Suona la sirena per i brevetti MP3

Si inasprisce lo scontro tra Sisvel e Thomson: il gigante dell'elettronica di consumo è accusato di aver violato alcuni brevetti riguardanti le tecnologie di codifica MPEG Layer III. In ballo la paternità della compressione più celebre


Torino – Thomson , peso massimo nell’industria internazionale dell’hardware multimediale, rischia di naufragare in acque molto mosse. La causa di ogni male sarebbero alcuni brevetti relativi al redditizio formato MP3 , sul quale Thomson ha recentemente esercitato piena potestà. Sisvel , società italiana che gestisce e fornisce licenze aziendali per l’uso delle tecnologie proprietarie MPEG Audio Layer III , accusa il colosso elettronico di avere violato brevetti precedentemente registrati .

“Il sistema MPEG Audio è stato originariamente inventato da France Telecom , Telediffusion De France , Philips ed IRT “, sostiene Paolo D’Amato, direttore di Sisvel. “Gli studi condotti dai nostri esperti”, continua D’Amato, “dimostrano che i contributi di Thomson e Fraunhofer allo sviluppo dell’MPEG Audio Layer III si basano su tecnologie già inventate e pertanto non brevettabili”.

Audio MPEG , distaccamento statunitense dell’azienda affiliata all’ Associazione Italiana per la Ricerca Industriale , sarebbe infatti il “proprietario delle licenze per l’uso degli standard ISO/IEC 11172-3 ed ISO/IEC 13818-3 “, meglio conosciuti come MP3. Licenze che Thomson, almeno per quanto riguarda l’anno corrente, non avrebbe pagato, rifiutandosi per il 2005 di rinnovare le intese precedenti. “Hanno ignorato i loro impegni”, sostiene Richard Neal, presidente di Audio MPEG, “infrangendo le norme che impongono il rispetto della proprietà intellettuale di terzi”.

Fraunhofer , questa l’accusa, sfrutterebbe abusivamente queste tecnologie blindate incassando royalty . La situazione potrebbe diventare rovente ed avere gravi conseguenze sugli interessi multimilionari del gruppo Thomson: le tecnologie MP3 sono indispensabili nel florido commercio di musica digitale ed alimentano un enorme giro d’affari.

Finora il gigante ha sempre mantenuto una posizione di vantaggio nell’industria dei riproduttori multimediali, grazie soprattutto alle 250 aziende che pagano abitualmente Fraunhofer per integrare codec MP3 in dispositivi software o hardware.

“Le autorità di frontiera hanno già sequestrato alcuni prodotti di questo marchio”, conclude Neal, “poiché stiamo agendo sia negli Stati Uniti che in Europa in nome delle nostre responsabilità”. Gli avvocati, oltre ad avere sollecitato le forze dell’ordine d’Italia, Germania, Francia e Stati Uniti, hanno inoltrato una ingente richiesta di risarcimento danni che potrebbe assestare un pesante colpo alle casse di Thomson.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    si puo' fare come windows..
    riavviare la macchina per vedere se si risolve il problema.. e male che vada la si formatta...
  • Santos-Dumont scrive:
    "Motor City" - Neil Young (1981)
    My old car keeps breaking downMy new car ain't from JapanThere's already too many DatsunsIn this town.Another thing that's bugging meIs this commercial on TVSays that Detroitcan't make good cars any more.Motor City.Who's driving my car?Who's driving my car now?Who?My army jeep is still aliveGot locking hubs and four wheel driveAin't got no radio,ain't got no mag wheelsAin't got no digital clockAin't got no clock.The paint job is lookin' blueThe white walls are missing tooBut I guess until I get my car backThis will do.Who's driving my car now?Who's driving my car now?Who?Who's driving my car now?
  • Sparrow scrive:
    W la Toyota
    W la Toyotaperchè è una delle poche aziende automobilistiche che fa DAVVERO INNOVAZIONE per il mercato, non per le fiere dell'automobile.Speriamo che presto dotarsi di auto ibride diventi obbligatorio, perchè il problema dell'inquinamento e della mobilità privata è ORMAI ENORME nelle grandi città.E la fiat che fa ? Tira (a campare) ?
  • Anonimo scrive:
    toyota versione 1.0a
    Mha! vorra dire che aspettero almeno fino alla rc1 :D
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: toyota versione 1.0a
      - Scritto da: Anonimo
      Mha! vorra dire che aspettero almeno fino alla
      rc1 :DIl Service Pack mi arriva direttamente dal meccanico?
      • Anonimo scrive:
        Re: toyota versione 1.0a
        - Scritto da: Santos-Dumont

        - Scritto da: Anonimo

        Mha! vorra dire che aspettero almeno fino alla

        rc1 :D

        Il Service Pack mi arriva direttamente dal
        meccanico?Si, indovina da dove...! :D
        • Anonimo scrive:
          Re: toyota versione 1.0a
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Santos-Dumont

          Il Service Pack mi arriva direttamente dal

          meccanico?

          Si, indovina da dove...! :DPiù che indovinare lui lo sperava
  • Anonimo scrive:
    Falsi ricchi & falsi poveri
    Falsi ricchi: SUV comprati a rate (pardon leasing in elusione fiscale)il SUV è imparcheggiabile? Seconda fila..il SUV consuma? tanto faccio 50km al mese (tragitto casa - bar sport e viceversa)Falsi poveri:Prius comprata nuova in contanti (notare che costa più di un SUV usato)Parcheggio? uso il taxiConsuma? uso la bicicletta
  • Le-ChuckITA scrive:
    OT - moto perpetuo???
    Scusate, ma citando dalla pagina di presentazione della vettura:"E? già, una volta tanto una vettura non colpisce per la sua versatilità, design o cura per gli interni, ma per la sua eccezionale tecnologia che permette di accumulare una parte di quell?energia cinetica che la vettura genera muovendosi e che normalmente viene dispersa."I casi sono due: o io non so la fisica, cosa possibilissima, oppure questi vogliono farci credere di avere scoperto il moto perpetuo! Infatti l'energia cinetica viene dispersa una ceppa, perchè invece serve a far procedere la vettura! Se ci metto un generatore per sfruttarla, il motore dovrà sforzarsi per un tot percento in più dell'energia che recupero col generatore, dove "tot" è l'inverso del rendimento del generatore.Allora? Ho capito male io quello che intendono?
    • Rex1997 scrive:
      Re: OT - moto perpetuo???
      - Scritto da: Le-ChuckITA
      Scusate, ma citando dalla pagina di presentazione
      della vettura:

      "E? già, una volta tanto una vettura non colpisce
      per la sua versatilità, design o cura per gli
      interni, ma per la sua eccezionale tecnologia che
      permette di accumulare una parte di quell?energia
      cinetica che la vettura genera muovendosi e che
      normalmente viene dispersa."

      I casi sono due: o io non so la fisica, cosa
      possibilissima, oppure questi vogliono farci
      credere di avere scoperto il moto perpetuo!
      Infatti l'energia cinetica viene dispersa una
      ceppa, perchè invece serve a far procedere la
      vettura! Se ci metto un generatore per
      sfruttarla, il motore dovrà sforzarsi per un tot
      percento in più dell'energia che recupero col
      generatore, dove "tot" è l'inverso del rendimento
      del generatore.

      Allora? Ho capito male io quello che intendono?Recuperare energia != moto perpetuo !Semplicemente si intende che in caso di frenata, invece di fermare il veicolo con il freno meccanico, dissipando energia cinetica in calore, usi come freno il motore/generatore elettrico col quale in questo caso recuperi energia cinetica, sottraendola a quella in uso per far muovere il veicolo, per caricare le batterie, usando la conversione (bidirezionale)energia cinetica energia elettrica ottenendo nel frattempo il rallentamento/fermata del veicolo.Questa è la prima forma di recupero energia che puoi attuare, altre dipendono dalle tecnologie impiantate sulla vettura, tipo, tante per citarne una, recuperare l'energia termica non convertita in energia meccanica.. ricorda che il motore endotermico più performante ha un rendimento del 23-30%, ovvero dell'energia teoricamente ottenibile dalla combustione del carburante solo il 23-30% diventa energia cinetica, il resto viene dispersa come calore per la maggior parte, per attriti, per consumi interni (dinamo, pompa dell'acqua, pompa dell'idroguida, climatizzatore etc. etc).... :s==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.20.34
  • Anonimo scrive:
    Intanto fa 24 Km con un litro
    Lamentiamoci pure dei bug, ma almeno quest'auto abbassa di molto l'inquinamento e salva il portafoglio.Se non fosse così brutta :| l'avrei già comprata.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Intanto fa 24 Km con un litro
      la cosa stupenda della prius sui consumi non è tanto il dato da vedere sui misti o extraurbani (dove può fare ben poco) ma sul consumo urbano (ovvero quello che usiamo normalmente) dove ha un consumo di 20km con un litro, laddove anche piccole utilitarie moderne arrivano a malapena a 12.è un auto avveniristica, peccato che in europa nessuno la stia seguendo, mentre vedo felicemente che in america sempre più case sfornano modelli ibridi (splendido il suv RX della lexus)
      • marcooasis scrive:
        Re: Intanto fa 24 Km con un litro
        (splendido il suv RX della lexus) :| ommioddio... avevi altri paragoni per concludere in bellezza:)?
      • Anonimo scrive:
        Re: Intanto fa 24 Km con un litro
        - Scritto da: Anonimo
        la cosa stupenda della prius sui consumi non è
        tanto il dato da vedere sui misti o extraurbani
        (dove può fare ben poco) ma sul consumo urbano
        (ovvero quello che usiamo normalmente) dove ha un
        consumo di 20km con un litro, laddove anche
        piccole utilitarie moderne arrivano a malapena a
        12.
        è un auto avveniristica, peccato che in europa
        nessuno la stia seguendo, mentre vedo felicemente
        che in america sempre più case sfornano modelli
        ibridi (splendido il suv RX della lexus)concordo, la prius è troppo avanti per l'Europa.solo un appunto... Lexus non è americana, ma è semplicemente il brand "dorato" di Toyota, sono macchine Toyota che assomigliano alle Mercedes =)
      • Anonimo scrive:
        Re: Intanto fa 24 Km con un litro
        - Scritto da: Anonimo
        è un auto avveniristica, peccato che in europa
        nessuno la stia seguendo, mentre vedo felicemente
        che in america sempre più case sfornano modelli
        ibridi (splendido il suv RX della lexus)La RX400 penso che stia abbastanza spopolando negli ordini anche in Europa, il brutto è che stanno pensando di farne anche una versione diesel, la mossa più stupida che si possa immaginare
    • Anonimo scrive:
      Re: Intanto fa 24 Km con un litro
      - Scritto da: Anonimo
      Lamentiamoci pure dei bug, ma almeno quest'auto
      abbassa di molto l'inquinamento e salva il
      portafoglio.

      Se non fosse così brutta :| l'avrei già comprata.....In realtà non è così brutta come sembra nelle foto, l'ho vista dal vivo e mi ha davvero sorpreso, sembra una macchina del futuro ma si può dire che è bella.
  • Le-ChuckITA scrive:
    O si rinuncia alla tecnologia...
    ... oppure si capisce che il software deve essere matematicamente sicuro. La intel l'ha capito dopo aver perso miliardi per via dei bug del pentium, e dal 2000 verifica i processori usando linguaggi adatti. Quando lo capiranno tutti gli altri? Sarà così difficile per un gigante come la Toyota investire un po' di soldi in ricerca nel campo della verifica, ed utilizzarne i risultati? Stiamo secondo me andando incontro ad un lungo medioevo informatico, dove le macchine controlleranno le vite degli uomini ma nessuno saprà mai dire se queste macchine funzionano o meno.E' più facile fare finta di non sentire quei pochi che la pensano come me, e dire "tanto io so produrre con i buoni vecchi metodi, la verifica formale è una sega mentale e non mi interessa" piuttosto che dire "fammi vedere un po', che cos'è questa verifica formale, che cosa ci si può fare, che cosa ci si potrebbe fare se solo si implementasse una certa ricerca, che cosa non ci si potrà mai fare...Ma quante persone devono ancora morire, oltre alle tante che già sono morte, per la pigrizia mentale dei signori ingegneri che firmano i progetti? Da notare che poi quando si parla di progettazione, sono tutti d'accordo che in passato si sono fatti grandi errori e si deve migliorare. A parole, ma poi con i fatti siamo sempre allo stesso punto.
  • Anonimo scrive:
    E' stravecchia questa notizia!!!
    La notizia è vecchissima e il problema è stato risolto mesi fa.Aggiornatevi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • jojob scrive:
      Re: E' stravecchia questa notizia!!!
      - Scritto da: Anonimo
      La notizia è vecchissima e il problema è stato
      risolto mesi fa.

      Aggiornatevi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Mi sa che sei tu a doverti aggiornare o perlomeno dovresti leggere gli articoli per intero, leggere solo il titolo e le prime 2 righe non sempre basta.Questa e' comunque la parte dell'articolo che hai saltato:"Toyota aveva ufficialmente confermato l'esistenza del problema già lo scorso maggio: in tale occasione un portavoce dell'azienda aveva spiegato che il difetto, definito "un errore di programmazione", era già stato notificato a circa 23.900 clienti. In totale, a tutt'oggi, il numero di auto potenzialmente interessate dal bug sarebbe salito quasi a quota 100mila. Alcune fonti sostengono tuttavia che, rispetto a questa primavera, Toyota abbia scoperto alcuni nuovi problemi secondari, corretti solo dalle ultime revisioni del software."
  • Neptune scrive:
    quando...
    ...fra qualche decennio le automobili si muoveranno senza l'intervendo di un essere umano ma solo per mezzo di un software allora forse gli hackers si divertiranno a penetrare con qualche connessione wireless nel sistema informatico delle automobili ne prenderanno il controllo e magari organizzeranno delle gare di velocità nelle quali vincerà quello che per primo riuscirà a impadronirsi del sistema di guida buggato di un'automobile e a farla correre fino a un certo punto della città :]
  • Anonimo scrive:
    Aggiornamento del firmware
    È un'espressione che preoccupa molto chi possiede un masterizzatore. D'ora in poi anche chi acquista un'auto avrà gli stessi problemi di chi acquista un masterizzatore? Vettura che appena immessa sul mercato si può a malapena definire funzionante, supporto (aggiornamenti) limitati ad un anno (se va bene) dopo di che chi si è visto si è visto.
    • avvelenato scrive:
      Re: Aggiornamento del firmware
      - Scritto da: Anonimo
      È un'espressione che preoccupa molto chi possiede
      un masterizzatore. D'ora in poi anche chi
      acquista un'auto avrà gli stessi problemi di chi
      acquista un masterizzatore? Vettura che appena
      immessa sul mercato si può a malapena definire
      funzionante, prima non era così?
      supporto (aggiornamenti) limitati ad
      un anno (se va bene) dopo di che chi si è visto
      si è visto.direi che chi può lamentarsi di bug meccanici ti assicurerà che sono molto meglio quelli software.E comunque il discorso è sempre lo stesso: all'aumentare della complessità (meccanica, elettronica, e via andando) la probabilità di commettere errori aumenta proporzionalmente; di conseguenza gli investimenti per garantire un certo margine di assenza di errori (grazie a controlli incrociati, elementi ridondanti, eccetera) devono essere a loro volta aumentate.Il sistema di controllo di un aereo di linea è ridondante, doppio, costruito su due architetture differenti e con due sistemi operativi prodotti da due diverse aziende. Domandatevi perché.
      • Anonimo scrive:
        Re: Aggiornamento del firmware
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da: Anonimo

        È un'espressione che preoccupa molto chi
        possiede

        un masterizzatore. D'ora in poi anche chi

        acquista un'auto avrà gli stessi problemi di chi

        acquista un masterizzatore? Vettura che appena

        immessa sul mercato si può a malapena definire

        funzionante,

        prima non era così?


        supporto (aggiornamenti) limitati ad

        un anno (se va bene) dopo di che chi si è visto

        si è visto.

        direi che chi può lamentarsi di bug meccanici ti
        assicurerà che sono molto meglio quelli software.

        E comunque il discorso è sempre lo stesso:
        all'aumentare della complessità (meccanica,
        elettronica, e via andando) la probabilità di
        commettere errori aumenta proporzionalmente; di
        conseguenza gli investimenti per garantire un
        certo margine di assenza di errori (grazie a
        controlli incrociati, elementi ridondanti,
        eccetera) devono essere a loro volta aumentate.

        Il sistema di controllo di un aereo di linea è
        ridondante, doppio, costruito su due architetture
        differenti e con due sistemi operativi prodotti
        da due diverse aziende. Domandatevi perché.Il cielo non esistono osterie!Quello che manca sono i metodi di controllo, oggi si sivluppa sw senza piu' pensare alle verifiche; l'avvento del sistema ad oggetti ha portato alla scomparsa delle verifiche.il sw di oggi non è piu' complesso di quello di dieci/venti anni fa , anzi oggi è molto piu' semplice scrivere righe, talmente semplice che tutti lo possono fare , ma sempre meno quelli che lo sanno fare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Aggiornamento del firmware
        - Scritto da: avvelenato
        Il sistema di controllo di un aereo di linea è
        ridondante, doppio, costruito su due architetture
        differenti e con due sistemi operativi prodotti
        da due diverse aziende. Domandatevi perché.probabilmente perche' anche le torri di new york erano ridondanti...
  • Anonimo scrive:
    Quando la fantasia diventa realtà...
    "L'iniettore ha eseguito un'operazione non valida nel processo acceleratore (non poteva essere READ). L'autovettura verrà ora riavviata. Salvare e uscire."
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando la fantasia diventa realtà...
      - Scritto da: Anonimo
      "L'iniettore ha eseguito un'operazione non valida
      nel processo acceleratore (non poteva essere
      READ). L'autovettura verrà ora riavviata. Salvare
      e uscire."
      Ma stralollllll una battuta nuovissima sei unico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando la fantasia diventa realtà...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        "L'iniettore ha eseguito un'operazione non
        valida

        nel processo acceleratore (non poteva essere

        READ). L'autovettura verrà ora riavviata.
        Salvare

        e uscire."


        Ma stralollllll una battuta nuovissima sei unico.Che colpa ne ho io se i messaggi di errori di Windows sono tutti gli stessi. Prenditela con chi li scrive a Redmond.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando la fantasia diventa realtà...

          Che colpa ne ho io se i messaggi di errori di
          Windows sono tutti gli stessi. Prenditela con chi
          li scrive a Redmond.
          Sai cosa mi frega di quello che fanno a Redmond :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando la fantasia diventa realtà...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          "L'iniettore ha eseguito un'operazione non

          valida


          nel processo acceleratore (non poteva essere


          READ). L'autovettura verrà ora riavviata.

          Salvare


          e uscire."




          Ma stralollllll una battuta nuovissima sei
          unico.

          Che colpa ne ho io se i messaggi di errori di
          Windows sono tutti gli stessi. Prenditela con chi
          li scrive a Redmond.gia...vuoi mettere con:"Parrebbe che il tuo sistema sia stato spento in maniera poco consona :(, Check forzato del disco"per la serie così impari! (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando la fantasia diventa realtà...
            - Scritto da: Anonimo

            Che colpa ne ho io se i messaggi di errori di

            Windows sono tutti gli stessi. Prenditela con chi li scrive a Redmond.

            gia...vuoi mettere con:
            "Parrebbe che il tuo sistema sia stato spento in
            maniera poco consona :(, Check forzato del disco"

            per la serie così impari!
            (linux)ROTFL è un messaggio di Linux?
  • Chernobyl scrive:
    Elettronica, elettronica ...
    benedette siano le macchine piu' meccaniche che elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e panda vecchi modellidi questo passo veramente allo scoppio dell'airbag in uno scontro frontale, il computer ti chiedera' "Sei sicuro ?"
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettronica, elettronica ...
      - Scritto da: Chernobyl
      benedette siano le macchine piu' meccaniche che
      elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e
      panda vecchi modelli
      di questo passo veramente allo scoppio
      dell'airbag in uno scontro frontale, il computer
      ti chiedera' "Sei sicuro ?"
      Senza elettronica non eri qui a postare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Elettronica, elettronica ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Chernobyl

        benedette siano le macchine piu' meccaniche che

        elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e

        panda vecchi modelli

        di questo passo veramente allo scoppio

        dell'airbag in uno scontro frontale, il computer

        ti chiedera' "Sei sicuro ?"


        Senza elettronica non eri qui a postare.Si ma con troppa elettronica sull'auto rischio di non esserci domani.
        • Anonimo scrive:
          Re: Elettronica, elettronica ...

          Si ma con troppa elettronica sull'auto rischio di
          non esserci domani.
          Bici e pedalare ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo

            Si ma con troppa elettronica sull'auto rischio di

            non esserci domani.


            Bici e pedalare ;) In paradiso?
        • avvelenato scrive:
          Re: Elettronica, elettronica ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Chernobyl


          benedette siano le macchine piu' meccaniche
          che


          elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e


          panda vecchi modelli


          di questo passo veramente allo scoppio


          dell'airbag in uno scontro frontale, il
          computer


          ti chiedera' "Sei sicuro ?"




          Senza elettronica non eri qui a postare.

          Si ma con troppa elettronica sull'auto rischio di
          non esserci domani.I bug non sono esclusivi dell'elettronica o dei software.
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: avvelenato
            I bug non sono esclusivi dell'elettronica o dei
            software.ma nel mondo Automotive (si,made in china pure quello) i richiami della sicurezza stanno concentrandosi quasi esclusivamente su problemi software...
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettronica, elettronica ...
      - Scritto da: Chernobyl
      benedette siano le macchine piu' meccaniche che
      elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e
      panda vecchi modelli
      di questo passo veramente allo scoppio
      dell'airbag in uno scontro frontale, il computer
      ti chiedera' "Sei sicuro ?"mah, io tutta questa ironia sulla Prius che spegne il motore termico (ma non quello elettrico) non la capisco proprio. Meglio la vecchia Golf 3 o la Uno, o Panda vecchio modello? Peccato che i guidatori di queste auto tradizionali continuino ad avere da sempre gli stessi annosi problemi: turbine che si rompono, guarnizioni delle testate bruciate; e questo con una tecnologia vecchia e consolidata. almeno questa Toyota se ha un problema basta fargli l'upgrade del firmware per risolverlo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Elettronica, elettronica ...
        Scritto da: Anonimo
        mah, io tutta questa ironia sulla Prius che
        spegne il motore termico (ma non quello
        elettrico) non la capisco proprio.Se si spegne il motore termico a 140 all'ora il motore elettrico non può fare molto, la situazione non è pericolosissima ma un po' la macchina si inchioda
        • Anonimo scrive:
          Re: Elettronica, elettronica ...

          Se si spegne il motore termico a 140 all'ora il
          motore elettrico non può fare molto, la
          situazione non è pericolosissima ma un po' la
          macchina si inchiodaSe si spegne il motore termico a 140 all'ora, non succede un beneamato cazzo. Metti in folle e accosti, esattamente come quando ti si spegne il motore di una macchina **normalissima** a 140 all'ora perchè è finita la benzina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...

            Se si spegne il motore termico a 140 all'ora, non
            succede un beneamato cazzo. Metti in folle e
            accosti, esattamente come quando ti si spegne il
            motore di una macchina **normalissima** a 140
            all'ora perchè è finita la benzina.Se si spegne il motore a scoppio, semplicemente rallenti tramite freno motore e tramite freni normali, ritorni sui 50km/h dove interviene il motore elettrico, il quale riaccende il motore a scoppio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo

            Se si spegne il motore termico a 140 all'ora, non

            succede un beneamato cazzo. Metti in folle e

            accosti, esattamente come quando ti si spegne il

            motore di una macchina **normalissima** a 140

            all'ora perchè è finita la benzina.
            Se si spegne il motore a scoppio, semplicemente
            rallenti tramite freno motore e tramite freni
            normali, ritorni sui 50km/h dove interviene il
            motore elettrico, il quale riaccende il motore a scoppio.E intanto ti è già venuto in soccorso qualche automobilista altruista che ti ha portato il suo motore a scoppio funzionante nel bagagliaio
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo
            E intanto ti è già venuto in soccorso qualche
            automobilista altruista che ti ha portato il suo
            motore a scoppio funzionante nel bagagliaiohai fonti attendibili a riguardo? Come mai leggo del problema ma non delle conseguenze drammatiche a cui alludi tu? Se davvero lo spegnimento del motore termico crea un grave pericolo per l'incolumità dei passeggeri della Prius e per coloro (sfotunati!) che in quel momento percorrono la stessa strada, come mai non ne trovo notizie? Non sarà che state un tantino esagerando la vicenda? Non credi che questa storia sia un tantino diversa da vicende che hanno coinvolto la Ford e la Firestone per la faccenda delle gomme esplose sui modelli Explorer della Ford? O delle ruote dei mezzi Fuso (Mitsubishi) che si staccavano in corsa investendo gli ignari pedoni? O della faccenda dei gas di scarico della Lancia Dedra?L'articolo dichiara che il problema potrebbe sorgere ad una velocità compresa tra i 55-105 kmh e qualcuno tra voi è già arrivato a 140kmh. Chi offre di più?
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo

            E intanto ti è già venuto in soccorso qualche

            automobilista altruista che ti ha portato il suo

            motore a scoppio funzionante nel bagagliaio

            hai fonti attendibili a riguardo? Come mai leggo
            del problema ma non delle conseguenze drammatiche a cui alludi tu?Lo puoi verificare di persona, frena in autostrada fino a 50 all'ora e vedi quello che succede. Non è detto che capiti subito quanto sopra, potresti dover provare più volte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo
            Lo puoi verificare di persona, frena in
            autostrada fino a 50 all'ora e vedi quello che
            succede. Non è detto che capiti subito quanto
            sopra, potresti dover provare più volte.in quanto tempo frena? 1 secondo? frena gradualmente? mi dai il link per favore? dov'è la tamponata micidiale dell'automobilista altruista? ci sono foto dei morti? quanti sono? l'incidente è tremendo e spettacolare come quelli della serie televisiva Chips?ma tu ce l'hai la patente (intendo quella di guida non quella ECDL)? Viaggi in autostrada? lo sai che le normali auto si guastano? hai mai visto un'auto turbodiesel in panne per aver rotto la turbina? lo sai che a 140kmh può esplodere una gomma?
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo

            Lo puoi verificare di persona, frena in

            autostrada fino a 50 all'ora e vedi quello che

            succede. Non è detto che capiti subito quanto

            sopra, potresti dover provare più volte.

            in quanto tempo frena? 1 secondo? frena gradualmente?Che cazzo ne so, sei stato tu a proporre di frenare.mi dai il link per favore?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1168790&tid=1168424&p=1&r=PI#1168790
            dov'è la tamponata micidiale dell'automobilista altruista?Dietro di te
            ci sono foto dei morti?Probabile che ne facciano
            quanti sono?Dipende dalla tua fortuna
            l'incidente è tremendo e spettacolare come quelli della serie televisiva Chips?Non ti auguro di trovarti sulla scena di un vero incidente, anche se potrebbe esserti istruttivo.
            hai mai visto un'auto turbodiesel in panne per aver rotto
            la turbina? lo sai che a 140kmh può esplodere una gomma?Eh è probabilmente è un po' peggio che se si spegne il motore, ma non ho detto che sia una cosa pericolosissima, ma un po' pericolosa si, se ti trovi in curva poi è molto pericolosa, anche se viste le velocità a cui dicono che avvenga il problema probabilmente sarebbe raramente pericolosa
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo
            Che cazzo ne so, sei stato tu a proporre di
            frenare.prima di tutto io non sono quell'anonimo lì. secondo: ho trovato delle notizie aggiuntive a riguardo della Prius. Sono 160k le auto richiamate per l'aggiornamento del firmware (non 70k come sostiene Punto Informatico). Le auto che effettivamente hanno riscontrato questo problema sono una settantina (tutte vendute in USA). Il motore termico si spegneva ad una velocità compresa fra i 55 e i 105 kmh. L'auto entrava in fail safe mode, mantenendo disponibile il supporto elettrico ai sistemi primari (i freni ad esempio sono wired) e per la forza motrice. Non si riscontrano né morti, né feriti (qui lo desumo perché nessun articolo riporta cifre in tal senso). Niente tamponate dell'autista altruista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo
            Le auto che effettivamente hanno riscontrato questo problema
            sono una settantina (tutte vendute in USA). Il
            motore termico si spegneva ad una velocità
            compresa fra i 55 e i 105 kmh. L'auto entrava in
            fail safe mode, mantenendo disponibile il
            supporto elettrico ai sistemi primari (i freni ad
            esempio sono wired) e per la forza motrice. Non
            si riscontrano né morti, né feriti (qui lo desumo
            perché nessun articolo riporta cifre in tal
            senso). Niente tamponate dell'autista altruista.In USA sono meno altruisti
          • teobaz scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            O peggio... ti si spacca il perno montante di una sospensione perchè affetto da cancro del metallo (bolle d'aria nella fusione del metallo)... a me successo personalmente, con una Lancia Delta Turbodisel una decina d'anni fa!! Ruota e sospensione si sono staccate infilandosi sotto il fondo della macchina... rovinandolo!!Per fortuna mi è successo allo stop subito fuori dall'autostrada ed andavo pianissimo... ma se mi capitava a 150Km/h... che merda facevo?Cmq meditate gente: Lancia= fiat! ;) - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Lo puoi verificare di persona, frena in

            autostrada fino a 50 all'ora e vedi quello che

            succede. Non è detto che capiti subito quanto

            sopra, potresti dover provare più volte.

            in quanto tempo frena? 1 secondo? frena
            gradualmente? mi dai il link per favore? dov'è la
            tamponata micidiale dell'automobilista altruista?
            ci sono foto dei morti? quanti sono? l'incidente
            è tremendo e spettacolare come quelli della serie
            televisiva Chips?
            ma tu ce l'hai la patente (intendo quella di
            guida non quella ECDL)? Viaggi in autostrada? lo
            sai che le normali auto si guastano? hai mai
            visto un'auto turbodiesel in panne per aver rotto
            la turbina? lo sai che a 140kmh può esplodere una
            gomma?
          • Anonimo scrive:
            Re: Elettronica, elettronica ...
            - Scritto da: Anonimo
            E intanto ti è già venuto in soccorso qualche
            automobilista altruista che ti ha portato il suo
            motore a scoppio funzionante nel bagagliaioah un'altra cosa: se l'automobilista altruista ti entra nel bagagliaio con il suo motore a scoppio forse è colpa della insufficiente distanza di sicurezza. Colpa dell'eccessivo altruismo dell'automobilista altruista. Almeno così recita il Codice della Strada qui in Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Elettronica, elettronica ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Chernobyl

        benedette siano le macchine piu' meccaniche che

        elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e

        panda vecchi modelli

        di questo passo veramente allo scoppio

        dell'airbag in uno scontro frontale, il computer

        ti chiedera' "Sei sicuro ?"

        mah, io tutta questa ironia sulla Prius che
        spegne il motore termico (ma non quello
        elettrico) non la capisco proprio. Meglio la
        vecchia Golf 3 o la Uno, o Panda vecchio modello?
        Peccato che i guidatori di queste auto
        tradizionali continuino ad avere da sempre gli
        stessi annosi problemi: turbine che si rompono,
        guarnizioni delle testate bruciate; e questo con
        una tecnologia vecchia e consolidata. almeno
        questa Toyota se ha un problema basta fargli
        l'upgrade del firmware per risolverlo! Perchè, di colpo gli altri problemi meccanici pensi che siano spariti?
        • Anonimo scrive:
          Re: Elettronica, elettronica ...
          - Scritto da: Anonimo
          Perchè, di colpo gli altri problemi meccanici
          pensi che siano spariti?be' nel caso specifico stiamo parlando di uno dei costruttori più affidabili del mondo. Se avessi avuto una Prius non avrei bestemmiato tanto per quersto richiamo (che ha coinvolto alcune decine di casi in America); piuttosto mio padre deve aver bestemmiato un pochino quando ha scoperto che la guarnizione della testata si stava bruciando in una normalissima Panda immatricolata nel '97, con soli 45k km alle spalle, basata su un progetto del 1980. ah, ciliegina sulla torta, di recente si è rotto l'ingranaggio che muove la lancetta del tachimetro e il contachilometri.
    • Chernobyl scrive:
      Re: Elettronica, elettronica ...
      Vedo innanzitutto con dispiacere chi si diverte a travisare le parole: "Senza elettronica non eri qui a postare.", come se avessi detto che l'informatica e l'elettronica siano la peste del mondo; a tale personaggio rispondo "senza la meccanica, non esisteresti neppure", ma lasciamo perdere.Riguardo a chi ha fatto giustamente notare come anche le vecchie macchine basate su tecnologia collaudata si rompono anche loro, non si puo' tuttavia dimenticare come _in genere_ un problema meccanico si possa risolvere piu' semplicemente di uno a livello elettronico. Chiedete ad un meccanico: se dieci anni fa lo chiamava il cliente e per andare da questo gli bastava la borsa degli attrezzi, adesso gli serve il carro degli attrezzi.Comunque non dico che l'elettronica sia una cosa superflua: senza iniezione elettronica, la marmitta catalitica mica funzionerebbe. Con questo voglio dire che se almeno hai un problema meccanico (guarnizione della testata del motore che si brucia o altro) fa un po' di difficolta' il meccanico a mentirti (oddio, ci puo' riuscire lo stesso, ma in altro modo), altrimenti ti rispondono sempre "la centralina elettronica". Non si accende il motore ? "Colpa della centralina". La mercedes non si accende ? Colpa della centralina (o perche' si sono scaricate le batterie delle chiavi)http://www.soft-land.org/commenti/computers"Meglio la vecchia Golf 3 o la Uno, o Panda vecchio modello? Peccato che i guidatori di queste auto tradizionali continuino ad avere da sempre gli stessi annosi problemi:" La bonta' di un prodotto dipende anche da come esce dalla catena di montaggio, e se la sai tenere, una macchina ti dura a lungo, anche 20 anni. In montagna la migliore macchina non e' un land rover 4x4 e cazzi e smazzi, ma una panda 4x4. La lasci tutta l'inverno sotto la neve ? Questa (piu' o meno) si riaccendera' subito. Prova a lasciarmi una macchina nuova in condizioni simili.Qui invece OLTRE ai possibili problemi meccanici ti devi prendere il rischio che la centralina ti spenga il motore quando sei a 100 km/h. Vabbe', puoi aggiornare il firmware, pero' un poco rode lo stesso.Adesso non pensate che sogno di tornare ad un periodo in cui il pedale dell'acceleratore era collegato direttamente alla farfalla, pero' insistere nel mettere elettronica ad ogni costo per ogni funzione, mi sembra sciocco.Comunque son contento di aver ricevuto risposte serie in questo thread. Almeno vedo che c'e' ancora gente seria che legge e soprattutto scrive
      • Anonimo scrive:
        Re: Elettronica, elettronica ...
        - Scritto da: Chernobyl
        Adesso non pensate che sogno di tornare ad un
        periodo in cui il pedale dell'acceleratore era
        collegato direttamente alla farfalla, pero'
        insistere nel mettere elettronica ad ogni costo
        per ogni funzione, mi sembra sciocco.le tue considerazioni mi trovano d'accordo. io seguo il saggio aforisma di Soetsu Yanagi: "un uomo è più libero quando i suoi attrezzi sono proporzionati ai suoi bisogni"; ciò vuol dire che se da un lato c'è troppa tecnologia a fronte di un modesto bisogno, si diventa schiavi della tecnologia stessa, della sua intrinseca complicatezza, del suo costo; ma se dall'altro lato ci sono bisogni insoddisfatti dall'attuale dotazione tecnologica, si diventa preda del bisogno, con conseguenze spesso hobbesiane. Non comprerei mai un'auto con i tergicristalli che si attivano grazie a un sensore della pioggia. Un'auto che cerca, invece, di risolvere i gravi problemi d'inquinamento e di mobilità sostenibile è questione ben diversa.In genere un breakthrough tecnologico porta con sé pregi e difetti: vecchia la tecnologia, vecchi i pregi e i difetti; nuova tecnologia, nuovi pregi e difetti. Alle volte però si paga un prezzo troppo alto quando c'è un progresso incontrollato. Come nick, tu usi il nome di una città che ha vissuto sulla propria pelle gli errori umani dovuti alla gestione della tecnologia.
        Comunque son contento di aver ricevuto risposte
        serie in questo thread. Almeno vedo che c'e'
        ancora gente seria che legge e soprattutto scrivese la Prius montasse un kernel linux, microsoft o unix per gestire l'elettronica avresti trovato ben altri post!
    • shezan74 scrive:
      Re: Elettronica, elettronica ...
      Ho usato per diverse migliaia di km una Prius aziendale. A parte il fatto che non ha mai avuto un problema posso dire senza tema di essere smentito che è una macchina ECCEZIONALE ed ASSOLUTAMENTE comoda.Solo i consumi non sono "eccezionali" come qualcuno potrebbe aspettarsi, anche se ricicla energia anche dalla gomma che state masticando.. :)- Scritto da: Chernobyl
      benedette siano le macchine piu' meccaniche che
      elettroniche, come golf (serie 3), fiat uno e
      panda vecchi modelli
      di questo passo veramente allo scoppio
      dell'airbag in uno scontro frontale, il computer
      ti chiedera' "Sei sicuro ?"
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna
    Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi operativi Microsoft comunque ma non per quel componente, credo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che vergogna
      - Scritto da: Anonimo
      Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi
      operativi Microsoft comunque ma non per quel
      componente, credo.
      Non è che sia obbligatorio postare le cose che non si sanno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che vergogna
        - Scritto da: Anonimo

        Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi

        operativi Microsoft comunque ma non per quel

        componente, credo.


        Non è che sia obbligatorio postare le cose che non si sanno.Cioè?
        • Anonimo scrive:
          Re: Che vergogna
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi


          operativi Microsoft comunque ma non per quel


          componente, credo.




          Non è che sia obbligatorio postare le cose che
          non si sanno.

          Cioè?
          Ciau?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che vergogna

      Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi
      operativi Microsoft comunque ma non per quel
      componente, credo.Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux, Windows e QNX. Allora: se il timer della mia lavatrice mi salta la centrifuga per un errore sul firmware, di chi è la colpa?
      • Ubu re scrive:
        Re: Che vergogna
        - Scritto da: Anonimo

        Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi

        operativi Microsoft comunque ma non per quel

        componente, credo.
        Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux,
        Windows e QNX. Allora: se il timer della mia
        lavatrice mi salta la centrifuga per un errore
        sul firmware, di chi è la colpa?
        Windows
        • Anonimo scrive:
          Re: Che vergogna
          - Scritto da: Ubu re
          - Scritto da: Anonimo


          Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi


          operativi Microsoft comunque ma non per quel


          componente, credo.

          Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux,

          Windows e QNX. Allora: se il timer della mia

          lavatrice mi salta la centrifuga per un errore

          sul firmware, di chi è la colpa?





          WindowsLinux
          • Anonimo scrive:
            Re: Che vergogna
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Ubu re

            - Scritto da: Anonimo



            Un bug in una macchina, la Toyota usa
            sistemi



            operativi Microsoft comunque ma non per quel



            componente, credo.


            Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux,


            Windows e QNX. Allora: se il timer della mia


            lavatrice mi salta la centrifuga per un errore


            sul firmware, di chi è la colpa?










            Windows

            LinuxMac OSX
      • Anonimo scrive:
        Re: Che vergogna
        - Scritto da: Anonimo

        Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi

        operativi Microsoft comunque ma non per quel

        componente, credo.
        Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux,
        Windows e QNX. Allora: se il timer della mia
        lavatrice mi salta la centrifuga per un errore
        sul firmware, di chi è la colpa?
        secondo me c'è lo zampino del governo
        • Anonimo scrive:
          Re: Che vergogna
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Un bug in una macchina, la Toyota usa sistemi


          operativi Microsoft comunque ma non per quel


          componente, credo.

          Dunque fammi capire, io a casa ho OSX, Linux,

          Windows e QNX. Allora: se il timer della mia

          lavatrice mi salta la centrifuga per un errore

          sul firmware, di chi è la colpa?



          secondo me c'è lo zampino del governoColpa del Berlusca! :D
Chiudi i commenti