Starlink: altri 10.000 terminali in Ucraina

Starlink: altri 10.000 terminali in Ucraina

Il Ministro della trasformazione digitale Mykhailo Fedorov ha comunicato che SpaceX invierà altri 10.000 terminali Starlink in Ucraina.
Il Ministro della trasformazione digitale Mykhailo Fedorov ha comunicato che SpaceX invierà altri 10.000 terminali Starlink in Ucraina.

Mykhailo Fedorov, Vice Primo Ministro e Ministro della trasformazione digitale, ha comunicato che l’Ucraina riceverà altri 10.000 terminali Starlink nei prossimi mesi. Elon Musk aveva promesso di continuare a supportare il paese, ma le spese sono state sostenute anche da alcuni paesi. Intanto SpaceX ha festeggiato il traguardo del milione di abbonati e lanciato altri satelliti in orbita.

Risolti tutti i problemi finanziari

In seguito alla richiesta di aiuto del governo, Musk ha inviato in Ucraina migliaia di terminali per la connessione satellitare, in quanto gli invasori russi hanno danneggiato le infrastrutture di comunicazione terrestri. Il proprietario di SpaceX ha successivamente evidenziato che l’azienda non poteva più sostenere i costi, chiedendo l’intervento del Pentagono, salvo poi cambiare idea e ritirare la richiesta di finanziamenti.

All’inizio di novembre sono nuovamente emersi i problemi finanziari. Circa 1.300 antenne, usate dai militari ucraini, sono state disattivate perché il governo ha interrotto il pagamento dell’abbonamento. Il Ministro della trasformazione digitale ha ora comunicato che alcuni paesi (non è noto quali) hanno pagato le spese. Inoltre SpaceX invierà altri 10.000 terminali nei prossimi mesi.

Il servizio Starlink viene utilizzato anche dai cittadini, ma serve soprattutto per garantire le comunicazioni militari e per controllare i droni a distanza. Le prestazioni non sono paragonabili ad un fibra ottica terrestre, ma sufficienti per le suddette attività. I russi hanno colpito anche le infrastrutture energetiche, quindi l’alimentazione viene fornita tramite generatori di corrente, come si può vedere nell’immagine.

Antenna Starlink con generatore

Dal prossimo 29 dicembre sono tuttavia previsti aumenti per gli abbonati ucraini. Il costo del kit (antenna, router e cavi) passerà da 385 a 700 dollari, mentre il costo mensile crescerà da 60 a 75 dollari/mese.

SpaceX ha annunciato tre giorni fa che Starlink viene utilizzato da oltre un milione di abbonati.

Il 17 dicembre sono stati lanciati altri 54 satelliti, portando il totale a 3.284 satelliti funzionanti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 dic 2022
Link copiato negli appunti