Personalizza le tue reazioni nelle chat di Skype

Ora gli utenti di Skype possono selezionare quali reazioni assegnare in modo rapido ai messaggi nelle chat: la novità nell'ultimo aggiornamento.
Ora gli utenti di Skype possono selezionare quali reazioni assegnare in modo rapido ai messaggi nelle chat: la novità nell'ultimo aggiornamento.

Il debutto della versione 8.64 di Skype porta con sé una feature che interviene su una modalità di interazione dallo stile marcatamente social: quella legata alle reazioni che è possibile attribuire ai messaggi nelle chat. In altre parole, le faccine che consentono di esprimere apprezzamento, dissenso e così via rispetto a quanto scritto dagli altri utenti. Ora è possibile personalizzare quelle mostrate dal box che si apre per il loro inserimento rapido.

Skype 8.64: scegli le tue reazioni

Tutto ciò che bisogna fare è un click (o tap nelle applicazioni mobile) sull’icona a forma di ingranaggio che compare dopo aver selezionato il box per l’invio di una reaction.

Skype: è possibile selezionare le reazioni predefinite

Ci si troverà così di fronte alla finestra “Personalizza reazioni”: nella parte superiore quelle mostrate da lì in poi per l’invio rapido, sotto quelle messe a disposizione dal software.

Skype: è possibile selezionare le reazioni predefinite

Non appena conclusa la selezione si avrà accesso al nuovo elenco con un solo click nelle chat.

Skype: è possibile selezionare le reazioni predefinite

A coloro che non sono soliti affidarsi a emoji e reazioni per interagire con gli altri interesserà più sapere che l’update di Skype alla versione 8.64 (già in fase di rollout) porta con sé anche un elenco di bugfix e miglioramenti di vario genere: dalla gestione delle scorciatoie da tastiera alla condivisione dei contenuti nella versione iOS.

Ricordiamo infine che Skype e Teams, seppur continuando a costituire prodotti dalla natura differente, sono destinati in futuro a un’interoperabilità maggiore come confermato nuovamente nei mesi scorsi da Microsoft: la distinzione tra servizio consumer e piattaforma business è dunque destinata a sfumare progressivamente.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti