Il Calcio della Serie B sbarca su Facebook con Helbiz Live

Il Calcio della Serie B sbarca su Facebook con Helbiz Live

La Serie B sbarca ufficialmente su Facebook grazie a Helbiz Live: sul suo canale si potranno vedere le partite in streaming al prezzo fisso di 3,49€.
La Serie B sbarca ufficialmente su Facebook grazie a Helbiz Live: sul suo canale si potranno vedere le partite in streaming al prezzo fisso di 3,49€.

Per la prima volta in assoluto in Italia, un evento sportivo del calibro della Serie B sarà disponibile in streaming su Facebook. La novità è stata annunciata in queste ore da Helbiz Media (divisione media del gruppo Helbiz) e Facebook, all’interno di una partnership che inaugura l’innovativa formula del pay-per-view sul social network.

Serie B su Helbiz Live

 

La Serie B va su Facebook

Nessun abbonamento necessario: è sufficiente un account Facebook e l’acquisto dell’evento per un costo pari a 3,49€ a partita. L’esordio avviene con la prossima giornata di campionato, a partire da sabato 19 febbraio, sul canale Facebook di Helbiz Live.

Helbiz Live continua a far crescere i suoi contenuti sportivi e di intrattenimento, fornendo agli utenti l’accesso allo streaming in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo. Questa collaborazione con Facebook permette a tutti di godersi le partite di Serie B, senza l’impegno di dover sottoscrivere un abbonamento; una valida opzione per i clienti in questa fase del Campionato. Il Campionato di Serie B rappresenta una fucina di talenti e i fan avranno ora l’opportunità di seguire la loro squadra del cuore o sintonizzarsi rapidamente su un match importante, ad un prezzo accessibile.

Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media

Carolina Stramare, volto della Serie B di Helbiz Live

Carolina Stramare, volto della Serie B di Helbiz Live

La novità rientra in un piano di espansione di Facebook che, in qualità di piattaforma, offre oggi la possibilità di creare eventi online, fissare un prezzo, riscuotere il pagamento e ospitare il tutto sulle proprie pagine. Così sarà per la Serie B, coltivando l’ambizione di arrivare alla massima serie partendo dalla passione dei propri tifosi riversata sul social network.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 feb 2022
Link copiato negli appunti