  • yusaku scrive:
    E Palladium?
    Saremo obbligati ad installare anche quello in macchina? E poi?...Dovremo avere le gomme certificate? Le candele certificate?....Tutto cio' mi ricorda i famosi crash di sistema dell'Enterprise con Win ^_^
  • Giambo scrive:
    vecchia battuta
    Vabbeh, visto che ancora nessuno ha fatto la battuta vecchia&stravecchia:Al momento del tamponamento compare sul display la scritta "Sei sicuro che vuoi aprire l'airbag ? [Si] / [No]".
    • Anonimo scrive:
      Re: vecchia battuta

      Al momento del tamponamento compare sul
      display la scritta "Sei sicuro che vuoi
      aprire l'airbag ? [Si] / [No]".Però hai visto che contraddizioni? sembra che i dialer invece si installino senza chiedere nulla....
      • Giambo scrive:
        Re: vecchia battuta
        - Scritto da: Anonimo

        Al momento del tamponamento compare sul

        display la scritta "Sei sicuro che vuoi

        aprire l'airbag ? [Si] / [No]".

        Però hai visto che contraddizioni? sembra
        che i dialer invece si installino senza
        chiedere nulla....E' la giusta punizione per chi si ostina ad usare IE: "...and the followers of Mammon shall tremble."Tratto da "The Book of Mozilla, 3:31 (Red Letter Edition)".OT per OT: Ho notato che molti "utonti" dopo aver assaggiato mozilla/netscape non tornano piu' indietro verso IE. Come motivazioni portano la stabilita' rispetto ad Exploder e la comodita' delle Tabs. Per quel che concerne la stabilita' sappiamo tutti che e' una guerra persa in partenza :), pero' mi sembra strano che la Microsoft non abbia ancora rubat^W integrato l'idea delle Tabs ...
        • Sarge scrive:
          Re: vecchia battuta
          - Scritto da: Giambo
          OT per OT: Ho notato che molti "utonti" dopo
          aver assaggiato mozilla/netscape non tornano
          piu' indietro verso IE. Come motivazioni
          portano la stabilita' rispetto ad Exploder e
          la comodita' delle Tabs. Per quel che
          concerne la stabilita' sappiamo tutti che e'
          una guerra persa in partenza :),A me non si crasa mai... quindi mi sembra difficile fare di meglio.Quanto ai tabs, basta un comodo addin, stile MyIE. (anzi IE e' l'addin, ma fa lo stesso).http://www.ruihehang.com/myie2/index.htmProvare per credere.Saluti.
          • Giambo scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: Sarge

            OT per OT: Ho notato che molti "utonti"
            dopo

            aver assaggiato mozilla/netscape non
            tornano

            piu' indietro verso IE. Come motivazioni

            portano la stabilita' rispetto ad
            Exploder e

            la comodita' delle Tabs. Per quel che

            concerne la stabilita' sappiamo tutti che
            e'

            una guerra persa in partenza :),

            A me non si crasa mai... quindi mi sembra
            difficile fare di meglio.Beh, io mi baso sulla mia di esperienza. E a me crasha di brutto, a volte si tira pure dietro explorer.exe. Mi e' quindi piu' facile credere ad un utonto che mi dice "Pure a me crasha di brutto di brutto di brutto ma di brutto pero' !" che credere a Sarge che scrive su PI :-)
            Quanto ai tabs, basta un comodo addin, stile
            MyIE. (anzi IE e' l'addin, ma fa lo stesso).
            http://www.ruihehang.com/myie2/index.htmUn sito piu' lento no :-P ? vabbeh, se devo cominciare a "patchare" IE per avere i tab, per avere la ricerca incrementale, per avere la ricerca tramite google/altavista/pippero.com, per avere le mouse-gestures, per bloccare i popups o le immagini provenienti dal sito xyz, per avere il fill-form, per avere ... Beh, mi tengo Mozillone che faccio prima (E non rischio di incappare in piu' di una dozzina di vulnerabilita' che Mamma-M$ non si sveglia a patchare).
          • Anonimo scrive:
            Re: vecchia battuta

            [cut] Beh, mi tengo
            Mozillone che faccio prima (E non rischio di
            incappare in piu' di una dozzina di
            vulnerabilita' che Mamma-M$ non si sveglia a
            patchare).E usi un browser piu' aderente agli standard!
          • Anonimo scrive:
            Re: vecchia battuta

            cominciare a "patchare" IE per avere i tab,
            per avere la ricerca incrementale, per avere
            la ricerca tramitenon devi patchare niente....!!!!!!!!stai semplicemente usando un altro browser col motore di rendering di IEcome galeon che usa gecko per renderizzare le pagine...
          • Sarge scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: Giambo
            dietro explorer.exe. Mi e' quindi piu'
            facile credere ad un utonto che mi dice
            "Pure a me crasha di brutto di brutto di
            brutto ma di brutto pero' !" che credere a
            Sarge che scrive su PI :-)E secondo te internet explorer 6 quando crasha si tira indietro anche explorer? Se crasha, poi.Io di IE riconosco difetti, ma crash poi... e da quanto? E secondo te sarebbe cosi' usato, se crashasse ogni momento? Ma va la'. Fatti revisionare le RAM va' :)(un difetto? il supporto FTP: semplicemente penoso, con i siti che impiegano ORE ad essere aperti e nel frattempo tutto IE bloccato).

            Quanto ai tabs, basta un comodo addin,
            stile

            MyIE. (anzi IE e' l'addin, ma fa lo
            stesso).

            http://www.ruihehang.com/myie2/index.htm

            Un sito piu' lento no :-P ? vabbeh, se devo
            cominciare a "patchare" IE per avere i tab,
            per avere la ricerca incrementale, per avere
            la ricerca tramitePer favore, cerca di informarti prima di usare termini presi dal mondo linux. Qui non si tratta di patch, ma di uso di cose preesistenti. (oggetti COM). Windows funziona cosi'.
            il fill-form, per avere ... Beh, mi tengo
            Mozillone che faccio prima (E non rischio di
            incappare in piu' di una dozzina di
            vulnerabilita' che Mamma-M$ non si sveglia a
            patchare).No, il punto e' che non fai prima. Ma non sapevi di questa cosa, e adesso stai pure con Mozilla... saluti.
          • Giambo scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: Sarge

            dietro explorer.exe. Mi e' quindi piu'

            facile credere ad un utonto che mi dice

            "Pure a me crasha di brutto di brutto di

            brutto ma di brutto pero' !" che credere a

            Sarge che scrive su PI :-)

            E secondo te internet explorer 6 quando
            crasha si tira indietro anche explorer? Se
            crasha, poi.L'ho visto con questi (4) occhi ...
            Io di IE riconosco difetti, ma crash poi...
            e da quanto?Probabilmente uso una versione di IE proveniente da un universo parallelo. O mi stai dando del bugiardo ?
            E secondo te sarebbe cosi'
            usato, se crashasse ogni momento?Ma dai, sei serio ? Lo sai benissimo perche' e' il piu' usato, non fare il finto-tonto.
            Fatti revisionare le RAM va' :)Infatti Mozilla la RAM non la usa ... Mistero !
            (un difetto? il supporto FTP: semplicemente
            penoso, con i siti che impiegano ORE ad
            essere aperti e nel frattempo tutto IE
            bloccato).Il sito in questione e' sul LAN locale (100Mbps) ed e' l'FTP server della Microsoft. Inutile dire che con Mozilla e ncftp (cygwin) funziona benissimo. Vabbeh ...

            il fill-form, per avere ... Beh, mi tengo

            Mozillone che faccio prima (E non rischio
            di

            incappare in piu' di una dozzina di

            vulnerabilita' che Mamma-M$ non si
            sveglia a

            patchare).

            No, il punto e' che non fai prima. Ma non
            sapevi di questa cosa, e adesso stai pure
            con Mozilla... saluti.Oddio, mi darebbe un pochino fastidio sapere che, finendo sul sito sbagliato, tutto il mio codice presente su directory locale possa venire letto ...
          • Sarge scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: Giambo

            E secondo te internet explorer 6 quando

            crasha si tira indietro anche explorer? Se

            crasha, poi.

            L'ho visto con questi (4) occhi ...Su windows XP o 2000?. Internet explorer 6 crasha di continuo, stando a quello che dici, spesso trascinandosi Esplora risorse dietro. Ma scherzi? E come farebbe la gente ad usare internet se crashasse di continuo?Ormai internet e' diventato un uso primario del PC. Si presume che (almeno) li' vada tutto a posto o ci siano al piu' dei problemini. Il tuo non e' un problemino.E questo mi fa pensare che sia, appunto, TUO.

            Probabilmente uso una versione di IE
            proveniente da un universo parallelo. O mi
            stai dando del bugiardo ?No di certo. La tua versione, sul TUO pc.


            E secondo te sarebbe cosi'

            usato, se crashasse ogni momento?

            Ma dai, sei serio ? Lo sai benissimo perche'
            e' il piu' usato, non fare il finto-tonto.Vuoi dire che la maggior parte delle persone non usa altro e si rassegna ad un browser che crasha?IO non mi rassegnerei a questo, e lo uso. Forse perche' NON crasha? Che ne dici?Sul mio desktop ho (e ho avuto) Netscape, Mozilla, Opera.Alla fine ritorno sempre su IE. Chissa' come mai.

            essere aperti e nel frattempo tutto IE

            bloccato).

            Il sito in questione e' sul LAN locale
            (100Mbps) ed e' l'FTP server della
            Microsoft. Inutile dire che con Mozilla e
            ncftp (cygwin) funziona benissimo. VabbehIl sito in questione? Mi sono perso qualcosa.


            incappare in piu' di una dozzina di


            vulnerabilita' che Mamma-M$ non si

            sveglia a


            patchare).



            No, il punto e' che non fai prima. Ma non

            sapevi di questa cosa, e adesso stai pure

            con Mozilla... saluti.

            Oddio, mi darebbe un pochino fastidio sapere
            che, finendo sul sito sbagliato, tutto il
            mio codice presente su directory locale
            possa venire letto ...Anche a me danno fastidio i terroristi. Documentati su COM, mentre pianifichi la prossima battutina.Saluti.
          • Giambo scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: Sarge


            E secondo te internet explorer 6 quando


            crasha si tira indietro anche
            explorer? Se


            crasha, poi.



            L'ho visto con questi (4) occhi ...

            Su windows XP o 2000?.2K.
            Internet explorer 6
            crasha di continuo, stando a quello che
            dici, spesso trascinandosi Esplora risorse
            dietro. Ma scherzi? E come farebbe la gente
            ad usare internet se crashasse di continuo?E che ne so io di come funziona il mondo Microsoft ? Pero' leggendo in giro non mi pare che la gente prenda per anormale il fatto che il PC si inchiodi, che la stampante smetta di funzionare, che il mondo sia pieno di Virus e dialer, che ... Quindi quando capita che explorer.exe commetta suicidio o che Visual Studio mi generi un BSOD (Ora non piu', uso Eclipse), faccio un sospiro, ripenso a Linux che mi aspetta a casa e tiro avanti :-)
            Ormai internet e' diventato un uso primario
            del PC. Si presume che (almeno) li' vada
            tutto a posto o ci siano al piu' dei
            problemini. Il tuo non e' un problemino.Mio ? Non ho fatto nulla, lungi da me voler strusare con la machina della ditta ...
            E questo mi fa pensare che sia, appunto, TUO.Probabilmente uso una Hotfix che qualcuno ha deciso non essere importante da testare
            :-


            Probabilmente uso una versione di IE

            proveniente da un universo parallelo. O mi

            stai dando del bugiardo ?

            No di certo. La tua versione, sul TUO pc.Diciamo la MIA versione, il PC va' benissimo. Quindi per tua stessa amissione e' Win2K che ha problemi. Oh-oh !


            E secondo te sarebbe cosi'


            usato, se crashasse ogni momento?



            Ma dai, sei serio ? Lo sai benissimo
            perche'

            e' il piu' usato, non fare il finto-tonto.

            Vuoi dire che la maggior parte delle persone
            non usa altro e si rassegna ad un browser
            che crasha?La gente usa IE perche' se lo trova installato e non sa' che esiste altro. Due persone che conosco, di sesso femminile, una biologa e una chimica (Quindi come "utontaggine" ci siamo) usano Opera e rispettivamente Mozilla, solo dopo che per caso hanno visto questi browsers in funzione su una mia macchina.Questo per dire che se alla gente viene offerta una possibilita', allora (In base ai miei dati statistici), il 100% abbandona IE :-)
            IO non mi rassegnerei a questo, e lo uso.
            Forse perche' NON crasha? Che ne dici?
            Sul mio desktop ho (e ho avuto) Netscape,
            Mozilla, Opera.

            Alla fine ritorno sempre su IE. Chissa' come
            mai.Ovvio, perche' a te non crasha. Non stiamo discutendo dei tuoi particolri gusti in fatto di browsers, ma sul fatto che da me IE proprio non ne vuole sapere di funzionare. E questo e' un dato di fatto, punto.


            essere aperti e nel frattempo tutto IE


            bloccato).



            Il sito in questione e' sul LAN locale

            (100Mbps) ed e' l'FTP server della

            Microsoft. Inutile dire che con Mozilla e

            ncftp (cygwin) funziona benissimo. Vabbeh

            Il sito in questione?172.17.55.90 :-D !
            Mi sono perso qualcosa.IE, quando si tratta di fare FTP, _qualsiasi_ FTP si blocca.

            Oddio, mi darebbe un pochino fastidio
            sapere

            che, finendo sul sito sbagliato, tutto il

            mio codice presente su directory locale

            possa venire letto ...

            Anche a me danno fastidio i terroristi.Anche tu a bombardare i civili ? OK, battutaccia, e' Lunedi' mattina chiedo perdono :-)
            Documentati su COM, mentre pianifichi la
            prossima battutina.A me basta http://www.pivx.com/larholm/unpatched/ a far rizzare i capelli.Piuttosto che documentarmi su COM per poter navigare relativamente sicuro, preferisco usare Mozilla.
      • Akiro scrive:
        Re: vecchia battuta

        Però hai visto che contraddizioni? sembra
        che i dialer invece si installino senza
        chiedere nulla....come nulla??? a me sembra esca una finestrellina in cui chiede conferma sull'installazionese tu accetti tutti i certificati.. vabbè...
        • cico scrive:
          Re: vecchia battuta


          Però hai visto che contraddizioni? sembra

          che i dialer invece si installino senza

          chiedere nulla....

          come nulla??? a me sembra esca una
          finestrellina in cui chiede conferma
          sull'installazione
          se tu accetti tutti i certificati.. vabbè...... appunto ...no, ma niente, si installano da soli, anchea PC spento
          • Anonimo scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: cico


            Però hai visto che contraddizioni?
            sembra


            che i dialer invece si installino senza


            chiedere nulla....



            come nulla??? a me sembra esca una

            finestrellina in cui chiede conferma

            sull'installazione

            se tu accetti tutti i certificati..
            vabbè...

            ... appunto ...

            no, ma niente, si installano da soli, anche
            a PC spentoDovresti saperlo.... l'unico computer sul quale si installano gli spyware anche da spento è il Mac......
          • Anonimo scrive:
            Re: vecchia battuta
            - Scritto da: cico
            ... appunto ...

            no, ma niente, si installano da soli, anche
            a PC spentoAnche con la spina staccata, se hai il wireless... infatti i piratoni dei dialer hanno trovato il sistema per trasmettere potenza e segnale via radio, anche a PC spento ovviamente. Pensa come saranno felici gli ingegneri elettrotecnici in ferrovia, butteranno via finalmente i pantografi e le catenarie.........gli hacker onnipotenti della fantasia popolare sono in grado di violare qualsiasi legge della fisica, macroscopica e quantistica. A quando il worm antigravitazionale ?
  • Anonimo scrive:
    Navigare in auto con Microsoft?
    Sarà meglio avere sempre a portata di mano allora una buona cartina, per poter continuare ad orientarsi all'antica dopo gli inevitabili crash di sistema con le solite desolanti schermate blu....
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigare in auto con Microsoft?
      - Scritto da: Anonimo
      Sarà meglio avere sempre a portata di mano
      allora una buona cartina, per poter
      continuare ad orientarsi all'antica dopo gli
      inevitabili crash di sistema con le solite
      desolanti schermate blu....Speriamo che i crash siano solo del sistema.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Navigare in auto con Microsoft?
        siete utenti win95?
        • Anonimo scrive:
          Re: Navigare in auto con Microsoft?
          No siamo utenti 2K.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo
            No siamo utenti 2K.......Difficile da credere, o desolante sapere che "ragazzini" autopromossi sistemisti giudichino e sappiano configurare correttamente un O.S. serio...E allora io sono un utente Linux a cui si stampa in continuazione il PC, e non ci sono neanche gli Stop Error per capire cosa non funziona (tra le svariate cose che non vanno...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            No siamo utenti 2K.......

            Difficile da credere, o desolante sapere che
            "ragazzini" autopromossi sistemisti
            giudichino e sappiano configurare
            correttamente un O.S. serio...
            Guarda io mi sono "ciucciato" Win Nt 3.1, 3.5, 3.51, 4.0( in versioni sia desktop che server ) Win 2000 e Win Xp e ti assicuro che farle crashare si ci riesce sempre; ma forse a 48 anni di cui 28 a fare questo lavoro non mi sono bastati ;vorresti, tu che sei tanto bravbo, spiegarmi cosa si deve fare per riuscire ad avere un SO di microsoft stabile e che faccia sempre quello che voglio io ? GraziePS .: ai tempi in cui usavo RSX11 o VMS era tutto più semplice ( ma lo sai cosa sono ? )
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda io mi sono "ciucciato" Win Nt 3.1,
            3.5, 3.51, 4.0
            ( in versioni sia desktop che server ) Win
            2000 e Win Xp
            e ti assicuro che farle crashare si ci
            riesce sempre; ma forse a 48 anni di cui 28
            a fare questo lavoro non mi sono bastati ;
            vorresti, tu che sei tanto bravbo, spiegarmi
            cosa si deve fare per riuscire ad avere un
            SO di microsoft stabile e che faccia sempre
            quello che voglio io ?Molto semplicemente smettila di utilizzare software (sia applicazioni che driver) scritti col culo.Su QUALSIASI sistema operativo un'applicazione scritta male è potenzialmente in grado di tirare giù il sistema.Con Windows 2000 sono praticamente solo i driver che possono mandare in blue screen la macchina. Ma ciò non toglie che i blue screen esistano ancora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?

            Su QUALSIASI sistema operativo
            un'applicazione scritta male è
            potenzialmente in grado di tirare giù il
            sistema.
            Ma che stai dicendo? Se una applicazione utente tira giu' il sistema significa che il sistema e' fatto male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo


            Su QUALSIASI sistema operativo

            un'applicazione scritta male è

            potenzialmente in grado di tirare giù il

            sistema.



            Ma che stai dicendo? Se una applicazione
            utente tira giu' il sistema significa che il
            sistema e' fatto male. Ho detto potenzialmente. Se l'applicazione gira a livello kernel, può tirare giù il sistema eccome!
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            No siamo utenti 2K.......



            Difficile da credere, o desolante sapere
            che

            "ragazzini" autopromossi sistemisti

            giudichino e sappiano configurare

            correttamente un O.S. serio...


            Guarda io mi sono "ciucciato" Win Nt 3.1,
            3.5, 3.51, 4.0
            ( in versioni sia desktop che server ) Win
            2000 e Win Xp
            e ti assicuro che farle crashare si ci
            riesce sempre; ma forse a 48 anni di cui 28
            a fare questo lavoro non mi sono bastati ;
            vorresti, tu che sei tanto bravbo, spiegarmi
            cosa si deve fare per riuscire ad avere un
            SO di microsoft stabile e che faccia sempre
            quello che voglio io ?

            Grazie
            PS .: ai tempi in cui usavo RSX11 o VMS era
            tutto più semplice ( ma lo sai cosa sono ? )
            EH EH EH EH EH E, HI HI HI HI HI HI HI .. La conosco io la soluzione .. virtualizziamo win 2k su zOS .. eh eh eh eh Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            Guarda io mi sono "ciucciato" Win Nt 3.1,
            3.5, 3.51, 4.0
            ( in versioni sia desktop che server ) Win
            2000 e Win Xp
            e ti assicuro che farle crashare si ci
            riesce sempre;Che maniera di qualificarsi!E meno male che hai 48 anni!1. il fatto che tu te li sia "ciucciati" non garantisce che tu li abbia studiati e capiti a sufficienza.Io ho "solo" 33 anni e, 20 anni fa, ho cominciato con il Basic dello Spectrum, poi il DOS, indi ho lavorato pesantemente con Win3.x, Win9x/ME, ma mai li confronterei con WinNT3.5x, WinNT4.0 o Win2000 (son MCSE sulle ultime due releases).Ti diro' di piu', a livello di architetture di sistema e di Servizi di Directory, c'e' un abisso anche tra WinNT 4.0 e Windows 2000/2003, ovviamente a vantaggio di quest'ultimo !!C'e' una voragine tra chi "usa" un O.S e chi, per passione o per lavoro, se lo e' studiato fin nei minimi particolari: te lo posso confermare perche' io ho passato entrambe le fasi.Qundi certe affermazioni, cosi' alla leggera, mi fanno po' storcere il naso.2. volendo, si fanno crashare tutti gli O.S. del mondo: ma lo sai che esiste un chiave di registro da attivare per far crashare Win2k/XP/2003 solo con una combinazione di tasti?(ovviamente da utilizzare solo per i test)Per non parlare se si ricompila un kernel Unix/Linux con i parametri errati o con dei drivers farlocchi...
            ma forse a 48 anni di cui 28
            a fare questo lavoro non mi sono bastati ;
            vorresti, tu che sei tanto bravbo, spiegarmi
            cosa si deve fare per riuscire ad avere un
            SO di microsoft stabile e che faccia sempre
            quello che voglio io ?Usare HW e SW certificato e di qualita'? Chissa come mai mi citi RSX11 o VMS (che e' poi il fratello maggiore di WNT...): su quali HW giravano? Chi forniva il SW?Mi sa che era tutto proprietario e supercontrollato e SUPERCOSTOSO, o sbaglio?Purtroppo li conosco per "sentito dire", sono troppo giovane, ma non penso di aver mancato di molto la descrizione... Io ho progettato, installato e configurato batterie di load balancer e cluster a 2 e 4 vie Microsoft, ovviamente su HW HP o Compaq, sui quali i problemi applicativi del SW casereccio venivamo inevitabilmente a galla, ma gli OS e gli applicativi certificati funzionavano comunque.Se poi ci ostiniamo a pretendere prestazioni enterprise con HW e SW fornito dal negozio sotto casa, si esagera proprio!!

            Grazie
            PS .: ai tempi in cui usavo RSX11 o VMS era
            tutto più semplice ( ma lo sai cosa sono ? )
            Semplice perche' "intoccabile"? Guarda, in giro ci sono ancora mainframe e AS/400 di IBM, oppure sistemi RTOS (SU HW SUPERCERTIFICATO) con garanzia 100%UP&RUNNING a 6000$ a licenza: la scelta ce l'hai, ma fatti i tuoi conti...Senza rancore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo
            Io ho "solo" 33 anni e, 20 anni fa, ho
            cominciato con il Basic dello Spectrum, poi
            il DOS, indi ho lavorato pesantemente con
            Win3.x, Win9x/ME, ma mai li confronterei con
            WinNT3.5x, WinNT4.0 o Win2000 (son MCSE
            sulle ultime due releases).Mi vien troppo da ridere leggendo questi forum...È palese che tu difendi a spada tratta i prodotti M$ perche vuoi difendere il tuo "investimento" sia nel MCSE che nel know-how acquisito. Sarebbe dura se un brutto giorno M$ e windows sparissero dalla faccia della terra eh? Ovviamente succede la stessa cosa sull'altro fronte.. chi si è fatto il mazzo per imparare linux lo difende col coltello fra i denti.. Ormai che ci vogliamo fare.. è nella natura dell'uomo comportarsi cosi.. succede nello sport fra le varie tifoserie, nelle automobili (la mia Honda è migliore della tua Audi.. ), nelle religioni.. ecc ecc... Gran dono quello dell'oggettivita nei commenti..
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo


            Mi vien troppo da ridere leggendo questi
            forum...Ridi alle 6:30 del mattino di domenica?Io almeno a quell'ora dormo...E passi che il mattino ha l'oro in bocca, ma non esagerare ;-)

            È palese che tu difendi a spada tratta i
            prodotti M$ perche vuoi difendere il tuo
            "investimento" sia nel MCSE che nel know-how
            acquisito. Sarebbe dura se un brutto giorno
            M$ e windows sparissero dalla faccia della
            terra eh? Nessun problema: sto gia' studiando Linux, mi servira' per passare senza troppi traumi a Unix...Settore del cavolo, il nostro! Se ti fermi, sei fregato!

            Ovviamente succede la stessa cosa sull'altro
            fronte.. chi si è fatto il mazzo per
            imparare linux lo difende col coltello fra i
            denti..

            Ormai che ci vogliamo fare.. è nella natura
            dell'uomo comportarsi cosi.. succede nello
            sport fra le varie tifoserie, nelle
            automobili (la mia Honda è migliore della
            tua Audi.. ), nelle religioni.. ecc ecc...

            Gran dono quello dell'oggettivita nei
            commenti..Evvabbe', dopo che hai cassato tutto cio' che non ti interessava (giusto per obiettivita'...), giungi a questa conclusione lapalissiana: mi hanno sempre insegnato che e' nella dialettica la possibilita' di crescita, basta non eccedere nello scontro (ovvero basta non essere ottusi).Se preferisci l'ascetico distacco del bonzo, dovresti prendere in considerazione una trasferta in Tibet, non i thread id PI.Senza rancore!
          • Giambo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Anonimo
            E allora io sono un utente Linux a cui si
            stampa in continuazione il PC, e non ci sono
            neanche gli Stop Error per capire cosa non
            funziona (tra le svariate cose che non
            vanno...)"lpq" cosa dice ? Usi CUPS ?Cosa, d'altro non ti funziona ?Perche' IE si blocca per minuti interi ogni volta che devo fare un FTP (Altri programmi funzionano senza problemi) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigare in auto con Microsoft?
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo


            E allora io sono un utente Linux a cui si

            stampa in continuazione il PC, e non ci
            sono

            neanche gli Stop Error per capire cosa non

            funziona (tra le svariate cose che non

            vanno...)

            "lpq" cosa dice ? Usi CUPS ?
            Cosa, d'altro non ti funziona ?
            Perche' IE si blocca per minuti interi ogni
            volta che devo fare un FTP (Altri programmi
            funzionano senza problemi) ?IO HO INSTALLATO CUPS PER UN PRINT SERVER LINUX .. e tramite samba faccio stampare le stazioni win 2000 e Xp .. funziona da dio , sono molto contento .. lo usi anche tu ? se si , potremmo eventualmente scambiarci le email per eventuali problemi , configurazioni , condivisione di esperienze ? Grazie.AixForever
  • Anonimo scrive:
    Navigatore microsoft
    Prima di far scoppiare la solita diatriba win/linux, valutate queste alternative:1) Cartina stradale DI CARTA2) Abbassare il finestrino: "scusi, mi sa dire dove..."
    • cico scrive:
      Re: Navigatore microsoft

      Prima di far scoppiare la solita diatriba
      win/linux, valutate queste alternative:vabbeh dai cosi' e' veramente troppofacile, mi ricorda la barzelletta che giro'qualche anno fa per mail :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigatore microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      Prima di far scoppiare la solita diatriba
      win/linux, valutate queste alternative:

      1) Cartina stradale DI CARTA
      2) Abbassare il finestrino: "scusi, mi sa
      dire dove..."il navigatore satellitare e' senza dubbio un'invenzione fantastica. poche pippe.Quello che scassa la minkia e' che come al solito gli altri innovano, microsoft ingloba. E poi qualcuno mi viene a dire anche "ma cosa vi lamentate fate voi qualcosa". Il qualcosa c'e' gia'. A questo punto io mi chiedo a chi convenga piu' investire per sviluppare software (open o commerciale che sia) se tanto un bel giorno microsoft si sveglia e decide che tu e il tuo prodotto dovete sparire dalla faccia della terra... sposta con uno schiocco di dita 1000 programmatori da un reparto all'altro e tanti saluti alla tua azienda di 150 occupati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Navigatore microsoft

        A questo punto io mi chiedo a chi convenga
        piu' investire per sviluppare software (open o
        commerciale che sia) se tanto un bel giorno
        microsoft si sveglia e decide che tu e il
        tuo prodotto dovete sparire dalla faccia
        della terra... sposta con uno schiocco di
        dita 1000 programmatori da un reparto
        all'altro e tanti saluti alla tua azienda di
        150 occupati.sei in serata cupa ?e' ovvio che non sia facile fare concorrenzaad una delle aziende che si e' maggiormentecaratterizzata sia per la sua aggressivita'(che rasenta il monopolio) che per la suacapacita' organizzativaquesto non vuol dire pero' che tutto sidebba fermare, il modo peggiore percombattere un avversario competitivoe' fare come ha fatto SUN a colpi dicause e mosse legalipoi, come ricorda spesso qualcuno, ilmondo dell'informatica non e' fatto solodi Windows/Linux, ci sono molti altri SOutilizzati in altri contesti
      • Anonimo scrive:
        Re: Navigatore microsoft

        Quello che scassa la minkia e' che come al
        solito gli altri innovano, microsoft
        ingloba. Posso anche essere daccordo con te per certe idee in generale, tuttavia devo riconoscere come MS prende si delle idee degli altri che di solito si caratterizzano per essere inutilizzabili, complicate, di difficile accesso e le semplifica rendendole facili per tutti.Mi dispiace che questo sia a scapito della qualità (ma stanno facendo passi avanti) ma è anche ora che certe aziende si sveglino ed inizino a fornire prodotti non solo per gli addetti ai lavori. Un esempio: xbox non ha certo scalzato il dominio della PS2 in quanto è già una console perfetta per quella che deve fare.Poi è naturale che si formino schieramenti e soprattutto clientele diverse, ecco quindi che ci sarà il popolo di win2k ed i pochi della distro Debian, le guerre di religione le considero superficiali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigatore microsoft
      ma dove vivi . . . riprenditi
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigatore microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      Prima di far scoppiare la solita diatriba
      win/linux, valutate queste alternative:

      1) Cartina stradale DI CARTA
      2) Abbassare il finestrino: "scusi, mi sa
      dire dove..."1) non parlano del navigatore satellitare, ma delle mail, delle telefonate, delle notizie, ecc.2) il navigatore satellitare è molto comodo per chi deve lavorare con la macchina, ma quando vado a fare un viaggio o una gita, amo fermarmi in un barettino per strada, prendermi qualcosa e chiedere informazioni scambiando 4 chiacchiere con le persone del luogo.3) Mi piace quello spirito da esploratore da 4 soldi che insieme all'amico/a-navigatore dice "siamo arrivati a Calalzo!" e l'altro, guardando la cartina, "Perfetto, siamo sulla strada giusta!".Tit.
  • Anonimo scrive:
    maxi-tamponamenti - errore irreversibile
    lol... tra un po' ci saranno maxi-tamponamenti per errore irreversibile.ovviamente micrisoft non si assume nessuna responsabilità.
    • Anonimo scrive:
      Re: maxi-tamponamenti - errore irreversibile
      wahah!allora si' che sara' veramente blue screen of DEATH!- Scritto da: Anonimo
      lol... tra un po' ci saranno
      maxi-tamponamenti per errore irreversibile.
      ovviamente micrisoft non si assume nessuna
      responsabilità.
  • Anonimo scrive:
    Uhm...
    ...la versione presentata è la 4.2Mi chiedo: le altre versioni portavano a morte certa l'autista e i passeggeri? O_o
    • Anonimo scrive:
      Re: Uhm...
      - Scritto da: Anonimo
      ...la versione presentata è la 4.2

      Mi chiedo: le altre versioni portavano a
      morte certa l'autista e i passeggeri? O_olollissimo :D
  • Anonimo scrive:
    one software
    to rule them all
    • Anonimo scrive:
      Re: one software
      Sono d'accordo con te!Se poi colleghi questa notizia con l'altra secondo cui a maggio sarà presentata ufficialmente la piattaforma palladium si può ben vedere come il mondo dell'informatica stia andando allo sfacelo. Come insegna la storia l'uomo per sua natura ha bisogno di raggiungere il fondo prima di "capire".. sono sicuro che l'uomo si sorbirà palladium, si sorbirà windows in macchina, se lo sorbirà anche al cesso quando la microsoft ti creerà un software per ottimizzare la posizione da seduto.. ma ad un certo punto la monarchia fa incazzare anche il più calmo degli uomini e solo allora ci sarà una rivolta popolare, un movimento di massa contro il monopolio.Fino ad allora noi poveri visionari potremo solo cercare di migliorare strumenti software alternativi, sempre che il pc che abbiamo comprato col sudore della nostra fronte non ci dica che non possiamo più farlo.. La speranza è l'ultima a morire.. :-)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: one software
      - Scritto da: munehiro
      to rule them allEh, già. Per andare bene a voi talebani, MS dovrebbe smettere di produrre cose nuove.Così saremmo tutti obbligati a saltare sul carrozzone dell'open source. Non importa che il vostro atteggiamento sia più arrogante di quello che voi lamentate in MS e che vorreste caccarci in gola lanche la vostra merda sostenendo che è open source e quindi ideologicamente superiore perché è libera.Io mi sento libero anche oggi. Se voglio scelgo Microsoft. Se no scelgo altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: one software
        Che bello non so perche' ma i sostenitori di MS mi sembrano tali e quali a quelli di Forza *talia, sono buoni solo a:offendere,criticare,dire frasi senza senso,dire mi consenta,difendere in tutto e per tutto anche cose di cui non sanno un caxxo.Mah!
        • Anonimo scrive:
          Re: one software
          ma quanto riesci ad essere fazioso ?no, su, dimmi un po....gli openari qui dentro sono sempretutti con i guanti bianchi vero ?sparisci va...
      • Skaven scrive:
        Re: one software
        - Scritto da: Anonimo
        Eh, già. Per andare bene a voi talebani, MS
        dovrebbe smettere di produrre cose nuove.Qui come al solito dai dei talebani ai chi sostiene l'opensource...
        Così saremmo tutti obbligati a saltare sul
        carrozzone dell'open source. Non importa che
        il vostro atteggiamento sia più arrogante di
        quello che voi lamentate in MS e che
        vorreste caccarci in gola lanche la vostra
        merda sostenendo che è open source e quindi
        ideologicamente superiore perché è libera.Qui difendi M$ e ti esprimi alquanto volgarmente sempre contro l'OS...
        Io mi sento libero anche oggi. Se voglio
        scelgo Microsoft. Se no scelgo altro.E qui dici la vaccata.. Quell'azienda che tu difendi sta proprio cercando di impedirti di poter scegliere un domani.. e probabilemente ci riuscira' grazie anche a gente come te! Buon Palladium utente "punta e clikka"!
        • Anonimo scrive:
          Re: one software
          - Scritto da: Skaven
          Qui difendi M$ e ti esprimi alquanto
          volgarmente sempre contro l'OS...E' che sono stufo marcio di sentire obiezioni a MS che sono arroganti e totalitarie più di quanto si imputi a MS stessa.Non uso software open source (credo sia chiaro) e, ca33o, NON VOGLIO USARLO!!!Possibile che si sia qualcuno che, non solo chiede di poter usare l'open source (cosa lecita), ma che pretenda che tutti usino solo quello, sostenendo che è nell'ordine naturale delle cose? E che chi rischia per buttarsi in un nuovo segmento di mercato lo deve fare con il fine di dominare (in senso sempre negativo)? A meno che, ovviamente, non sia "dalla parte dei buoni", come tutti quelli che sostengono l'open source (siano essi pure una multinazionale monopolista come IBM)?Questa che usate è violenza, bella e buona. La stessa con la quale nei regimi totalitari ideologici (come quello comunista) si sopprime il proprietario in quanto "immorale" o in quelli razzisti (come il nazista) si sopprima il negro o il giudeo in quanto "innaturale e deforme".
    • Anonimo scrive:
      Re: one software
      - Scritto da: munehiro
      to rule them allE che due marons... tranquilli bimbi, il microcontroller che governa l'ABS o le sospensioni della vostra automobilina non vedrà MAI nè windog nè linuzzo/RT. Anche perché, se la va bene, ha 8k di ROM/Flash e 256 _BYTES_ di RAM, magari indirizzata fisicamente in 4 banchi. Registri inclusi.
Chiudi i commenti