Snapchat Plus: le nuove funzionalità a pagamento

Snapchat Plus: le nuove funzionalità a pagamento

Accesso anticipato alle nuove funzionalità e caratteristiche esclusive: ecco cosa offrirà la sottoscrizione a pagamento Snapchat Plus.
Accesso anticipato alle nuove funzionalità e caratteristiche esclusive: ecco cosa offrirà la sottoscrizione a pagamento Snapchat Plus.

Così come già annunciato per Telegram, anche per Snapchat potrebbe essere presto introdotta una sottoscrizione premium: la necessaria fase di test per il servizio identificato come Snapchat Plus è già stata avviata, al momento coinvolgendo però solamente il team al lavoro sull’app. L’indiscrezione è trapelata grazie a una condivisione su Twitter dello sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi (il post è visibile qui sotto) che ne mostra alcuni screenshot.

Cosa offrirà l’abbonamento a Snapchat Plus

È poi giunta una dichiarazione ufficiale, affidata da una portavoce alla redazione del sito The Verge. La riportiamo di seguito in forma tradotta. Nessuna conferma in merito al prezzo, che potrebbe essere fissato in 4,59 euro al mese o 45,99 euro all’anno per il vecchio continente.

Stiamo conducendo test interni per una sottoscrizione a pagamento chiamata Snapchat Plus, un nuovo servizio in abbonamento per gli Snapchatter. Siamo entusiasti a proposito del potenziale derivante dal condividere funzionalità non ancora rilasciate, sperimentali ed esclusive con i nostri sottoscrittori, potendo così comprendere in che modo possiamo servire al meglio la nostra community.

Tutto da verificare il successo dell’iniziativa. La speranza è che la società non abbia intenzione di spingere gli utenti a pagare per vestire i panni dei beta tester, cimentandosi in prima persona nel debug delle caratteristiche in arrivo e fornendo feedback sulla loro validità.

Stando a quanto trapelato, tra le funzionalità esclusive concesse a chi sceglierà di mettere mano al portafogli ci saranno la possibilità di attribuire a un amico l’etichetta “#1 BFF” (Best Friend Forever), di cambiare l’icona dell’app, di mostrare un badge apposito sul proprio profilo, di consultare la posizione condivisa dai contatti nelle ultime 24 ore e di conoscere chi ha visualizzato più volte le proprie storie.

Il libro “Snapchat for beginners” di Jay Brian spiega come utilizzare l’app e fornisce consigli utili per a orientarsi tra le sue funzionalità.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 giu 2022
Link copiato negli appunti