Siti Web falsi e non sicuri: come non cadere nella trappola

Siti Web falsi e non sicuri: come non cadere nella trappola

Il pericolo dei siti Web falsi è sempre più diffuso: cosa si rischia e come evitare questa tipologia di minaccia.
Il pericolo dei siti Web falsi è sempre più diffuso: cosa si rischia e come evitare questa tipologia di minaccia.

La diffusione di siti Web falsi non è di certo una novità: da anni infatti, vengono creati veri e propri “cloni” di siti istituzionali e non per trarre in inganno i malcapitati visitatori.

D’altro canto, gli attacchi di tipo phishing si basano proprio su strategie simili. I criminali informatici si impegnano per realizzare delle copie quasi perfette che, solo con grande attenzione possono essere individuate.

Vista la natura di questi siti però, non è detto che sia necessario compilare un form o inserire dati personali per correre rischi. Questi possono trasmettere trojan o malware anche attraverso la semplice navigazione.

Quali sono dunque gli espedienti per capire subito se si è finiti su una piattaforma a rischio? Il primo metodo prevede il controllo dell’URL, dove viene indicato l’indirizzo del sito aperto.

Se teoricamente si sta visitando un sito con un dominio conosciuto ma in questo spazio appare qualcosa di illeggibile, con numeri o parole in inglese poco comprensibili, non è buon segno.

In molti casi infatti, questo indica un sito fake o qualcosa di molto simile.

Siti Web falsi: anche solo navigare al loro interno è molto pericoloso

Un altro passaggio utile per individuare un potenziale sito fasullo è la presenza o meno della certificazione HTTPS.

Nel caso si stia visitando una piattaforma solo HTTP, ciò significa che non rispetta i più moderni standard di sicurezza e, sebbene sia assolutamente sconsigliato inserire dati di qualunque tipo su di esso, anche solo navigare è da evitare a priori.

Per evitare ogni pericolo in tal senso, è poi possibile affidarsi a dei strumenti appositi come quelli proposti da AVG Internet Security.

Stiamo parlando di un antivirus che non si limita a rilevare ed eliminare adware, malware, trojan e altre minacce. Un’utility apposita infatti, è specializzata nell’individuare e bloccare siti Web non sicuri.

Un sistema di prevenzione degli attacchi di tipo phishing e un tool che garantisce la sicurezza delle reti Wi-Fi sono altri vantaggi legati a uno dei migliori antivirus attualmente in circolazione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ago 2022
Link copiato negli appunti