Space Economy, eccellenza ed opportunità italiana

Space Economy, eccellenza ed opportunità italiana

La Space Economy è un'eccellenza italiana densa di opportunità professionali: il nuovo Corso di formazione in Space Economy and Entrepreneurship.
La Space Economy è un'eccellenza italiana densa di opportunità professionali: il nuovo Corso di formazione in Space Economy and Entrepreneurship.

L’Italia eccelle in molti ambiti, ma uno di questi è meno noto benché stia vivendo un momento di grande sviluppo: l’industria aerospaziale. La conquista dello Spazio, infatti, vede l’Italia in prima fila tanto in termini di capitale umano (le immagini di Samantha Cristoforetti hanno fatto – letteralmente – il giro del mondo) quanto in ambito ingegneristico. Molte grandi aziende stanno lavorando per progetti aerospaziali ed il nostro tricolore è ormai a bordo di ogni vettore che spicca il volo verso nuove mete.

Per mantenere alte performance e ambizioni in un settore tanto sfidante, però, occorre anzitutto costruire una base solida in termini di talenti e competenze, affinché il mercato di riferimento resti fertile così come lo è oggi: lo sforzo di Unimarconi in ambito Space Economy prende spunto proprio da questa necessità e dal grande valore che vi si nasconde all’interno. Nasce da questa domanda di mercato, dunque, il corso di formazione dedicato che “la prima Università digitale italiana” ha sviluppato in collaborazione con alcuni dei più importanti riferimenti del comparto.

Verso la Space Economy e oltre

La spiegazione viene direttamente da Unimarconi:

Una nuova traiettoria di sviluppo dell’economia mondiale, probabilmente la più promettente e innovativa dei prossimi dieci anni. La Space Economy, che già occupa il dibattito internazionale, entra a pieno titolo nell’offerta formativa dell’Università Marconi, per rispondere alla crescente esigenza di acquisire competenze in questa nuova frontiera sia dal punto di vista pubblico (Agenzie Spaziali e governi) che privato (industrie, StartUp e singoli imprenditori).

Nasce di qui il Corso di Formazione in Space Economy and Entrepreneurship: realizzato in collaborazione con iSpace School e SEAC (Space Economy Academy), il corso è rivolto a studenti universitari o neo-laureati interessati ad un percorso nel mondo della Space Economy.

Unimarconi: corso in Space Economy and Entrepreneurship

Molte le figure cercate, infatti: Space Business Developer, New Space Specialist, Space Economy Specialist, Innovation Officer, Transformation Officer, Space Entrepreneur, Space Economy Advisor, Space Business Advisor e altre funzioni rappresentano una grande opportunità futura all’interno di un comparto che continua a vivere di ambizioni crescenti e di risultati sempre più eclatanti.

Il settore Spaziale coinvolge altri settori, dall’agricoltura, alla medicina, all’energia, ecc. Lo Spazio, infatti, con i suoi due segmenti di Upstream e Downstream sta avendo un grande impatto a livello sociale ed economico. Sia che il corsista lavori già in questo ambito, sia che voglia iniziare a lavorare nel settore, grazie al corso di Space Economy and Entrepreneurship acquisirà tutti gli strumenti necessari per operare nel campo spaziale.

Chi ancora si sta chiedendo perché occorra investire nell’esplorazione dello Spazio non ha probabilmente troppe opportunità in questo ambito. Chi invece ne ha intuito il grande potenziale ha di fronte un’autostrada verso Marte: il Corso di Formazione in Space Economy and Entrepreneurship (pdf) è la porta di ingresso per nuovi talenti pronti ad operare (o investire) nel settore spaziale, sia sul fronte tecnico che in ambito contrattuale, finanziario o manageriale. Le occasioni emergono tanto sul fronte governativo, quanto in ambito startup, all’interno del perimetro di un’industria estremamente complessa ed in piena evoluzione: che si operi nel pubblico o nel privato, la Space Economy è in cerca di talenti ed il corso Unimarconi è la scintilla utile ad accendere questa opportunità.

Iscriviti al corso Unimarconi

Un progetto di eccellenza, fatto anzitutto di importanti riferimenti: tra i docenti si segnalano Chiara Cocchiara (System Operations Engineer EUMESAT, già selezionata come esperta per le valutazioni di investimento della Commissione Europea), Adrian Sáez García e Magdalena Comas Coll. Il corso (in lingua inglese) si tiene online, senza necessità di presenziare fisicamente in un dato luogo, consentendo così a chiunque di poter attingere online a questi preziosi contenuti. Le iscrizioni sono sempre aperte e non vi sono vincoli nella possibilità di accedere a più corsi contemporaneamente per poter arricchire al meglio il proprio profilo e le proprie opportunità di lavoro.

Su questa pagina è possibile avere tutti i dettagli, nonché i riferimenti per l’iscrizione.

In collaborazione con Unimarconi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 nov 2022
Link copiato negli appunti