Si lavora sul prossimo Windows da salotto

Microsoft ha in cantiere una nuova versione del suo Windows XP Media Center che integrerà funzionalità di programmazione e registrazione TV e estenderà il supporto alla connettività wireless. Al cuore del sistema il nuovo Windows Media 9
Microsoft ha in cantiere una nuova versione del suo Windows XP Media Center che integrerà funzionalità di programmazione e registrazione TV e estenderà il supporto alla connettività wireless. Al cuore del sistema il nuovo Windows Media 9


Redmond (USA) – Microsoft sta lavorando ad un aggiornamento di Windows XP Media Center, una versione del proprio sistema operativo lanciata lo scorso luglio che consente di accedere, attraverso un telecomando e una speciale interfaccia grafica, ai contenuti multimediali archiviati su di un PC – come musica, video e foto.

La nuova versione del sistema operativo “da salotto” di Microsoft avrà, secondo quest’ultima, una nuova interfaccia più ricca e nuove funzionalità che includono un sintonizzatore TV e un videoregistratore digitale in grado di registrare su disco i programmi televisivi.

Il colosso di Redmond conta di rilasciare la nuova edizione di Windows XP Media Center durante il terzo trimestre dell’anno, in tempo affinché i primi PC “media center” arrivino sul mercato a ridosso della lucrosa stagione delle festività natalizie.

Al momento, Microsoft non fornisce versioni separate del suo XP Media Center: chi desidera trarre vantaggio dalle funzionalità incluse in quest’ultimo deve necessariamente acquistare un PC con questo sistema operativo preistallato. Tutti i PC “media center” vengono certificati da Microsoft e devono rispondere a determinati requisiti tecnici e funzionali.

Sebbene Microsoft non abbia ancora fornito dettagli in merito, fra le novità più importanti della prossima edizione di XP Media Center potrebbe esserci un più esteso supporto alla connettività wireless, con funzioni e tool per la gestione di reti domestiche senza fili e di un’ampia gamma di dispositivi mobili. Questa politica si sposa con il lancio , lo scorso settembre, della prima linea di dispositivi Wi-Fi per l’home networking targata Microsoft.

L’aggiunta di funzionalità wireless a XP Media Center è stata chiesta a gran voce anche da alcuni produttori di computer portatili, come Toshiba, che sta già lavorando con AlienWare per sviluppare una nuova linea di portatili in grado di far girare il sistema operativo multimedia-oriented di Microsoft.

Alla base del nuovo XP Media Center vi sarà poi la recente tecnologia Windows Media 9 Series e la versione 2 di Movie Maker, il software integrato in Windows XP per la creazione di filmati.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 02 2003
Link copiato negli appunti