Sicurezza, la Tavola Rotonda di Redmond

Microsoft vara un pensatoio sulla sicurezza a cui partecipano alcuni dei maggiori esperti di sicurezza e privacy. Per dare maggiore spessore alle proprie tecnologie. Re Artù è BillyBoy


Roma – Si chiama Trustworthy Computing Academic Advisory Board la tavola rotonda che Microsoft ha varato non senza una certa enfasi nelle scorse ore. Si tratta, in effetti, di una prima assoluta, visto che il consesso a cui ha pensato il big di Redmond è quello dei maggiori cervelli internazionali applicati alle questioni della Sicurezza e della Privacy.

Il primo incontro dei cavalieri della sicurezza, il cui lavoro consentirà a Microsoft di dare un impulso a questi aspetti delle proprie tecnologie ed accreditarle più facilmente nel mondo, si è tenuto nelle scorse ore per mettere a punto una strategia operativa.

“La costante collaborazione e il contributo dell’intero settore ICT e delle istituzioni accademiche faciliterà il raggiungimento degli obiettivi della Trustworthy Computing Initiative” – ha spiegato uno dei sostenitori della neocongrega della Sicurezza, Scott Charney (Chief Security Strategist di Microsoft) – “Attraverso il coinvolgimento di queste realtà siamo in grado di valorizzare al meglio il pool di conoscenze disponibili”.

Uno dei cavalieri della rotonda tavola di BillyBoy, Neeraj Suri, docente presso la prestigiosa Technische Universitat di Darmstadt, ha dichiarato che “la creazione del Microsoft Trustworthy Computing Academic Advisory Board è un’iniziativa quanto mai meritevole e tempestiva”. “È fondamentale – ha detto – far sì che la fiducia nell’informatica diventi una premessa irrinunciabile. Questo forum di autorità accademiche impegnate ad analizzare, esaminare e discutere la questione sicurezza rappresenta un’opportunità unica nel suo genere”.

Va detto che il comitato è composto da 19 ricercatori ognuno dei quali secondo Microsoft vanta una solida esperienza negli ambiti di interesse, Sicurezza e Privacy appunto. Tra loro anche un membro italiano. Si tratta di Elisa Bertino, del Dipartimento Scienze dell’Informazione dell’Università degli Studi di Milano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Lui no...
    Windows 95, 98, ME, NT4, 2000, XP....cos'hanno in comune tutti questi sistemi (ehm) operativi a parte il fatto che sono prodotti dalla Microsoft e fanno schifo ai sorci?Nessuno di questi è usato da Bill Gates!!! LOL Fanno schifo pure a lui!!!Una caramella alla menta al primo che indovina che OS usa il dragasaccocce di Redmond...fatevi un giro in rete...doppio LOL
    • Zeross scrive:
      Re: Lui no...
      - Scritto da: Anonimo
      Windows 95, 98, ME, NT4, 2000,[CUT]
      LOLIl solito trollone...... la Scottex è in crisi, contribuisci ad aiutarla... vai a cagare!Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Lui no...
        e tu segui a ruota
      • Anonimo scrive:
        Lui non usa Windows
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Anonimo

        Windows 95, 98, ME, NT4, 2000,
        [CUT]

        LOL


        Il solito trollone...

        ... la Scottex è in crisi, contribuisci ad
        aiutarla... vai a cagare!Signor conte che piacere!!!Non sai fare una ricerca così semplice in rete e non trovi di meglio che offendere...che pena.Sono buono e ti do un "aiutino": il sig. Gates non usa Linux...oltre ovviamente alla paccottiglia che spaccia per S.O.Dai che non è difficile...

        ZerossGodjira
        • Anonimo scrive:
          Re: Lui non usa Windows
          - Scritto da: Anonimo
          Sono buono e ti do un "aiutino": il sig.
          Gates non usa Linux...oltre ovviamente alla
          paccottiglia che spaccia per S.O.
          Dai che non è difficile...BSD?
          • Anonimo scrive:
            Re: Lui non usa Windows
            complimenti, hai vinto una copia gratis di mandrake 9.1 beta download edition!
          • Anonimo scrive:
            Acqua
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Sono buono e ti do un "aiutino": il sig.

            Gates non usa Linux...oltre ovviamente
            alla

            paccottiglia che spaccia per S.O.

            Dai che non è difficile...

            BSD?Non è in grado di usarlo, checché se ne dica le conoscenze informatiche di Bill non sono un granché.Usa un sistema con GUI che non viene prodotto da lui...forza che non è difficile, basta una piccola ricerca in rete...
    • Anonimo scrive:
      Preso!
      - Scritto da: Anonimo
      Windows 95, 98, ME, NT4, 2000,
      XP....cos'hanno in comune tutti questi
      sistemi (ehm) operativi a parte il fatto che
      sono prodotti dalla Microsoft e fanno schifo
      ai sorci?

      Nessuno di questi è usato da Bill Gates!!!
      LOL Fanno schifo pure a lui!!!

      Una caramella alla menta al primo che
      indovina che OS usa il dragasaccocce di
      Redmond...fatevi un giro in rete...doppio
      LOL
      Trovato!Ho le prove che usa Macintosh, al link qui sotto c'è la confessione completa, imbarazzante...http://www.macboy.com/cartoons/switch/gates/index.html
  • Anonimo scrive:
    WinME ? Meglio evitarlo
    Me lo sono ritrovato installato sul portatile acquistato un anno fa. Se avessi saputo com'era lo avrei tolto subito, purtroppo spinto dalla curiosità e dall'ignoranza ho voluto vedere com'era e ora me lo tengo solo per la pigrizia di non dover riconfigurare tutto il computer e le applicazioni per ritornare a win98SE.Mi ha sempre dato problemi: bloccaggi improvvisi e riavvi continui. La cartella _Restore che cresceva infinitamente, la funzionalità del ripristino configurazione che ho dovuto disabilitare e disinstallare perché inutile zavorra. Un sacco di servizi attivati di default all'avvio ho dovuto disabilitare per ottenere un minimo di stabilità. Ma non è finita.Resta quel maledetto file index.dat, enorme, che nè defrag, nè le norton utility, nè Diskeeper riescono a deframmentere o a cancellare perché usato da Windows e che mi lascia frammenti sparsi per tutto l'hard disk, inpedendo la deframmentazione completa del disco al 100% e che mi rallenta la fase di avvio oltre a rendermi instabile tutto il file system.Microsoft vergogna! Qualcuno di voi dovrebbe spiegarmi come si fa a cancellare il file nascosto Index.dat. E' un mio diritto. Per farlo devo smanettare non poco in dos da dischetto di win 98, perdendo un sacco di tempo. Solo così riesco ad ottenere poi un sistema più veloce in fase di avvio e un po' più stabile.
    • Numero28 scrive:
      Re: WinME ? Meglio evitarlo
      Win9X non esiste...L'unico windows è NT...me ne sbatto se i giochi sono lievemente più lenti rispetto a 98me ne sbatto se su 100 titoli 1 non funzia..NT è l'unica cosa che funziona decentemente...tutto il resto è nebbia.PS.: Win9X è un po troppo acquoooooosooooooo....***IMHO***
    • Anonimo scrive:
      Re: WinME ? Meglio evitarlo

      Resta quel maledetto file index.dat, enorme,
      che nè defrag, nè le norton utility, nè
      Diskeeper riescono a deframmentere o a
      cancellare perché usato da Windows e che mi
      lascia frammenti sparsi per tutto l'hard
      disk, inpedendo la deframmentazione completa
      del disco al 100% e che mi rallenta la fase
      di avvio oltre a rendermi instabile tutto il
      file system.

      Microsoft vergogna! Qualcuno di voi dovrebbe
      spiegarmi come si fa a cancellare il file
      nascosto Index.dat. E' un mio diritto. Riavvia con un cd di knoppix e lo cancelli dall'interfaccia grafica
  • Anonimo scrive:
    nn posso fare altro che ridere
    hahahahahahaqueste si che sono barzellette
  • Anonimo scrive:
    service pack
    non esistono sp per windows me?
    • Zeross scrive:
      Re: service pack
      - Scritto da: Anonimo
      non esistono sp per windows me?al momento no.Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: service pack
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Anonimo

        non esistono sp per windows me?

        al momento no.Per forza, l'hanno comprato in 4 gatti...
        Zeross.....un nome un garanzia
        • Anonimo scrive:
          Re: service pack

          Per forza, l'hanno comprato in 4 gatti...non mi sembra un buon motivo per obbligare l'utente a scaricarsi decine di update via WIndowsUpdate, quando sarebbe più comodo un bel megapacco, che scarichi una volta e poi conservi su cd.costerebbe veramente poco rilasciarlo.è evidente che non tengono in considerazione i clienti. quei 4 gatti che l'hanno comprato, e gli altri 4 poveretti che se lo sono trovato preinstallato sul laptop.e non ditemi che windows in bundle è rimborsabile. non è vero. per la legge lo è, ma in pratica è impossibile. quello di attivissimo è un caso più unico che raro.


          Zeross...

          ..un nome un garanziatroll.
          • Anonimo scrive:
            Re: service pack
            - Scritto da: Anonimo


            Per forza, l'hanno comprato in 4 gatti...
            non mi sembra un buon motivo per obbligare
            l'utente a scaricarsi decine di update via
            WIndowsUpdate, D'accordissimo, ma nessuno ti ha obbligato a usare Windows. Leggiti la licenza, e vedrai che non hai diritto a nulla.
            quando sarebbe più comodo un
            bel megapacco, che scarichi una volta e poi
            conservi su cd.Personalmente ho trovato più comodo abbandonare Windows, tutti i suoi problemi e tutte le sue falle di sicurezza.
            costerebbe veramente poco rilasciarlo.
            è evidente che non tengono in considerazione
            i clienti.E te ne accorgi solo adesso?
            quei 4 gatti che l'hanno
            comprato, e gli altri 4 poveretti che se lo
            sono trovato preinstallato sul laptop.
            e non ditemi che windows in bundle è
            rimborsabile. non è vero. per la legge lo è,
            ma in pratica è impossibile. quello di
            attivissimo è un caso più unico che raro.Lo dici tu stesso: per legge lo è.Cmq puoi anche comprarti un assemblato senza nulla in bundle, o puoi comprarti un Mac, o puoi cmq instllare un altro OS (magari free) anche se ti hanno dato WinMe in bundle

            ..un nome un garanzia

            troll.Vedo che non sono l'unico a pensarla così... :)
  • Anonimo scrive:
    Qual è la molla...
    ...che vi spinge a dare ancora retta all'imbolsito di Redmond?Tutti, + o -, lamentano prestazioni che decadono, necessità di formattare dischi, aggiornare driver per evitare crash, browser che si chiudono, riavvii continui. Chi ve lo fa fare? Capisco chi con M$ ci mangia (zeross) ma gli altri non possono che essere affetti da una grave forma di masochismo.Io uso Win2kPro perché l'azienda per cui lavoro ha scelto per me (e prima ancora aveva "scelto" win95) ma a casa non mi sarei mai sognato di prendere un sistema di M$ proprio perché ci sputo il sangue tutti i giorni. Ho preso il primo computer "non wintel" nel 1999 e non vedo nessun motivo per ripensarci, anzi, i motivi per restare fuori dalle grinfie di zio Bill aumentano di giorno in giorno...Non credete ciecamente alle balle che vi raccontano, toccate con mano la differenza e, se potete, passate a qualcos'altro, vi farete un gran bel favore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qual è la molla...
      - Scritto da: Anonimo
      ...che vi spinge a dare ancora retta
      all'imbolsito di Redmond?e a chi dovremmo dare retta a te che spari solo balle.
      Tutti, + o -, lamentano prestazioni che
      decadono, necessità di formattare dischi,
      aggiornare driver per evitare crash, browser
      che si chiudono, riavvii continui. tutti quelli come te che non capiscono un tubo di pc.e ovvio che il pc va piano hai access word exel attivi (con 128 MB), poi a forza di installare shareware a bestia hai mille programmi attivi nella try area, plug in a decine installati in IE che te lo fanno crashare ogni 2secondi, (tutti casi reali di assistenza).il resto sono tutte trollate la prima e più grave win2000 che non va, ma come e l'so più stabile della MS, ormai la mia workstation sono mesi che la uso senza spegnerla, la sera dopo un intensa attivita di progr. debug prove (win98 ad ogni debug era un impianto qui ti avrei dato raggione ma win 2000 no) lo metto in lock (al fine di far girare i servizi di sintronizzazione e bridge dei dati) e alla mattina e pronta e pimpante come appenna accesa.bo due sono le cose sei il solito troll, oppure sei il solito cepuutente.
      • Anonimo scrive:
        Qual è la molla...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...che vi spinge a dare ancora retta

        all'imbolsito di Redmond?

        e a chi dovremmo dare retta a te che spari
        solo balle.


        Tutti, + o -, lamentano prestazioni che

        decadono, necessità di formattare dischi,

        aggiornare driver per evitare crash,
        browser

        che si chiudono, riavvii continui.

        tutti quelli come te che non capiscono un
        tubo di pc.
        e ovvio che il pc va piano hai access word
        exel attivi (con 128 MB), poi a forza di
        installare shareware a bestia hai mille
        programmi attivi nella try area, plug in a
        decine installati in IE che te lo fanno
        crashare ogni 2secondi, (tutti casi reali
        di assistenza).Niente di tutto questo, i pc che abbiamo qui sono tutti Compaq e hanno tutti 384 Mb di ram. Shareware neanche uno e l'unico plugin che c'è su questi IE è flash, non ci sono nemmeno QuickTime o RealPlayer...


        il resto sono tutte trollate la prima e più
        grave win2000 che non va, ma come e l'so più
        stabile della MS, ormai la mia workstation
        sono mesi che la uso senza spegnerla, la
        sera dopo un intensa attivita di progr.
        debug prove (win98 ad ogni debug era un
        impianto qui ti avrei dato raggione ma win
        2000 no) lo metto in lock (al fine di far
        girare i servizi di sintronizzazione e
        bridge dei dati) e alla mattina e pronta e
        pimpante come appenna accesa.

        bo due sono le cose sei il solito troll,
        oppure sei il solito cepuutente.Toccato nel portafogli anche tu?Perché deve sempre essere colpa dell'utente? Perché se una macchina non frena deve essere colpa mia?Perché se una lavatrice settata a 60° "lessa" il bucato deve essere colpa mia?Con Windows è sempre la stessa storia: fa schifo ma c'è chi ci mangia e ha BISOGNO di difenderlo.A me è richiesta la conoscenza dell'uso di applicativi non della loro struttura interna, io USO Excel mica ne scrivo il codice.Non faccio il programmatore, come d'altra parte quasi tutti su questo pianeta, e pretendo da un S.O. che faccia il lavoro per cui "dovrebbe" essere progettato, scritto e venduto: Windows2000Pro non lo fa, come non lo faceva Win95...Nell'azienda in cui lavoro ci sono quasi 300 Compaq (prima IBM) con quel sistema che tu dici essere il migliore di M$, ma nessuno di noi può serenamente dire di non aver mai problemi, il contrario possono dirtelo tutti: tutti utonti? Più realisticamente è il sistema a essere scritto senza pensare al fatto che non sono i programmatori a doverlo usare ma gli utEnti. E c'è ancora chi afferma che Windows è facile....si, da mandare in freeze.
        • Anonimo scrive:
          Re: Qual è la molla...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ...che vi spinge a dare ancora retta


          all'imbolsito di Redmond?



          e a chi dovremmo dare retta a te che spari

          solo balle.




          Tutti, + o -, lamentano prestazioni che


          decadono, necessità di formattare
          dischi,


          aggiornare driver per evitare crash,

          browser


          che si chiudono, riavvii continui.



          tutti quelli come te che non capiscono un

          tubo di pc.

          e ovvio che il pc va piano hai access word

          exel attivi (con 128 MB), poi a forza di

          installare shareware a bestia hai mille

          programmi attivi nella try area, plug in a

          decine installati in IE che te lo fanno

          crashare ogni 2secondi, (tutti casi
          reali

          di assistenza).


          Niente di tutto questo, i pc che abbiamo qui
          sono tutti Compaq e hanno tutti 384 Mb di
          ram. Shareware neanche uno e l'unico plugin
          che c'è su questi IE è flash, non ci sono
          nemmeno QuickTime o RealPlayer...







          il resto sono tutte trollate la prima e
          più

          grave win2000 che non va, ma come e l'so
          più

          stabile della MS, ormai la mia workstation

          sono mesi che la uso senza spegnerla, la

          sera dopo un intensa attivita di progr.

          debug prove (win98 ad ogni debug era un

          impianto qui ti avrei dato raggione ma win

          2000 no) lo metto in lock (al fine di far

          girare i servizi di sintronizzazione e

          bridge dei dati) e alla mattina e pronta e

          pimpante come appenna accesa.



          bo due sono le cose sei il solito troll,

          oppure sei il solito cepuutente.



          Toccato nel portafogli anche tu?
          Perché deve sempre essere colpa dell'utente?
          Perché se una macchina non frena deve essere
          colpa mia?
          Perché se una lavatrice settata a 60°
          "lessa" il bucato deve essere colpa mia?
          Con Windows è sempre la stessa storia: fa
          schifo ma c'è chi ci mangia e ha BISOGNO di
          difenderlo.
          A me è richiesta la conoscenza dell'uso di
          applicativi non della loro struttura
          interna, io USO Excel mica ne scrivo il
          codice.
          Non faccio il programmatore, come d'altra
          parte quasi tutti su questo pianeta, e
          pretendo da un S.O. che faccia il lavoro per
          cui "dovrebbe" essere progettato, scritto e
          venduto: Windows2000Pro non lo fa, come non
          lo faceva Win95...
          Nell'azienda in cui lavoro ci sono quasi 300
          Compaq (prima IBM) con quel sistema che tu
          dici essere il migliore di M$, ma nessuno di
          noi può serenamente dire di non aver mai
          problemi, il contrario possono dirtelo
          tutti: tutti utonti? Più realisticamente è
          il sistema a essere scritto senza pensare al
          fatto che non sono i programmatori a doverlo
          usare ma gli utEnti. E c'è ancora chi
          afferma che Windows è facile....si, da
          mandare in freeze.
          Come, 300 macchine, e non si sono presi nemmeno un bravo sistemista?Ti garantisco che configurato a dovere, un bel dominio W2K e relativi Client, di problemi te ne da' veramente pochi.Credi che con Linux le cose andrebbero meglio? a gia', che stupido, in quel caso e' naturale prendere anche un bravo sistemista vero?
          • Anonimo scrive:
            Qual è la molla...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            ...che vi spinge a dare ancora retta



            all'imbolsito di Redmond?





            e a chi dovremmo dare retta a te che
            spari


            solo balle.






            Tutti, + o -, lamentano prestazioni
            che



            decadono, necessità di formattare

            dischi,



            aggiornare driver per evitare crash,


            browser



            che si chiudono, riavvii continui.





            tutti quelli come te che non capiscono
            un


            tubo di pc.


            e ovvio che il pc va piano hai access
            word


            exel attivi (con 128 MB), poi a forza
            di


            installare shareware a bestia hai mille


            programmi attivi nella try area, plug
            in a


            decine installati in IE che te lo fanno


            crashare ogni 2secondi, (tutti casi

            reali


            di assistenza).





            Niente di tutto questo, i pc che abbiamo
            qui

            sono tutti Compaq e hanno tutti 384 Mb di

            ram. Shareware neanche uno e l'unico
            plugin

            che c'è su questi IE è flash, non ci sono

            nemmeno QuickTime o RealPlayer...












            il resto sono tutte trollate la prima e

            più


            grave win2000 che non va, ma come e
            l'so

            più


            stabile della MS, ormai la mia
            workstation


            sono mesi che la uso senza spegnerla,
            la


            sera dopo un intensa attivita di progr.


            debug prove (win98 ad ogni debug era un


            impianto qui ti avrei dato raggione ma
            win


            2000 no) lo metto in lock (al fine di
            far


            girare i servizi di sintronizzazione e


            bridge dei dati) e alla mattina e
            pronta e


            pimpante come appenna accesa.





            bo due sono le cose sei il solito
            troll,


            oppure sei il solito cepuutente.







            Toccato nel portafogli anche tu?

            Perché deve sempre essere colpa
            dell'utente?

            Perché se una macchina non frena deve
            essere

            colpa mia?

            Perché se una lavatrice settata a 60°

            "lessa" il bucato deve essere colpa mia?

            Con Windows è sempre la stessa storia: fa

            schifo ma c'è chi ci mangia e ha BISOGNO
            di

            difenderlo.

            A me è richiesta la conoscenza dell'uso di

            applicativi non della loro struttura

            interna, io USO Excel mica ne scrivo il

            codice.

            Non faccio il programmatore, come d'altra

            parte quasi tutti su questo pianeta, e

            pretendo da un S.O. che faccia il lavoro
            per

            cui "dovrebbe" essere progettato, scritto
            e

            venduto: Windows2000Pro non lo fa, come
            non

            lo faceva Win95...

            Nell'azienda in cui lavoro ci sono quasi
            300

            Compaq (prima IBM) con quel sistema che tu

            dici essere il migliore di M$, ma nessuno
            di

            noi può serenamente dire di non aver mai

            problemi, il contrario possono dirtelo

            tutti: tutti utonti? Più realisticamente è

            il sistema a essere scritto senza pensare
            al

            fatto che non sono i programmatori a
            doverlo

            usare ma gli utEnti. E c'è ancora chi

            afferma che Windows è facile....si, da

            mandare in freeze.


            Come, 300 macchine, e non si sono presi
            nemmeno un bravo sistemista?
            Ti garantisco che configurato a dovere, un
            bel dominio W2K e relativi Client, di
            problemi te ne da' veramente pochi.
            Credi che con Linux le cose andrebbero
            meglio? a gia', che stupido, in quel caso e'
            naturale prendere anche un bravo sistemista
            vero?Qui ci sono 3 admin, secondo te saranno sicuramente degli incompetenti...A casa non ho problemi da 1999, non uso ne Windows ne Linux, non sono un sistemista e non ho nemmeno antivirus, firewall attivati o amenità di questo tipo. In ufficio subisco il computer, a casa mi ci diverto...di chi è il merito e di chi la colpa? Il mio unico merito è di aver capito che c'era qualcosa di meglio rispetto a Windows, la mia colpa è di averlo capito solo nel '99.
          • Anonimo scrive:
            Re: Qual è la molla...


            Come, 300 macchine, e non si sono presi

            nemmeno un bravo sistemista?

            Ti garantisco che configurato a dovere, un

            bel dominio W2K e relativi Client, di

            problemi te ne da' veramente pochi.

            Credi che con Linux le cose andrebbero

            meglio? a gia', che stupido, in quel caso
            e'

            naturale prendere anche un bravo
            sistemista

            vero?

            Qui ci sono 3 admin, secondo te saranno
            sicuramente degli incompetenti...
            Mai detto questo, non sapevo nemmeno ci fossero, ho solo fatto una ipotesi, a cui tu giustamente hai risposto fornendomi piu' elementi.Cio' che posso dire, e' che avendo avuto a che fare con situazioni analoghe, ma perfettamente funzionanti, qualche dubbio sulla loro competenza si manifesta. :-)
            A casa non ho problemi da 1999, non uso ne
            Windows ne Linux, non sono un sistemista e
            non ho nemmeno antivirus, firewall attivati
            o amenità di questo tipo. In ufficio subisco
            il computer, a casa mi ci diverto...di chi è
            il merito e di chi la colpa? Il mio unico
            merito è di aver capito che c'era qualcosa
            di meglio rispetto a Windows, la mia colpa è
            di averlo capito solo nel '99.
            L'esperienza a me insgena che spesso siamo bravissimi ad avere problemi con tutto cio' che fondamentalmente non ci piace, e forse e' anche giusto che sia cosi'. Personalmente pero' preferisco vederla in questo modo, piuttosto che lamentarmi e far finta che tutte le colpe siano degli altri ( non mi sto' riferendo a te, visto che tu stesso ti sei assunto le tue responsabilita', soprattutto nei confronti di te stesso ).Io stesso, ad esempio, prediligo FreeBSD, anche se senza troppi fronzoli; per quelli, uso tranquillamente Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qual è la molla...
        - Scritto da: Anonimo


        Tutti, + o -, lamentano prestazioni che

        decadono, necessità di formattare dischi,

        aggiornare driver per evitare crash,
        browser

        che si chiudono, riavvii continui.

        tutti quelli come te che non capiscono un
        tubo di pc.
        e ovvio che il pc va piano hai access word
        exel attivi (con 128 MB), poi a forza di
        installare shareware a bestia hai mille
        programmi attivi nella try area, plug in a
        decine installati in IE che te lo fanno
        crashare ogni 2secondi, (tutti casi reali
        di assistenza).Caro amico, io non uso M$ da anni ormai. Il mio Linux box (che non ha il tray), tiene attivi moltissimi processi contemporaneamente di suo, e poi mi lascia aprire che so... due o tre istanze dell'office suite (OpenOffice.org, intendo) come foglio di calcolo e wp contemporaneamente, e più istanze di Mozilla allo stesso tempo. E magari mi sta scaricando in parallelo un file da Internet. E non va certo in crash.Il mio beneamato sistema Un*x mi ha talmente viziato che devo stare ben attento - in ufficio - a non aprire per distrazione Netscape ed Office insieme. Questa mattina ho dovuto riavviare tre volte.Un mio collega, decisamente negato per i PC (non che io sia un guru, badate), voleva una macchina con Office e Powerpoint. Prima gli avevo installato OpenOffice.org sul suo Windows ME, ma non era soddisfatto perché il modulo Impress è leggermente diverso da PowerPoint. Gli ho fatto comperare Mac OS X, e mi sembra sia soddisfatto. Di certo, almeno, ora sta usando uno Un*x. E' chiuso, ma almeno funziona.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qual è la molla...

        tutti quelli come te che non capiscono un
        tubo di pc.
        e ovvio che il pc va piano hai access word
        exel attivi (con 128 MB), poi a forza di
        installare shareware a bestia hai mille
        programmi attivi nella try area, plug in a
        decine installati in IE che te lo fanno
        crashare ogni 2secondi, (tutti casi reali
        di assistenza).riavviati il cervello
  • Numero28 scrive:
    Quando leggo queste cose...
    ...mi ci viene quasi da piangere...fortuna che NT funziona decentemente...
    • Anonimo scrive:
      Re: Masochismo?
      - Scritto da: Numero28
      ...mi ci viene quasi da piangere...

      fortuna che NT funziona decentemente...E' sempre questo il punto: chi comprerebbe un s.o. che va "decentemente" quando allo stesso prezzo (anzi meno o nulla) si può avere qualcos'altro che va decisamente "bene"?M$ ha la "strana" tendenza a rilasciare sistemi quando sembrano "abbastanza" buoni, però te lo fanno pagare un fottìo lo stesso, e va avanti così da aaaaanni....
      • Numero28 scrive:
        Re: Masochismo?
        - Scritto da: Anonimo
        E' sempre questo il punto: chi comprerebbe
        un s.o. che va "decentemente" quando allo
        stesso prezzo (anzi meno o nulla) si può
        avere qualcos'altro che va decisamente
        "bene"?
        M$ ha la "strana" tendenza a rilasciare
        sistemi quando sembrano "abbastanza" buoni,
        però te lo fanno pagare un fottìo lo stesso,
        e va avanti così da aaaaanni....vero...non viglio far incazzare la gente, non voglio che la gente s'ammazzi... lo dico solo perchè personalmente sarebbe una soluzione ottimale:Speriamo nel porting degli applicativi... voglio usare linux nel mio futuro...adesso la M$ si compra macromedia... quindi scordiamoci flash su linux in nativo... la strada sarà dura.
        • Tony Sarnano scrive:
          Re: Masochismo?

          adesso la M$ si compra macromedia... quindi
          scordiamoci flash su linux in nativo... la
          strada sarà dura.Poco male... personalmente considero la presenza di una Flash-intro sulla homepage alla stregua di un marchio di garanzia che mi certifica di avere di fronte un sito-fuffa.Lo stesso vale come i siti "ottimizzati per IE
          = X.Y". Alla larga!Guarda caso i contenuti interessanti restano sempre fruibilissimi, il più delle volte anche usando il buon vecchio Lynx :)
          • Numero28 scrive:
            Re: Masochismo?
            - Scritto da: Tony Sarnano
            Poco male... personalmente considero la
            presenza di una Flash-intro sulla homepage
            alla stregua di un marchio di garanzia che
            mi certifica di avere di fronte un
            sito-fuffa.
            Lo stesso vale come i siti "ottimizzati per
            IE
            = X.Y". Alla larga!
            Guarda caso i contenuti interessanti restano
            sempre fruibilissimi, il più delle volte
            anche usando il buon vecchio Lynx :)hehehee...però per chi campa di questo è differente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Masochismo?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Numero28

        ...mi ci viene quasi da piangere...



        fortuna che NT funziona decentemente...


        E' sempre questo il punto: chi comprerebbe
        un s.o. che va "decentemente" quando allo
        stesso prezzo (anzi meno o nulla) si può
        avere qualcos'altro che va decisamente
        "bene"?strano la stessa cosa che fa anche torval e le varie distro presenti sul mercato, ma con kernel che vanno decisamente male, riesci ad avere qualcosa di decente solo se paghi ma a sto punto meglio MS.
        M$ ha la "strana" tendenza a rilasciare
        sistemi quando sembrano "abbastanza" buoni,
        però te lo fanno pagare un fottìo lo stesso,
        e va avanti così da aaaaanni....questo valeva anni fa quando andavi in giro per le aziende a propinare olio di serpente, e i manager abboccavano a qualsiasi schifezza che gli propinavi, oggi le cose sono cambiate la MS e cambiata e certamente in meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Masochismo?
        - Scritto da: Anonimo
        E' sempre questo il punto: chi comprerebbe
        un s.o. che va "decentemente" quando allo
        stesso prezzo (anzi meno o nulla) si può
        avere qualcos'altro che va decisamente
        "bene"?win2k non va decentemente, va meglio di qualsiasi distribuzioni linux che ho provato.
        M$ ha la "strana" tendenza a rilasciare
        sistemi quando sembrano "abbastanza" buoni,
        però te lo fanno pagare un fottìo lo stesso,
        e va avanti così da aaaaanni....Un software costa un fottio quando comincia a costare qualche migliaio di Euro. Finche' il prezzo dell' OS MS costera' quanto due giochi Playstation2....Un OS che costa un fottio e' Lindows. 199$ contro i 109Euro di XP Oem.Un'altra cosa che dimentichi e' che Linux va sempre bene per Hobby e quasi mai per lavoro e dover utilizzare wine per far giracchiare le applicazioni che ci sono sotto Win mi sembra alquanto stupido e limitativo.Se devi passare il tempo su linux e' una cosa ma se devi lavorare ci sono solo 2 alternative. Windows e in parte OSX.
        • SiN scrive:
          Re: Masochismo?
          - Scritto da: Anonimo
          Se devi passare il tempo su linux e' una
          cosa ma se devi lavorare ci sono solo 2
          alternative. Windows e in parte OSX.Scuami, ma se vedo la mia ditta, credo che almeno il 90% della gente potrebbe lavorare tranquillamente con Linux & Openoffice.
        • Anonimo scrive:
          Re: Masochismo?
          - Scritto da: Anonimo
          win2k non va decentemente, va meglio di
          qualsiasi distribuzioni linux che ho
          provato.ROTFL... certo che se usi il computer solo per giocare...
          Un software costa un fottio quando comincia
          a costare qualche migliaio di Euro. Finche'
          il prezzo dell' OS MS costera' quanto due
          giochi Playstation2......appunto...
          Un OS che costa un fottio e' Lindows. 199$
          contro i 109Euro di XP Oem.Che senso ha paragonare un prezzo "normale" con una licenza OEM? Perché non ci dici anche il prezzo di WinXP comprato se stante?
          Un'altra cosa che dimentichi e' che Linux va
          sempre bene per Hobby e quasi mai per lavorostra-ROTFL...Se il tuo lavoro è scrivere con MS-Word OK, ma a sto punto potresti anche usare Win3.11
          e dover utilizzare wine per far giracchiare
          le applicazioni che ci sono sotto Win mi
          sembra alquanto stupido e limitativo.Infatti se uno usa Linux normalmente utilizza le applicazioni fatte per Linux, mica cè bisogno di emulare Win
          Se devi passare il tempo su linux e' una
          cosa ma se devi lavorare ci sono solo 2
          alternative. Windows e in parte OSX.Ci hai pensato molto per sentenziare una cosa simile o ti è venuta di istinto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando leggo queste cose...
      - Scritto da: Numero28
      ...mi ci viene quasi da piangere......pensa, uno fa un rendering in un decimo del tempo e poi qualcuno gli invia a sua insaputa un comando che gli cancella tutto il lavoro...Questo si che è risparmio di tempo...
      fortuna che NT funziona decentemente...Se lo dici tu che sei un power user...
      • Numero28 scrive:
        Re: Quando leggo queste cose...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Numero28

        ...mi ci viene quasi da piangere...

        ...pensa, uno fa un rendering in un decimo
        del tempo e poi qualcuno gli invia a sua
        insaputa un comando che gli cancella tutto
        il lavoro...
        Questo si che è risparmio di tempo...si, questo nei tuoi sogni...

        fortuna che NT funziona decentemente...

        Se lo dici tu che sei un power user...lo dico io che lo uso dal 1995 e mi basta per darne un giudizio adeguatoPS.: di là ho flammato io... adesso invece indovina chi è ? heehehehe...e poi sono io il patetico...aahhahahahahahaha...
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando leggo queste cose...

      ...mi ci viene quasi da piangere...

      fortuna che NT funziona decentemente...Così bene che dopo essermi fatto un mazzo per mezz'ora con photoshop su un'immagine, il suddetto "s.o." abbia deciso di sua iniziativa di fare il reset hardware.
      • Numero28 scrive:
        Re: Quando leggo queste cose...
        - Scritto da: Anonimo

        ...mi ci viene quasi da piangere...



        fortuna che NT funziona decentemente...

        Così bene che dopo essermi fatto un mazzo
        per mezz'ora con photoshop su un'immagine,
        il suddetto "s.o." abbia deciso di sua
        iniziativa di fare il reset hardware.può dipendere sia dall'HW che dal software...cmq i reset hardware non sono attribuibili al 100% al software... ci possono essere altri fattoriSe è un problema sporadico non so che dirti... se ti capita spesso prova ad aggiornare i drv della scheda video
  • Anonimo scrive:
    Lo vedete che non esiste?
    Lo vedete che non tutti passano a XP? Lo vedete quanti danni ha fatto la microsoft?
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo vedete che non esiste?
      - Scritto da: Anonimo
      Lo vedete che non tutti passano a XP? Lo
      vedete quanti danni ha fatto la microsoft?
      Ma se potessi ritornerei al 3.11 che sull 486 funziona ancora a meraviglia pur pasticciato com'è...Questo post è frutto di un win me che s'incasina da solo e che ogni tanto necessita di una bella reinstallata generale su un pc assemblato (evidentemente non troppo bene ;-) )Comunque anche il buon xp mi si è bloccato giocando al solitario su un portatile sacro senza alcuna nuova installazione al terzo giorno dall'acquisto. Il prossimo lo venderanno che va direttamente in crash alla prima accensione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo vedete che non esiste?
        - Scritto da: Anonimo
        Comunque anche il buon xp mi si è bloccato
        giocando al solitario su un portatile sacro
        senza alcuna nuova installazione al terzo
        giorno dall'acquisto. Il prossimo lo
        venderanno che va direttamente in crash alla
        prima accensione.Nulla in confronto a quando ho messo mandrake 7.0 che si resettava sempre all'avvio di Netscape.Mi sembra un po' piu' grave di un solitario che si pianta sotto XP dopo 3 giorni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo vedete che sono un troll
      che dire bo.
  • Anonimo scrive:
    ma....win Me?
    Ma chi usa Windows Me? Conosco gente che usa ancora win95/98, altri 2000 o XP...ma Win ME proprio nessuno.Lo vendono ancora?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma....win Me?
      Lo usavo io prima di passare a win2000.E' leggero, stabile e funziona bene...molto meglio di '98 (tranne che per qualche giochino DOS).Ora molti mi daranno torto; la mia risposta è: se non vi funziona bene è perche non lo sapere configurare.A prova di ciò, il fatto che a me e a tutti i miei amici un po smaliziati col pc girava benissimo.Ammetto che qualche opzione è un po nascosta....ma basta poco.Lo stesso vale per win2000 SP3: è una bamba!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma....win Me?
        stabile? saperlo configurare? dammi immediatamente il numero del tuo spacciatore
        • Anonimo scrive:
          Re: ma....win Me?
          magari non ti do il suo ma quello di tutti i miei amici a cui va....:-))e cmq ribadisco quanto detto a propostito delle capacita..Ah...gia che ci siamo...spiegami invece come mai io non avevo problemi :-) (ps: pc acceso anche 20 ore consecutive).
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            addirittura 20 ore consecutive??? ma e' incredibile!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            bhe....poi lo spegnevo per andare a dormire :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            (non sono quello di prima)Ma tu sei drogato! WinMe è il PEGGIOR sistema operativo a finestre della Microzozz!!!! E' alla pari se non peggio di Win95a !Lento e pieno di bachi, un aborto di Win98SE.Puah!E comunque c'è un abisso anche tra Win2000 e XP Pro, io li uso entrambi e ti assicuro che di crash di sistema in 2000 se ne vedono taaaaaaaaaanti.
          • Zeross scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Anonimo
            E comunque c'è un abisso anche tra Win2000 e
            XP Pro, io li uso entrambi e ti assicuro che
            di crash di sistema in 2000 se ne vedono
            taaaaaaaaaanti.Installa i service packs... e se il problema persiste fatti una bella controllata del tuo hardware (soprattutto la RAM).Zeross
          • Akiro scrive:
            Re: ma....win Me?

            Ah...gia che ci siamo...spiegami invece come
            mai io non avevo problemi :-) sarai stato uno di quei pochi fortunelli con tutti i driver disponibili... ed erano veramente pochi...fai acquisti su msn.com? 8D
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            hahahahahahahahahahahahaha...20 ore...hahahahahahahahahahahasu winme basta lo standby per far crashare tuttohahahahahahahaha
          • Numero28 scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Anonimo
            magari non ti do il suo ma quello di tutti i
            miei amici a cui va....:-))
            e cmq ribadisco quanto detto a propostito
            delle capacita..
            Ah...gia che ci siamo...spiegami invece come
            mai io non avevo problemi :-)
            (ps: pc acceso anche 20 ore consecutive).beh dai 20 ore non sono nulla :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            mi sono cagato sotto dal ridere- Scritto da: Anonimo
            magari non ti do il suo ma quello di tutti i
            miei amici a cui va....:-))
            e cmq ribadisco quanto detto a propostito
            delle capacita..
            Ah...gia che ci siamo...spiegami invece come
            mai io non avevo problemi :-)
            (ps: pc acceso anche 20 ore consecutive).
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?

            mi sono cagato sotto dal riderenonostante il verbo cagare il moderatore non mi ha censurato da 5 ore... abbiamo capito come la pensa :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Anonimo
            magari non ti do il suo ma quello di tutti i
            miei amici a cui va....:-))
            e cmq ribadisco quanto detto a propostito
            delle capacita..
            Ah...gia che ci siamo...spiegami invece come
            mai io non avevo problemi :-)
            (ps: pc acceso anche 20 ore consecutive).ROTFL... rimango basito a vedere come certa gente si sia talmente abituata ai crash di windows da considerare 20 ore un tempo lungo... Mi sovviene l'ing.Cane di "mai dire domenica" quando tira fuori i suoi mmille...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: ma....win Me?
          Infatti ha parlato di "bamba"... Ma secondo me in questo caso è meglio parlare di funghi *allucinogeni* ;D
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            è vero...ho detto "bamba"....mha chissa perche questo lapsus :-)Vabbe...cmq a me era stabile sul serio...(rispetto a 95/98 si intende)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            Ho lavorato quattro mesi su una macchina con hardware mediocre in combinata con ME.Cinque/sei riavvii al giorno, Uso della rete locale demenziale, casini con i font. Non ricordo più ltro, per fortuna dopo quel periodo mi trasferirono su un 98SE. Una tragedia.Il discorso è che quando il sistema operativo lo paghi non è che li metti a provare tutti.. Te ne piazzano uno oem, il più in voga, e quello ti rimane fino all'hardware nuovo. Nelle aziende è così. Ragazzi, i ME in giro non sono pochi. Fino a max otto mesi fa se ne vendevano ancora (es. i computer da seicento euro che sviluppo italia offriva ai suoi corsisti)
          • Zeross scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Anonimo
            Ho lavorato quattro mesi su una macchina con
            hardware mediocre in combinata con ME.
            Cinque/sei riavvii al giorno, Uso della rete
            locale demenziale, casini con i font. Non
            ricordo più ltro, per fortuna dopo quel
            periodo mi trasferirono su un 98SE. Una
            tragedia.

            Il discorso è che quando il sistema
            operativo lo paghi non è che li metti a
            provare tutti.. Te ne piazzano uno oem, il
            più in voga, e quello ti rimane fino
            all'hardware nuovo. Nelle aziende è così.
            Ragazzi, i ME in giro non sono pochi.Ma che cavolo ci fanno i Me in azienda??? O_OSi può sparare a piacimento e per qualsiasi argomento su tutta la serie Win9x, ma se mi vieni a dire che qualcuno utilizza Me in azienda allora non posso dargli ragione su eventuali critiche, perchè una cosa (forse l'unica proprio) su cui Microsoft è stata chiara fin dal principio quando è stato rilasciato è "WinMe è solo per il mercato home, le aziende devono continuare ad utilizzare Win98SE".Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Zeross.....
            eventuali critiche, perchè una cosa (forse
            l'unica proprio) su cui Microsoft è stata
            chiara fin dal principio quando è stato
            rilasciato è "WinMe è solo per il mercato
            home, le aziende devono continuare ad
            utilizzare Win98SE".E perchè ?Quali sono le differenze fra Win Me e Win 98SE che ne precludono al primol'uso in azienda mentre al secondo no ? Avrei capito Win 2000 ....
          • Zeross scrive:
            Re: ma....win Me?
            - Scritto da: Anonimo

            E perchè ?

            Quali sono le differenze fra Win Me e Win
            98SE che ne precludono al primol'uso in
            azienda mentre al secondo no ? Avrei capito
            Win 2000 ....L'ho usato poco, ma vediamo cosa mi ricordo:- no driver real mode- no dos real mode- no join su domini NT3 anni fa anche i primi 2 punti potevano essere rilevanti (quanti gestionali ancora scritti per DOS e che avevano problemi a volte con il prompt di MS-DOS!)Il terzo punto continua invece ad essere rilevante tutt'oggi (infatti è anche un limite di WinXP Home Edition - ps: aggirabile con la primissima versione di TweakUI 2.0; ma io non ho detto niente ;-) ).Zeross
          • Anonimo scrive:
            Re: ma....win Me in azienda?
            avevamo 5 macchine con windowsME, nel giro di 3 mesi ne sono state sostituite 4 con win98SE (una è rimasta al direttore ed è un pianto continuo :-)))winME è una brutta copia raffazzonata e scannata (guarda il DOS) di win98SE che, sarà pure stato più brutto, ma funzionava benino; poi non paragoniamo winMe a win2000!!!LEO
      • Anonimo scrive:
        Re: ma....win Me?
        Newnche a me viaggia male Me... ma da qui' a dire che sia leggero ce ne passa!!!Ciao, Krecker
      • Anonimo scrive:
        Re: ma....win Me?
        Poi si lamentano che vengono chiamati utonti......Satabile?Sì è vero come una sedia a dondolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma....win Me?
          Scusa ma...è un utonto uno che riesce a far andare BENE un sistema operativo oppure uno che ha continui problemi di stabilita con il medesimo?Bhe...io mi metto nella prima categoria...e ribadisco WIN ME VA BENISSIMO!
          • Anonimo scrive:
            Ma WinMe...
            - Scritto da: Anonimo
            Scusa ma...è un utonto uno che riesce a far
            andare BENE un sistema operativo oppure uno
            che ha continui problemi di stabilita con il
            medesimo?
            Bhe...io mi metto nella prima categoria...e
            ribadisco WIN ME VA BENISSIMO!E Cicciolina è vergine...
    • Numero28 scrive:
      Re: ma....win Me?
      a quanto ne so è uscito di produzione solo il 95.
      • Zeross scrive:
        Re: ma....win Me?
        - Scritto da: Numero28
        a quanto ne so è uscito di produzione solo
        il 95.Da quel che so io non vengono più stampate copie di WinME, ma solo Win98SE OEM.Quelle che si vedono in giro nei negozi sono il "magazzino".Zeross
    • Akiro scrive:
      Re: ma....win Me?
      stavo per postar la stessa domanda...molto meglio Win 98 SE... almeno è supportato da cani e porci ^_^
    • Anonimo scrive:
      Re: ma....win Me?
      Io lo uso AAARGGHHH per la partizione dei giochi e devo dire che fa letteralmente cagare, ci sono dei mi si pianta ogni mezz'ora...Perché lo tengo? Perché ho troppa roba installata sopra e non voglio perderla...SIGH
  • laforge scrive:
    L'insostenibile senso di insicurezza...
    Non c'e' giorno che rimango stutpito e perplesso per questi annunci...non tanto per che' sia Microsoft in se come se ... ma per la quantita', la qualita' infantile di tali problemi ... E' davvero brutto lavorare con uno strumento che ormai ... non formisce piu' fiducia ... e sopratutto e' ancora piu' angosciante vedere le politiche attuate per arginare questa contina martellata di errori, problemi di sicurezza ... parlano di Windows 2003 come principe di sicurezza ... vorrei ricordare che anche Windows 2000 era nato come "Piu' Sicuro...".
    • Anonimo scrive:
      Re: L'insostenibile senso di insicurezza...
      scusa... Hai un telefonino? E' un Nokia?
      • laforge scrive:
        Re: L'insostenibile senso di insicurezza...
        - Scritto da: Anonimo
        scusa... Hai un telefonino? E' un Nokia?Non solo nokia e' tutto lo standard ETSI sul GSM che fa acqua ... quindi non solo nokia ... ma tutti produttori ... piu' cazzate ci sono maggiori saranno i possibili bachi... ma un conto e' un errore ... un conto e' la totale cecita' durante la progettazione di uno standard riguardo la sicurezza ... no ?
    • BSD_like scrive:
      Re: L'insostenibile senso di insicurezza
      Lungi da me difendere la M$; però a parte il fatto che i bug vi sono nella programmazione (mica tutti i sw sono come QMail); và cmq ricordato che più un'o.s. tende ad essere semplice e più rilascia frequentemente nuovo sw, più tendenzialmente tende ad essere bag-ato.In tal senso basti anche vedere l'aumento del N° di bug per Linux man mano che le distro diventano più user-friendly, e basti anche vedere la differenza di N° bug tra le Debian & Slack e le altre.Non dico che le distro Linux sono bug-ate come i prodotti M$ (con oltre 10 Gb di sw, queste rimangono sempre meno densamente bug-ate); dico però che è oggettivamente visibile l'aumento del N° di bug per le distro Linux, man mano che queste diventano user-friendly.Consideriamo un altro esempio: l'anno scorso NetBSD ha avuto solo 6 bug (4 CD), miracoloso: ma il sw dei ]BSD viene implementato nella relativa distro solo dopo un bel pò di tempo, e sopratutto non è un o.s. user-friendly!
    • Anonimo scrive:
      Re: laforge sempre piu troll
      hai ragione sono i soliti problemi blal blal blal, ora corri ad accendere il tuo linurzo, che c'è il cracker che ha infilato l'ultima back door nel codice che stai usando che ha bisogno di un po di password.ha mi raccomando gia che ci sei fatti un giro per i siti di security e verifica le centinaia di bachi del tuo open buco sw, vedi visto che non è molto diffuso (lo usate in due e uno dei due non sei tu), i buchi di cui è affitto non balzano agli onori della cronaca peccato che siano quelli che fanno più male, open ssl docet.
      • Anonimo scrive:
        ma che ??
        - Scritto da: Anonimo
        più male, open ssl docet.
        vedo che sai il latino ... non capisco pero' perche' tu ti accanisca contro l' italiano.
      • laforge scrive:
        Re: laforge sempre piu troll
        - Scritto da: Anonimo
        cronaca peccato che siano quelli che fanno
        più male, open ssl docet.
        Anonimo buffoneVatti a vedere che i bachi li ha anche M$ ... ma sopratutto quando uscira' il bug fix per la Tua struttura celebraole ? magari riuscirai anche a firmarti ... oppure come sempre non hai il coraggio ... ANONIMO...
Chiudi i commenti