Smartphone, l'impero di Android e iOS

Nielsen fotografa il trionfo dell'OS di Google. Con Apple che tiene la scia. In discesa gli altri. La metà dei cellulari venduti in Italia è un androide
Nielsen fotografa il trionfo dell'OS di Google. Con Apple che tiene la scia. In discesa gli altri. La metà dei cellulari venduti in Italia è un androide

Arriva il nuovo rapporto Nielsen sul mercato degli smartphone venduti negli USA, e fotografa una realtà dalla lettura piuttosto facile: Android e iOS si spartiscono la quasi totalità del settore , con l’OS di Google a guidare in fatto di incrementi percentuali. BlackBerry, Windows Phone? Solo una nota a margine o poco più.

Negli Stati Uniti gli smartphone sono più popolari che mai, e due terzi dei consumatori si aspettano di sostituire il loro cellulare “stupido” con terminali più evoluti nel corso dei prossimi mesi. In fatto di OS e market share, Android ha sin qui conquistato il 51,8 per cento contro il 34,3 di iOS (iPhone). Crescono entrambi, ma il sistema di Google cresce di più.

Per quanto riguarda i player minori, invece, sono solo lacrime e sangue : Blackberry è sceso all’8,1 per cento del mercato (con il 4 per cento dei suoi acquirenti intenzionato a rinnovare la fiducia alla canadese nei prossimi mesi), mentre Windows continua a rappresentare il punto dolente del business di Microsoft con un 4,3 per cento del mercato – il 3 per cento del quale è ancora rappresentato dal vetusto sistema Windows Mobile.

Checché ne dicano a Redmond, Windows Phone non sembra capace di conquistare gli USA e nemmeno il mondo – il mercato lo ha solo scalfito, nonostante la partnership con Nokia e i due anni di disponibilità attraverso i terminali realizzati da vari produttori OEM.

E mentre Nokia prova a vedere il lato positivo di Windows Phone rilasciando studi sulla propensione all’acquisto di “app” da parte dei clienti Lumia, Android rappresenta il grande protagonista del mercato anche al di fuori degli USA: in Italia come in altri paesi europei, l’OS di Google è installato sulla metà dei telefonini venduti.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 07 2012
Link copiato negli appunti