Steven Wilson diventa Scarlett Johansson: deepfake per il video di SELF

Deepfake per il singolo SELF di Steven Wilson

Per il video del suo nuovo singolo l'artista inglese ha deciso di trasformare il proprio volto ricorrendo ai deepfake: questo il risultato.
Per il video del suo nuovo singolo l'artista inglese ha deciso di trasformare il proprio volto ricorrendo ai deepfake: questo il risultato.

Nel video del suo nuovo singolo “SELF” il musicista inglese Steven Wilson diventa Donald Trump, Joe Biden, Mark Zuckerberg, Arnold Schwarzenegger, Robert Downey Jr, David Bowie, Paul McCartney e altri ancora. Anche Scarlett Johansson. Com'è possibile? Grazie ai deepfake.

Steven Wilson “SELF”: i deepfake nel video

Diretto dal collaboratore di lunga data Miles Skarin, fa leva una delle ormai tante tecnologie in circolazione capaci di rimpiazzare il volto di chi inquadrato con quello di un'altra persona. Una forma di intelligenza artificiale in questo caso impiegata con finalità artistiche, ma che come abbiamo avuto modo di segnalare in più occasioni può talvolta mostrare il fianco ad abusi. Di seguito il risultato.

“SELF” è il primo singolo estratto da “THE FUTURE BITES”, nuovo album solista di Steven Wilson, noto ai più per le sue produzioni con Porcupine Tree e Blackfield. Il brano esplora i temi del narcisismo e dell'ossessione per la propria immagine. Il fil rouge dell'intero disco è il rapporto tra identità e tecnologia andato facendosi sempre più complesso nelll'epoca dei social e come conseguenza della forzata transizione online delle forme di interazione ai tempi della pandemia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti