Sophos: Home Premium 1 anno con uno sconto del 25%

Sophos: Home Premium 1 anno con uno sconto del 25%

Se si è una delle aziende che gestiscono lavoratori da remoto e si è preoccupati di ransomware e altre minacce, questo prodotto potrebbe essere utile
Se si è una delle aziende che gestiscono lavoratori da remoto e si è preoccupati di ransomware e altre minacce, questo prodotto potrebbe essere utile

Sophos ha iniziato il nuovo anno in modo entusiasmante, lanciando un nuovo prodotto: Sophos ZTNA. Si tratta di una soluzione estremamente innovativa per la connessione sicura degli utenti remoti alle applicazioni.

Se rientri nel novero di una delle tante organizzazioni che gestiscono lavoratori da remoto e sei preoccupato da ransomware e altre minacce, questo prodotto potrebbe proprio fare al caso tuo.

Sophos ZTNA infatti risolve uno dei problemi più annosi del settore: gli agenti multipli.

Vediamo meglio di cosa si tratta.

Sophos ZTNA cos’è

Sophos ZTNA è unico in quanto offre una soluzione single agent sia per lo Zero Trust Network Access che per la protezione degli endpoint di nuova generazione con Intercept X.

Sebbene Sophos ZTNA funzioni con qualsiasi soluzione endpoint, dà il meglio di sé insieme a Sophos Intercept X, fornendo un unico agente, gestito da un’unica console, il tutto da un unico fornitore.

Esso sfrutta inoltre il Synchronized Security Heartbeat per l’integrità del dispositivo al fine di consentire l’accesso condizionato e bloccare le minacce. Insieme, Sophos ZTNA e Intercept X, offrono la migliore protezione end-to-end per i lavoratori remoti e le applicazioni e le reti a cui devono connettersi.

Sfrutta la straordinaria promozione in corso e attiva Sophos ZTNA per connettersi in modo sicuro alle applicazioni in modo elegante, snello e trasparente.

Perché attivare una ZTNA rispetto a VPN?

Ecco il link per scoprire come utilizzare il servizio.

Riacquistare fiducia in un mondo zero trust

Il servizio concretizza i principi dell’approccio zero trust, il cui motto è “mai fidarsi di niente, meglio controllare tutto”. Utenti e dispositivi individuali diventano un perimetro micro-segmentato indipendente, che viene continuamente convalidato e verificato.

Gli utenti non si trovano più “all’interno della rete”, liberi di usufruire di tutto l’accesso e dell’attendibilità implicita che ne derivano. L’attendibilità viene quindi guadagnata, non regalata.

Abilitazione dell’accesso per i dipendenti in smart working

Sophos ZTNA consente ai dipendenti in smart working di accedere in maniera sicura e trasparente alle applicazioni e ai dati di cui hanno bisogno. Inoltre, facilita i processi di distribuzione, registrazione e gestione, rendendoli molto più semplici rispetto alle VPN tradizionali.

Microsegmentazione delle applicazioni

ZTNA offre la migliore microsegmentazione in assoluto, permettendo di offrire accesso sicuro alle applicazioni, sia che siano ospitate on-premise, in un data center o nella propria infrastruttura sul cloud pubblico. Inoltre, garantisce visibilità in tempo reale sulle attività delle applicazioni, indicandone stato, condizione di sicurezza e utilizzo.

Blocco del ransomware e delle minacce

ZTNA elimina ogni preoccupazione legata alla possibilità che ransomware e altre minacce riescano a propagarsi all’interno della rete dopo aver compromesso il dispositivo di un utente. Utenti e dispositivi hanno solo accesso esplicito e basato sulle policy per applicazioni specifiche. Questo approccio elimina l’attendibilità implicita e la necessità di dover fornire accesso alla rete intera, risolvendo così uno dei principali problemi delle VPN.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2022
Link copiato negli appunti