Si avvicina Linux Day 2005

Si avvicina Linux Day 2005

Gli eventi che si terranno in nome del Pinguino in alcune città saranno trasmessi in streaming. Per l'edizione di quest'anno è prevista anche la partecipazione di FSF Europe
Gli eventi che si terranno in nome del Pinguino in alcune città saranno trasmessi in streaming. Per l'edizione di quest'anno è prevista anche la partecipazione di FSF Europe

Roma – Sono circa 60 le città che hanno già aderito alla manifestazione annuale che in tutta Italia mobilita esperti e utenti di Linux per far conoscere meglio agli italiani cosa sia il sistema operativo del Pinguino e la filosofia, le licenze e le caratteristiche che lo ispirano.

Il Linux Day 2005 , giunto alla sua quinta edizione, anche quest’anno viene promossa dalla Italian Linux Society ( ILS ) e dai Linux User Group (LUG) locali. Il countdown è già iniziato: la manifestazione si terrà infatti il prossimo 26 novembre.

L’interesse suscitato dalla singolare manifestazione “distribuita” sembra dimostrato dai numeri: la prima edizione si è tenuta in circa quaranta città sparse su tutto il territorio nazionale, la seconda ha coinvolto oltre sessanta città, la terza ha visto l’adesione di un’ottantina di gruppi e oltre cento città hanno partecipato a quella dell’anno scorso.

Due le novità già annunciate dall’organizzazione per l’edizione 2005. La prima è la partecipazione all’evento di Free Software Foundation Europe , la seconda sarà la possibilità di seguire in streaming alcuni degli eventi locali. “Collegandosi infatti alla sezione Live! sul sito dedicato al Linux Day – si legge in una nota – è disponibile l’elenco delle città da cui saranno trasmesse le iniziative visibili via Internet”.

Tutte le info qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 nov 2005
Link copiato negli appunti